Jump to content

Nasce la SuperLega europea: scisma nel calcio europeo


Recommended Posts

qualcuno ha citato Marco Bellinazzo nelle pagine scorse...oggi in questo video spiega un po' di cose interessanti sull'attuale momento di difficoltà del calcio europeo e nazionale 

(spoiler: parla su invito di un sito bianconero, ma non fatevene spaventare, è un analista finanziario piuttosto "neutro"...oltretutto l'intervento dura circa una mezzoretta, il resto lo potete anche non guardare...)

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Jack ha scritto:

Anche in NBA trovano cento modi all’anno per aggirarlo

A Michael Jordan i Chicago Bulls fecero un contratto per qualche decina d’anni, avrebbero continuato a pagarlo anche abbondantemente oltre il periodo di attività agonistica, magari lo stanno ancora pagando. 😄 

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, landrupp ha scritto:

😄 ...”se non è zuppa è pan bagnato”

Adesso chissà cosa diranno i contrari per principio sportivo alla SL:

 

Merito sportivo e salary cap: dalle ceneri della Superlega può arrivare la Super Champions

26 APRILE 2021

Così non si toccherebbero i campionati nazionali ma l’ipotesi di ripescare le big che non si qualificassero darebbe la sospirata stabilità ai ricavi, in Italia il nodo restano i diritti televisivi assegnati a Dazn

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, maurodg65 ha scritto:

Adesso chissà cosa diranno i contrari per principio sportivo alla SL:

Mauro, anche se personalmente ero e sono affascinato dalla SL, non nascondo che sarebbe una vittoria di Pirro se non fosse in un qualche modo calmierata: non è che mi entusiasmi granché stare sulla barricata opposta, cioè essere per principio - in soldoni: perché c'è di mezzo la mia squadra - favorevole in maniera acritica alla SL.

Ok premiare chi rischia di più, ma non mi piace l'idea di isolarsi dal contesto storico del calcio...non mi piace pensare di avere un privilegio di partecipazione illimitato che prescinde dai risultati del campo ma non mi piace neppure che squadre da torneo parrocchiale affollino il principale torneo continentale svilendone j contenuti...non mi piace la rottura con l'uefa ma non mi piace neppure che la UEFA tenga i piedi in due staffe e adotti atteggiamenti pseudomafiosi contro società storiche che sono la storia di questo sport...e non dimentichiamoci che il Real Madrid è stato tra i fondatori della Coppa Campioni, inizialmente organizzata in Francia da privati a cui poi subentrò la UEFA stessa quando ne capi le potenzialità $$$$, che la UEFA inizialmente non vedeva di buon occhio la coppa perché a suo dire sminuiva i "suoi" campionati nazionali e i campionati europei per Nazionali, che alle prime edizioni della CC partecipavano squadre scelte per censo e merito dalle singole federazioni nazionali, non necessariamente quelle che avevano vinto il campionato...insomma, è tutta roba già vista ed è la stessa storia delle competizioni UEFA ad essere fatta di strappi in avanti e ricomposizioni tra interessi privati, ma mai come oggi la situazione è stata così difficile per la situazione economica generale, quindi è del tutto fuori luogo la battaglia personalistica che Ceferin ha avviato contro società con cui dovrebbe invece instaurare un dialogo (peraltro ben accetto dalle controparti).

Questi hanno per le mani un gioiello prezioso che dovrebbe fruttare ricavi per tutti, invece lo gestiscono come fosse banale bigiotteria da bancarella...ed è principalmente questo che a me non piace.

Poi, le forme possono essere anche tornei temporanei 'in tempo di guerra", ma se non si trova una quadra di sto passo finisce male, anche la nuova CL - che scimmiotta la SL - non è che sia granché esaltante...e va ancora venduta.

.

PS: dal video di Bellinazzo emerge che la UEFA redistribuisce 135mln alla legge nazionali da proventi delle coppe, mentre la SL pare ne promettesse oltre 400...

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, landrupp ha scritto:

anche se personalmente ero e sono affascinato dalla SL, non nascondo che sarebbe una vittoria di Pirro se non fosse in un qualche modo calmierata: non è che mi entusiasmi granché stare sulla barricata opposta, cioè essere per principio - in soldoni: perché c'è di mezzo la mia squadra - favorevole in maniera acritica alla SL.

Io non sono entusiasta sportivamente della SL più di quanto non lo sia già della CL, per me la cosa interessante della nuova Lega (oramai credo archiviata almeno nel breve termine) è l’aspetto economico che permetterebbe un afflusso di soldi molto superiore alla CL e necessario per i grossi club per recuperare l’effetto nefasto della pandemia sui loro conti, il discorso del “merito sportivo” acquisito dai fondatori è stato spiegato bene e motivato da Florentino Perez, capisco che possa essere qualcosa di strano e poco accettabile, soprattutto da parte di chi è stato escluso, ma è ben spiegato da Bellinazzo nel video, ci sono anche delle perplessità da parte sua controbilanciate però dalla constatazione che al merito fa da contraltare la questione investimenti e spese dei club e, da questo punto di vista, l’ipotesi di una licenza a tempo da rinnovare per la partecipazione alla SL, magari da rilasciarsi sulla base di un ranking simile a quello UEFA che tenesse conto dei risultati sportivi in un periodo più lungo della singola stagione, cinque o dieci anni potrebbe essere accettabile, potrebbe essere una soluzione di compromesso, fermo restante il principio in base al quale si potrebbero incassare i soldi di diritti TV ipotizzati e cioè che il nuovo pubblico del calcio nei paesi emergenti è disposto a pagare a patto di vedere impegnate soprattutto le squadre top, quelle che già conosce e dove giocano i campioni di oggi, se facciamo venir meno questo principio viene meno il senso stesso della nuova ipotetica Lega.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
17 ore fa, wow ha scritto:

Mauro la superlega è sbagliata nei fondamentali. Troppe reti di salvataggio, troppe scorciatoie, per poche squadre che non sanno tenere in ordine i propri conti.

 

Poi, lo ripeto, al 99% della popolazione non piace il tizio che arriva con il pallone sotto il braccio e decide chi gioca e chi resta fuori. Alla gente piace vedere scorrere il sangue, Davide che mena Golia, non pubblicità inframmezzata da una farsa che chiamano partita di calcio tra eletti. Si voleva realizzare il prodottino da rifilare a popolazioni calcisticamente analfabete ammazzando quel poco di credibilità che c'era nel calcio. 

Antonio, se fosse come dici le squadre che hanno aderito in un primo momento alla SL non sarebbero quelle che hanno complessivamente il maggior numero di tifosi nei diversi paesi e nel mondo, quindi il maggior pubblico potenziale pagante, ad ogni modo il problema è che per me il calcio è un prodotto da vendere che genera uno spettacolo sportivo che dovrei pagare, il giusto mi augurerei, in base al livello tecnico ed agonistico della competizione, non la vedo come te o come molti altri come una sorta di competizione per ottenere una sorta di rivalsa sociale dei più deboli e più “poveri” nei confronti dei più forti e dei più ricchi.

Link to post
Share on other sites

aldilà del merito del progetto il quesito oggi forse più importante è: perchè quei modi (e relativa comunicazione)  e quei tempi che definire ''sbagliati'' è poco? Come scrive qualcuno ''urgenze'' di Perez, ricerca ''disperata'' della forza contrattuale per modificare la nuova CL? mah......

Link to post
Share on other sites
Il 27/4/2021 at 13:57, wow ha scritto:

la superlega è sbagliata nei fondamentali. Troppe reti di salvataggio, troppe scorciatoie, per poche squadre che non sanno tenere in ordine i propri conti.

Mi sono convinto anche per quelle parti che parevano utili. Seriamente.

È una cagata pazzesca. In Europa non verrà mai accettata.

Eppoi ier sera ho visto Real Chelsea... una semifinale di CL eh... è stato molto più divertente Crotone Parma 4-3 (o viceversa ma l’è istess)

 

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, max ha scritto:

il quesito oggi forse più importante è:

Giusto. È stato fatto in maniera così alla carlona che pare impossibile non ci sia sotto un qualcosa non ancora svelato

Link to post
Share on other sites

Quindi, oggi si apprende che esiste un verbale della Lega Calcio di serie A dello scorso 16 febbraio, inerente la discussione in consiglio del progetto "Superlega"...per cui tutti sapevano delle intenzioni dei 12 e delle loro proposte, compresa la Fifa di Infantino...

tutti tranne Ceferin, che però "stranamente" telefonava ad Agnelli per essere informato sulle "voci che giravano" secondo cui alcuni club europei erano intenti ad organizzare un torneo autonomo alla vigilia del varo del nuovo format della CL...

Ma per piacere...

.

Intanto, il popolo del calcio inglese si sta un pochettino "allargando": dopo aver fatto fallire il progetto SL con le proteste di piazza, adesso pretende di decidere quando si giocherà ManUtd-Liverpool in sfregio alla proprietà americana, invadendo (domenica) il campo di gioco dell'Old Trafford per scontrarsi con la polizia a colpi di razzi e lanci di bottiglie: partita rimandata a data da destinarsi...

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, landrupp ha scritto:

adesso pretende di decidere quando si giocherà ManUtd-Liverpool

La faccenda è un filo più complicata .... la SL ha fatto scoppiare il bubbone ma i tifosi del MU accusano da tempo la proprietà di aver ‘’svuotato’’ le casse della società (1 miliardo di sterline)

Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, max ha scritto:

La faccenda è un filo più complicata .... la SL ha fatto scoppiare il bubbone ma i tifosi del MU accusano da tempo la proprietà di aver ‘’svuotato’’ le casse della società (1 miliardo di sterline)

I club calcistici sono generalmente delle aziende private, come nel caso specifico, a volte sono società quotate e non sono mai una proprietà pubblica, anche se a volte sono società ad azionariato diffuso come il Barcellona, quindi se il club è mio e nel caso del MU la proprietà è USA, cosa starebbe a significare che hanno svuotato le casse della (loro) società? 

Perché 200 pseudo-tifosi facinorosi avrebbero titolo di scatenare una protesta di piazza, scontrarsi con la polizia ferendo alcuni poliziotti e costringere al rinvio della partita programmata della Premier League? A che titolo sarebbero legittimati a farlo? 

 

Link to post
Share on other sites

Manco a farlo apposta, oggi alle 14 si sono confrontati sui temi ultimi che citavo prima (Infantino, i tifosi inglesi, ecc.) un gruppo di opinionisti e giornalisti abbastanza eterogeneo - dall'interista Capuano, al foggian-milanista Ordine, ai gobbi Zampini e Sarubbi -, vi invito ad ascoltare i primi 23 minuti del video sotto perché sono molto interessanti (e chiari) su quelle che sono le dinamiche e le prospettive a 3 settimane dal "tentato scisma" della SL

 

Link to post
Share on other sites

@landrupp oggi ho scoperto che Povia è interista ed ho avuto un mancamento, ma capuano no dai...non ci credo. 
zampini invece si vede ad occhio nudo che è juventino.

Link to post
Share on other sites

Che nemesi!

Ma dove l'ho già sentito 'sto concetto? E le squadre di serie C? E il sogno di Davide che batte Golia?

Boh...Si vede che servono soldi, ma sembrava brutto prenderli da quei cattivoni della SL...la meritocrazia? Si fotta...

 

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

 @aldofranci che ti sfuggano i risvolti anche futuri della vicenda non comporta l'obbligo del commento o della lettura di un argomento che ritieni non più interessante (per te), mi pare altrettanto da bavosi l'atteggiamento di chi ne ha fatto fin dall'inizio una questione di tifo senza un reale un interesse, c'è tanti thread su Melius, puoi leggere altro, non ti obbliga nessuno a stare qui

Link to post
Share on other sites



  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.