Jump to content
Melius Club

All Activity

Aggiornamento stream in automatico     

  1. Past hour
  2. raindog

    DRC Come lo usate? (Se, lo usate...)

    io uso minidsp con Dirac Live, prima in versione Analogica e dopo in versione digitale affiancato ad una RME ADI 2 PRO FS. Imprescindibile nel mio impianto.
  3. ginoux

    guccini in vinile in edicola

    Neanche la prima uscita a 9,99!! Ormai le edicole si stanno trasformando (tra un po' c'avranno gli espositori da negozio)...
  4. raindog

    STREAMER, RENDERER (test, review ?!)

    Purtroppo ho solo avuto Lumin, T1, A1, D1 e a breve un U1 mini... ho provato per una settimana intera X50, Moon Neo, Sotm 200 ma il mio Lumin vinceva sempre anche solo come meccanica... saluti.
  5. max56

    JBL L100 Classic

    le ho viste così collocate ed anche ascoltate , a casa di una persona, a dire il vero per tutto il tempo son rimasto con la testa inclinata a guardare per terra. viene d'istinto : se il suono proviene da 1 mt d'altezza guardi a 1 metro di altezza, se proviene da 30 cm guardi a 30 cm .
  6. hififreelens

    Amplificatore: ne voglio uno caldo, coinvolgente ed altro ancora

    In realtà le gomme erano completamente andate. La prossima volta rifaccio la prova con gomme nuove, ma prima di dare qualsiasi giudizio, cercherò di avere la pazienza di rodarle un po', un bel po'.
  7. LUIGI64

    Amplificatore per cuffie klipsch heritage

    L'importante che tu abbia risolto..
  8. enzo966

    Pass Lab X150 e X150.5

    Quello che aveva in prova un mio conoscente aveva gli ingressi linea che saturavano con sorgenti ad alta uscita (la distorsione in questi casi è indipendente dalla posizione della manopola del volume). Contattò Pass che gli confermò che era stato progettato così. Va accoppiato con sorgenti che non hanno uscite non regolabili troppo alte.
  9. Ligo

    Pass Lab X150 e X150.5

    @c10m non saprei, lo ho ascoltato una volta e per me suonava bene ma non ho termini di paragone per poterti dire qualcosa.
  10. eduardo

    Magnepan

    Non c' è dubbio, soprattutto se lo fai andare costantemente in clipping
  11. metal_1076

    Acquisto Kef 104ab VS Esb 100LD

    @farina1
  12. droidlike

    Valvola/Mosfet o Mosfet/Valvola?

    si e' vero, ci sono anche i tango http://www.acoustic-dimension.com/ ma quando si tratta di tirare i conti e decidere allora il mondo intero si rivolge ai tamura e hashimoto, e questi ultimi anche per i sut hm7 pare insuperabili neanche dagli spaziali lundhal ;) questo il confronto dell'am201h con ampli colle 300b ;) https://translate.google.com/translate?hl=en&sl=pl&u=https://hi-fi.com.pl/testy/wzmacniacze/3834-acoustic-masterpiece-am-201h.html&prev=search These low sounds are spreading like a well-publicized concert, in a small hall. Actually, the contrabass sounds. This is due to EL84 design and lamps, because even the Cary Audio 300B SE (my tube reference) does not keep the bass in line like the Acoustic Masterpiece AM-201H. The most important impression that accompanies listening to vocalists and vocalists is the naturalness of the voices. And this is best done so far three times more expensive Air Tight ATM 300. I do not have it right now, to compare directly, but it's the same character and similar class, which surprises me every minute listening to the "toddler" with a tasteful AM logo.
  13. rpezzane

    Help per scelta dac! Conviene spenderci tanti €?

    Punto uno tu non sai quanti soldi ho speso io. Punto due non sai quanti confronti ho fatto io. Detto ciò se io trovassi a 1 ciò che costa 10 o 100 non ti preoccupare me lo sarei già accaparrato io. Non discuto ciò che piace agli altri e non mi va di fare la polemica da bimbi. Buon proseguimento
  14. enzo966

    Help per scelta dac! Conviene spenderci tanti €?

    A guisa dei terrapiattisti che vedono complotti ovunque e, di solito, sono pure sciekimikari ed antivaccinisti.
  15. gianp

    cultura generale Discorsi intorno all'ipocrisia

    Uno dei punti più alti, se non il più alto, della musica pop italiana. Tutto l’album in effetti. ”per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali... com’è difficile restare padre quando i figli crescono e le mamme imbiancanooooo... quante squallide figure che attraversano il paese, come è misera la vita negli abusi di potere... a Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi da più calorie” insuperato.
  16. pro

    full range ciare con wattaggi differenti

    Questo è vero fino alla frequenza di risonanza della cassa. Sotto la cassa chiusa è un disastro.
  17. droidlike

    Magnepan

    ti diro' di piu', col mio air tight am201h coi suoi miserissimi 22wpc devo tenere il volume al minimo se non voglio sfascìiare le mie mg12 e fare chiamare la pula per farmi arrestare ! e' terrificante quello che si puo' ottenere da delle misere el84, sebbene in push-pull parallelo, quando pilotano le mg12, e che raffinateza e musicalita pazzesca !
  18. c10m

    Pass Lab X150 e X150.5

    @Ligo @camaro71 Visti tutti questi "caveat" non sarà meglio dirigersi sull' integrato x150 INT ed evitare possibili idiosincrasie? O è inferiore all' accoppiata pre + finale (pre di altra marca)?
  19. maurodg65

    cultura generale Discorsi intorno all'ipocrisia

    https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2019-05-18/da-salvini-zingaretti-follower-fake-social-superano-quelli-veri-113614.shtml?uuid=ACq4JME Da Salvini a Zingaretti, i follower fake sui social superano quelli veri Francesca Milano17 maggio 2019 I follower non votano, ma l’astensionismo non c’entra. Non votano perché - semplicemente - non esistono. Sono dei “fake”. Fin qui, niente di nuovo. Quello che “fa notizia” è che il loro numero ha superato quello degli utenti veri, almeno per quanto riguarda gli account dei politici. Lo dimostrano i dati elaborati per Il Sole 24 Ore ha DataMediaHub, che ha monitorato gli utenti di Twitter. Il risultato è che, degli 8 politici presi in esame dall’indagine, solo 2 hanno un numero di follower attivi superiore a quello dei fake. Si tratta di Silvio Berlusconi e di Claudio Borghi con il 42,5 e il 36,9% di seguaci finti. In particolare il 42,5% di fake follower di Berlusconi (che conta in totale 56mila seguaci su Twitter) è composto per il 26% da account inattivi da più di 120 giorni. Il 3% è rappresentato da account aperti negli ultimi 90 giorni, il 32% degli account fake ha un nome che coincide con segnali correlati allo spam, il 49% dichiara una location inesistente, il 43% è più di un anno che ha un numero molto ridotto di tweet, il 15% ha come immagine profilo “l’uovo” (cioè non ha personalizzato il profilo con una immagine), il 33% usa prevalentemente una lingua che non è l’italiano. Tutti indizi che fanno pensare a utenti finti o quanto meno non più attivi. Anche per Borghi, come per Berlusconi il numero di follower attivi supera quello dei fake: Borghi ha 58mila seguaci su Twitter, di cui il 36,9% risulta fake: il 32% sono account inattivi da più di 120 giorni, il 2% sono account aperti negli ultimi 90 giorni, il 27% degli account ha un nome riconducibile allo spam, il 55% dichiara una location inesistente, il 39% è più di un anno che ha un numero molto ridotto di tweet, il 14% ha come immagine profilo “l’uovo”, il 20% usa prevalentemente una lingua che non è l’italiano. I FOLLOWER DEI POLITICI ITALIANI SU TWITTER E gli altri? Ecco i dati dei politici che hanno più follower finti che veri. In vetta alla classifica c’è Nicola Zingaretti, che è seguito da 421mila utenti. Ma il 66,8% di questi risulta fake: di questi, gli accont inattivi da più di 4 mesi sono il 23%, mentre il 9% rappresenta profili aperti negli ultimi 90 giorni. Il 44% degli account fake è “legato” allo spam e ben il 69% dichiara una location inesistente. Che si tratti di finti profili lo prova anche il basso numero di tweet, l’assenza di una foto profilo e l’uso di una lingua straniera. Stretta contro haters e fake news: come cambiano i social Il secondo esponente politico per percentuale di seguaci fake è Giorgia Meloni: il suo tasso di finti follower è del 66,6% su un totale di 765mila. I dati analizzati da DataMediaHub dimostrano che le percentuali di profili “sospetti” (quelle relative a location inesistenti, foto profilo mancati, lingue straniere, basso numero di tweet eccetera) si assomogliano un po’ tutte. E così, anche i dati di Alberto Bagnani (terzo nella classifica dei seguaci fake) non fanno eccezione: dei suoi 90mila follower, il 64,5% risulta finto. A livello assoluto, il dato più “pesante” è quello di Matteo Salvini che ha più di un milione di follower. Peccato che ben più della metà (esattamente il 62,6%) sia un fake. Che - in vista delle elezioni Europee - Matteo Salvini stia spingendo sui social lo dimostra (oltre a questa indagine) anche il fatto che negli ultimi 90 giorni sia stato aperto il 41% degli account “sospetti” (percentuale ben più alta rispetto altri politici): si potrebbe trattare, quindi, di falsi profili “comprati” solo per far crescere i numeri. Il suo “alleato” Luigi Di Maio ha il 61,8% di fake follower, su 530mila utenti seguaci. Il premier Giuseppe Conte, invece, sulla carta può contare su una fan base di 130mila utenti, di cui 57,8% falsi.
  20. captainsensible

    Help per scelta dac! Conviene spenderci tanti €?

    @mikefr lascia perdere il confronto con gli amici fatto a casa tra una caponata e una carbonara, che la digestione provoca brutti scherzi e si hanno le allucinazioni collettive CS
  21. ar3461

    Pino daniele

    @meridian vedi post 2...
  22. Bizio

    cronaca e costume addio android da huawei?

    Finché non si capisce come andrà a finire, meglio comprare Samsung LG Motorola ecc ecc. Giusto per stare sereni, tanto oramai non sono più solo i cinesi a fare smartphone validi in fascia economica. Nella fascia dei 200 euro c'è roba che equivale ai top di gamma di 2 anni fa...
  23. maurodg65

    cultura generale Discorsi intorno all'ipocrisia

    Pagarsi dei finti follower sui social per motivi esclusivamente legati ai risultati elettorali è ipocrisia? Salvini non è il solo ovviamente a farlo, ma quello che oggi salta più all’occhio.
  24. mikefr

    Help per scelta dac! Conviene spenderci tanti €?

    Paragone che non c'entra un tubo con le elettroniche,è però una questione di essere onesti con se stessi,per quel che si può,perché è dura constatare dopo aver speso tanti soldini che un fregnetto del genere possa suonare più trasparente rispetto ad un pre del genere e uguale negli altri parametri,e questo non per supposizioni ma per prove ben fatte.Neanch'io sono interessato alle polemiche,ma se si dicono certe cose bisogna essere sicuri che quello che si dice è avvalorato da confronti veri e seri e se si può,farsi aiutare da altri amici appassionati per verificare se quello che si sente è vero o si è in balia di aspettative che ci possono influenzare nel giudizio.
  25. Today
  26. papàpaolo

    Alfa Romeo Giulia, ecco le normali.

    Ok per le prestazioni, ci posso stare che un'utilitaria le abbia modeste, ma 8 kml in città? Che utilitaria è!? Per me questi motori potranno avere senso abbinandoli ad un piccolo motore elettrico che li aiuti con la coppia...
  27. Bizio

    Bassi, diffusori o sub?

    @cirodts Descrivici tutti i componenti del sistema, altrimenti dobbiamo andare da un medium prima di risponderti...
  1. Carica altri contenuti


Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy