Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'cuffie chiuse'.

  • Cerca per Tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum
    • Benvenuti a Bordo!
    • Riproduzione Audio
    • Vintage Room
    • Ascolto in Cuffia
    • DIY Do It Yourself
    • Video Home Theater
    • Fotografia
    • Music Room
    • Joe's Garage
    • Cineclub
    • Lounge Bar

I Blog di Melius Club

Nessun risultato

Nessun risultato

Categorie

  • Numero 42 - Anno 2016
  • Numero 41 - Anno 2014
  • Numero 40 - Anno 2014
  • Numero 39 - Anno 2013
  • Numero 38 - Anno 2013
  • Numero 37 - Anno 2013
  • Numero 36 - Anno 2012
  • Numero 35 - Anno 2012
  • Numero 34 - Anno 2012
  • Numero 33 - Anno 2012
  • Numero 32 - Anno 2009
  • Numero 31 - Anno 2008
  • Numero 30 - Anno 2008
  • Numero 29 - Anno 2008
  • Numero 28 - Anno 2007
  • Numero 27 - Anno 2007
  • Numero 26 - Anno 2007
  • Numero 25 - Anno 2007
  • Numero 24 - Anno 2007
  • Numero 23 - Anno 2006
  • Numero 22 - Anno 2006
    • Cavi di potenza
    • Cavi di segnale
  • Numero 21 - Anno 2006
  • Numero 20 - Anno 2006
  • Numero 19 - Anno 2006
    • Scelti per voi
    • Scelti da voi
  • Numero 18 - Anno 2006
  • Numero 17 - Anno 2005
  • Numero 16 - Anno 2005
    • Interviste ai costruttori di cavi hifi
  • Numero 15 - Anno 2005
    • Sonic Impact T-Amp
  • Numero 14 - Anno 2005
    • Scelti per voi
    • Scelti da voi
  • Numero 13 - Anno 2005
  • Numero 12 - Anno 2004
  • Numero 11 - Anno 2004
  • Numero 10 - Anno 2004
  • Numero 09 - Anno 2004
  • Numero 08 - Anno 2004
  • Numero 07 - Anno 2004
  • Numero 06 - Anno 2003
  • Numero 05 - Anno 2003
  • Numero 04 - Anno 2003
  • Numero 03 - Anno 2003
  • Numero 02 - Anno 2003
  • Numero 01 - Anno 2003
  • Numero 00 - Anno 2002

Categorie

  • Audio, Video e Fotografia
  • Compact disc, vinili, nastri

Trova risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Partenza

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Partenza

    Fine


Filtra per numero di...

Trovato 47 risultati

  1. transaminasi

    Quali sono le cuffie TOP che offre il mercato?

    ... evitando per favore di segnalare quelle tempestate di diamanti o caratterizzate da bizzarrie del genere. La rosa dovrà attingere da tutti i generi di cuffie spaziando quindi dalle circumaurali, alle sovraurali, chiuse, aperte, ‘socchiuse’, ecc. Grazie
  2. iBan69

    Quante cuffie avete?

    Buongiorno, quante cuffie avete? Avete una sola cuffia con cui ascoltate tutto, oppure più cuffie “dedicate” all’ascolto di un certo genere musicale? La stessa cuffia, aperta o chiusa che sia, la usate con l’impianto, lo smartphone o il computer oppure differenziate in funzione della sorgente? Forza ... !
  3. lucacassasenny

    fiio x1 2 nd

    buona sera a tutti. dopo 3 settimane e molto scettico ho provato l equalizzatore . pensavo abbassasse il volume come altri. dap . invece sorpresa...non lo abbassa e permette una correzione micrometrica senza alterare nulla. buona cosa mica per correggere le cuffie.ma per adattarle a cd un po sbilanciati. altro punto a favore di questo dap. per esempio con certe cose è sufficente elzare di 3 o 4 tacche i 62 hz per dare vigore alle hd 598. preferisco non usarlo ma è una bella opzione.
  4. remi

    Naim HeadLine

    Salve, penso che prima o poi acquisterò un amplificatore per cuffie, perché mi piace molto ascoltare la musica anche nelle ore notturne. Avendo già un impianto Naim (72 + HiCap, 250, CDX5 + HiCap), stavo pensando all'HeadLine. Qualcuno di voi lo conosce? Me lo consigliate? Leggevo che si può collegare all'uscita Tape dell'amplificatore e che necessita di un alimentatore separato. Per le cuffie, ancora non ho in mente niente. Suggerite pure, se volete. Grazie.
  5. Xabaras

    Dap Sony nw-a45n

    Deciso finalmente ad acquistare un Dap mi sono orientato al Sony nw-a45n. Ora sono indeciso sulle cuffie e pensavo di prendere le beyerdynamic tp51p tesla. Ma prima di procedere con l'acquisto vi chiedo se la coppia possa convivere bene. Le beyerdynamic sono 35 ohm, un po' più alte dello standard previsto dal dap, 18 ohm. Secondo voi il Sony può sfruttarle a dovere o mi consigliate altro?
  6. ziobob86

    Marshall Mid : chi le ha provate ?

    Ieri sera andando al MW su raccomandazione di un amico mi sono imbattuto in queste marshall : https://www.marshallheadphones.com/mh_uk_en/mid-bluetooth ricordando i precedenti modelli (inascoltabili ) mi sono messo all’ascolto con molta diffidenza e sufficienza, eppure..eppure erano le 20:00 dovevo andar via ma volevo rimanere un altro po ‘ ! Si mi hanno sorpreso! Completamente un’altra cuffia rispetto alle precedenti : suono molto più naturale ed equilibrato , prediligono un EQ a V ma timbricamente rimangono abbastanza piacevoli . Giusto punch, effetto loudness ma non stravolge il brano come molte cuffie moderne . Ottima la sinergia con iPhone 6 sia via cavo sia via Bluetooth. Ottimi anche i materiali (design fighissimo ) , ben accessoriata e packaging curatissimo per il prezzo. peccato per il confort: stringono veramente troppo, a tal punto da esserne indeciso .. si trovano a 120 euro , non male davvero , ma sono indeciso per quanto stringono ! qualcuno le ha provate ?
  7. Già, perché proprio questo modello di vent'anni fa, ingombrante (ma molto leggera e comoda), che tende a scaldare l'orecchio e con i pads proni alla disintegrazione dopo un po' di anni? (ma esistono buonissimi ricambi non ufficiali) perché l'ho trovata di un'immediata e coinvolgente soddisfazione all'orecchio, di un istantaneo senso di completezza e naturalezza, senza nessuno sforzo di accomodamento al suo suono, e mi fa continuamente desiderare di ascoltare con lei. Insomma, entusiasmante ad ogni ascolto e con ogni genere musicale. Al punto da farmi risultare difficile parlarne "oggettivamente". E questo non è possibile, perché la cuffia era comunque il modello "più piccolo fra le grandi" della serie CD (per grandi intendo quelle col padiglione grande e angolato). Ecco la mia, e una foto di un vecchio catalogo Sony. La MDR-CD750 è sì chiusa, ma sono presenti tre piccole aperture sotto l'attacco del padiglione, quindi c'è una qualche accordatura del basso. Provo comunque a descriverne il suono. La MDR-CD750 suona corposa ma ariosa e lucida, gran bel basso in potenza, rotondità, impatto ed estensione, e senza intrusioni nelle gamme superiori. Se vogliamo non è però "compattissimo" o perfettamente a fuoco. Voci e medie in genere molto belli, sento però in particolari punti una perdita di intelleggibilità in alcune linee del coro, forse dovuto a un calo di risposta in una particolare zona. Tutto ciò che sta nell'acuto è ben presente (non è certo una cuffia offuscata, anzi), ben intelleggibile ma mai tagliente o metallico, dà la sensazione di essere semplicemente realistico. In mezzo a questo entusiasmo se proprio uno ci fa attenzione (ma per me è un grande sforzo) si può sentire come il padiglione probabilmente non sia perfettamente "smorzato" e la definizione in generale non è perfetta, c'è un po' di leggera nebbiolina a smussare lievemente i particolari. Ma niente in confronto al senso di dinamico coinvolgimento, quasi "di pancia" per quanto lo possa essere con una cuffia. I padiglioni angolati poi donano grande respiro al suono, non un'immagine frontale ma molto ariosa e "naturale nell'arrivare all'orecchio". Fa eccezione qualche super-effetto con registrazioni probabilmente binaurali (ad es. un suono di una macchina in lontananza nell'album The City di Vangelis, che con la MDR-CD750 mi suona distantissimo a 3/4 di lato, impressionante effetto olografico). Non ho trovato misure se non quelle di una MDR-CD950, e della MDR-Cd3000. http://rinchoi.blogspot.com/2013/09/sony-mdr-cd950.html https://www.innerfidelity.com/images/SonyMDRVCD3000.pdf Quelle della 950 mostrano un dip piuttosto ampio e profondo in zona 2-3 kHz: non so se anche la 750 abbia questo andamento, ma potrebbe essere una spiegazione dell'effetto su alcune voci che ho descritto prima. L'estensione in basso sembra (per il mio modo di vedere) ottima con un lento calare con la frequenza, che probabilmente porta a questo basso presente e completo ma senza intrusione in altre gamme. L'estensione a orecchio con segnali sinusoidali è comunque eccellente fino praticamente ai 20 Hz (su cui ho probabilmente più problemi io che la cuffia). La MDR-Cd3000 misurata su Innerfidelity dal buon Tyll mostra un calo abbastanza consistente ai bassi, che credo sia riconducibile a un non ottimale serraggio dei padiglioni, perché sembra meno estesa della 950, e ad orecchio sicuramente meno della mia 750 (e non ha senso). Fatto sta che... dopo che ascolto con la CD750 mi è difficile tornare alle altre cuffie, mi sembra manchi qualcosa in realismo, anche se sono conscio che non è esattamente perfettamente lineare o precisa. E' molto comoda e leggera, peccato che scaldi, e adesso non è proprio il periodo ideale... Comunque, per me, splendida cuffia. La mia MDR-1R non riesce a starle dietro. Insomma... WOW!
  8. Neuro

    Fare coppia con la dt880

    Sono un felice possessore di una dt880 250ohm, che però pur avendo un'ottima definizione, pecca un po' in coinvolgimento musicale. Vorrei quindi affiancarci un'altra cuffia che magari sia più "ruffiana" o che comunque abbia una spinta in più sui bassi perché la dt880 nel rock (ad esempio), non mi fa impazzire. Stavo pensando alla dt990, sempre rimanendo in casa tedesca, ma non vorrei prendere un doppione o comunque una cosa che ha poche differenze. Cosa ne pensate? Potrebbero starci insieme le due beyerdynamic o sarebbe una ripetizione poco significativa? Avete altri suggerimenti? Calcolate che ho appena iniziato ad ascoltare musica con un sistema "decente" e che quindi non ho l'orecchio così fine, da riuscire a cogliere le più piccole sfumature tra cuffie diverse. Posseggo uno schiit vali2 e non vorrei superare i 200 euro circa di budget. Grazie.
  9. Ciao a tutti, mi sono imbattuto in alcuni articoli che tessevano le lodi di queste cuffie https://eu.nuraphone.com/ MI sta venendo voglia di provarle, voi cosa ne pensate? v.
  10. apprendista

    Prima cuffia chiusa, consigli.

    Come da titolo, vi chiedo qualche consiglio per una cuffia chiusa. Vorrei qualcosa che appunto isoli dai rumori, che non dia fastidio, ma che sia anche diversa dalla mia attuale cuffia aperta (una Sennheiser 598, piuttosto equilibrata ma a mio gusto un pochino carente in punch e discesa in basso). Sono un neofita in materia, quindi preferirei mantenere un budget contenuto, diciamo sulle 300 euro. Preferirei qualcosa di facilmente pilotabile, anche se l'hardware non mi manca (rme adi2pro, spl 2control e, in arrivo, prism sound callia). Mi interessa molto la Shure 1540, cosa ne pensate? Un saluto e grazie in anticipo. Marco
  11. giorgiogaber

    Acquisto Koss Esp 950

    Ciao a tutti! Come state? E' da parecchio tempo che non scrivevo... Ora sono tornato per farvi delle domande sulla cuffia in oggetto: "Koss Esp 950". Premetto che non ho esperienze con cuffie elettrostatiche. Possiedo una Sennheiser HD 424X degli anni '80 che però non è elettrostatica (anche se ha un'impedenza altissima e necessita pertanto di essere collegata ad un amplificatore adeguato, infatti la uso collegata al mio impianto hi-fi), e possiedo una Grado SR 60. La voglia di acquisto è scaturita dalla volontà di avere una cuffia definitiva per l'ascolto casalingo e non. La Koss ESP 950, ho visto dai vari video su Youtube, che ha un amplificatore dedicato e un alimentatore esterno a corrente e a batterie (per l'ascolto fuori casa, in treno ad esempio) e viene fornita con borsone e vari cavi aux, in modo tale da poter essere collegata anche a dispositivi portatili. Quello che volevo chiedere è: ascoltando file digitali alla massima qualità (non 128k!), con un'uscita audio di un portatile, Ipad, Ipod e quant'altro, vanno bene queste cuffie? Perché ho sentito pareri abbastanza concordi nel dirmi che, ad esempio, l'uscita in DOC dell'Ipod Classic è ottima e collegando un cavo che parte dall'Ipod in DOC (digitale) e terminando con i due cavi classici RCA bianco/rosso collegati all'ampli delle Koss non c'è perdita audio ed è come se fosse collegato un normalissimo lettore cd. Però ve lo domando a voi perché vorrei sentire più pareri. Poi volevo chiedere alcune informazioni riguardanti il suono: alti, medi... i bassi... la scena sonora, la profondità, l'impatto... ecc... ecc... ecc... Aspetto vostre news! Grazie a tutti!
  12. ar3461

    Cuffia portatile per Dap

    Salve , sono indeciso per l'acquisto di una cuffia portatile e leggera per il Dap , ero orientato verso AKG e indeciso tra K92 e Y50 , preferirei un suono arioso sulle medio-alte e un basso presente ma non invadente , non mi piace il bum-bum , ascolto prevalentemente jazz, pop/rock anni 70/80 e musica italiana , si accettano ovviamente consigli ...budget max 100,00 poi se proprio in presenza di un campione q/p si puo' valutare piccolo sforamento , auguro una buona serata a tutti Angelo
  13. giorgiogaber

    Bowers & Wilkins P9

    Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi qualcosa in merito a questa cuffia? Sento solo pareri eccellenti... voi cosa dite? E' una cuffia definitiva? Come suona?
  14. giorgiogaber

    Denon AH-D7200 - Mitchell and Johnson MJ2

    Ciao a tutti! Ho trovato, dopo diverse ricerche, altre due cuffie che mi attirano e che non avrebbero bisogno dell'amplificatore dedicato e sono: - Denon AH-D7200 https://www.amazon.it/DENON-AH-D7200-Denon/dp/B06XD8HMKK - Mitchell and Johnson MJ2 https://www.amazon.com/Mitchell-Johnson-MJ2-Electrostatic-Headphones/dp/B01LZH3DF0 La seconda è una cuffia ibrida tra una elettrostatica e una dinamica. Data la bassissima impedenza di entrambi i modelli, potrebbero essere pilotate con dispositivi portatili, almeno sulla carta... è così? Qualcuno di voi le conosce? Sa dirmi qualcosa in merito? Come suonano e tutto il resto... Resto in attesa di vostre news. Grazie a tutti.
  15. iBan69

    La vostra prima cuffia!

    Buongiorno, ho aperto ieri una nuova discussione sul primo impianto ... e mi sembrava simpatico farlo anche per le cuffie: quale è stata la vostra il vostra prima cuffia? Di che anni stiamo parlando? Quale età avevate? Grazie
  16. bic196060

    Cuffia chiusa bluetooth

    mi serve qualche consiglio, me lo ha chiesto mia figlia, cuffie chiuse di buona qualita', ma di prezzo competitivo e bluetooth (manco sapevo esistessero). C'e' qualcosa di decente? Devono essere chiuse per poter essere abbastanza isolata dai rumori esterni.
  17. bigzo

    Consiglio Cuffia Entry Level

    Buongiorno e buona Domenica, come da titolo sto cercando una cuffia (la prima) con un budget di 150€ per uso esclusivamente casalingo. Ascolto principalmente rock e jazz, mi piacciono molto i live e non vorrei utilizzare un amplificatore dedicato per cuffia. Il mio impianto è formato da un lettore multimediale Sony uhp-h1 e dal Luxman l-410 (che mi dovrebbe arrivare a giorni). Pensate che con quella cifra si possa trovare qualcosa di valido? Leggendo qua e la in rete ho trovato qualche modello che mi sembra interessante: Sennheiser HD 569 Audio Technica ATH-M50x Beyerdynamic DT 240 Pro HiFiMAN HE400S Grado SR 80e però gradirei i vostri consigli visto che mi sono sempre trovato bene in passato con i suggerimenti di questa community. p.s. può sembrare una stupidaggine ma apprezzerei una cuffia con in dotazione un cavo di 3 metri
  18. THIS ADVERT HAS EXPIRED!

    • VENDO
    • Usato

    Come da titolo vendo cuffie Audio Techinica ATH-M50X colore Gun Metal praticamente nuove (avranno al massimo 15 ore di utilizzo) con 18 mesi di garanzia (Amazon Italia) residua. Spedizione 10 euro extra.

    € 100,00

  19. KnifeEdge

    Sony MDR-7506, di nuovo!

    Nella formazione di un minisetup quasi tascabile di registrazione acustica (Tascam DR40), ho riacquistato per monitoraggio la Sony MDR-7506, cuffia chiusa in catalogo sembra "da sempre" (scherzo, dai primi 90, o dall'85 se consideriamo la quasi uguale MDR-V6), l'unica cuffia Sony di quel periodo che non ha mai smesso di vendere, e che non ne vuol sapere di finire fuori dal catalogo. L'ho riascoltata brevemente ieri sera, collegata al volo al cellulare. Non c'è che dire, questa cuffia ha qualcosa di eccezionale nel suo essere monitor e porti tutto in primo piano, un entusiasmo, un'intelleggibilità, una (quanto apparente o meno non saprei dire) analisi smaccata in fronte di quello che gli arriva al jack impressionante. E' l'unica rimasta di un catalogo nutrito e validissimo, quella della Sony anni 90, quella che aveva in lista una serie di cuffie eccezionali quando ancora l'headmania degli ultimi anni non la si pensava neanche (la R10 King, le Cd3000/1000/etc, le piccole aperte MDR-44/64, etc). Forse avrei difficoltà ad usarla come unica cuffia per tutti gli ascolti, poca profondità di soundstage e tutto molto "in faccia", con i medioalti un po' ruvidi e presenti, ma senza per me mai creare fastidio. E' difficile rendere a parole la sensazione di pienezza e presenza su tutte le frequenze che regala questa cuffia. Il suo basso è qualcosa di eccezionale in assoluto per definizione, punch, compattezza, controllo e anche estensione (no non ha il "rumble" di solito associato alla grande estensione in basso, perché non "rumbla" ma è stoppato e definito). Per un utilizzo di monitoraggio e analisi secondo me è eccezionale. Per ascolti puri, sicuramente non la userò sempre, ma qualche bella volta qualche ascolto di questo tipo lo farò, è comunque rivelatore e piacevolissimo per i momenti in cui ci si vuole "divertire". Leggera, costruita bene, bella confezione, con incluso il service manual, e un sacchetto dove riporla (si richiude e occupa zero spazio). Costa pochissimo.
  20. aleniola

    Consiglio per acquisto cuffia chiusa

    Ciao ! Vorrei prendere una cuffia rigorosamente chiusa da utilizzare sia in mobilità che in ufficio. Quello che cerco, è qualcosa che in mobilità vada bene sia col mio lettore A&K Jr sia con l'iphone In ufficio invece userei un PC collegato ad un DAC meridian Explorer 2. Ad oggi uso delle Bose QC35, molto comode per cancellazione dei rumori e per il fatto di essere senza fili, ma l'ascolto non mi soddisfa al 100% Al momento avrei adocchiato queste : B&W P9: flagship di B&W, un po' care ma si può fare uno sforzo B&W P7: stannno uscendo di produzione, si potrebbero trovare a buoni prezzi Meze Classic: se ne parla molto bene... altri suggerimenti? Tenete conto che ho già avuto (e rivenuduto) Oppo PM3 e Sennheiser Momentum. Ho anche un paio di B&W P5 ma anche se mi piace il timbro B&W non le uso perché non mi isolano abbastanza ed alla lunga le trovo un po' scomode. Grazie a chi vorrà aiutarmi con un parere su quelle citate o con nuovi suggerimenti!
  21. THIS ADVERT HAS EXPIRED!

    • VENDO
    • Usato

    Molto comoda e molto isolante. Cavo staccabile. Completa di confezione originale con astuccio, cavo, pads di ricambio (io ho messo quelli in similpelle perché più isolanti, ci sono anche gli altri in velluto). Condizioni perfette, usata molto poco. Disponibili altre foto tramite Whatsupp per gli interessati .Acquistata il 3 novembre 2015 su Amazon a 599€. Non mi interessano permute. Chiedo 300€ comprese ss

    € 250,00

  22. iBan69

    Un consiglio: AKG N60NC

    Buongiorno, vorrei prendermi una cuffia con la funzione noise cancelling, compatta, non troppo costosa e possibili mente con cavo e non wireless. Da usare prevalentemente in viaggio, ma non in movimento, con iPhone o iPad e il Dragonfly Red. Avrei identificato da tempo la AKG N60NC, per alcuni motivi: è un marchio che apprezzo e conosco bene (avuto diverse cuffie di questa casa), è compatta, ha il cavo, le recensioni sono positive, oggi su Amazon la trovi a poco più di 200€, ma non sono mai riuscita a sentirla! Quelcuno ce l’ha? L’ha mai ascoltata? Sapete darmi qualche informazione su come suona? Grazie Roberto
  23. Pliskin

    Denon AH-MM400, impressioni a caldo

    Buonasera a tutti. Un nuovo acquisto cuffiofilo, per me, dopo tanto tempo. Necessitavo proprio di cuffie chiuse e mi sono buttato su queste Denon, incuriosito dai tanti commenti positivi. Premetto che le sto ascoltando da neanche 1 ora, per cui spero e credo che un necessario rodaggio possa apportare miglioramenti. Innanzitutto, costruzione e materiali al top, così come la comodità. Mi avevano spaventato, appena tolte dalla scatola, quei padiglioni un po' piccini, ma le mie orecchie (almeno le mie), ci calzano a pennello. Per ora, avverto una leggerissima fatica di ascolto. Mi sarei aspettato un suono più caldo. Immagino che il rodaggio aiuterà. Queste Denon sono sicuramente equilibrate, ma con una certa tendenza alla luminosità, unita ad una trasparenza e un dettaglio importanti. Il palcoscenico sonoro, confermo, è assolutamente fuori parametro per una cuffia chiusa. Ricordo le mie vecchie Denon AH-D2000 e il confronto sarebbe impietoso. Ma anche dopo un così breve tempo di ascolto, posso subito dire che sono cuffie che fanno "ballare" i piedi. Musicalità, velocità, dinamica. Ho fatto qualche prova veloce con De André, La Buona Novella, sembra eccellente la resa delle voci. Poi sono passato alla chitarra di Santana, e anche qui, mi sembra tutto apposto. Sono solo impressioni veloci, poi aggiornerò il tutto. Cavo da rivedere. Intanto, invito chi le possiede a dire la propria. Andrea P. S. Quasi dimenticavo, catena formata da DAC Teac UD-H01, Musical Fidelity X-Can V8 (modificato con superalimentatore), file FLAC con Jriver. Dopo proverò con Marantz CD 6003 e Lake People G103.
  24. Clipper

    Bose quietcomfort

    Sono nuovo del forum e quasi nuovo dell'ascolto in cuffia, per cui perdonate domande stupide ed inesperienza. Provengo da ascolto pluridecennale con diffusori; cuffie utilizzate solo sporadicamente e, negli ultimi anni, in-ear solo per spostamenti a piedi. Da un po', causa il non poter ascoltare come vorrei in casa, sto passando all'ascolto in cuffia; ho comprato un dap Cayin N3 e ho trovato le in-ear da abbinargli per l'ascolto in viaggio; però lo sto usando anche in casa e, visto che ha i bassi per me leggermente presenti, gli ho abbinato un paio di Superlux HD668b. Siccome a volte mi sorge il dubbio che potrei sentire meglio mi è venuta voglia di provare a migliorare, avevo pensato a delle Sennheiser HD579 (leggendo nei vari interventi). Poi ... qualche giorno fa, passando da un grosso rivenditore di elettronica ho visto le Bose Quietcomfort e le ho provate; sono rimasto veramente stupefatto dal grande grado di isolamento, purtroppo però non ho potuto fare confronti, per cui non ho idea della qualità reale. A questo punto dopo la lunga spiegazione arriva la domanda: le Bose sono qualitativamente valide, o si paga l'isolamento e la resa è a livello delle mie Superlux o comunque inferiore alle Sennheiser?
  25. bost

    problemi audio cuffia bluetooth

    ... un paio di gg. fa ,ho comperato per il mio B6V una bellissima cuffia bluetooth Pioneer SE-MS7BT . Proprio ieri sera, con ascolto in cuffia Bluetooth ,a volte l'audio era disturbato, andava via o gracchiava. Se ritornavo all'uscita altoparlante tv il problema non sussisteva. Da cosa potrebbe dipendere? Non avevo aggeggi strani accesi in giro che potessero generare interferenze

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy