Jump to content

aldina

Members
  • Content Count

    4,941
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

45 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Speriamo che il 'ritocco' sia solo ritocco e non quasi raddoppio come nel caso precedente, se i prezzi dovessero aumentare ancora sensibilmente credo che non venderebbero piú nulla o quasi.... D'accordissimo!
  2. @buranide non ho visto la faccina. Ma per me B&W fa ottimi prodotti e la serie d3 mi è parsa senz'altro migliore delle precedenti. Più equilibrata nel bilanciamento e corretta. Vedremo se la serie d4 saprà alzare la performance in forma chiaramente percepibile da giustificare l'inevitabile aumento di listino.
  3. @silvanik molto bene. Scelta consapevole con il giusto mix di entusiasmo, orecchie e attenzione al portafoglio. Spero non ci voglia molto tempo perché arrivino in casa, di questi tempi attese lunghissime stanno diventando non rare. Goditele!
  4. @buranide il report sulle differenze è prezioso e utile. Ma quel "sua maestà" proprio non si può leggere...
  5. Intendi il nostro comune amico dentista? Perché anche lui è ben messo come esperienza!
  6. Grandeeeee Gianni così si fa!!!
  7. Era il mio timore cercando un risultato più spinto verso 0,36. Ma tu hai un valore ancora ben al di sotto di quello... Sei molto esperto in materia quindi è inutile chiederti se sei soddisfatto .. 0,25 è davvero un risultato notevole
  8. A quanto ho letto negli anni un RT60 sotto 0,5 è già sintomo di ottimo risultato ma credo che quello che più conta è che sia il più possibile uniforme al variare della frequenza. Forse punterei a seguire il principio "in medio stat Virtus" e farei il trattamento che punta a 0,44. Just my two cents
  9. Beh Stefano... hai già fatto la premessa giusta. Occhio al numero dei bicchieri, la cui influenza sugli apparati percettivi può essere anche molto nociva... b&w pilotate da VTL? Penso al sistema di Pocho908 se non ricordo male. Ne parlammo tanti (tanti!) anni fa a Munchen... Io stavo ancora con Kharma mentre lui era passato proprio dalle olandesi alla terra d'Albione ma credo che non avesse ancora le d3... Fammi sapere se ricordo male🤔 ciao Marco
  10. @talex1 bel grafico. Inusuale la curva in lievissima ascesa al crescere della frequenza, statisticamente di solito è più o meno calante.
  11. È un investimento che tutto sommato, anche se molto marginale, vale la pena fare. Psicologicamente ti rimuove i dubbi sull'interazione diretta col resto del cablaggio di casa, anche se in realtà bisognerebbe isolare in maniera radicale, perché se fai come me che ho tirato solo due linee da un magnetotermico dedicato più di tanto in là non ci vai. Fai bene a mettere prese da muro di qualità, almeno per la solidità del serraggio e del contatto. Io per gli ampli dei bassi non posso arrivare alla linea dedicata e vado in due Furutech della serie più economica dato che sono le uniche che audio
  12. In pratica hai citato le quattro più alte eccellenze mondiali nel campo dell'audio digitale. Aziende che esistono dai 15 ai 25 anni sul mercato, ma per te 20 anni di attività equivalgono a una "meteora" se non ricordo male... Come definire la tua uscita? La tua posizione è semplicemente indifendibile.
  13. Sublime neologismo, involontario immagino. I "planari" tramutati in "plantari" non l'avevo ancora visto in 45 anni di bazzicamento nel mondo hi-fi...🤭
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.