Jump to content

78 giri

Members
  • Content Count

    140
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

72 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. L'ultima perla di un grandissimo del soul
  2. @Alessiodom spiacente non posso esserti d'aiuto : non so cosa vuol dire ascoltare a basso volume 😁
  3. @Gici HV io temo di non riuscire nemmeno a sentire tutti quelli che ho comprato e accumulato🙄
  4. Scusate ma...non posso resistere : 40000:5(prezzo medio del mio spacciatore di lp di classica) = 8000 dischi 🤔 Poi ovviamente complimenti per chi può permettersi certi oggetti e sono certo che comunque avanzeranno anche per il software, a chi gira in Ferrari certo non mancano i dane' per la benzina 😉
  5. @albert67 An...vedi 😁 Grazie dell'informazione. Le ES100 erano tra le Sansui meno costose, ES 30 e ES 50 sotto e ES 200 sopra a tre vie, perché era la linea economica, al contrario della serie Sp dai mobili più elaborati. Ciò nondimeno la costruzione appare molto curata, mobile piuttosto sordo, con alcuni rinforzi interni ed un peso di 11,5 kg. Niente male.
  6. E vabbè, il 919, il 9500, l'11 sono pietre miliari, ma sansui era anche altro. Per esempio queste ES 100, le prime casse che mio padre acquistò nel 1973 insieme al 505. Ne avevo già ricomprata una coppia, ma poi ne ho trovata un'altra sulla via del ritorno a casa e...non potevo fare a meno di prenderle. Oggi pomeriggio libero e le ho messe in funzione, non prima di aver fatto un controllino: Aperte Il filtro Anno Domini 1975 Costruite nella fabbrica Sansui in Belgio (ma dov'era?) Set che utilizzo per le prove All'ascolto beh
  7. Disco del settembre 1964 Dinamica pazzesca!
  8. @rebelyell ciao, sul nuovo non posso esserti utile, ma sull'usato ho una certa esperienza. Dal momento che preferisco componenti singoli, più facili da upgradare e perché sono uno a cui piace sperimentare, potrei consigliarti alcune soluzioni che dovrebbero rientrare nel budget: Diffusori Linn Keilidh, Ruark Templar II, Dahlquist Dq8 tutte snelle torri da pavimento, Ampli Linn Intek, Creek 4140 o 4140s2, Sugden a28mkii o a48mk3, Rotel 840bx4, Nad 306, Lettori Philips possibilmente con dac 1541 o suoi derivati tipo Mission PCMII, Rotel Rcd 965bx, Technics con dac Mash. Ques
  9. @Demian ciao e complimenti per la stanza dedicata. Prima di cambiare diffusori trovo che i suggerimenti di @meridian siano da tenere in considerazione. Dal momento che sono ancora un ragazzino (😁) e mi diverto ancora a fare i balocchi nei giorni scorsi ho inserito nell'impianto un finale Sumo, nel fare prove di comparazione con altri ampli ho anche invertito le casse, portando il tweeter a nastro delle Slant 6 da esterno a interno, trovando benefici all'ascolto. Contemporaneamente ho anche avvicinato il punto di ascolto. Il mio ambiente non è trattato e quindi risente molto d
  10. @oscilloscopio eh eh eh sì sì sì seeembra facile (cit. vecchia pubblicità) non ho attrezzatura e soprattutto non ho più il mio mentore, colui che mi insegnò a smontarli ed estrarre le molle. Lo facevamo in due, con guanti da lavoro e vecchi asciugamani per coprire eventuali guizzi delle molle. Con il tempo mi sono anche un po' impigrito, se ci fosse qualcuno che ancora ci lavora sarebbe meglio. Provai con un riparatore di Roma, ma non si è più fatto sentire. A Milano c'è nessuno?
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.