Vai al contenuto

BEST-GROOVE

Censimento analogico: stadio phono

Messaggi raccomandati

BEST-GROOVE

Una mia curiosità fra gli analogisti per chi possiede uno stadio phono "separato".

Che marca e modello avete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

pre fono separato

marca e modello threshold fet ten

prossimo: non ne prevedo

Buona musica

enrico

 

quote:

 

Una mia curiosità fra gli analogisti per chi possiede uno stadio phono "separato".

 

Che marca e modello avete?

 

(questa risposta è facoltativa)

 

Il prossimo quale sarà avendolo confrontato con quello che avete?

 

Postate numerosi. icon_smile.gif

 

 

Bye Giorgio


id=quote>id=quote>

 

www.romaaudioclub.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Si

Noth Star Phono Stage

In precedenza Marantz ed Audio Research, prossimamente Conrad-johnson Premier 15

 

Saluti

Lino

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vaurien2005

northstar phonostage, ma se potessi .....o un Tom Evans The Groove ( e questo mi sa che' e' pure un tuo parente), oppure Pass Xono.

 

ciao

 

p.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
izamber

Sono tornato al pre full-function (Klyne 7 con phono) dopo un lungo periodo di phono separati.

 

ciao

 

 

I.

http://www.videohifi.com

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pirillo

Attuale: Clearaudio Basic

Futuro: Audio Research 2 o 3

Saluti

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
essezeta

klimo lar, abbinato ad elettroniche klimo.

non ho in previsone upgrade, anzi magari una buona scheda phono di un buon ampli integrato! icon_smile_wink.gif

 

saluti,

stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

Audio Research PH1.

Se e quando avrò i soldi lo sostituirò solo con un Manley Steelheed o un CJ P15.

Un pensiero al pre fono di Fulvio Chiappetta, però, ce lo stò facendo.

 

Paolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
khatru

Negli anni novanta ho usato dei pre phono Audio Research della serie PH ( 1 e 3 , se ricordo bene ) . Poi , nel 1996 ho scoperto Spectral , e parlo del pre DMC 20 con stadio phono davvero eccellente . Tuttora uso un DMC 20 , però un Series 2. Se passo ad altro pre , e sarà uno Spectral 30 SL o 30 SS , terrò il DMC 20 s2 come solo stadio phono.

Cesare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
daniele_g

Electrocompaniet ECP-1.

Siccome sarei curioso di provare prima o poi una MC e in particolare una Benz, forse a quel punto farei il 'full Monty' con il Benz PP1; anche se mi dicono che l'EC vada bene con le Benz...

In alternativa mi piacerebbe provare uno stadio phono ARC per avere l'amplificazione monomarca.

 

ciao

daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
june44

eccomi, fiero e presente.

 

lehmann black cube seconda edizione, senza super-alimentatore

 

...va un gran bene (per ora ho solo usato delle MM)

 

 

riky :-)

 

Io sono in un mare di guai, sono i miei figli che continuano a farmi nuotare (B.M.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
june44

quote:

pre fono separato

marca e modello threshold fet ten

prossimo: non ne prevedo

Buona musica

enrico

 

 

www.romaaudioclub.it


id=quote>id=quote>

 

...non è che percaso lo hai preso su ebay? se sì...ero arrivato secondo all'asta...mannaggg icon_smile.gif

 

riky :-)

 

Io sono in un mare di guai, sono i miei figli che continuano a farmi nuotare (B.M.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
titano62

Eccomi,

 

Royal Device Rubina MKII.

 

Mi piace molto e non ho in mente di sostituirlo.

 

Ciao Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La 415

Trichord Dino, al massimo upgrade, ovvero alimentatore e cavo di connessione abarth (non mi ricordo i nomi...icon_smile_blush.gificon_smile_wink.gif)

 

Sono molto soddisfatto, anche perchè il Dino guadagna veramente tanto, tirando su di tutto. Poi lo spazio sul tavolino è tiranno e le piccole dimensioni aiutano (l'alimentatore è appoggiato in terra).

 

Avendo come pre un Klimo Merlino, sarei intrigato dal Lar, spazio permettendo, ma non sono poi così convinto che sarebbe un miglioramento consistente, il Dino va davvero bene.

 

 

Ciao Ettore

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andreak

Salve

Pre Phono Quasar della Heed Audio inserito in un Pre AR SP9 mk II

per ora li sto confrontando cmq L'Heed sembrerebbe all'altezza dell'ingresso phono dell'SP9, ed anche un filo più silenzioso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pao-lone

ieri: Fet Ten Trheshold

 

oggi: XOno Pass

 

domani: Aspetto da Pass novita', ma sara' difficile, visto che nel tempo il suo phono migliora quasi ed esclusivamente nell' alimentazione.

 

Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
manowar

trichord dino + alimentatore separato

ciao a tutti

 

donato summa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico72

Al momento Klimo Lar Gold new entry recente, precedenti Primare R20,Roksan Caspian DX2,Project Tube box.

Futuri.....??????

Potenziare il Klimo Lar Gold con l'alimentazione separata per portarlo allo standard Plus o passare prima o poi (molto poi mi sa' tanto) al Manleey Steelhead.

Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salvatore66

Tra i pochi a possedere il Norma EU PH1+PS-1R una meraviglia molto simile al suono degli integrati Norma, non me ne separerò mai. Provengo da uno stageline MM naim.

 

Saluti

 

Salvatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
t.digiorgi

Trigon Vanguard II.

Prossimamente pre fono KIOM.

Ciao.

 

Tommaso

 

www.massimoalviti.it

www.giovannipelosi.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ruggerobc

In un futuro molto prossimo, spero, pre-fono valvolare AIFAI Ph1 Reference con alimentazione separata (e valvole rigorosamente NOS).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mywing

Audio Research SP10.

Praticamente lo uso esclusivamente come stadio phono.

Nino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fischio

Quale secondo prefono: Black Cube SE

 

Il primo è quello integrato nel ARC SP9 con trasformatore T20 Ortofon

 

Si aggiunge un trasformatore Denon AU 320

 

Ciao,

 

Franco Fietta

 

Modificato da - fischio il 09/09/2008 10:50:31

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
calimero

Io ho un SUPA, lo pagai relativamente poco e mi pare che svolga dignitosamente la sua funzione

 

Saluti

Carlo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

no no, l'ho preso un po di tempo fa (oltre un anno, forse più) direttamente da un amico, niente ebay (quindi non ti ho solato il pre fono, rioserva per altri le tue maledizioni). Peccato che non te lo sei aggiudicato, però.

Buona musica

enrico

 

 

quote:

quote:

pre fono separato

marca e modello threshold fet ten

prossimo: non ne prevedo

Buona musica

enrico

 

 

www.romaaudioclub.it


id=quote>id=quote>

 

...non è che percaso lo hai preso su ebay? se sì...ero arrivato secondo all'asta...mannaggg icon_smile.gif

 

riky :-)

 

Io sono in un mare di guai, sono i miei figli che continuano a farmi nuotare (B.M.)


id=quote>id=quote>

 

www.romaaudioclub.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marion

quote:

northstar phonostage, ma se potessi .....o un Tom Evans The Groove ( e questo mi sa che' e' pure un tuo parente), oppure Pass Xono.

 

ciao

 

p.


id=quote>id=quote>

 

Hai avuto modo di ascoltare il Tom Evans "The Groove"?

Grazie, Marion.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marion

quote:

Una mia curiosità fra gli analogisti per chi possiede uno stadio phono "separato".

 

Che marca e modello avete?

 

 

 

 

(questa risposta è facoltativa)il prossimo quale sarà avendolo confrontato con quello che avete? id=red>

 

Postate numerosi. icon_smile.gif

 

 

 

 

Modificato da - best-groove il 15/02/2008 11:48:48


id=quote>id=quote>

 

Klimo Lar Gold Plus (alimentazione separata), con elettroniche Klimo, indubbiamente.

Saluti Marion.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jowcolfan

Presente!

 

- Sugden AU51 PhonoAmp

 

Ciao, Elio

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ptw

Pre con fono integrato su Counterpoint SA3000 ma con valvole 6j8 sostituite con mullard a piedini dorati + step-up separato Parravicini.

 

Up-grade futuri??

 

Una figlia tra pochi mesi....e spero non rompera' nulla!

 

Ciao Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
capi762000

Lehmann Black Cube prima edizione senza superalimentatore.

 

Max

 

"the time is gone, the song is over, thought I'd something more to say..."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    285.659
    Discussioni Totali
    5.994.670
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×