Jump to content

iBan69

Members
  • Content Count

    6,823
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

iBan69 last won the day on April 15

iBan69 had the most liked content!

Community Reputation

428 Excellent

1 Follower

About iBan69

  • Birthday 07/26/1968

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @Zio David concordo… le differenze ci sono, sta a noi valutarle, relativamente a quello che si vuole ottenere e soprattutto a quanto si è disposti a spendere.
  2. in realtà bisognerebbe parlare di diffrazione delle onde sonore. La diffusione è la successiva condizione derivante da questa. 😏
  3. http://www.cardas.com/room_setup_main.php
  4. @gigi60 però, devi dire al tuo amico, che con un impianto di quella caratura ... il tappeto della Denon stona un po’ ... almeno della Kondo! 😉
  5. @lofuoco sono d’accordo con te ... ma, solo per precisare che, io non ho detto che assomiglia a Rollins o Coltrane, ma che Lui, ha dichiarato di ispirarsi. 😏
  6. @lofuoco si, certo i confronti non sono mai corretti,fatti in epoche diverse … ma, il mio partiva dal fatto che Redman, quando era giovane, aveva dichiarato espressamente di ispirarsi a Rollins Coltrane.
  7. @lofuoco i brani sono “facili”, sono come dice il titolo, abbastanza swing, non è un lavoro ricercato o cerebrale, ma, è molto piacevole. Certo Rollins o Coltrane, stavano su un’altro pianeta.
  8. @lofuoco ciao, è uno dei suoi primi lavori, era giovane … ma, guarda che il pianista è proprio Meldhau. 😉
  9. @grisulea la mia esperienza data da anni di prove e quella di tecnici specializzati, dice che un ambiente troppo assorbente, non sfruttando le riflessioni (che non sono tutte negative), toglie aria, respiro e ambienza al suono. Noi, non ascoltiamo in una camera aneacoica.
  10. Non si misura il peso di tracciamento con la bilancia appoggiata sopra al disco, mai! Lo spessore della bilancia dovrebbe simulare quello del disco, per cui va appoggiata sul piatto. In alcuni casi, va tolto anche il mat, ma dipende dallo spessore.
  11. Non è proprio così. Sicuramente, un ambiente spoglio, è il meno indicato, esso accentuerà le riflessioni, è creerà un effetto eco. D’altronde, un ambiente eccessivamente assorbente, andrà ad ovattare il suono, a perdere ambienza e soundstage, oltre che brillantezza. L’equilibrio è fondamentale, ma dipende anche da altri fattori, come il tipo di diffusori. I diffusori a dipolo, isodinamici o elettrostatici, prediligono una parete posteriore riflettente, i diffusori dinamici tradizionali, una parete posteriore sicuramente meno riflettente. Ma questo può dipendere anche dalle distanze che c
  12. @fanfare l’ho sentito ora, ma l’ha già venduto. Domani sento il mio rivenditore.
  13. Non tutti i pesi dei bracci riportano le indicazioni. Una bilancia direi che è indispensabile per una perfetta taratura. Poi bisogna anche saperla usare. Ho visto gente che l’appoggia sul vinile … 😏
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.