Classifica Utenti


Contenuti Popolari

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione da 17/10/2018 in tutte le aree

  1. Il dibattito sui temi politici ha assunto, qui al Club, toni e argomentazioni che non sono accettabili. Qui vogliamo un ambiente diverso da quello tipico dei social network. Di conseguenza è sospeso a tempo indeterminato l'argomento "politica", restano sotto stretta osservazione "cronaca" e "economia". I membri che hanno ricevuto la diffida, alla prima infrazione saranno esclusi a tempo indeterminato da Lounge Bar.
  2. mom

    cronaca e costume Compleanno

    Ebbene, sì! 10 anni fa, il 29 ottobre 2008, dopo che vi seguivo e vi leggevo da più di due anni, mi sono iscritta a vhf, oggi Melius Club. Credo di essere l’unica donna ad aver resistito così tanto qui sopra. La mia permanenza mi ha portato un notevole, generale e anche più specifico, arricchimento culturale in vari settori, mi ha permesso la conoscenza di tante belle teste sia a livello virtuale che diretto e mi ha regalato anche qualche preziosa sincera amicizia. Ho imparato molto e di questo voglio ringraziare di cuore proprio tutti, anche quelli con i quali mi sono scontrata e quelli che, ancora oggi, non vedono l’ora che mi tolga di mezzo! A costoro dico: “ Non disperate!” Che dite, dopo 10 anni, per la mia cocciuta frequenza, me lo sono guadagnato almeno un piccolo “mongolino d’oro”? ( senza offesa per i mongolini, ovviamente!).
  3. TheoTks

    Sostituzione morsetti amplificatore. Quali scegliere?

    Non dire queste cose...la dura realtà toglie i sogni, i miraggi e le illusioni...
  4. gianp

    cronaca e costume i sicari del 2000

    Il Papa fa il suo mestiere e non dice, dal suo punto di vista, nulla di sorprendente. io, laico, non mi sento offeso dalle parole del capo della chiesta cattolica che richiama la sua comunità ai valori fondamentali del loro credo. mi offendo invece se le medesime posizioni sono espresse da un Ministro della Repubblica come Fontana che esprime posizioni omofobe e retrograde in maniera indegna per la posizione che ricopre.
  5. edigio

    Il nostro Hi-Fi... visto con l'occhio

    Sistemazione definitiva o quasi, forse inserito qualche pannello all’interno per completare la simmetria, ma con rivestimento non fono trasparente come gli altri. Fin qui il risultato mi piace molto, sia come prestazioni che come estetica
  6. Nejiro

    DSD ridotti del 60% senza perdita con Wavpack

    Volevo segnalare che grazie a questo contenitore (wv) http://www.wavpack.com/ è possibile ridurre senza perdita i file dsd(dsf o dff) fino al 60% risparmiando non poco spazio sui vari Nas, Hard Disk ecc...Ho seguito questa guida https://diyaudioheaven.wordpress.com/digital/pc-software/compressing-dsd-files-with-wavpack-5/ e poi provati con Foobar (credo saranno supportati anche da Jriver), vengono visti come dsd, in poche parole come normali dsf/dff ma con uno spazio notevolmente ridotto...
  7. MARCUSMELIUS

    sull'essere vecchi

    La storia dei "vecchi" è stata inventata negli anni 60 con l'invenzione dei "giovani" inteso non più come un fatto anagrafico ma un modo di vivere. Prima della rivoluzione degli anni 60 infatti non esisteva la musica giovane la moda giovane i capelli giovani ecc...anzi,i giovani anagrafici non vedevano l'ora di diventare adulti nel più breve tempo possibile,poi tutto si è capovolto ,ora sono i vecchi anagrafici che vogliono ridiventare giovani. La cosa è alquanto ridicola perché va contro natura,vediamo quanto potrà durare,per ora dura dagli anni 60,ma l'opposto,ovvero il fatto di vivere tutte le stagioni e non fare finta che l'inverno sia l'estate,durava da migliaia di anni. Durerà,penso,fino a che avremo un certo benessere che ci permetterà di invecchiare più tardi,tolto il benessere anche la "gioventù" se ne andrà. Riguardo la musica i rolling stone dicevano "non ti fidare di nessuno cha abbia più di 30 anni",questo dice tutto sul conflitto generazionale che c'era in quel periodo,ora i genitori vogliono essere uguali ai figli e vanno insieme ai concerti,mi ricordo che negli anni 70 vedere un 30enne ad un concerzto rock era come incontrare E.T. l'extraterrestre. La verità è che la categoria dei "giovani" è stata inventata da chi ora ha 60-70 anni,è ovvio che questi si rifiutino di invecchiare,del resto è una loro creatura la giovinezza non anagrafica. La Musica con tutte queste cose non c'entra nulla,ma faceva comodo continuare a menarla con la storia del "vecchio" perché ,così facendo,ogni 5-7 anni circa l'industria musicale si inventava nuovi generi e mode che sostituivano quelle precedenti,alimentando così l'acquisto di dischi da parte dei più giovani (i maggiori acquirenti di musica pop). Così facendo c'era sempre qualcosa di "nuovo" e qualcosa di "vecchio" ,da un po' di tempo le cose stanno cambiando per due motivi sostanziali: 1) si è forse arrivati alla" fine" della musica ,perché ormai l'evoluzione è data esclusivamente da gingilli elettronici che sono delle caricature di quello che la Musica dovrebbe essere. Inoltre tutta questa roba non rimane,viene persa appena gli adolescenti crescono e si rendono conto di quale spazzatura ascoltavano,cosa che invece non accadeva negli anni 60 70 e 80 perché in quel periodo la musica ,anche se pop (olare) era comunque di qualità. 2) Nel mondo digitale tutto è incluso in un enorme HD che è facilmente esplorabile da tutti,compresi gli adolescenti,che si chiedono (per lo meno quelli più intelligenti e svegli) : " ma perché io devo ascoltare questa spazzatura che dura lo spazio di qualche anno e invece nel passato nascevano artisti che hanno poi fatto la storia ? anche io voglio invecchiare con della Musica (e quindi dei ricordi) di qualità" Ecco quindi spiegato il perché dell'interesse dei giovanissimi per la musica della belle epoque ( 60-70-80) e il perché della nascita di bands come i GVF o i Manneskin (ma anche di lady gaga coldplay bruno mars daft punk ecc...tutti artisti che si rifanno a suoni di quelle tre decadi) Quello che manca è un SENSO della vita,anche la Musica ti dà un senso se è vera,i giovani sentono che non vogliono più essere dei numeri e vanno ad attingere nel passato perché QUEL passato non passa e dona loro sicurezza. Senza tenere ovviamente conto di un'altra cosa fondamentale per il business,per la prima volta dalla nascita della cosidetta musica "giovane" non sono più solo i giovani anagrafici che si interessano a certi generi ma anche i "giovani" di ogni età,quindi se negli anni 70 un gruppo come i GVF poteva interessare una fascia di età che non oltrepassava i 25 anni oggi il bacino anagrafico si è ampliato a dismisura e si ha un interesse per certa musica che può andare dai 15 ai 70enni. E' notizia recente che sembra che il Titanic,una replica..clone...,sarà rimesso a navigare esattamente come era prima del naufragio,anche gli interni saranno rifatti IDENTICI a quello originale senza nessuna concessione a idiozie informatiche,che saranno invece BEN presenti al timone per evitare un altro iceberg. Questo è un altro esempio che per la prima volta nella storia forse il mondo deve tornare indietro se vuole andare avanti: https://video.repubblica.it/socialnews/in-crociera-sul-titanic-nel-2022-torna-in-mare-la-storica-nave/317796/318426
  8. Ieri al cell due chiamate con prefisso GB...declinate. Al fisso informavano per una campagna Amplifon...ho detto di parlare più forte. Poi ho chiuso borbottando" non si sente nulla".
  9. Savgal

    politica ed economia Il disastro dell'economia targato Lega

    Una premessa, ho lavorato per dieci, dal 1988 al 1998, in una grossa associazione di categoria. Erano artigiani, ne ho analizzato le logiche e gli interessi. Molti di loro non era possibile definirli imprenditori, erano e sono convinto che in tanti casi continuino ad esserlo, degli operai. Si confrontavano già allora con una economia e una tecnologia in continuo cambiamento, senza possedere le conoscenze e le capacità per affrontare questi cambiamenti. Non sono stati pochi i casi in cui ho chiesto se avessero mai fatto un calcolo del costo orario del loro lavoro e non avevano neppure idea di cosa stessi parlando. Nutrivano una avversione, non poche volte dichiarata, nei confronti dei loro colleghi con aziende strutturate, i quali, conoscendo i soggetti, non perdevano occasione per sfruttarli con commesse e sub-forniture. Ciò che consentiva loro di vivere più che dignitosamente era un fisco a dir poco miope. I colloghi della contabilità ironizzavano sul fatto che a fronte di redditi da fame vi erano incrementi costanti delle proprietà immobiliari. E' un tempo ormai definitivamente finito, ma l'operaio che finge di essere imprenditore è convinto che quei tempi possano tornare. Costoro, mi dicevano i colloghi del Nord Italia, votavano massicciamente per la Lega e ho ragione di ritenere che continuino a farlo. Chi pensa che la ruota della storia possa tornare indietro è classificato come reazionario, la Lega è fondamentalmente un partito reazionario. Insegue un mito di una economia fatta di piccolissimi produttori, mentre le dinamiche economiche impongono oggi aziende pur piccole (fino a 50 addetti si parla di piccola impresa nella normativa vigente), ma deguatamente strutturate. Non ci vuole un grande intuito per vedere che le loro proposte politiche più che ad una idea di futuro, sono una riproposizione delle politiche della DC e del PSI degli anni Ottanta dello scorso secolo. L'astio che traspare nelle parole e nei gesti dei leghisti ripropone lo stesso sentimento che nutrono coloro che hanno subito un declassamento sociale e cercano uno o più colpevoli cui attribuirlo. In pochi anni l'ottimismo berlusconiano si è trasformato nel rancore leghista.
  10. noam

    Prova in batteria testine MC

    Riapro questo thd non perché ho acquistato una nuova testina , anche se una Lyra prima o poi vorrei aggiungerla , ma perché é successo qualcosa di assolutamente impensabile qualche mese fa : ho aggiunto un altro giradischi con tutte le conseguenze del caso. La curiosità di testare e confermare la classifica delle MC era tanta , ma a quanto pare in questo mondo le sicurezze non esistono.... Ebbene la nuova sorgente analogica è un mio vecchio pallino , il Sota Sapphire coadiuvato da piccoli upgrade per rivaleggiare col Micro . Ecco quindi che ho montato una base in materiali compositi detta cosmos sulla quale va ad inserirsi un lodevole Jelco sa750e da 10.5 pollici, il mat invece è il nuovo dereneville magic mat mentre il clamp é il twister della clearaudio. Non vi tedieró con altri punteggi ma inizierò dicendo che per ogni base/braccio vi è la giusta testina . Capito l'antifona ? La Koetsu sul Sota eccelle ma é un filo meno magica di quello che riusciva a fare sul Micro , perde un'oncia di quella straordinaria dolcezza che rendeva il suo cantare così unico . D'altro canto la Shelter 90x si erge ad assoluta protagonista, e pensare che se avessi dovuto vendere una testina , lei sarebbe stata la prima della lista dopo le alterne performance sul Micro. Ebbene questa mc invece sembra la partner ideale per quel braccio e quella base statunitense ; sprigiona una chiarezza infinita , il basso é perfetto , ne troppo magro ne troppo ingombrante. Con la musica amplificata da il meglio di sé , esprimendo un raro equilibrio tra le varie gamme , sin da ora penso che sarà difficile per le altre raggiungere un tale livello di prestazioni musicali . Ed è proprio così , la Ruby e la Axia macchiano i precedenti lusinghieri risultati con un suono che sinceramente non riconosco. Sembra tutto ed il contrario di tutto di quello che avevamo affermato qualche lustro fa , ma purtroppo questa é la verità... la Zyx aspetta il suo turno e mai come ora non so cosa aspettarmi da questa lucida pazzia che é l'analogico...
  11. gianp

    politica ed economia Come previsto i mutui cominciano a salire.

    @Savgal @stefanino boccia si è svegliato tardi, more solito. L’attività di impresa ha bisogno di stabilità e certezze per poter programmare investimenti e crescere. Quando il clima è incerto e le misure di governo ballerine gli investimenti si fermano in attesa di capire che succede. Da sempre. Non occorre essere scienziati o economisti di rango per fare questa previsione. un governo che annuncia ogni giorno qualcosa di diverso e che legifera in maniera schizofrenica per qualsiasi imprenditore è il peggio che ci possa essere. le chiacchiere stanno a zero: a pochi mesi dalla nascita, questo governo non ha emanato nessuna misura che favorisca attività di impresa e investimenti nel paese. Punto.
  12. mom

    cronaca e costume divieto di bocciatura in prima media

    Credo che parlerò ancora di scuola il giorno di festa in cui verrà introdotta la possibilità di bocciare i genitori con provvedimenti adeguati.
  13. mozarteum

    cronaca e costume piove

    “La pioggia nel tinello”
  14. TheoTks

    Sansui AU555a e pop corn stadio Phono

    Questo dovrebbe dare una idea del comportamento del transistor; la rampa, ossia la variazione di tensione, è notevolmente accidentata. https://i.imgur.com/R9wpnJD.jpg Questo, invece, è il comportamento di un transistor efficiente https://i.imgur.com/VH6oRv2.jpg Come si puo vedere, l'escursione della rampa arriva fino alla massima tensione sopportabile dal componente
  15. poeta_m1

    Technics SL-10 di Enrico, revisionato

    Ciao a tutti, come sempre ho il piacere di documentare gli interventi che eseguo, in pieno spirito di condivisione forumistica Questa volta il lavoro ha interessato il Technics SL-10 del nostro moderatore Enrico (cactus_atomo), affidatomi per una revisione generale. Dopo averne verificato le funzionalità di base (rotazione del piatto, movimentazione del braccio servoassistito, stato dei piedini ammortizzanti), ho subito rimosso il guscio interno superiore per eseguire la consueta revisione del braccio e del suo meccanismo. Questa la situazione di partenza, cinghia vecchia secca ed ovalizzata a confronto con la nuova: Il mecccanismo era pulito e in ordine, è bastato lubrificarlo sulla vite senza fine (grasso bianco al litio) e un poco sull'asta di scorrimento del braccio (grasso che non intendo svelare ): Contestualmente analizzavo il pcb che sovraintende la movimentazione del braccio...: ...per scoprire che un paio di elettrolitici mostravano segni di cedimento (reofori verdi su C405 e C408): Di conseguenza ho ritenuto opportuno eseguire il recap completo della scheda, in tutto ospita soltanto 4 elettrolitici. Vi mostro quelli che ho impiegato (3 Panasonic FC ed 1 Nichicon KT): E questa è la scheda recappata: Come sempre, mi sono preso la briga di misurare lo stato di forma dei condensatori rimossi, quelli messi meno bene erano quelli con i reofori ossidati, che comunque vantavano una ESR ancora sufficiente, rispettivamente di 2.0 e di 2.8 ohm... in foto sto misurando un condensatore da 470uF, che risultava ancora perfetto: Ricappta la scheda e sistemata la meccanica del braccio, il coperchio superiore del giradischi è pronto per ricevere nuovamente il suo guscio di copertura: Rimontato il guscio, ho verificato la perfetta perpendicolarità del braccio - un mio pallino, ma un tangenziale imperfetto sotto questo profilo è un controsenso imho; sono dovuto intervenire sulla regolazione in misura minima, per recuperare poco più di 0,5mm di scarto. Poi ho rimesso a posto la regolazione della tracking force, che era stata portata ben oltre il fondo scala (1,75gr)... probabilmente il braccio stava lavorando attorno ai 2 grammi, io l'ho riportato appena oltre il valore previsto dallo standard T4P (1,25 grammi). Per concludere, ho collegato "al volo" il giradischi ad uno dei miei rack per una prova che doveva essere rapidissima e che invece si è dimostrata molto più lunga del preventivato, in quanto "goduriosa"... Ma il piacere di ascoltarlo non è durato troppo a lungo, il giradischi è già tornato nelle mani del suo legittimo proprietario, a cui ho suggerito di installare una testina di pregio (che il giradischi merita), e di tenersi alla larga dai Thorens (la mia è una battuta, vi prego di non aizzare polemiche). Un saluto a tutti!
  16. Martin

    cronaca e costume Riforma della "legittima difesa"

    Credo che gli effetti della legge saranno in pratica scarsi. Prendiamo in esame la classica aggressione in casa: Tipicamente i malviventi ti sorprendono e ti bloccano, o ti caricano di legnate prima ancora che tu possa dire "ma". (scuola dell'est europeo). In queste condizioni chi riuscirebbe a raggiungere prima l'arma ? A meno che non si voglia girare per casa in pigiama, pantofole e fondina. Tra quelli che ci riusciranno, alcuni si spareranno sui piedi. Detto questo, il provvedimento avrà successo per la "sicurezza psicologica" che evoca.
  17. Roberto M

    cronaca e costume Riforma della "legittima difesa"

    Penso che sia una norma legittima e molto opportuna, perché serve per limitare la discrezionalità dei magistrati ed evitare che chi spara per difendersi in casa propria poi finisce per subire interminabili e costosissimi processi, per dimostrare lui "la proporzionalità" della reazione e perfino la beffa di dover risarcire il ladro ferito. Così è più semplice e se i rapinatori ci rimettono le penne amen, sono incidenti sul lavoro.
  18. landrupp

    cultura generale se attacchi mio nonno Benito ti querelo

    Tutto facile col senno di poi, col senno di allora piazzale Loreto fu ancora poco: si sfogarono sul morto non potendolo avere vivo tra le mani dopo 20 anni di fascismo... Inneggiare oggi non è più il caso, ma i fascisti dovrebbero sempre ricordarsi Delle immani sofferenze inflitte agli italiani, altrimenti non se ne esce mai
  19. cioè la stampa di regime ha creato un ologramma di di maio da vespa? dai plastici agli ologrammi
  20. armanesh

    cronaca e costume Giallo a Palazzo Chigi! Taroccato il condono.

    Ma è la stessa manina che ha inserito nel decreto per il ponte Morandi il condono tombale per gli abusi edilizi ad ischia ed aumentato di 20 volte i limiti dei fanghi di depurazione sia civili che industriali che possono essere sparsi sui suoli agricoli? Allora ha ragione la Carfagna " Luigi Di Maio è imprigionato in un episodio della famiglia Addams: è perseguitato dalla mano".
  21. dariob

    sull'essere vecchi

    Forse perche' ho 61 anni e ho vissuto gli anni 70 quando sento dire "commerciale" mi viene da sghignazzare con (molta) malinconia anche Mozart scriveva x guadagnare i soldi...di chi gli commissionava le opere... Credo che la differenza sia che allora la stragrande maggioranza dei "giovani" si APPASSIONAVA alla musica , che fossero i Jethro Tull o Barry White, (impegnato e commerciale???) ,...adesso io non conosco nessuno, a parte me e ,credo voi, che si sieda e ascolti musica SENZA FARE NIENT'ALTRO ! Tutti ascoltano, MA mentre corrono, o sciano o spolverano o guidano, solo SOTTOFONDO. E credo, ma sono pronto a essere smentito, che questo si rifletta nella qualita' della proposta musicale. Ciao,Dario
  22. nullo

    cronaca e costume Riforma della "legittima difesa"

    Quello che non si capisce è perché debba esistere una perfetta proporzionalità dei diritti fra chi profana proprietà e le persone ivi presenti, e chi invece subisce profanazione e relativi traumi, a volte con strascichi pesantissimi sulla psiche, per non parlare del peso della paura che insiste anche su chi non riceve direttamente l'affronto. è una ovvia distorsione agli occhi di chiunque non si metta di traverso per puro spirito polemico. Nessuno ti obbliga a violare leggi, intimità e proprietà privata. Ps anche i risarcimenti per danni sul "lavoro" sono il frutto di un pensiero malato, ho un amico che ha dovuto corrispondere qualche migliaio di euro ad un professionista morso dal cane del proprietario mentre tentava una effrazione. Genialate da giudice e da codici di un paese che non sa dove andare a furia di relativizzare e perdersi in dettagli su dettagli.
  23. bluesman74

    sport Pallavoliste al cardiopalma

    Peccato però che la Serbia fascista abbia surclassato l'Italia multietnica... Speriamo in un futuro all black per vincere nello sport e nella società.
  24. Fabio Cottatellucci

    E' necessario un buon/ottimo impianto per valutare un brano musicale?

    Se la musica è bella ti piace anche suonata dall'altoparlante dell'ascensore.
  25. Savgal

    cronaca e costume Giallo a Palazzo Chigi! Taroccato il condono.

    @kauko Di Maio ha posto la questione come se non fosse possible modificare in Parlamento un decreto legge, nulla di più falso. ll grande statista ha visto le reazioni dei suoi e ha tentato di porre rimedio, sta cercando maldestramente di attribuire interamente alla Lega il condono. Non è da escludere che il testo dell'articolo incriminato non subisca alcuna modifica nel corso della conversione in legge e la sceneggiata napoletana di Di Maio sia finalizzata esclusivamente a dire in futuro che il condono è solo una iniziativa della Lega. Ripeto, Di Maio è un soggetto in cattiva fede, mente sapendo di mentire.
Questa classifica è impostata su Roma/GMT+01:00


Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us