Jump to content

Calcio - Serie A 2020-2021


Recommended Posts

1 ora fa, Jackhomo ha scritto:
1 ora fa, landrupp ha scritto:

Meret non è per niente male,

Salvo sorprese, Meret a fine stagione andrà all' Inter

Finalmente dici qualcosa di interessante. Non sto seguendo ancora il mercato che è presto, ma ha un senso. Radu nemmeno in coppa italia, scelta anche rischiosa, evidentemente Conte e staff proprio non ci credono

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Jackhomo ha scritto:

che prima o dopo l' Inter una partita la perderà

questa è una buona occasione, il Napoli attuale mi preoccupa più di qualsiasi altra squadra, Spal compresa

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, lampo65 ha scritto:

Radu nemmeno in coppa italia, scelta anche rischiosa, evidentemente Conte e staff proprio non ci credono

Quando l’ho visto giocare mi ha fatto un’ottima impressione

Link to post
Share on other sites

finalmente è tornato Mimmo Berardi, oggi è entrato nella ripresa e il match ha cambiato faccia

sono proprio curioso di vedere questo Sassuolo mercoledi all’esame col Milan

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Renato Bovello ha scritto:

Donnarumma ha un solo un difetto. E' scarso con i piedi ed e'  totalmente incapace nelle uscite alte

Quindi ne ha due.

E ovviamente sono d'accordo.

Comunque, tornando ai discorsi di prima, tanti ..troppi portieri sono emersi, e poi scomparsi; pure Perin , (che ho visto per un anno qui a Padova quando era un ragazzino), tre anni fa sembrava il nuovo Buffon, poi si è ridimensionato.

Quindi .. non facciamo paragoni senza senso....

 

Link to post
Share on other sites

Partita divertentissima e drammatica allo stesso tempo a Cagliari. Da 1-3 a 4-3 con due goals nel recupero ed occasioni di qui e di là.

Scena di grande umanità a fine gara: Kurtic piange sdraiato in mezzo al campo e joao pedro che lo consola insieme al mister del Cagliari. 
Il calcio non è sempre uno sport di castori. 

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Jack ha scritto:

Partita divertentissima e drammatica allo stesso tempo a Cagliari. Da 1-3 a 4-3 con due goals nel recupero ed occasioni di qui e di là.

Scena di grande umanità a fine gara: Kurtic piange sdraiato in mezzo al campo e joao pedro che lo consola insieme al mister del Cagliari. 
Il calcio non è sempre uno sport di castori. 

Amo seguire le partite per la salvezza. Potrai non vedere giocate sopraffine ma ammiri la "vis pugnandi" e ,come previsto,questa partita non ha tradito le attese. Epilogo incredibile. Bella davvero

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, regioweb ha scritto:

Cerri, parmigiano doc cresciuto nelle giovanili del Parma, entra a 5 minuti dalla fine e manda praticamente in B la sua ex squadra...

E' vero. Cerri giocava nel Parma. Seguivi le giovanili del Parma ? Aveva un portiere di colore .Si chiama Anacoura ma non e' riuscito ad affermarsi ad alto livello. Peccato.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Renato Bovello ha scritto:

Donnarumma ha un solo un difetto. E' scarso con i piedi ed e'  totalmente incapace nelle uscite alte Per il resto e' un fenomeno assoluto. 

 ho conosciuto abbastanza bene Gigi Romano che è lo scopritore e primo allenatore al Milan di Donnarumma. Fu lui a convincerlo ad andare al Milan (lo dichiarò il padre) che lo c’intendeva all’int... quelli là 😁.

allenó mio figlio per un anno e ci parlavo spesso a fine seduta. 
Lui concordava ovviamente che fosse scarso coi piedi e nelle uscite ma tra i pali lo reputava già il nr1 a 17 anni. 
Peró diceva che a quell’età non era per nulla un portiere già finito, completato, e che aveva ancora tutto il tempo per migliorare anche i difetti. Lui diceva che un’agilità ed al tempo stesso una potenza simili in un ragazzino di 196cm non era immaginabile e che quindi poteva imparare qualsiasi cosa. 
A me non piace particolarmente anche se lo reputo fortissimo ma devo dire che è vero che ultimamente coi piedi ma soprattutto in uscita alta è molto migliorato

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, regioweb ha scritto:

Cerri, parmigiano doc cresciuto nelle giovanili del Parma,

Cerri nei giovanissimi (Under 15) eliminó la Juve in semifinale play off del campionati italiano con 3 dei 4 goals del 4-3 ai supplementari. Da piccolo era una bestia... ma era piccolo solo di età (è un 97) perché già allora era un armadio. Nella Juve giocava un mio amico che ancora lo “odia” per quel giorno 😆

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Jack ha scritto:

Lui concordava ovviamente che fosse scarso coi piedi e nelle uscite ma tra i pali lo reputava già il nr1 a 17 anni. 

Esattamente quello che ho scritto io. Trovo che sia leggermente migliorato con i piedi ,questo te lo concedo ma resta imbarazzante nelle uscite alte. Si tratta di un problema di valutazione delle traiettorie. Vengo dalla pallavolo e so che allenare questo aspetto e' molto difficile. Tra i pali ,invece,ha una reattivita' incredibile in assoluto , aliena se pensi alla sua stazza. Il portiere dei controsensi. Massiccio come e' lui dovrebbe spaventare un intero stadio nelle uscite alte e invece e' incerto,avanza,arretra, sbaglia il tempo e si fa trovare spesso nella "terra di nessuno ". Un disastro. 

Link to post
Share on other sites

@Renato Bovello non più come prima mi pare. È, a mio avviso, una questione di personalità: “la prendo io e basta” con un pensiero lungo, riflessivo, dove devi mantenere l’intenzione ferma per secondi mentre parte e arriva il cross. 
La parata invece è muscolatura e nervi che partono in riflesso quasi condizionato. Infatti nell’allenamento si cerca di inculcare questo riflesso automatico pur che sia con movimenti adeguati non istintivi e basta. 
—-
Giusto ieri in una chiacchiera tra amici dicevo che il pallavolista è simile al portiere per molti versi. Puoi essere d’accordo?

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Jack ha scritto:

—-
Giusto ieri in una chiacchiera tra amici dicevo che il pallavolista è simile al portiere per molti versi. Puoi essere d’accordo?

Relativamente ad alcune situazioni il paragone ha un senso . Reattività e cambi di direzione improvvisi ad esempio . Certo , il portiere ... rischia molto di più 😀 . Ruolo affascinante quando incontri un fuoriclasse 

Link to post
Share on other sites

Vero che l'evoluzione fisica dell'uomo e le possibili eccezioni non fanno escludere nulla, ma secondo me quei 4/5 cm. più di Buffon, gli renderanno la vita difficile. Talento e rendimento elevato, ma non credo diventerà un fenomeno alla Buffon o Neuer, troppo pesante.

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Jack ha scritto:

 pallavolista è simile al portiere per molti versi

Ecco, donnarumma ricorda più il cestista fisicamente... anche se è vero che in porta è rapidissimo e non si direbbe.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Renato Bovello ha scritto:

Per la verita',non ho fatto alcun paragone

non tu, .. Renato.

Mi riferivo ai paragoni di Donnarumma con un Cragno, o Sportiello, e con lo stesso Perin: buoni portieri, per carità, ma sono di un'altra categoria ( e di un altro stipendio..) rispetto a Gigio.

Che poi si stia perdendo il senso della misura ( ma ci rendiamo conto di cosa sono 12 milioni netti all'anno ?) è pacifico.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Renato Bovello ha scritto:

Seguivi le giovanili del Parma ?

beh, sono di Reggio e la prima regola per battere il nemico è conoscerlo...😂😂

scherzi a parte da diversi anni la destinazione naturale dei ragazzini di prospettiva delle mie zone, che un tempo era la Reggiana, è diventata Parma e adesso anche Sassuolo, è normale quindi che da appassionato si rivolga una certa attenzione verso queste squadre.

Anacoura me lo ricordo vagamente mentre Cerri, come diceva @Jack , era giudicato da tutti un predestinato anche se al momento la sua carriera non è stata all’altezza delle aspettative

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, maverick ha scritto:

ma ci rendiamo conto di cosa sono 12 milioni netti all'anno ?)

Per lui fa una certa differenza, oltre alla casa al mare, in montagna e dietro al duomo, si potrà permettere l'attico a new York, impara l'inglese e sta a posto. Se non ne ha voglia, potrà sempre contare sulla possibilità di fare un figlio in più quando si sposa !

A noi invece cosa cambia ? Non si è capito bene, perché giustamente aspettano all'ultimo momento, ma immagino che  per vedere coppa e campionato, sarà poi un 20/30 euro in più al mese, cosa vuoi che sia...

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Renato Bovello ha scritto:

Per il resto e' un fenomeno assoluto. 

ogni tanto, concordo con te.

con l'inter dello 0-3 fenomeno proprio non lo è stato, soprattutto in occasione del primo gol di Lautaro, la palla gli è passata a mezzo metro ed ha accennato ad una parata-laser in stile Handanovic ma senza muoversi. anche in occasione degli altri due non è stato impeccabile così come invece è accaduto per le altre 4-5 palle-gol che ha avuto l'inter per segnare.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.



  •  

  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.