Jump to content

Antonino

Members
  • Content Count

    74
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

15 Good

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Anche io ho fatto un percorso simile cercando un diffusore più completo Ho trovato questi:Audiosolution overture 0205 F Hanno 92 db di efficienza e suonano benissimo nei miei 16 m2 Mi sono trovato in molte sensazioni nelle prove d’ascolto del diffusore Daedalus Ulisse Penso che dimensioni importanti e buona efficienza risolvano molti problemi nella riproduzione dei bassi senza richiedere amplificazioni impossibili Forse molti diffusori blasonati non si pongono limiti sul costo dell’amplificazione da usare? La configurazione d’appolito da’ buoni risultati anche in ascol
  2. Come progetto di un largabanda da supporto o da scaffale con un buon rapporto qualità prezzo cosa proporreste?
  3. Ho trovato un articolo su Fedelta’ del suono n.35 di Silvio Delfino sul diffusore Audio Tekne sp-8716 con il diatone,siamo a gennaio 1995.. Sono un po’ di anni che si parla di queste cose quindi sicuramente hanno qualche cosa da dire i largabanda @Sor Toninoin un post precedente ha dato qualche spunto anche sul mobile in generale,con la sua esperienza se ho capito bene di costruttore di sistemi anche monovia Penso che il largabanda sia falsamente semplice,è più difficile di un sistema tradizionale tra complessità della cassa e amplificazione appropriata Questo appena si in
  4. A me piacciono le elettroniche che interpretano bene...che hanno un bel suono A cambiare continuamente componenti se non lo si fa’ per lavoro ,è snervante preferisco l’autoequalizzazione del mio cervello rilassandomi nell’ascolto e concentrandomi sulla musica. Io sono solo un appassionato ,faccio le cose per me ,non ci guadagno con l’hi fi.
  5. La mia impressione di tipo amplificazione ad anello aperto possedute tipo Aloia GY50 e Dartzeel clone è velocità e naturalezza,certo con un basso fattore di smorzamento Mi sono trovato bene con diffusori veloci,come velocissimo è un larga banda con cono leggero ad alta efficienza.
  6. @Domenicopenso che se provi un qualsiasi largabanda con il vostro amplificatore da 250 watt ti trovi con i coni in mano,li bruci appena alzi il volume ! Molti sono fatti per lavorare con dieci watt,sono molto delicati Come suono vanno bene con push pull a triodo ,o con i monotriodi zero o basso feedback Amplificatori molto veloci e dinamici,e l’impedenza alta di uscita aiuta il basso.... Funzionano bene anche anche con stato solido ad anello aperto Sei riuscito ad ascoltare qualcosa con un largabanda Domenico?
  7. @pro61 avevo visto quella scheda che sta nel case che vuoi prendere Bisogna vedere come funziona praticamente,non si capisce ,ha molti steps di regolazione circa 1000,ma mi pare sia programmabile .Pure io cercavo qualcosa con 6 relay ,64 steps Facci sapere come va se la prendi
  8. Leggendo qualcosa in rete,c’è da aggiungere che le schede a relay quelle più lunghe tendono a captare facilmente rumore ,come delle antenne e l’ideale è sistemarle a ridosso degli ingresso rca posteriormente o prendere quei kit già con gli ingressi così viene una cosa pulita Ma se si devono montare in un pre già finito può essere complicato
  9. Forse puoi provare una via di mezzo :diffusori mediamente efficienti a torre do di media grandezza Certo non torri snelle Attenzione anche all’abbinamento pre /finale Il pre giusto penso possa aiutare molto a livelli bassi la spinta sulle frequenze gravi e sulla risoluzione Oppure un amplificatore con controllo di toni Le magneplanar sicuramente vanno bene per il tuo problema potresti provare le piccole
  10. @pro61 a questo punto forse meglio un alps motorizzato
  11. Un abbonamento costa come comprare un disco al mese,in 20 anni sono 240 dischi discografia meno che essenziale... E’ una rivoluzione lo streaming Comprare un disco è una cosa diversa...è quasi un gesto di affetto,gratitudine verso l’artista che to ha regalato qualcosa di bello,spesso rapresenta un tuo momento della vita... Possono convivere bene insieme Superato un certo numero di dischi e’ impossibile gestirli,archiviarli Un mio amico grande appassionato di musica ora non ricorda più nemmeno i dischi che ha,spesso compra cosa che gia possiede’😂
  12. A proposito di streaming ,ma Spotify sta trasmettendo in formato cd? Ho l’abbonamento family e per caso oggi mi sono accorto del cambio sul dac,forse stanno facendo delle prove
  13. Anche io che ascolto in digitale con music server Innuos la musica rippata sul suo hard si sente meglio di Tidal Ma si ci lavorera’ anche su questo
  14. Io ascolto oltre che con streaming con un music server con tutti i cd rippati Non uso più i cd da anni per la comodità di avere la musica sottomano e scegliere Avevo problemi di spazio e certe volte non trovavo i dischi Ci sarebbe anche da affrontare oltre lo streaming,l’acquisto di musica in formato digitale rispetto al formato con supporto Io non riesco a comprare più niente perché mi da fastidio trovare il supporto per l’ascolto Certo ho perso qualcosa,prima ogni disco era un ricordo,un momento... Ma ora ascolto molta più musica,si sono allargati gli orizzon
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.