Jump to content

maxnalesso

Members
  • Content Count

    8,315
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

82 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Figurati io della tua !! Continua pure a cambiare componenti dell'impianto: io sono soddisfatto di quello che ho, perchè corrisponde a quanto ascolto dal vivo (e parlo di strumenti sentiti dal vivo non amplificati, il resto non mi interessa ...). Però ammetti che di analogico non te ne intendi per nulla, per cui evita di parlarne: se ti va bene il formato cd, non per questo deve andare bene anche agli altri ...
  2. Guarda che Qobuz ti mette in streaming i file registrati in HiRes, mica quelli in mp3 taroccati 😅 Averi più dubbi sul contenuto di alcuni sacd, che nascono in 24/96 e poi vengono "manipolati" del formato dsd ... 😋 Vero @FabioSabbatini ??
  3. Appunto... Tra l'altro mi pare che, al limite, si sia cercato sempre il contrario, e questo dovrebbe far riflettere sulla qualità di un buon ascolto con i vinili AAA, come sempre sostenuto da molti appassionati non certo "di primo pelo", come ad esempio @jedi,@gigi60 , @alexis, solo per citarne alcuni ...
  4. Ma in questo caso si parla solo di differenza fra formato "fisico e virtuale", ma il contenuto è lo stesso! Nel caso della musica, è proprio il contenuto in termini di qualità del suono che cambia: un vinile AAA, un cd in 16/44, un file HiRes in 24/96 sono proprio diversi come contenuto: non ammetterlo è semplicemente privo di logica....
  5. Ancora ?? Ma non avevi appena osannato le Harbeth, poi le Graham, poi .... Vedo che sei molto soddisfatto di come ascolti musica, my compliments ...
  6. Sì, davvero, meglio lasciar perdere: sentire parlare di analogico da uno che non sa cosa sia un quartetto d'archi e che ascolta in 12 metri quadrati, meglio che cambi discussione così eviti brutte figure.... Continua ad ascoltare i tuoi nmila cd convinto di avere il meglio: solo tu sai veramente come si ascolta la musica e quali prodotti vale la pena acquistare, ma pensa te! Non pensavo che 4 pezzi di elettronica con dentro una manciata di componenti potessero dare così tanto alla testa, mi stupisco.... Probabilmente per sapere giudicare il suono e la musica vale di più la
  7. Piccolo solo nel prezzo e nel wattaggio, perchè dal punto di vista sonoro non è che in giro ci sia molto di meglio, a prescindere dai roboanti listini che fanno incantare qualche ingenuo appassionato ... 😜
  8. Non diciamo corbellerie! Lo streaming in HiRes mette la parola "fine" al cd in formato 16/44, soprattutto come qualità sonora, altro che !!
  9. Un marchio poco conosciuto in Italia, ma stranoto negli States e dal rapporto q/p assai elevato (hanno sempre detto un gran bene anche del finale RM200 e del vecchio RM9). Bye, Max
  10. Esattamente! Per questo adoro la versione di Biller, che non sarà la "perfezione" (ma la perfezione non è di questo mondo, la bellezza sì...), ma eseguita nella chiesa di San Tommaso nello stesso modo in cui (probabilmente) la dirigeva Bach stesso (ricordiamoci che l'epoca dei "concerti" era di là da venire...), mi riempie il Cuore e l' Anima 😍 Ciao, Max
  11. @Don Giuseppe Grazie della segnalazione: appena trovo l'ora e quaranta andrò sicuramente ad ascoltare ... ps: però mi piace condividere con voi l'affascinante versione di Biller, successore di Bach dal punto di vista del "posto di lavoro" 😋 E poi quei bambini tedeschi ... eccezionali !!!
  12. @GioSim Confermo quanto detto da analogico_09 👍 Ed anche lo Stabat Mater diretto da Hogwood è una pietra miliare: sei partito con 2 dischi splendidi 😍 Ciaooo, Max
  13. @Cano @antonew E senza dimenticare che bisogna valutare altri 2 aspetti fondamentali per giudicare il suono di un sistema analogico: 1) il tipo di musica che si utilizza come riferimento (ho degli LP della Telefunken di musica barocca che fanno terra bruciata di qualsiasi dischetto argentato che io e altri si sia mai ascoltato, e parliamo, mettendo insieme le rispettive discografie, di almeno oltre 7/8 mila cd di musica classica...) 2) il "sistema + ambiente" dove la musica si esprime, perchè le differenze, pur percependole anche in sistemi entry level o in ambienti poco ada
  14. Esattamente! Parlare di ciò che non si conosce è diventato uno sport abbastanza praticato. Basta ascoltare qualche impianto con sorgente analogica ben settata per capire che il digitale, soprattutto quello preistorico del formato 16/44, non ha proprio speranze di uscirne vincente... Con l'HiRes sia ha finalmente qualcosa in più, come già detto migliaia di volte sia da me che da molti altri appassionati di Musica (come @SimoTocca ), ma un buon analogico è proprio un altro pianeta, chiedetelo a @gigi60 , @alexis , @Cano , @noam , @antonew , etc.etc.etc... Saludos, Max
  15. Quale è il finale stereo che più si avvicina all'impostazione sonora dei 501? A prescindere dalla potenza in gioco ... Grazie, Max
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.