Jump to content

aleniola

Members
  • Content Count

    3,069
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

38 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @Fran78 Io non credo ne troverai uno... i DAC possono avere differenze di resa e suonare in maniera diversa, ma non in maniera cos' eclatante come vorresti tu. Gli unici che mi vengono i mente sono i prodotti ifi che hanno il 3rd bass , am sono sia DAC che ampli cuffia (xDSD e ZenDac)
  2. @Fabio Sodi in realtà sono in molti a pensare che con un pelo di bassi in più la 800s sarebbe una cuffia perfetta. Chiaramente molto dipende dalla registrazione, ma su alcuni generi ne ho sentito la mancanza. E lo dico da eatimatore delle Beyer 1990, dove trovo il basso senza sbavature e controllato di cui parli…ma in dosi superiori alle Sennheiser 😉. Poi la 800s le da la birra su molti altri parametri ma questo è un altro discorso
  3. Ciao Mauro Abbiamo lo stesso ampli 🙂 Io ho provato Sennheiser (di un amico) e le Beyer (mie) e posso darti il mio personalissimo parere... Sono cufie agli opposti, in comune hanno solo la comodità. Le Beyer picchiano in basso e hanno una gamma media più arretrata, sono delle cuffie che al primo impatto potrebbero risultare scure, ma in realtà le frequenze alte ci sono eccome, anche più che sulle Sennheiser. Per essere delle aperte (in realtà semiaperte) hanno una scena piuttosto strettina, molto intima. Le 800S invece sono più "leggere" in basso ma offrono un
  4. Addirittura 🙂 Io credo ci siano DAP perfettamente in grado di pilotare al meglio le IEM.... e poi parlando in termini strettamente pratici l'accoppiata IEM/DAP non si batte, ti garantisce un ascolto di livello che puoi portare sempre con te. Al momento sto ascoltando con AK Kann Alpha e Beyerdynamic Xelento, veramente un bel sentire.
  5. @ilpallino è quello che avevo preso io, ma col mio dap non avevo notato miglioramenti rispetto al cavo originale
  6. @micort1 e hai fatto bene. La Sundara è più esigente di quanto si possa pensare
  7. @ilpallino non ho capito…. io ho le Xelento e avevo provato a sostituire il cavo originale con un Fiio bilanciato…quello che cercavo di dirti è che hanno un’ergonomia particolare e mettendo un cavo aftermarket rischi di renderle scomode e pregiudicarne la resa.
  8. @micort1 prova a regolare il gain spostando i jumper interni di una posizione. Io le usavo così e il LP (G100W) le pilotava senza problemi.
  9. Ciao, io avevo preso un Fiio da Playstereo ma li ho reso perchè non portava migliorie (per me) e inotlre era più scomodo dell’originale A questa seconda cosa devi prestare molta attenzione, le Xelento sono auricolari molto “piccoli” e un cavo diverso dall’originale potrebbe avere i connettori più grandi che ne comprometterebbero l’indossabilità.
  10. @pablomares allora hai fatto bene, è un prezzaccio!
  11. @pablomares mi pare di capire che lo sconto base sia il 20% e che a quello si aggiunga un 10% per ogni gol segnato, fino ad un massimo del 50% Insomma dobbiamo fare tripletta contro l’Inghilterra 🤣
  12. @landrupp allora la ricostruzione del corriere è toppata 😉
  13. @Gici HV ma certo, il mio commento era per dire che le squadre prese a pallonate sono altre, non l’Italia di ieri. Nel 2012 ci hanno distrutto. @criMan la questione di Chiellini è stata largamente fraintesa, Jordi Alba sosteneva di aver vinto il sorteggio, ma in realtà aveva vinto Chiellini che per questo da del bugiardo allo spagnolo. L’arbitro ha comunque ripetuto il sorteggio e Chiellini ha vinto di nuovo. Qui si vede tutto: https://www.corriere.it/sport/calcio/europei/21_luglio_07/chiellini-jordi-alba-bugiardo-teatrino-prima-rigori-che-ha-deciso-italia-spagna-5-3-527308c4
  14. Ero allo stadio di Kiev nel 2012 quando ne abbiamo prese 4 in finale dalla Spagna. Vi assicuro che è stata una partita molto diversa rispetto a quella di ieri 🙂
  15. @LUIGI64 ma certo, anche il mio è solo un parere personale e tu mi sembri una persona equilibrata con cui dicsuterne 🙂 . Per me Immobile è un gran giocatore, i suoi numeri in serie A li hanno in pochi, e proprio per questo ci si aspetta sempre che sblocchi le partite, ma con il gioco dell'Italia fa più fatica. Certo, da solo tiene su la squadra, con il Belgio quando è uscito ci hanno schiacciato nella nostra 3/4 e ieri era uno dei pochi a dare profondità. Sono cose che non gli vengono riconosciute... Oggi il Corriere dava 7 a Berardi e 5,5 a Immobile..... ma sulla base di cosa m
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.