Jump to content

vignotra

Moderators
  • Content Count

    12,446
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

vignotra last won the day on March 17

vignotra had the most liked content!

Community Reputation

58 Excellent

1 Follower

About vignotra

  • Birthday June 25

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @Testament la scheda da1 si può sostituire con la da2. Per la verità il 9016S suona così bene che prima da fare l'upgrade ci penserei bene.
  2. @Testament il modulo da1 dell'MA9000 monta un chip ESS Sabre 9016S. Non so cosa monti quello che hai ora o quello che hai citato. Se prendi l'ampli con il modulo da2 il chip è il 9028S che è uno dei migliori chip in circolazione. Il 7000 oggi lo puoi trovare solo usato. Il 9000 nuovo, ex demo e qualche usato. Io non avrei dubbi. La potenza in più è sempre riserva dinamica, anche se hai le Klipsch.
  3. @Tai_pan L'ampli è in standby se collegato alla rete. Per spegnerlo completamente bisogna rimuovere il cavo di alimentazione dalla rete elettrica. Altro discorso quello del "pre riscaldamento". Ogni elettronica ha un range ottimale di temperatura d'esercizio. Normalmente si entra in "temperatura" dopo una mezzoretta dalla accensione, facendo fluire un segnale musicale anche a basso volume. Io, ad esempio, accendo il sintonizzatore e faccio altro per mezzora e poi, trascorso questo tempo, inizio gli ascolti. Dopo un'ora dalla accensione si entra nella temperatura d'esercizio ideale. Ovviam
  4. certo, lo sono sempre. Ma i 601 non mi hanno mai convinto fino in fondo. Suonano bene, tanto bene da sembrare "distaccati" nel compiere il loro ruolo. Ad alcuni questa neutralità piace tantissimo. Io ho sempre preferito un pizzico di "sapore" in più.
  5. @verdino si ma è anche senza quel tocco di calore che rende il 501 un "instant classic".
  6. @stefano.s non sei andato tanto lontano. Il 402 è sovrapponibile come timbrica ai 501 ma gli manca quel pizzico di "cattiveria" quando si supera il 10% della potenza nominale. Comunque, il 452 è il degno erede del 402.
  7. @maxnalesso ovviamente il 452
  8. @5mare Acquisti un grande finale stereo. Perdi un pizzico di magia in un certo range di utilizzo ma acquisti più trasparenza ed il senso di maggiore "velocità" nel suono. La timbrica è identica. La differenza di potenza, seppur esistente, non è apprezzabile nell'uso normale.
  9. @eperissi ho il dat.....Pioneer D07 ed alcune registrazioni fatte da LP in 96khz....da paura. Peccato che abbiano ucciso il formato per la "paura" della copia digitale. Poi sappiamo come è andata a finire.
  10. i miei qualche anno di meno ma sempre più di 40. Il problema è che quando ho ripreso a comprare i nuovi vinili mi sono "scottato".
  11. si con la testina di serie, la Talisman V2 sempre di Cleraudio ma....non è che setup migliori e testine ancor più performanti abbia sentito miracoli. Il vero miracolo nel vinile è la qualità del vinile. Se è scadente (180g compresi) non c'è ottima registrazione che tenga. A quel punto il digitale parte con un certo vantaggio.
  12. ma era la recensione del C2300.
  13. In realtà la recensione del pre la pubblicai a puntate su Videohifi. Purtroppo le prime parti sono perse per sempre. Restano le considerazioni finali che per fortuna scrissi prima in Word e poi copiati nel forum.
  14. Visto che qualcuno ne ha attribuito la paternità ad altri, ripropongo questa mia recensione del 2012. Ovviamente va contestualizzata a quel momento ed a quello che era il mio bagaglio di esperienze dell'epoca. Molte delle cose che ho evidenziato come minus del C50 sono poi state ampiamente superate con il C52 e soprattutto con il C53, macchina dalle prestazioni audio, analogiche e digitali, di elevatissimo spessore.. Buona lettura..se vi va. Preamplificatore McIntosh C50 Considerazioni finali. Da oltre due mesi sto provando il pre C50. La
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.