Jump to content

fmr59

Members
  • Content Count

    947
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

19 Good

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @TopHi-End @giannifocus i corsi e ricorsi della vita audiofila 😆
  2. @TopHi-End Io mi trovo molto bene con Aurender, ma anche questi streamer costicchiano di piu'. Non sottovalutare l'Auralic Mini. Diciamo che e' un Altair in piccolo: puoi metterci dentro un disco per memorizzare i tuoi file e ha anche un convertitore (non eccezionale). Se ci aggiungi una buona alimentazione funziona molto bene come streamer/server e puoi usare l'app di Auralic che conosci gia'.
  3. @max si hai ragione, anche io ho fatto l’intervento di sostituzione da solo. Ma francamente non me la sento di consigliare un prodotto con questo tipo di difetto, a meno che uno non lo paghi relativamente poco e abbia un po’ di abilità per fare la riparazione.
  4. @AVS_max @Marenda Fabio il dp-450 è già presente sul sito accuphase 😛 https://www.accuphase.com/model/dp-450.html
  5. @TopHi-End io non prenderei il vecchio auralic aries. L’ho avuto e, come molti altri, ho avuto problemi sulla schedina wifi, di facile rottura. Sconsiglio vivamente l’acquisto. Meglio l’auralic aries mini, che costa anche meno 😉 Il bluesound non lo conosco.
  6. @Grancolauro Ottimo, in due ore sei a Trento. Se vuoi venire da me, magari anche per farti un giretto in montagna 🙂, mandami un messaggio privato. Ciao
  7. @pl_svn Il review non e' di Darko 🙂 Penso che Darko sia ancora un grande amico di Chord. Per quanto riguarda Darko, non mi fido molto dei suoi commenti, sapendo che ascolta musica totalmente diversa da quella che ascolto io 🙂
  8. @pl_svn Buono a sapersi. Avevo invece capito che Chord e Metrum fossero piuttosto diversi. Ho letto questa review: https://darko.audio/2021/05/sonnet-morpheus-dac-review/ In particolare confronta Morpheus con il TT2, che era effettivamente un prodotto che stavo considerando ma che non ho mai sentito. Prior to Morpheus, I had been running the same Stax system with Chord’s Hugo TT2, in what must be at least my fourth attempt to enjoy that particular DAC. While admittedly doing certain things extremely well, the TT2 lacked the Sonnet’s audible agreeability. Th
  9. @Grancolauro Se non sei troppo lontano da Trento possiamo organizzare un ascolto 🙂 Molto volentieri. @GiEffe1970 Il Morpheus comunque penso che possa spiazzare qualcuno: se hai ascoltato per tanti anni i "soliti" dac devi avere il coraggio di ammettere che quello che hai ascoltato sino ad ora non era "corretto". Non penso che sia facile da ammettere, anche perche' ci sono "signori" dac che suonano con questa impostazione "tradizionale". Tanto per farti un esempio, ho confrontato a casa mia il DCS Bartok e la mia scheda DAC-50 Accuphase. Dopo aver aggiustato i livelli abbiamo ascolt
  10. @carloc1 @pl_svn @GiEffe1970 @Grancolauro Vi riporto le mie prime impressioni. Dico subito che sono sbalordito. Fondamentalmente la mia idea precedente dei DAC e' che suonano "piu' o meno tutti uguali". Non ho una grande esperienza, ma ne ho sentiti diciamo una decina (audio gd r7, ps audio directstream, schede dac accuphase, dac di lettori cd accuphase, dcs bartok e rossini, dac/cd player musical fidelity, playback). Uno e' un po' piu' definito sui bassi, uno e' piu' smooth, uno e' piu' aggressivo, ed in generale i dac costosi che ho sentito (dcs, playback) suonano "bene" e tendono a riprodur
  11. @carloc1 grazie. L’ho preso. Lasciatemelo ascoltare e poi vi racconto 😁
  12. @carloc1 domani vado a prendere il Sonnet Morpheus da un audiofilo bolognese. Non ci sono novità su questo dac che dovrei sapere prima di acquistarlo? Poi vi faccio sapere come va 😃
  13. @nebraska aiuto, allora la scelta è molto limitata. Magari esiste un adattatore da usb b femmina a micro usb b maschio. Così riusi un cavetto standard.
  14. @pinktriangle @nebraska Io di cavetti USB ne ho provati alcuni, senza spendere cifre folli, e le differenze si sentono. Intendo che il cavo e' usato tra uno streamer ed un dac. Ora mi trovo molto bene con questi della Oyaide: http://www.neo-w.com/english/d_usb-2.html Ho sia il class A che il class S. Ora uso il class S e va davvero molto bene. Le differenze tra questi ed il lindy che ho, si sentono eccome (Streamer aurender, scheda dac accuphase dac50). Li hanno presi vari miei amici (il class S) e sono tutti rimasti estremamente contenti.
  15. @gucce65 hai ragione. Non ascolto più cd ma, giusto per riaverlo, se lo trovassi, me lo riprenderei 😉
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.