Jump to content
Melius Club

Search the Community

Showing results for tags 'amplificatori cuffia'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forum

  • Forum
    • Welcome on board!
    • Home Audio
    • Vintage Room
    • Listening in Headphones
    • DIY Do It Yourself
    • Video Home Theater
    • Music Room
    • Joe's Garage
    • Visual Arts Room
    • Lounge Bar
  • Circolo fan Silcable's Forum del Circolo Silcable
  • Circolo fan Pylon Audio's Forum del Circolo Pylon
  • Circolo fan Audiogears's Topics

Blogs

There are no results to display.

There are no results to display.

Product Groups

There are no results to display.

Categories

  • Number 43 - Year 2019
  • Number 42 - Year 2016
  • Number 41 - Year 2014
  • Number 40- Year 2014
  • Number 39 - Year 2013
  • Number 38 - Year 2013
  • Number 37 - Year 2013
  • Number 36 - Year 2012
  • Number 35 - Year 2012
  • Number 34- Year 2012
  • Number 33 - Year 2012
  • Number 32 - Year 2009
  • Number 31 - Year 2008
  • Number 30- Year 2008
  • Number 29 - Year 2008
  • Number 28 - Year 2007
  • Number 27 - Year 2007
  • Number 26 - Year 2007
  • Number 25 - Year 2007
  • Number 24 - Year 2007
  • Number 23 - Year 2006
  • Number 22 - Year 2006
    • Cavi di potenza
    • Cavi di segnale
  • Number 21 - Year 2006
  • Number 20 - Year 2006
  • Number 19 - Year 2006
    • Scelti per voi
    • Scelti da voi
  • Number 18 - Year 2006
  • Number 17 - Year 2005
  • Number 16 - Year 2005
    • Interviste ai costruttori di cavi hifi
  • Number 15 - Year 2005
    • Sonic Impact T-Amp
  • Number 14 - Year 2005
    • Scelti per voi
    • Scelti da voi
  • Number 13 - Year 2005
  • Number 12 - Year 2004
  • Number 11 - Year 2004
  • Number 10 - Year 2004
  • Number 09 - Year 2004
  • Number 08 - Year 2004
  • Number 07 - Year 2004
  • Number 06 - Year 2003
  • Number 05 - Year 2003
  • Number 04 - Year 2003
  • Number 03 - Year 2003
  • Number 02 - Year 2003
  • Number 01 - Year 2003
  • Number 00 - Year 2002

Categories

  • Audio, Video, Photo
  • Compact discs, vinyls, tapes

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 250 results

  1. Ciao a Tutti. Leggendo in giro, ho capito che la coppia non dovrebbe funzionare. Nonostante ciò ho voluto provare, perché in fondo gli opposti si attraggono. L'ampli in questione è il Feliks Espressivo mark2 che dichiara 60 Ohm come impedenza minima contro i 70 della cuffia in oggetto. Secondo voi come andrà a finire? Attualmente c'è la HD800s che si accoppia benissimo, ma la voglia di bassi e punch non mi ha dato pace, così ho fatto l'ordine e tra un paio di giorni dovrebbe arrivare. Che ne dite? Sarò costretto a prendere un altro ampli? Vi farò sapere come è andata . P.S. Dopo moltissimi anni di fedeltà da spettatore a video hi-fi (e prima di tutto al Direttore), finalmente vorrei condividere una esperienza. Vi ringrazio in anticipo delle vostre opinioni.
  2. Buongiorno a tutti, ho nuovamente bisogno del vostro sapere. Visto che il tempo per ascoltare la musica di giorno diventa sempre meno vorrei iniziare a fare qualche ascolto anche la sera e quindi mi servono le vostre conoscenze per scegliere i migliori componenti con il mio budget che è di 250 euro (per ora vorrei una cosa entry level). Ascolto musica classica, blues, pop, insomma niente di hard. La sorgente principale sarà Qobuz tramite Sonos collegato ad un DAC Rega oppure il giradischi Project Debut Carbon. Leggendo le altre discussioni sullo stesso argomento avevo pensato di prendere come amplificatore il LOXJIE P20 che costa 100euro. Come cuffie invece mi sono appuntato vari nomi che avete segnalato sulla fascia di prezzo di 150 euro. - Bayerdynamic DT-880 da 250 ohm - Grado SR 80e - Koss Pro 4S - Audio Technica Pro ATH-M50X Volevo ovviamente chiedervi un parere sulla cuffia da scegliere e anche se secondo voi l'amplificatore che ho scelto, per la sua fascia di prezzo, è la migliore soluzione per quello che mi serve. Lo collegherei all'uscita rec out del mio integrato Yamaha CA-1010. Ultima nota: mi stanno per arrivare le Tin audio T2 quindi lo userei anche con quello. Grazie come sempre a tutti per i preziosi consigli
  3. Ciao, sto provando ad ascoltare delle HD650 direttamente collegate ad un Chromecast Audio, e mi pare che suonino bene, ma soprattutto non manca il volume, possibile mai delle cuffie da 300Ohm? Suonano più alte che con una Audioengine D1! Non supero mai il 50% del volume!, che già risulta altissimo, cosa ne pensate? La cosa ad ogni modo è temporanea, ho appena preso le 650 e sono in attesa di una Dragonfly Red, tanto per iniziare, so che non è il top anche quella, ma per adesso e' così...! Ammetto che il nuovo prezzo di 359 del Mojo è davvero attraente...!!!
  4. xin

    Hiby R5

    Da una decina di giorni sto ascoltando col nuovo DAP Hiby R5 e debbo dire che mi sembra svolga egregiamente il suo lavoro. Al momento l’ho usato solo in SE poiché non ho cavi bilanciati con jack da 4.4 In fiera dove l’ho preso allo stand Spirit Torino la differenza tra bilanciato e sbilanciato era davvero notevole sulle loro SuperleggeraTorino 1706 tanto da renderle irriconoscibili in SE. Lo sto usando principalmente con le IMR R1 Zenith e mi son piaciute così tanto che ho ordinato anche le RAH. Le Focal Clear in SE le pilota ma serve spingere sul volume, ho idea mi servirà un cavo bilanciato per le Focal, mentre non l’ho ancora ascoltato con le Final Pandora Hope VI ed Hifiman HE-400s. Le giapponesi chiuse non dovrebbero aver problemi, vanno con un soffio, mentre son curioso di sentire le cinesine se riescon a cantare. Al momento mi sta piacendo molto con Tidal, non mancherò di caricare un po’ di musica e sfruttare la Hiby music app col suo MSEB. A breve dovrebbe esser compatibile anche con MQA...
  5. Clipper

    Burr Brown e Mp3

    Da buon ignorante in materia volevo chiedere una cosa: ho letto bene dei lettori che montano un Burr Brown (mi interessa il PCM1795); mi pare però di aver capito che viene considerato valido per i file hi res; potrebbe essere che invece per gli mp3 sia meglio qualcos'altro?
  6. Allora, appena tornato da Monaco, ho potuto ascoltare un po' di Dap e Cuffie perché intenzionato a migliorare il mio setup cuffie (Fiio X5 III, Bose quiete confort 35, Senneisher Momentum): 1) Astell & Kern Kann 8.5 (vecchio modello): mi è piaciuto molto, l'ho trovato entusiasmante in accoppiata con Beyerdynamic T5p anche se le cuffie sono chiuse e io ho intenzione di comprare delle cuffie aperte (a giorni) tra Hifiman Ananada o Amiron. 2) Astell & Kern sr15 Norma (8): mi è piaciuto molto suona quasi come il Kann ma si sente che ha meno potenza. Era sempre collegato a Beyer T5p 3) Astell & Kern Ultima Sp1000 (7.5): Certo si sente che suona molto bene ed è più raffinato del Kann ma la differenza di prezzo per me è esagerata 4) Astell & Kern Kann Cube (6): Era quello che volevo ascoltare prima di tutto . In uscita a fine Maggio quindi è un anteprima. Delusione totale, prima cosa è veramente grosso (3 volte il Kann) impossibile pensare di portarselo in mobilità. Ma il suono è quello che mi ha deluso più di tutto. Era collegato a delle Focal Clear. Certo la superiore potenza si sente ma il suono è poco affascinante. Non c'è calore e raffinatezza anche se mi è sembrato più definito del Kann ma non c'era il phatos e l'emozione. A quel punto ho cercato di capire se magari l'accoppiata con le focal era sbagliato e ho chiesto e ottenuto di ascoltarlo con le T5p come il Kann normale, bene la situazione è migliorata un pochino nel senso che è aumentata la dinamica ma il suono è rimasto senza anima, non so come spiegarmi, non mi ha emozionato. Quindi a questo punto credo che opterò per il Kann normale.
  7. Avendo intenzione di allestire impianto cuffie per ascolto notturno mi ero quasi deciso per Schiit Valhalla 2. Rientra in un budget massimo che mi ero prefissato di circa 400. Finora ho usato sporadicamente le cuffie nell'impianto principale (ex MA8000) . Il nuovo ampli (Gryphon) non ha uscita cuffie e sempre di più devo privarmi anche in seconda serata di ascoltare musica seppure a volume basso. Mi intriga molto questo Schiit, cerco un suono materico, ricco, denso ma anche all'occorrenza veloce e dinamico il giusto. Ascolto prevalentemente jazz, acustica, post rock, progressive moderno, ma anche altri generi come la classica. Mi sono poi imbattuto in questo Feliks Audio Echo che mi sembra di grande qualità costruttiva e che un po' a naso dovrebbe essere più performante dello Schiit. Le cuffie che prenderei in abbinata appena possibile dovrebbero essere Sennheiser Hd dalle 650 fino alle 800. Poi si vedrà. Il Feliks viene 99 in più ma in questo momento sarei più propenso per quest'ultimo. Qualcuno li conosce e può darmi parere? Grazie
  8. Buonasera, visto il successo del thread del Chord Mojo ci riprovo con il mio ultimo acquisto; come faccio a collegarci un IPhone e usare il dac dell’Ifi? Grazie a tutti e buoni ascolti. p.s. Con la cavetteria in dotazione c’è solo un adattatore otg/usb pp.ss. E anche comprando un’adattatore per iPhone devo fare attacca/stacca ogni volta che ricarico l’ampli?
  9. Buongiorno, ho adocchiato il dac- ampli in oggetto ad un prezzo credo interessante (300 eurozzi e dice il venditore nuovo sigillato) e volevo chiedere se posso usarlo anche in abbinamento ad un pre per ascoltare Tidal e Spotify. Anzi diciamo che questo sarebbe il suo uso principale. Grazie a tutti e buoni ascolti
  10. La mia conoscenza del mondo cuffie è pari o uguale a zero. Quali sono le differenze tra un "collegamento" 2,5 e 4,4? SE non ho capito male il secondo è, sarebbe, un nuovo standard bilanciato: se così è, fosse, è un collegamento che ha futuro? Un DAC che starei adocchiando (iFi iDSD Pro) può essere ordinato con l'uscita a 4,4... Grazie per le risposte
  11. Da alcuni mesi, in seguito all’acquisto di cuffiette iem, prima le “cinesine” di cui abbiamo parlato in un altro Thread, poi le Campfire Andromeda, sono alla ricerca di amplificatori che facciano suonare bene queste cuffie. Non é cosa da poco...perché sono tutte cuffie molto sensibili, progettate per suonare bene con Smart Phone, con Tablets e DAP, quindi hanno bisogno di bassissima potenza... Io invece mi sono “incaponito” nel volere ascoltare le cuffie iem a casa mia, proprio dalla stessa catena audio dalla quale ascolto le mie Stax...cercando di non spendere un patrimonio nell’acquistare amplificatorini e amplificatoroni... Ho così trovato, e provato, diversi piccoli ampli cinesi, di cui mi piacerebbe parlare qui sopra...se ovviamente siete d’accordo e anche voi date un vostro contributo...
  12. il picchio

    Vendo Shure SE846

    Time Left: 1 month and 13 days

    • VENDO
    • Usato

    Vendo Shure SE846, in perfetto stato, con scatola originale e accessori, compresi i filtri colorati di ricambio per modificare il suono in base alle preferenze (vedi foto) . Aggiungo diversi ricambi per gli auricolari (gommini, inserti,foam...vedi foto) Le cuffie sono state acquistate su eglobal central in agosto 2016 (fattura disponibile) In vendita anche altrove

    400.00 EUR

    Vicenza - IT

  13. Time Left: 11 days and 20 hours

    • VENDO
    • Usato

    Vendo cuffia Stax L700 con ampli Mhz bilanciato per cuffie Stax. La cuffia è stata acquistata da Evoluzione hifi nel gennaio 2017 (ho scatola originale) , l'ampli invece da un forumer nell'aprile 2018 (non c'è una scatola originale, ma sarà imballato tutto molto bene). Tutto è in condizioni perfette ed è stato usato pochissimo. Inclusi nel prezzo (vedi foto) : valvole ecc99 e 12bh7; stand Stax HPS 2 (valore 108€) ,custodia antipolvere Stax cpc-1 (16€), coppia di cavi xlr Proel NB: L'ampli ha solo ingressi bilanciati (vedi foto) Chiedo 1700 totali , non trattabili, più spedizione Non vendo separatamente. Non sono interessato a permute. Dato il peso e le dimensioni preferirei ritiro a mano (posso avvicinarmi, zona VI-PD) Pagamento : bonifico o paypal In vendita anche altrove

    1,700.00 EUR

    Vicenza, Italia - IT

  14. Phaeton

    HiFiman Jade II

    dopo aver passato un po' di tempo con queste Jade II scrivo qualche prima impressione. ho preferito inizialmente usare solo l'ampli dedicato HiFiman. successivamente provero' gli altri ampli ES che ho in casa. DAC MSB Analog. tutti i file sono rip fatti da me di cd fisici. ho scelto dischi che conosco a memoria, in alcuni casi non le migliori registrazioni dal punto di vista tecnico che possiedo, ma ho preferito valutare piu' il lato emozionale che quello puramente tecnico. alcune note di ascolto, in nessun particoalre ordine. dire straits, telegraph road. ottimo impatto, eccellente separazione strumentale, trasparenza e dettaglio, scena un po' dentro la testa, ma e' nel disco. mad season, above. trasparenza e dettaglio impressionanti. bassi possenti ed estesi senza compressione. nils lofgren, acoustic live, si conferma una trasparenza e un dettaglio eccezionali, si sentono letteralmente tutte le corde vibrare una per una. velocita' buona (cfr you e sticks and stone) pink floyd, dsotm. ottima estensione in basso, ottimo impatto. le sveglie di time sono incredibilmente realistiche, e rimangono ben definite anche nel pieno. scena molto estesa in verticale. r. waters, atd. incredibile la trasparenza e la capacita' di restituire il minimo dettaglio, si riesce ad apprezzare ogni piccola sfumatura inserita da Waters.la scena qui appare piu' larga, ma probabilmente e' dovuta alla particolare tecnica di registrazione. ottima anche l'etensione in basso, veramente notevole e con molto impatto e controllo (cfr inizio di what god wants) loreena mckennitt, the book of secrets. si conferma una estensione ed un impatto in basso notevoli per una ES (cfr prologue). qui la scena e' piu' estesa. buona la riproduzione della voce, molto naturale. garbage, version 2.0. si conferma l'ottimo impatto, molto atipico per una ES. ancora grande dettaglio e trasparenza, ottime chitarre, graffianti se serve ma rimanendo ben definite e dettagliate. evanescence, fallen. ancora eccellenti le chitarre. ottima separazione strumentale nei pieno, tutti gli elementi rimangono perfettamente distinguibili. si riesce a seguire benissimo il gioco dei piatti anche nello splash, eccellente. ottima la voce di Amy. f.mercury m.caballe, barcelona. ottima trasparenza e definizione. scena molto ampia, ottima restituzione della orchestra. voci ottime. guitar trio, friday night in SF. ottima velocita', buona microdinamica anche se non a livello di 009 e utopia. definizione e trasparenza eccellenti. 2cellos. eccellente restituzione del cello, molto realistico per timbro ed estensione.la cavata e' resa in modo molto realistico per impatto (cfr. fragile) in generale per ora direi un ottimo combo, con l'unico limite di una certa enfasi sui medio alti che puo' dar fastidio con alcune registrazioni e orecchie (a me da un po' fastidio). per il resto, direi un eccellente entry point nel mondo ES ad un prezzo estremamente concorrenziale. sub judice di una prova piu' approfondita con gli altri ampli, ad una veloce prova con Stax T1W e KGGG direi che il limite di questo combo e' l'ampli. la cuffia scala in modo molto buono al variare dell'ampli, con una eccellente musicalita', trasparenza, dettaglio, velocita', separazione degli strumenti anche in situazioni complesse e completa assenza di distorsioni su tutto lo spettro. stupiscono in modo particolare l'impatto e l'estensione dei bassi, veramente notevoli per una cuffia ES. per ora e' tutto. nei prossimi giorni provero' la cuffia con gli altri ampli, anche a confronto con le altre cuffie in mio possesso attualmente, e s riesco acnhe con gli altri dac che ho in casa. un paio di foto del setup usato
  15. xin

    Sony TA-ZH1ES

    Qualcuno di voi ha avuto modo di ascoltare questo Sony all in one? Come si comporta?
  16. Conoscete un buon Dongle per iPhone? Ho visto questi di iBasso ma sono solo usb-c... https://darko.audio/2019/08/the-dap-days-are-over-part-5-ibasso-dc01-dc02/
  17. Si parla poco o nulla di questo amplificatore in rete http://www.tpaudio.it/cf-otl6080/ 330 euro per un otl cablato in aria, che utilizza resistenze anti induttive tipo Holco, potenziometro ALPS, condensatori di segnale mkp della JANTZENG condensatori di uscita ELNA (info avute dal costruttore) mi sembra un buon prezzo. Esteticamente forse un po' approssimativo, ma mi piacerebbe sapere come suona, e se magari riesce a pilotare cuffie un po' più difficili come le mie Spirit Labs MMXXVI Esperienze?
  18. ciao, . giocando con le regolazioni del gain ho scoperto, dopo iniziale preoccupazione di avere un ampli guasto, che, in realtà "guasto" è il manuale che lo accompagna e probabilmente anche quello che lo ha scritto (ed anche quello ultima release scaricabile in rete da sito ufficiale)... questo è quanto dichiarato a manuale . regolando a gain10 o a gain 3 tutto bene, in affetti cambia la "spinta" in uscita in modo conseguenziale... ma regolando secondo loro istruzioni a gain 5? (nella foto quello di sinistra è il GAIN SW1 marchiato sul circuito) ... si ottiene un suono fortemente sbilanciato sul canale Sinistro, e invertendo le posizioni sui due dip-switches? ... suono fortemente sbilanciato sul canale Destro... ah ecco! ... ora, avendo letto che questo ampli è dual mono mi è venuto il dubbio che il manuale fosse stato fatto con i piedi (e ovviamente non passato a controllo/correzione alcuna) e che con switch sti signori intendono il singolo contatto nel dip-switch, peccato che poi nella illustrazione del manuale dichiarino tutt'altro . ecco le posizioni corrette, GAIN 3 = tutto su OFF (lato numeri 1 e 2), GAIN 10 = tutto su lato opposto . GAIN 5 . GAIN 7 . ho cercato in lungo e in largo nel web ma non ho trovato nessuna informazione specifica, per questa ragione questo post... spero possa essere, prima o poi, di qualche utilità a qualcun altro . p.s.: io con una Sennheiser HD580 ho regolato su gain5... potenziometro a metà corsa per volume adeguato ad ascolto con musica classica e suono privo di alcune asprezze che invece avvertivo con gain10
  19. Caro forumers, in altro thread si parla degli LG in particolare G7 e V30 come i migliori tra gli smartphone per la parte audio per l'ottimo dac. Mi chiedevo a quali dac/ampli cuffie portatili possono essere paragonati. Voglio dotarmi di qualcosa di decente per ascolto portatile e devo anche cambiare telefono... per cui...volevo capire se può bastare un LG. Al momento sto utilizzando un vecchio iPhone 4s che come audio se la cava bene ma come telefono................................................................................................. Grazie
  20. perdonate la domanda ma ... nel manuale dell'ampli in oggetto, circa la regolazione del gain, che se ben interpreto andrebbe impostato a 10 per cuffie alta impedenza, vedo questa tabella all'intero dell'ampli trovo questo stato (su entrambi i dip) da un'altra parte nel web trovo questo ora... a me sembra che spinga come un mulo (sennheiser HD530) , direi ora che ho cambiato dac anche troppo... sono i manuali dei cinesi, e i recensori, che prendono un abbaglio o sono io che ho già il gain al minimo e quindi sono nei pasticci?
  21. E' da qualche settimana che ci faccio un pensierino. Il mio interesse era per il G-109, vediamo se qualcuno me ne può parlare. Grazie a chi vorrà contribuire. Roberto
  22. Buonasera, cerco consiglio per un piccolo amplificatore non proprio portatile, diciamo trasportabile (lo userei comunque in casa, in aereo, sul divano ecc.) per la cuffia in oggetto. Ho riesumato un vecchio Fiio Kilimanjaro che si sta caricando ma nutro poche speranze che riesca a far suonare la 400i. Grazie a tutti e buoni ascolti
  23. Don Giuseppe

    Amplificatori Stax

    Mi rivolgo agli "staxisti" più esperti di me. Io ho già posseduto alcune cuffie Stax, nell'ordine: Gamma, Lambda Normal Bias, SR-5, Lambda Nova Basic, Lambda SR-303... ma fino a qualche tempo fa mi ero sempre accontentato di alimentarle con i classici adattatori tipo SRD-6 e SRD-7 Pro. Solo da qualche tempo posseggo un amplificatore SRM-252, che pilota le mie attuali SR-303, e che ha sostituito il pessimo SRM-Xh, che mi era stato venduto in accoppiata con le Nova Basic, ma che avevo utilizzato pochissimo, preferendogli l'adattatore SRD-7. Dal punto di vista della resa sono soddisfatto: l'SRM-252 svolge bene il suo lavoro, rende bene il dettaglio di cui è capace la Lambda SR-303, e - fin dove arriva - è persino buona la dinamica. Ma si tratta pur sempre di un amplificatore "basic", con alimentazione esterna e sicuramente inferiore ai modelli un gradino superiori. Ed è proprio a tali modelli che vorrei rivolgermi per un upgrade: mi metterò alla finestra, consultando i mercatini, Ebay ed Hifishark, finché non troverò quel che fa al mio caso, per un budget approssimativamente attorno ai 500 euro. Attorno a questa cifra, più o meno, si trova non solo l'SRM-313, con cui venivano a suo tempo vendute le mie cuffie, ma anche oggetti come l'SRM-1 MK2, l'SRM-3, l'SRM-323, o - facendo un piccolo sforzo economico in più - l'SRM-T1. Quel che chiedo è innanzitutto in quali parametri migliorerebbe la resa delle mie cuffie con un amplificatore superiore, e poi - dato che non vorrei sbagliare l'acquisto - quale tra quelli che ho elencato potrebbe essere il "marito" più adatto alle SR-303. Grazie Giuseppe
  24. Salve, ho avuto il Lake People g103s ma non mi ha fatto fare nessun salto di qualità rispetto all'ampli cuffia separato del mio preamplificatore Adcom gfp 555 II che è ottimizzato per cuffie da 100 a 2000 ohm e da, secondo il manuale di istruzione, il meglio con cuffie da 600 ohm. Fa volare senza il minimo sforzo le Sennheiser hd650. Ora però sarei incuriosito dallo Schiit magni 3, Qualcuno lo ha? Ha fatto confronti? Sarà migliore del Like People?
  25. forestitalia

    Loxjie P20 amplificatore cuffia

    Time Left: 1 month and 25 days

    • VENDO
    • Usato

    Vendo il noto Loxjie P20 amplificatore per cuffia ibrido, notevoli gli ingressi e uscita bilanciati, ha potenza per pilotare tutte le cuffie. E' praticamente nuovo, lo avevo preso per l'ufficio, ma ho cambiato piani. Completo di scatola e alimentatore originali. 70 spedito

    70.00 EUR

    Roma - IT

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy