Vai al contenuto

eduardo

Altec Nineteen

Messaggi raccomandati

eduardo

Erano il mio sogno da ventenne. Le guardavo per ore (vabbe', per decine di minuti) attraverso la vetrina e, che ci crediate o no, non sono mai riuscito ad ascoltarle. Poi, quando mi si presento' l'occasione (mio padre che sganciava...), propesi per una coppia di piu' "maneggevoli" Nine, che ricordo molto colorate sui medi.

Ma qualcuno ha le Nineteen o ricorda come suonavano ? Rispetto alle Nine erano ovviamente di un altro pianeta, ma erano anche loro cosi' colorate ?

Mi sta solleticando l'idea di cercarne un paio, ma ho visto che i prezzi richiesti sono altini; quanto possono valere secondo voi ?

 

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Le ricordo vagamente..le distribuiva un mio collega triestino agente NTC - l'importatore di allora - e un po' "presenti" nel medio lo erano pure quelle..caratteristica di famiglia..anche le Santana che tenni in passato (remoto) per alcuni anni lo erano..eccome: personalmente preferisco Jbl e Tannoy...icon_smile.gif

 

joe1949

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

Grazie Vick, gia' notato. Ce n'e' anche un altra coppia a 5000 Euro, mi pare.

Ma a me sembrano richieste altissime, se consideriamo il prezzo di vendita nel 1979. Allora il listino parlava di 1.100.000 lire cadauna, leggermente di piu' di quanto costavano le mie JBL 4315 che ho venduto qualche mese fa, ma a un prezzo mooolto diverso.

 

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vick

Ciao Edoardo,

pensa che circa tre anni fa, quando non mi interessavo di cose "vecchie", il mio negoziante di fiducia, ne vendeva una coppia a 900€, ed erano in buone condizioni.Oggi mi sto mangiando le mani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wiking

Non si possono fare paragoni col prezzo d'acquisto di una volta, troppe le variabili in gioco. Semmai valutiamo cosa si possa ottenere oggigiorno con 3900 euro, e iniziamo a discuterne, e magari alla fine concordo con te.

Sebbene i due 15" 416-8B siano assai ricercati e possano essere venduti anche a 400-500 euro l'uno, e non abbiano grossi problemi di affidabilità (a meno di qualche pilotaggio "ad alta intensità", ma in un sistema home usato in casa è difficile...), sebbene le casse linkate siano "uniproprietario" ed in condizioni da concorso, tutto dipende dal valore che siamo disposti a dare ad un oggetto del genere, e cosa offra il mercato attuale dell'usato in qs fascia di prezzo. Pensiamo a cosa potremmo ottenere con 4K: io aggiungo soltanto che una coppia di JBL L300 o di JBL 4333A "belle" costano intorno ai 3K, una coppia di Tannoy SRM15X poco più di 2K, ma se queste Nineteen fossero offerte a qualcosa di meno ci si potrebbe fare tranquillamente un pensiero icon_smile_approve.gif

 

saluti

 

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

Eh, Vick, quello si che era un Prezzone ! Effettivamente, al di la' di come suonano, a quel prezzo le avrei prese comunque. Oh, ma quando vi capitano 'ste occasioni chiamatemi !

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

Non si possono fare paragoni col prezzo d'acquisto di una volta, troppe le variabili in gioco. Semmai valutiamo cosa si possa ottenere oggigiorno con 3900 euro, e iniziamo a discuterne, e magari alla fine concordo con te.

Sebbene i due 15" 416-8B siano assai ricercati e possano essere venduti anche a 400-500 euro l'uno, e non abbiano grossi problemi di affidabilità (a meno di qualche pilotaggio "ad alta intensità", ma in un sistema home usato in casa è difficile...), sebbene le casse linkate siano "uniproprietario" ed in condizioni da concorso, tutto dipende dal valore che siamo disposti a dare ad un oggetto del genere, e cosa offra il mercato attuale dell'usato in qs fascia di prezzo. Pensiamo a cosa potremmo ottenere con 4K: io aggiungo soltanto che una coppia di JBL L300 o di JBL 4333A "belle" costano intorno ai 3K, una coppia di Tannoy SRM15X poco più di 2K, ma se queste Nineteen fossero offerte a qualcosa di meno ci si potrebbe fare tranquillamente un pensiero icon_smile_approve.gif

 

saluti

 

Marco


id=quote>id=quote>

 

 

 

Ciao Marco, ti aspettavo, mi auguravo un tuo intervento. In effetti, hai ragione. Probabilmente una richiesta equa potrebbe essere forse intorno ai 2.800-3.000. Ma tu te lo ricordi come suonavano ?

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Beh..anch'io comprai nell'83 le mie Arden in condizioni "mint" per 500.000 lirette...icon_smile_big.gif

 

joe1949

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wiking

quote:

 

 

 

 

Ciao Marco, ti aspettavo, mi auguravo un tuo intervento. In effetti, hai ragione. Probabilmente una richiesta equa potrebbe essere forse intorno ai 2.800-3.000. Ma tu te lo ricordi come suonavano ?

 

Eduardo


id=quote>id=quote>

 

Da ragazzino le amavo, così come amavo follemente le Altec V.o.T. che, in numero di quattro sonorizzavano la minuscola pista dell'Alì Babà di Ciudadela (a Minorca, una discoteca dentro una grotta del porto, in barba ad ogni sistema di sicurezza, ma sono passati oltre 30 anni!). Era il 1978, e lì passavo le serate estive dei miei 16 anni, ero già da tempo malato di HiFi (magici anni '70), e già amavo le più piccole Altec (le Seven ma anche le Fifteen, dal suono così soft rispetto alle JBL, e che ascoltavo qui a Milano da Auditorium 11).

Il ricordo delle Nineteen è nella mia attuale memoria un po' più sfumato, e lo sarebbe di più se non fosse che uso da anni il medesimo 416-8B da oltre 15" in un sistema custom multi-attivo, in carico Onken, e che lo trovo un componente decisamente valido. Le sez medio alti Altec viceversa mi sono sempre piaciute meno delle coeve sez JBL, e io un ascolto preventivo me lo imporrei.

 

saluti

 

Marco

 

Modificato da - wiking il 06/02/2010 14:51:02

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto De Filippo

Un mio amico le ha e le pilota con una coppia di stato solido Quad 33 + 303 ed il sinto a tubi FM2 e lettore cd Philips CD960, come vanno?.... Da dio a dir poco!

 

Cordiali Saluti.

RDF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vick

Eh, Vick, quello si che era un Prezzone ! Effettivamente, al di la' di come suonano, a quel prezzo le avrei prese comunque. Oh, ma quando vi capitano 'ste occasioni chiamatemi !

 

Eduardo

-------------------------------------------------------------------------

 

Allora da oggi in poi, propongo a tutti di dare indicazioni su affari di pezzi hi fi che si trovano in giro per l'europa.Non scherzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ilbetti

Personalmente, le 19 le trovo "sguaiate", decisamente sopra le righe.

Sicuramente perfette per del rock d' annata o del bues trascinante, ma quanto a correttezza timbrica direi che c'è in casa Altec assai di Melius.

Ho ascoltato recentemente, una coppia di Barcelona.

Semplicemente favolose. Una ricchezza armonica e una precisione chirurgica.

Controllo ferreo e trasparenza.

Il tutto in un cabinet tutto sommato nemmeno tanto grande, con un woofer da 15 pollici semplicemente superbo il 411-8A e un driver come l' 802 con una tromba con frequenza di taglio di 500Hz.

Il bello è che è in sospensione pneumatica, ha un efficenza di (soli) 92 db, ma un suono di una classe che mi ha semplicemente rapito.

Lo confesso, (e il Buon Wiking può testimoniare) seono rimasto piacevolmente sorpreso da quel diffusore.

Bello, bello, bello.

Sicuramente molto diverso dalle 19. Oseri dire diametralmente opposto.

 

saluti "sonanti"

 

Lorenzo Betti

e.armonico@libero.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

Eh, Vick, quello si che era un Prezzone ! Effettivamente, al di la' di come suonano, a quel prezzo le avrei prese comunque. Oh, ma quando vi capitano 'ste occasioni chiamatemi !

 

Eduardo

-------------------------------------------------------------------------

 

Allora da oggi in poi, propongo a tutti di dare indicazioni su affari di pezzi hi fi che si trovano in giro per l'europa.Non scherzo.


id=quote>id=quote>

 

 

 

Se si potesse circoscrivere solo agli appassionati sarebbe una bella idea.

Purtroppo, nella realta', "il servizio" diventerebbe territorio di speculatori e maneggioni vari. Vick, facciamolo in privato !

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wiking

A patto di non trasformare questa sezione in un mercatino (cosa impossibile finchè ci saremo noi a moderare), qualche indicazione "di servizio" è lecito darla, perchè no? Tutto ciò che può essere utile alla nostra piccola comunità (quindi anche il fatto di aver creato, come è tangibile, una specifica rete di informazioni) è ben accetto.

 

saluti

 

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

Personalmente, le 19 le trovo "sguaiate", decisamente sopra le righe.

Sicuramente perfette per del rock d' annata o del bues trascinante, ma quanto a correttezza timbrica direi che c'è in casa Altec assai di Melius.

Ho ascoltato recentemente, una coppia di Barcelona.

Semplicemente favolose. Una ricchezza armonica e una precisione chirurgica.

Controllo ferreo e trasparenza.

Il tutto in un cabinet tutto sommato nemmeno tanto grande, con un woofer da 15 pollici semplicemente superbo il 411-8A e un driver come l' 802 con una tromba con frequenza di taglio di 500Hz.

Il bello è che è in sospensione pneumatica, ha un efficenza di (soli) 92 db, ma un suono di una classe che mi ha semplicemente rapito.

Lo confesso, (e il Buon Wiking può testimoniare) seono rimasto piacevolmente sorpreso da quel diffusore.

Bello, bello, bello.

Sicuramente molto diverso dalle 19. Oseri dire diametralmente opposto.

 

saluti "sonanti"

 

Lorenzo Betti

e.armonico@libero.it


id=quote>id=quote>

 

 

 

Grazie Lorenzo, soprattutto per avermi demolito in dieci secondi un mito !

Scherzo, ovviamente; hai certamente ragione, perche' ricordo (vagamente) che anche all'epoca le 19 non erano considerate il massimo della correttezza timbrica. Ma - capirai - diciamo che a vent'anni la correttezza non era propriamente il mio primo obbiettivo !

Vabbe', vorra' dire che cerchero' un paio di Barcelona.

Nella sostanza, pero' quello che mi preoccupa veramente e' un'altra cosa:

devo essere affetto da "cassite acuta", perche' se avessi spazio e soldi sufficienti passerei meta' del mio tempo a rincorrere "occasioni" in giro per il mondo.

Qualche mese fa, nel mio ambiente che fortunamente non e' piccolo, avevo accumulato tre coppie di JBL Studio Monitor ed una di Tannoy DMT 215 (avete presente ?), e alla fine non riuscivo a godermene neanche un paio. Ma si puo' ?

E' una cosa che mi capita - da sempre - solo con le casse !

C'e' una spiegazione (razionale?) ?

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pabol

quote:

 

Grazie Lorenzo, soprattutto per avermi demolito in dieci secondi un mito !

Scherzo, ovviamente; hai certamente ragione, perche' ricordo (vagamente) che anche all'epoca le 19 non erano considerate il massimo della correttezza timbrica. Ma - capirai - diciamo che a vent'anni la correttezza non era propriamente il mio primo obbiettivo !

Vabbe', vorra' dire che cerchero' un paio di Barcelona.

Nella sostanza, pero' quello che mi preoccupa veramente e' un'altra cosa:

devo essere affetto da "cassite acuta", perche' se avessi spazio e soldi sufficienti passerei meta' del mio tempo a rincorrere "occasioni" in giro per il mondo.

Qualche mese fa, nel mio ambiente che fortunamente non e' piccolo, avevo accumulato tre coppie di JBL Studio Monitor ed una di Tannoy DMT 215 (avete presente ?), e alla fine non riuscivo a godermene neanche un paio. Ma si puo' ?

E' una cosa che mi capita - da sempre - solo con le casse !

C'e' una spiegazione (razionale?) ?

 

Eduardo


id=quote>id=quote>

 

Eduardo, la spiegazione di tale fenomeno è che ... ehm.. ehm... Tu sei un tipo irrazionale! Non preoccuparti però che sei (siamo) in buona compagnia!!! icon_smile_big.gificon_smile_wink.gif

 

Saluti -Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
canebliz

Ho una coppia di Altec model 14, funzionano bene tranne i pulsanti rosso e nero che si trovano sulla destra che sembra non servano a niente.

Probabilmente sono stati esclusi dal precedente proprietario, qualcuno mi può dire a cosa servivano e se è possibile riattivarli?

Grazie

 

vivifelice

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wiking

quote:

Ho una coppia di Altec model 14, funzionano bene tranne i pulsanti rosso e nero che si trovano sulla destra che sembra non servano a niente.

Probabilmente sono stati esclusi dal precedente proprietario, qualcuno mi può dire a cosa servivano e se è possibile riattivarli?

Grazie

 

vivifelice


id=quote>id=quote>

 

Ciao, forse ti può essere utile la lettura di qs pagina:

 

http://lansingheritage.org/images/altec/specs/home-systems/model-14/page3.jpg

 

e poi di quella successiva:

 

http://lansingheritage.org/images/altec/specs/home-systems/model-14/page4.jpg

 

Ciao!

 

Marco

 

Modificato da - wiking il 27/02/2010 20:02:56

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wiking

Alessandro ho cancellato io il tuo post.

 

Un conto sono eventuali informazioni di servizio, un conto è pubblicizzare i propri annunci sul mercatino.

 

Grazie.

 

Marco

 

Modificato da - wiking il 03/03/2010 20:44:00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paky33

Avevo ventidue anni quando le avevo.

Correttezza timbrica? Ma chi ci badava! Andavano alla grane! Io le avevo tri-amplificate con sei mono Marantz Esoteric da 120 watt.

Dico tri-amplificate perchè avevo aggiunto una coppia di TR35 Electrovoice come super tweeter.

All'epoca la facevano da padrone due Cabre 45.

Che tempi! quando andavo a manetta la gente per strada credeva ci fosse una festa di piazza!

Le sorgenti dell'epoca erano un Tecnics SP15 con uno SME 3012R e l'immancabile Shure V15 IV.

Sigh!!!

 

Pasquale M. Lenzaid='Script MT Bold'>id=size4>

http://www.milossaluciano.com/paky33.htm

 

LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spersanti276

quote:

Avevo ventidue anni quando le avevo.

Correttezza timbrica? Ma chi ci badava! Andavano alla grane! Io le avevo tri-amplificate con sei mono Marantz Esoteric da 120 watt.

Dico tri-amplificate perchè avevo aggiunto una coppia di TR35 Electrovoice come super tweeter.

All'epoca la facevano da padrone due Cabre 45.

Che tempi! quando andavo a manetta la gente per strada credeva ci fosse una festa di piazza!

Le sorgenti dell'epoca erano un Tecnics SP15 con uno SME 3012R e l'immancabile Shure V15 IV.

Sigh!!!

 

Pasquale M. Lenzaid='Script MT Bold'>id=size4>

http://www.milossaluciano.com/paky33.htm

 

LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...


id=quote>id=quote>

 

 

....mica male.

 

Stefano (marxista-lennonista)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
acord

Ne possiedo una coppia da circa 15 anni,collegate prima ad un Teac Pa7/ma7,poi ad un Carver 4000/500,da ultimo ad un Eico ST70 con cui sembrano aver trovato il giusto equilibrio.Erano anche per me un sogno di gioventù,poi realizzato;hanno bisogno di buoni watt,sono un poco schizzinose e classiste,i watt da mangiare possibilmente connazionali.Sguaiate se mal pilotate e mal posizionate.Come le loro sorelle maggiori,le A7/500,che però si fanno ammansire dai 12 watt degli inglesi Leak TL ed incantano con una voce che viene dal paradiso.

Non si può non amarle

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

Ne possiedo una coppia da circa 15 anni,collegate prima ad un Teac Pa7/ma7,poi ad un Carver 4000/500,da ultimo ad un Eico ST70 con cui sembrano aver trovato il giusto equilibrio.Erano anche per me un sogno di gioventù,poi realizzato;hanno bisogno di buoni watt,sono un poco schizzinose e classiste,i watt da mangiare possibilmente connazionali.Sguaiate se mal pilotate e mal posizionate.Come le loro sorelle maggiori,le A7/500,che però si fanno ammansire dai 12 watt degli inglesi Leak TL ed incantano con una voce che viene dal paradiso.

Non si può non amarle

Andrea


id=quote>id=quote>

 

 

Andrea, se non fossimo cosi' distanti avrei avuto certamente la spudoratezza necessaria per sollecitarti ad invitarmi per un ascolto !!!

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jump

.

 

Modificato da - jump il 09/06/2011 01:11:40

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mcklipsch

Ciao Edoardo ho delle Altec 19 da ca 1 anno , le ho cercate per tanto tempo poi mi si e' presentata l'occasione e le ho prese al volo tra l'altro tenute benissimo e con altoparlanti originali, tele e mobile in ottime condizioni, ti posso dire sulla timbrica che effettivamente non sono a livelli eccelsi e poi mancano un po' di bassi profondi e alti assenti forse se arrivano a 12-13 khz a -3db e' un miracolo ma per ovviare al problema io le ho collegate con un eq parametrico anni 70 TEAC e ovviamente posso cambiare a piaciemento il suono entro i limiti ovviamente delle stesse,in piu' ho aggiunto un tw JBL 2405 per la gamma altissima e il tutto suona secondo i miei gusti molto meglio che senza anche grazie all'eq.

Il problema delle 19 secondo me e' nel mobile che risuona moltissimo,bisognerebbe avere pazienza e tanto tempo per irrobustirlo con rinforzi interni e il Wf 416 in alnico che non sopporta molta potenza rispetto ad esempio ad alcune grosse JBL anni 70 che ho avuto in passato tipo 4343,4435 etc e Klipsch mod es KLF 30 queste ancora disponbili nel mio impianto.

Morale del discorso se non sei un'audiofilo minimalista ma ti interessa il risultato finale compreso anche quello estetico, per me le 19 sono bellissime,e ti munisci di amplificazioni con controlli di tono e o eq per andare a compensare le carenze di cui sopra penso che si possa rimanere soddisfatti.

In merito ai prezzi che ci sono in giro per una cp di 19 ti posso dire che gia' € 2300,00-2600,00 se in buono stato sono accettabili oltre no assolutamante puoi trovare di meglio, ma si sa' chi le cerca le ama anche per l'estetica e quello che rappresentavano negli anni d'oro 70-80 dell HI-FI.

 

Saluti

 

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

Ciao Edoardo ho delle Altec 19 da ca 1 anno , le ho cercate per tanto tempo poi mi si e' presentata l'occasione e le ho prese al volo tra l'altro tenute benissimo e con altoparlanti originali, tele e mobile in ottime condizioni, ti posso dire sulla timbrica che effettivamente non sono a livelli eccelsi e poi mancano un po' di bassi profondi e alti assenti forse se arrivano a 12-13 khz a -3db e' un miracolo ma per ovviare al problema io le ho collegate con un eq parametrico anni 70 TEAC e ovviamente posso cambiare a piaciemento il suono entro i limiti ovviamente delle stesse,in piu' ho aggiunto un tw JBL 2405 per la gamma altissima e il tutto suona secondo i miei gusti molto meglio che senza anche grazie all'eq.

Il problema delle 19 secondo me e' nel mobile che risuona moltissimo,bisognerebbe avere pazienza e tanto tempo per irrobustirlo con rinforzi interni e il Wf 416 in alnico che non sopporta molta potenza rispetto ad esempio ad alcune grosse JBL anni 70 che ho avuto in passato tipo 4343,4435 etc e Klipsch mod es KLF 30 queste ancora disponbili nel mio impianto.

Morale del discorso se non sei un'audiofilo minimalista ma ti interessa il risultato finale compreso anche quello estetico, per me le 19 sono bellissime,e ti munisci di amplificazioni con controlli di tono e o eq per andare a compensare le carenze di cui sopra penso che si possa rimanere soddisfatti.

In merito ai prezzi che ci sono in giro per una cp di 19 ti posso dire che gia' € 2300,00-2600,00 se in buono stato sono accettabili oltre no assolutamante puoi trovare di meglio, ma si sa' chi le cerca le ama anche per l'estetica e quello che rappresentavano negli anni d'oro 70-80 dell HI-FI.

 

Saluti

 

Antonio


id=quote>id=quote>

 

 

Ciao Antonio,

grazie della testimonianza.

Devo dire che - sotto sotto - mi aspettavo di leggere proprio quello che scrivi tu.

In particolare, per quanto riguarda la "coloritura" determinata dal mobile, e la limitatezza in alto.

Ed hai ragione anche sulla questione estetica; le Nineteen sono dei "classici" dell'hi-fi anni settanta che, al di la' delle prestazioni tecniche, continuano ad esercitare un fascino irresistibile !

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kokkodrillo1

gentilissimo Eduardo sono un felice possessore delle altec 19 da diversi anni.purtroppo causa imminente matrimonio e per accordi familiari l'impianto stereo verrà rimpicciolito. è possibile ascoltarle presso la mia abitazione che si trova a modena lascio scrittio il mio cell 3355353645. la mia richiesta è di euro 3.500 tratabili. le casse sono tenute molto molto bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mcklipsch

quote:

quote:

Ciao Edoardo ho delle Altec 19 da ca 1 anno , le ho cercate per tanto tempo poi mi si e' presentata l'occasione e le ho prese al volo tra l'altro tenute benissimo e con altoparlanti originali, tele e mobile in ottime condizioni, ti posso dire sulla timbrica che effettivamente non sono a livelli eccelsi e poi mancano un po' di bassi profondi e alti assenti forse se arrivano a 12-13 khz a -3db e' un miracolo ma per ovviare al problema io le ho collegate con un eq parametrico anni 70 TEAC e ovviamente posso cambiare a piaciemento il suono entro i limiti ovviamente delle stesse,in piu' ho aggiunto un tw JBL 2405 per la gamma altissima e il tutto suona secondo i miei gusti molto meglio che senza anche grazie all'eq.

Il problema delle 19 secondo me e' nel mobile che risuona moltissimo,bisognerebbe avere pazienza e tanto tempo per irrobustirlo con rinforzi interni e il Wf 416 in alnico che non sopporta molta potenza rispetto ad esempio ad alcune grosse JBL anni 70 che ho avuto in passato tipo 4343,4435 etc e Klipsch mod es KLF 30 queste ancora disponbili nel mio impianto.

Morale del discorso se non sei un'audiofilo minimalista ma ti interessa il risultato finale compreso anche quello estetico, per me le 19 sono bellissime,e ti munisci di amplificazioni con controlli di tono e o eq per andare a compensare le carenze di cui sopra penso che si possa rimanere soddisfatti.

In merito ai prezzi che ci sono in giro per una cp di 19 ti posso dire che gia' € 2300,00-2600,00 se in buono stato sono accettabili oltre no assolutamante puoi trovare di meglio, ma si sa' chi le cerca le ama anche per l'estetica e quello che rappresentavano negli anni d'oro 70-80 dell HI-FI.

 

Saluti

 

Antonio


id=quote>id=quote>

 

 

Ciao Antonio,

grazie della testimonianza.

Devo dire che - sotto sotto - mi aspettavo di leggere proprio quello che scrivi tu.

In particolare, per quanto riguarda la "coloritura" determinata dal mobile, e la limitatezza in alto.

Ed hai ragione anche sulla questione estetica; le Nineteen sono dei "classici" dell'hi-fi anni settanta che, al di la' delle prestazioni tecniche, continuano ad esercitare un fascino irresistibile !

 

Eduardo


id=quote>id=quote>

 

 

Ciao Edoardo,

ti scrivo per informarti, nel caso tu sia ancora interessato alle Altec 19 , che oggi armato di volonta' e cacciaviti ho finalmente fatto il salto di qualita', e che qualita!!, sulle casse in mio possesso.

Nell'ultima mia ti indicavo pregi e sopratutto difetti delle Altec 19, bene oggi posso affermare senza ombra di dubbio il contrario senza il cross-over passivo e biamplificate elettronicamente quanto suonino molto meglio di prima.Innanzi tutto il taglio tra wf e tw l'ho tarato sui 950 hz prima era ca 1200 hz con il x-over passivo alleviando cosi' il lavoro del wf a salire sino a quella frequenza,e ti posso assicurare che il suono e' cambiato completamente il wf ha guadagnato in impatto e dinamica sembra quasi scenda molto di piu' rispetto a prima mente il tweeter e' diventato molto piu' aperto e setoso sembra salga piu' in alto di quanto faceva prima col suo x-over passivo.Ho sempre l'eq parametrico inserito ma adesso l'ho dovuto attenuare molto rispetto al settaggio che avevo prima ed ho eliminato anche il s-tw Jbl che usavo prima saltuariamente sulle 19.Spero questa mia ti possa servire come testimonianza di quanto si possa avere da un diffusore ancora oggi affascinante modificando in parte alcune sue lacune.

Saluti Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

quote:

 

Ciao Edoardo,

ti scrivo per informarti, nel caso tu sia ancora interessato alle Altec 19 , che oggi armato di volonta' e cacciaviti ho finalmente fatto il salto di qualita', e che qualita!!, sulle casse in mio possesso.

Nell'ultima mia ti indicavo pregi e sopratutto difetti delle Altec 19, bene oggi posso affermare senza ombra di dubbio il contrario senza il cross-over passivo e biamplificate elettronicamente quanto suonino molto meglio di prima.Innanzi tutto il taglio tra wf e tw l'ho tarato sui 950 hz prima era ca 1200 hz con il x-over passivo alleviando cosi' il lavoro del wf a salire sino a quella frequenza,e ti posso assicurare che il suono e' cambiato completamente il wf ha guadagnato in impatto e dinamica sembra quasi scenda molto di piu' rispetto a prima mente il tweeter e' diventato molto piu' aperto e setoso sembra salga piu' in alto di quanto faceva prima col suo x-over passivo.Ho sempre l'eq parametrico inserito ma adesso l'ho dovuto attenuare molto rispetto al settaggio che avevo prima ed ho eliminato anche il s-tw Jbl che usavo prima saltuariamente sulle 19.Spero questa mia ti possa servire come testimonianza di quanto si possa avere da un diffusore ancora oggi affascinante modificando in parte alcune sue lacune.

Saluti Antonio


id=quote>id=quote>

 

 

Ciao Antonio,

al momento ho accantonato "le smanie vintage", ma - ovviamente - continuano ad interessarmi tutte le esperienze riportate sul forum icon_smile_tongue.gificon_smile_tongue.gif.

Ci puoi dire con quali finali hai realizzato la biampli ?

Che crossover elettronico hai utilizzato ?

Ciao.

 

Eduardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.336
    Discussioni Totali
    5.877.852
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×