Jump to content

Nacchero

Members
  • Content Count

    320
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

22 Excellent

1 Follower

About Nacchero

  • Birthday 06/22/1976

Recent Profile Visitors

338 profile views
  1. @Cano se era un abisso non lo so perché non ho fatto un confronto diretto, ma si, la differenza l'ho avvertita. Per il sub, quei pochi che ho sentito mi han fatto una buona impressione. Magari una cosa fatta bene....
  2. @Cano per i miei spazi e supporti ancora di più. Devo dire che questo ampli mi fa andare i diffusori molto meglio. Stamattina, approfittando dell'assenza dei vicini, ho spinto un po' più del solito e porca miseria che roba!!! A differenza del pur ottimo Cambridge all'alzare del volume rimaneva tutto sotto controllo e il suono non si induriva come prima. Inoltre si iniziava ad avvertire il senso di tridimensionalità, nonostante il posizionamento. I diffusori iniziavano a sparire. Ad un certo punto mi son ricordato che sopra vivono i suoceri e non sono arrivato al massimo, ma ce n'e
  3. @Bruce Wayne no no, ma infatti non lo vedo un problema. Ho riportato la mia esperienza solo per dare un contributo al thread. Ovviamente non avendo molta esperienza all'inizio mi sono fatto domande. Poi come detto il "nuovo" ampli è fuori garanzia da almeno 7/8 anni, quindi potrei al massimo farlo valutate senza ricorrere a questa. Comunque nessun problema, me lo godo eccome. 😉 @dadox non credo ci sia una gran differenza di età. Solo che da ragazzo avevo lo stereo compattone, così come quando avevo il negozio. A casa avevo il 5.1 messo in lista nozze. La musica l'ho sempre ascoltata, ma n
  4. @BEST-GROOVE proverò e riporterò. Grazie.
  5. Bah.....io ho iniziato l'anno scorso a metter su il primo impianto hi-fi, quindi onestamente del passato so niente. Al limite ho quel Pioneer dell'85 (o giù di lì) che mi han regalato 20 giorni fa'. 😃 Certo se è andata come per la maggior parte dei prodotti.....e non credo che sia solamente un discorso relativo al paese di fabbricazione.
  6. @davenrk la stanza è grande. In altre circostanze avrei già piazzati due o torri o almeno degli stand. Ma per adesso devo accontentarmi di questa situazione che non rende al massimo. Tanto volumi da riempire tutto non li raggiungo. Più che casse grandi mi servirebbe una stanza piccola. 😃
  7. @davenrk sono anche larghi per me. Gli altri son piccoli, ma come detto mi interessa principalmente la profondità. @audiomax giusto, anche se non mi sono sembrati così aperti da infastidire. Magari le ho sentite col Cambridge che è un po' più scuretto. Io rimango però dell'idea che le Totem son quelle che preferisco. Le ATC mai sentite.
  8. @audiomax ti volevo mettere un cuoricino, ma non c'è fra le reazioni. 😃 Ne abbiamo parlato ed è il dubbio che mi porto dietro. Devo dire però che appena ho fatto gli ascolti con Mirco, dalle Motion in su mi si sono spalancati gli occhi. Probabilmente le Totem riesco a provarle a casa e fare un confronto. Pensi che non riuscirei a rivenderle facilmente se non mi piacessero? Max, ti aspettavo con un intervento nel thread sull'importanza delle buone amplificazioni......😃 Un'altra offerta che potrebbe essere interessante è una coppia di Scm7 versione precedente, appartenuta ad
  9. @davenrk si, lo sono per il mio spazio, considerando tutte le variabili del caso. Come profondità sarebbero perfette le 7/11, le Totem o le Rogers/Harbeth (ma queste sono fuori lista). Già le Opera e le Martin Logan sono al limite, così come le mie. Tutto questo perché la maggior parte del tempo stanno poggiate sul mobile (non so se hai visto la foto della mia parte) a filo libreria sul davanti per correre meno rischi. E quando ho possibilità di un po' di tempo seduto le tiro un po' in avanti.
  10. @dadox sono d'accordo. Ma infatti, però, l'ho detto sin dall'inizio, raccontando il mio caso. Ed a questo ho aggiunto il fatto che mi son trovato bene dal mio negoziante, almeno fino ad oggi. Per il resto sono dalla tua parte, se una cosa non ti torna la fai presente e vai avanti finché non trovi la fine. Certo, in questo caso, se tutti fanno così e non ti piace, l'unica cosa è non acquistare il prodotto. Le beghe vengono se lo acquisti e poi vuoi il rimborso, credo.....
  11. @Friscoetruria grazie. In effetti un po' mi stuzzicano. E il prezzo a cui le ho trovate le rende appetibili. Per l'amplificazione non credo di aver problemi. In effetti poterle ascoltare, magari a confronto con le mie sarebbe ottimo. Il fatto è che, ad esempio, gli ascolti che ho fatto ultimamente a negozio non hanno mai visto le mie a confronto, anche se in passato le avevo ascoltate lì e comunque ho bene in mente come suonano, son mie.....😃 La cosa di cui son rimasto "sconvolto" è quando dopo aver ascoltato Totem, Martin Logan, B&W e Rogers, il negoziante collegò le Lumina
  12. @BEST-GROOVE @dadox buondì. No, avevo provato un'altra presa ma, pensandoci adesso, era comunque un'altra ciabatta. Dopo faccio anche questa prova. Comunque resta la prova fatta a negozio di 3 dispositivi uguali e tutti e 3 ronzanti. Ribadisco che anche nel silenzio, dal divano non sento niente.
  13. @Cano vabbè era una battuta. 😁 Però devo ammettere che se non sei esperto (come me) e senti il rumore qualche dubbio ti viene. E capisco anche il punto di vista di chi lo ritiene buon fastidio. Per me è fondamentale che non significhi malfunzionamento, visto che non influisce sulla resa sonora.
  14. E vabbè......lo farò sostituire allora. Però prima compro le casse. 🙂 Tornando in tema però, se 3 su 3 a ascoltati lo fanno, per lo meno credo si possa escludere il presentarsi di problemi e si rimane al fastidio. Poi oh, avrai avranno 10 anni, ricreano ronzeranno per sfinimento. 😁
  15. Io la corrente di casa manco so com'è e mettere in fase idem, ciabatta bticino con 4 dispositivi collegati etc. Quindi parto tre passi indietro. Con molta probabilità stiamo dicendo cose molto simili. Però posso dire che, almeno fino ad ora, non posso certo lamentarmi del negozio e della persona che sin qui mi ha seguito.
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.