Jump to content

Vintage e prezzi fantasiosi


bear_1
 Share

Recommended Posts

bambulotto
2 ore fa, Aldperuz ha scritto:

Non mi sembra il caso dover spiegare ad un vecchio iscritto al forum

Sarò anche un vecchio iscritto al forum ma questa problematica mi giunge nuova. Ti sarei grato se potessi inviare anche a me oltre che a @lufranz la documentazione che ti ha passato il buon Giorgio....ovviamente se l'hai in formato digitale. La mia precedente domanda sulla migliore qualità di ascolto del Revox rispetto all'Akai riferita alla tua affermazione:

Il 11/9/2021 at 17:42, Aldperuz ha scritto:

Comunque sempre meglio ascoltare con un Revox dalle teste di burro che con un Akai

ovviamente riguardava apparecchi con testine in buone condizioni e non afflitte dal problema che hai evidenziato. :classic_wink:

Link to comment
Share on other sites

Direi che, se non è un segreto e/o coperta da copyright, la documentazione distribuita dall’eccellente Giorgio Foschi è “patrimonio dell’umanità “. 😂 . Basta chiedere a Giorgio se è liberamente distribuibile, è la facciamo girare a chiunque ne faccia richiesta… o no? 

Link to comment
Share on other sites

Farò il possibile per postare l'articolo e mandarne una copia ai diretti interessati, anche se forse si trova con google, comunque il problema del tarlo non era riferito alla differenza d'ascolto tra un Revox e un'Akai GX, ma solo una curiosità aggiunta. La differenza è stata spiegata anche di recente dal Sig. Luca Franzesi, volete fargli ripetere un'argomento già trattato decine di volte? Mi giunge nuova la notizia dei poveri e ben suonanti Tandberg! Possiedo un vecchio 10X in soffitta da ricalibrare, 4 tracce (con velocità a 38, assurda per un 4 tracce) e un TD20A 2 tracce. Di questi non ho neppure un gommino di ricambio, figuriamoci le teste. Ascolto con altre macchine, ma fossero tarlati anche loro mi dispiacerebbe.

Il 4 tracce (primo bobine in assoluto) lo usavo come master dei mix per fare cassette, ma usandolo solo a 38 era spesso fuori azimuth, il due tracce nessun problema, diafonia ovviamente zero, ed è una macchina che se in perfetta forma suona benissimo. Inutile dire vado subito a controllare,perchè il tarlo della ferrite attacca in qualsiasi periodo dell'anno purtroppo. Bisogna solo incrociare le dita e sperare ciò non accada. Forse più raramente ma può succedere anche agli Akai GX, tutti ovviamente. Sul mio 747 ho dovuto sostituire una testina affetta da tarlite, ma quella l'avevo, come tante altre. Speriamo almeno di salvare un gruppo nos di un Technics RS1700, ma grazie al cielo non è ferrite ma oro! 🙂

 

Link to comment
Share on other sites

Mi ricordo che ci fu un periodo in cui tutti i costruttori di deck (specie a cassette) magnificavano l’indistruttibilità delle testine in ferrite, adottandole largamente. Poi, magicamente, tutti passarono a materiali diversi, con la scusa (vera?) che la ferrite non reggeva le elevate correnti di bias richieste dai nastri Metal. Verità, o già sapevano del “tarlo della ferrite”? 

Link to comment
Share on other sites

Bella domanda! Non sono un tecnico di livello, ma un appassionato "evoluto" sempre tra virgolette, perchè l'uomo di neanderthal è sempre presente in ogni individuo, pochi e rari i sapiens.

Tornando alla domanda, credo forse di no, poi è finito il mercato e arrivederci... 

Link to comment
Share on other sites

Rettifico e chiedo scusa. Giorgio Foschi mi mandò il link dell'articolo sulle teste in ferrite, quindi sicuramente è recuperabile attraverso google, comunque appena trovo l'articolo scaricato lo posto volentieri

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
41 minuti fa, ediate ha scritto:

conviene però aprire una discussione ad hoc, qui siamo largamente off-topic…


Meglio, è argomento assai interessante ed è un peccato finisca in un 3ad in cui non ha nulla a che fare oltre al fatto che passerebbe con il tempo inosservato.

Link to comment
Share on other sites

Ho visto un in vendita un ottimo Unison Research Triode 20 versione senza phono a 2800 euro! Ma quando spera di venderlo? Io ne ho venduto uno con phono due anni fa a 1000 perfetto!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.