Jump to content

pro61

Members
  • Content Count

    84
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

39 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ho provato qualche 200W di quelli tosti, non credo che con 1000 sia tanto diverso. E' come stare con una Ferrari in mezzo al traffico. Se devi fare 30 all'ora, non hai nessun vantaggio.
  2. @Cano Cambia un ca77o finche rimani nei limiti di cui sopra, anzi ho fatto l'esempio di casse da 86 dB, ma dato che le mie sono oltre 90, di watt, bastano anche la metà, almeno in 30 m2 a 3 metri. Chiaro che se vuoi arrivare a 110 di picco, col 50 non vai da nessuna parte.
  3. Una cosa che non capisco, è a che volume la gente ascolta musica in casa. Ascoltare con una pressione media di una ottantina di dB con picchi di 95, già vuol dire vivere in almeno una villetta, essere un pò sordi e non lo si riecse a fare per tantissimo tempo. Quanti watt ci vogliono per avere dei picchi di 95 dB? a 3 metri, con due casse da 86 dB di sensibilità, una ventina di watt. Ora se ho una cassa che fra un modulo bassino e qualche rotazione di fase mi arriva in qualche punto a toccare i 3 Ohm di impedenza, con un mingherlino da diciamo 50W su 8 Ohm e 80 su 4, la piloto agevolmente e so
  4. L'altro giorno sono stato per lavoro, in una fabbrica di occhiali in Cadore (roba da grandi firme). Belle lavorazioni, le lenti ricavate da una lastra dal pieno con una fresetta basculente da oltre 100K €, tutte lavorazioni fatte a mano pezzo per pezzo da vari operai (e operaie specializzate). Al che chiedo, a quanto si vendono questi occhiali, e lui, 680€. Azz, certo ce n'è di lavoro, ma a te quanto ti danno. Risposta: 28€. La differenza di manifattura, penso sia la stessa che ci corre fra una copia che compri sulla bancarella a 5-10€ e quelli che compri nel negozio fashion. Il problema, com
  5. Questa è la mia stanza, no trattamento, no DRC. Accettabile, direi.
  6. In genere le case tendono ad avere per una serie di amplificatori, sempre lo stesso guadagno. Per esempio se prendi la serie x.8 di Pass, che tu prenda il 150, piuttosto che il 600, guadagnano tutti 26dB, ossia 20 volte. Quindi per il 150 ti serviranno +/- 50V di picco, nel secondo, circa il doppio, quindi in ingresso ti servono 2.5V per il primo e 5V per il secondo. Con una sorgente che esce a 2V ti basta un pre che guadagni per il primo circa 6dB, per il secondo, circa 9dB, in modo da poter sfruttare quasi tutta la corsa del potenziometro. 17 dB sono circa 7 volte, quindi difficilmente arr
  7. Due bei WIMA mkp10 e ti passa la paura.
  8. Dei sette ampli che ho a casa, solo uno non è auto costruito, ed è un Parasound.
  9. Ma vi è mai sorto il dubbio che un autocostruttore faccia le cose per passatempo, per curiosità, per passione, e non perché sia più furbo di altri. Che poi non è detto che debba essere per forza economica, vedi le casse di Dufay o l'ampli di non mi ricordo il nome. Alla fine è una semplice sfida con se stessi.
  10. Infatti, la batteria in genere rende meglio con tw a cupola rigida(alluminio, titanio, berillio, ceramica), proprio per la loro velocità di risposta ai transienti sulle armoniche superiori.
  11. I classe A, avendo sempre i transistor piuttosto "aperti", il ripple deve essere il più basso possibile. Nei Pass in genere ci sono anche delle resistenze di basso valore a formate delle CRC. Con grosse capacità si tende ad avere un'alimentazione poco propensa a sedersi sotto grosse richieste di corrente nei passaggi impulsivi. Le capacità più piccole e veloci poi so possono mettere appena vicino ad ogni transistor.
  12. Il mese scorso sono stato da Pininfarina a Torino. Nel capannone stavano assemblando una macchina sportiva elettrca. Carina, faccio io, cos'è. Una elettrca da 1900 Cv. 100 esemplari già tutti venduti. Azz 1900 Cv. Prezzo? 2.800.000 €. ESTICA....... C'è gente che proprio non sa come spendere i soldi.
  13. @meridian specificare marca e prezzo plz. Vediamo se almeno ne vale la pena 😁
×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.