Classifica Utenti


Contenuti Popolari

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione 18/01/2019 in tutte le aree

  1. newton

    L’importanza della sorgente cdp

    Si, per fare le presentazioni in power point
  2. lufranz

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    Gli dirà di verificare quando è stato comprato il pesce.
  3. appecundria

    cronaca e costume Arriva il referendum propositivo

    Parlando per me, sul quorum sono possibilista, certo non zero come voleva la maggioranza. Bisogna anche tenere presente la ratio dello strumento voluta dai Costituenti: una cosa da usare ogni 20 anni su questioni di enorme seguito che coinvolgono principi etici della persona. Vedi divorzio e aborto. Il quorum è diventato un problema quando gruppi elitari hanno trascinato il Paese alle urne su questioni avvertite solo da loro e delle quali evidentemente non frega un tubo a nessuno. Oppure troppo tecniche per le quali l'astensione è una dichiarazione di incompetenza da parte dell'elettorato. Abbassare il quorum significa piegare una nazione al volere di pochi distorcendo e svilendo lo strumento referendario. Sul referendum propositivo sono sempre stato contrario, allo scopo già esiste la legge di iniziativa popolare. Lo specifico mix che sarà approvato dal Parlamento, se non fosse tragico sarebbe ridicolo. Se lo avessi letto in un romanzo di fantapolitica avrei pensato: ma 'sto fesso dell'autore come può inventarsi una palla del genere.
  4. alexis

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    Puoi sempre aprirti un varco nello spaziotempo e farti un giretto in un mondo alternativo distopico a tuo gusto e piacimento ( non chiediamo quale) e tornare a tavola a obblighi assolti.. come se nulla fosse successo... io faccio sempre così.. e nessuno se ne accorge..
  5. appecundria

    cronaca e costume Libero: comandano i terroni

    Terroni... arretrati...
  6. landrupp

    Colpi di fortuna.... da raccontare!!!

    @BEST-GROOVE ...sono a 1km da casa, poi viene Gabriele con la sua macchina ad aiutarmi: abbiamo 2 A3, una snell per macchina e problema risolto... . comunque, il colpo di C si sta materializzando in diretta forum, solo Ulmerino poteva orchestrare una roba simile: santo subito? Non ce n'è bisogno, @ulmerino siede alla destra del padre...
  7. landrupp

    Colpi di fortuna.... da raccontare!!!

    @BEST-GROOVE @mchiorri non le ho pescate io, me le ha segnalate Ulmerino che con una mezza sculata - praticamente una chiappa - le ha viste su Subito e le ha date in pasto al forum...l'altra chiappa ce l'ho messa io raccogliendo la dritta e telefonando immediatamente al tizio che mi riceverà domani, anzi, ci riceverà, perché verrà anche Cabrillo a vederle . vedremo domani se due colpi di chiappe faranno un colpo di C intero...per intanto, sto schiscio e ringrazio Ulmerino...
  8. siebrand

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    Dispiace, Sergio, ho letto troppo tardi, ormai i consigli sono tardivi. Spero sia andata bene, questa serata, anch'io detesto queatw cose. Pensa... a settembre anno scorso ho dovuto andare a conoscere i genitoti della ragazza di mio figlio più giovane. Lui ci va d'accordo, ma niente più. Io non ci sarei andato, ma.. "papà?! Mica ci puoi mandare solo la mamma? Lei non parla Tedesco! (Scusami, pardon..) .. .. .. Comunque... alla fine è stata una serata quasi piacevole. Meglio dei genitori della morosa che aveva prima, e Mooolto meglio di quelli della morosa di prima ancora. Ma perché 'sto caz** ogni volta vuol farci conoscere i suoi "futuri suoceri "? Dai... stai leggero... andrà tutto bene.. Un abbraccio
  9. paolosances

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    Dare il giusto peso alle cose è necessario. Non si vive solo per se stessi, la contropartita é restare isolati, o peggio...soli . E non é certo piacevole.
  10. Il Papa dice che l'ipocrisia fa parte della natura umana e che, se si desidera vivere in Cristo, bisogna imparare a superarla. Che tra i cristiani (in quanto umani) ci sia l'ipocrisia, be'! ... spero che tu non abbia pensato che esistano un paio di miliardi di persone perfette. È una comunità (umana) in cammino, il Papa indica la strada.
  11. Joker

    al maschile Parliamo di orologi

    Appena tornato da Ginevra, andate a vedere il nuovo Vacheron Constantin grand Complication. @oscilloscopio del Patek di cui chiedevi info degli anni 30 in realtà non si sa hanno molte informazioni. L’unica caratteristica se cosi vogliamo chiamarla è che fu il primo segnatempo della maison con il logo che vedi stampato sul quadrante. Molto molto raro, ha un buon valore economico ma i collezionisti non fanno pazzie. Originale la cassa. Nulla più.
  12. Otto von Ubert Steiner

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    @Re_Frain Una bella sgnacchera è sempre una bella sgnacchera. Poi non è il figlio ma il nipote. E infine dovete prendervi meno sul serio.
  13. cirodts

    Grado passaggio a livello superiore

    @miky8 Cosa le rende cosi particolarmnte apprezzate? forse non ha i classici medio-alti accentuati?
  14. Alerosso10

    Kef Reference 5

    Complimenti. Sono bellissime
  15. Re_Frain

    cronaca e costume Questa sera uscita cena...

    mi chiedo se vi comportate così a casa vostra. Se tuo figlio ti presenta la futura moglie tu ti metti a rimirarle le tette e o a rifarti gli occhi? Ma vostra moglie non vi piace proprio? Un po' triste così che pensi?
  16. @alexis condivido! probabilmente il Kauffman sapeva che più che abitarvi sarebbe passato alla storia con quella sua commissione! Il genio di questi architetti sta comunque nell’aver saputo proporre nuovi paradigmi che segnano in architettura come in tutte le arti visive e non, il punto di svolta da una direzione all’altra. Di Aalto cosa ne pensi? mi hai fornito la chiave di lettura del mio amore per questo padre finlandese... lui credo sia L unico fra i grandi che non abbia ceduto al virtuosismo (leggilo come aggettivo di sintesi del tuo discorso sul lusso sullo spreco e sulL inutilità) progettuale e sia rimasto “umile”, prossemico, intimo. Non so spiegarmi meglio. Pazienza
  17. Sentenza976

    Del rodaggio dei cavi..

    Comunque c’è un appunto che vorrei fare. Noi audiofili (mi ci metto pure io pur non essendo un cavofilo) ci facciamo un sacco di pippe mentali sulla neutralità del suono, sul non avere (o non usare) sull’amplificatore le regolazioni di tono per avere la massima fedeltà del suono. Poi però spendiamo migliaia di euro in cavi per avere delle modifiche nel suono: enfatizzare le basse frequenze, maggiore dettaglio nei medio-alti ecc. Mi sembra un po’ un paradosso.
  18. my2cents

    Cosa è la musica?

    @wertigo ...non so...sta bene che non esisterebbe la vita umana senza cultura. Ma è anche vero che non esisterebbe la vita umana senza l'arte. Non saremmo umani senza arte. Ma l'arte non è solo cultura, perché è anche vero che è “esperienza”, che si attua tramite e con la “fenomelogia” ...posso essere il più esperto e colto di ricettari ma se non mangio mai mi sazierò...posso essere il più esperto e colto di kamasutra ma se non...(ci siamo capiti)...posso essere il più esperto e colto di musica ma se non ascolto (ancor prima della pratica, perché anche nella pratica ci ascoltiamo) la mia base cultura a nulla serve, anzi potrebbe diventare pure zavorra, perché potrebbe indurmi a volere ascoltare sempre le solite cose, da riconoscere aderenti alla base culturale che ci ha de-formati, o pre-formati. ...ma il senso è molto più semplice...Quando assaporiamo, quando facciamo l'amore, quando ascoltiamo e viene quel “fatidico” momento (...qui ci vuole un po' di fantasia...) dove è la “cultura” e a cosa serve mai?...nell'”estasi” dove è la cultura? ...se devo fare ancora un esempio, come dice la canzone Il Re del Mondo...”e il giorno della fine non ti servirà l'inglese (nel nostro caso la cultura) ”. Non è vero in fondo che siamo “finiti” nell'estasi?
  19. Velvet

    Una pessima notizia... (Joe 1949)

    Ciao a tutti, scusate se riporto su questa dolorosa discussione. Manco da molto tempo su questo forum, ogni tanto mi capita di sbirciare qualcosa ed oggi sono incappato in questa notizia, in un altro thread. Non ne sapevo nulla. Mi ha colpito come un pugno allo stomaco, mi sono tornate alla mente le giornate a Marzaglia, le belle discussioni con Fabio, la sua casa a Valdobbiadene e il viaggio fatto insieme fino a Castelfranco. La vita a volte ti porta in direzioni diverse ma in cuor tuo immagini -come fanno i bimbi- che le belle persone, perché Fabio era una "bella persona" in tutto, ci saranno sempre. Scoprire ancora una volta che non è così, fa malissimo, ho le lacrime. Ciao Fabio, grazie per come eri...è stato un regalo conoscerti. Roberto
  20. SonicYouthMilano

    politica ed economia Solidarietà al sindaco che ha augurato lo stupro alla Boldrini

    Per quanto mi riguarda la misura è colma. E' l'ennesima volta che rimango disgustato dall'apprendere che persone con strumenti di analisi ben più raffinati dell'italiano medio abbiano un tale livello di odio verso le parti politiche avverse da arrivare a non condannare i protagonisti di questa vicenda, quindi ho deciso da ora in poi di non intervenire mai più su questioni di questo genere, e forse anche di abbandonare il forum. Penso che in molti saranno contenti. Agli altri ricordo dove ci ha portato la politica dell'appeasement di 80 anni fa.
  21. non credo che questo sia un 3D politico. Piuttosto mi sembra un 3D sociologico. Si possono studiare tranquillamente alcuni interessanti aspetti...
  22. giannifocus

    Amplificatore per opera quinta

    Ho ascoltato varie volte le Opera V 2011 anche con MA7000...mah devo dire che come diffusore non mi ha mai colpito, mai lasciato il segno, suono troppo 'stretto', medio-alte troppo in evidenza e basso secco molto arretrato, diciamo poco emozionale. In realtà il malcontento per questi diffusori ha portato alla realizzazione delle V 2014 SE con reflex post proprio per ovviare a ciò. E se invece di cambiare ampli pensassi al cambio dei diffusori?...pensando proprio alle 2014? Volendo restare con le tue ti consiglierei un ampli con un fattore di smorzamento basso, resterei in casa Unison sulle valvole oppure valuterei un Pathos o perché no un Marantz?
  23. Memé

    Idagio: musica classica in streaming

    L’ho installato proprio oggi incuriosita dalla pulizia grafica e da ciò che prometteva L ads e lo sto provando in versione trial. a me Sono piaciute ll’efficienza e la completezza della ricerca. Ad esempio, per compositore, ti espone lavori, brani album e poi fa ulteriori sottocategorie per perfezionare la ricerca. Una volta che sei dentro, mettiamo caso, i lavori da camera di Shostakovich, ti elenca per data di esecuzione tutti gli interpreti eventuali. Circa la qualità del suono, non disponendo di apparecchiatura di qualità per la riproduzione, lascio la parola a chi può dirne di più. mi dispiace però che probabilmente finiti i giorni di prova o ci si abbona o ciao...a differenza di altri servizi streaming che alla Spotify maniera consentono la versione free pur con limitazioni o pubblicità. Esplorandolo, trovo eccellente L organizzazione dell’app. puoi cercare per compositore, per direttore d orchestra, per periodo musicale, per novità, popolarità... e poi di volta in volta dalle macro alle micro categorie...raggiungi ciò che cercavi e anche di più, con una sola digitazione a monte...con efficienza e rapidità di ricerca invidiabili...
  24. grisulea

    L’importanza della sorgente cdp

    Per quale motivo un pc non dovrebbe essere in grado di inviare dati digitali verso un dsp al massimo delle possibilità?
  25. Cagliostro

    Spotify HiFi,secondo voi quando uscirà???

    @Paola Guidetti Si può sempre sperare. Ma credo che per ora abbiano abbandonato il progetto. Immagino si siano resi conto che l’incremento di abbonati e di utili sarebbe stato marginale.
Questa classifica è impostata su Roma/GMT+01:00


Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us