Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Giovanni71

Diffusori Focal

Messaggi raccomandati

Giovanni71

Vorrei condividere con i possessori, impressioni, disposizione in ambiente, amplificazione e tutto quello che vi va su questi diffusori dei quali personalmente sono innamorato da quando ho re-iniziato la mia passione per l'hifi stereo e l'ht. Dopo aver avuto le 807, ho preso le 826 e adesso sono passato a quelle che vedete in firma.

spero di trovare tanti riscontri.

ciao a tutti

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

bene, molto bene, un altro amante del marchio francese.

Io ho scoperto per caso il marchio e ho strappato con forza le 726 dal mio pusher.

Trovo che siano buoni diffusori molto sensibili alla catena a monte; ma tu raccontaci, perche hai abbandonato le 826 e cosa hai migliorato con le 1038be?

gianmarco

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

beh, come scrivevo ho iniziato comprando le "piccole" 807, il negoziante me le ha fatte sentire con un amplificatore a valvole, non ricordo il modello, è stato amore a primo ascolto :)... mi è sempre piaciuta la "ricchezza" del sound pur trattandosi di diffusori quasi da scaffale, poi per diversi anni ho avuto le 826, perchè avevo sistemato la stanza del "divertimento" le ho pilotate con diverse amplificazioni, mi hanno regalato ascolti pieni di convolgimento e dettaglio, forse con qualche incisione un po' troppo aperte in alto.

Poi complice un fine settimana libero, sono andato ad ascoltare le 1038 Be, avevo letto tanto su internet circa la bontà dei tweeter in berilio ed ero molto curioso.

Sin dalle prime note dei miei brani di riferimento ho notato la differenza con la serie 800, una capacità di riproduzione delle alte frequenze che personalmente non avevo mai ascoltato, assenza delle "s" sibilanti (che invece spesso sentivo con la serie 800) e assenza totale di fatica di ascolto (sai, quando poi ti fischiano le oprecchie dopo aver ascoltato un brano), inoltre tutta la gamma bassa è nettamente più "piena" ed intellegibile, i giri di basso precisi e presenti senza "sbrodolare".

Nel mio ambiente, peraltro abbastanza assorbente (circa 40 mq dedicati anche a sala HT), le 1038be si sono adattate alla grande, l'unica cosa che dovrei migliorare è l'amplificazione, nel negozio le ho sentite pilotate da finale Mcintosh, il mio finale multich, per quanto non disprezzabile è fatto per altri usi... ma questa settimana farò un po' di prove con altri finali (forse anche un pro) e vi saprò dire.

Vi tralscio la storia degli impianti che ho ascoltato e delle varie fiere che ho visitato, invero di impianti ne ho sentiti tanti, quasi tutti i miei conoscenti ascoltano, ma ovviamente solo io ed un altro amico simo "impallinati" per la riproduzione "coinvolgente" non mi piace il termine "fedele" .... :)

saluti a tutti e buoni ascolti "coinvolgenti e rilassanti" ;)

Giovanni

PS

vedo che cmq su questo forum non sono proprio tanti gli estimatori del marchio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

PS

vedo che cmq su questo forum non sono proprio tanti gli estimatori del marchio...

ci sono ci sono ma sono timidi
:-))

ritrovo nelle tue parole le stesse impressioni che hanno motivato la mia scelta e la serie 10xx incuriosisce anche me peccato che richiedano ben altro sforzo in tema di amplificazione per rendere al Melius.

In effetti se c'è una caratteristica su tutte che amo di focal è il coinvolgimento, ma posso assicurarti che sono delle prime donne e che possono cambiare carattere al mutare della catena anche per modifiche non catastrofiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

come dicevo non ho una lunghissima esperienza ma quello che ho capito sui diffusori focal è che:

1) soffrono molto le amplificazioni scarne in corrente, hanno un modulo di impedenza che scende molto nella regione delle basse frequenze, sial la serie 800 che la serie 1000, non conosco però la 700 anche se per proprietà transitiva dovrebbe essere simile.

2) bisogna stare attenti alle riflessioni primarie per cercare di evitare picchi sgradevoli dei tweteer

3) sia le 826 che le 1038 si avvantaggiano molto con un moderato inclinamento verso il punto di ascolto (mi pare si chiami "toe in") in sostanza: vanno girate un po' verso l'interno.... ;)

4) non sono un "credente cavofilo" ma un cavo di adeguata sezione, possibilmente in configurazione anti-induttiva (configurazione a stella detto in italiano), sicuramente aiuta ad un buon smorzamento del woofer.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71
ritrovo nelle tue parole le stesse impressioni che hanno motivato la mia scelta e la serie 10xx incuriosisce anche me peccato che richiedano ben altro sforzo in tema di amplificazione per rendere al Melius.
considera che ci ho messo "solo" una decina di anni per arrivare alla configurazione che ho adesso, il finale giusto arriverà, dopo accurati ascolti e senza fretta.... ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lellobello

il mio architetto (caro amico) ha casse focal e impianto tutto mcintosh. Non conosco però il modello esatto, me lo farò dire. secondo me il suo impianto suona molto molto bene,

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

facci sapere che sicuramente ci interessa.

Cari saluti

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

come dicevo non ho una lunghissima esperienza ma quello che ho capito sui diffusori focal è che:

1) soffrono molto le amplificazioni scarne in corrente, hanno un modulo di impedenza che scende molto nella regione delle basse frequenze, sial la serie 800 che la serie 1000, non conosco però la 700 anche se per proprietà transitiva dovrebbe essere simile.

2) bisogna stare attenti alle riflessioni primarie per cercare di evitare picchi sgradevoli dei tweteer

3) sia le 826 che le 1038 si avvantaggiano molto con un moderato inclinamento verso il punto di ascolto (mi pare si chiami "toe in") in sostanza: vanno girate un po' verso l'interno.... ;)

4) non sono un "credente cavofilo" ma un cavo di adeguata sezione, possibilmente in configurazione anti-induttiva (configurazione a stella detto in italiano), sicuramente aiuta ad un buon smorzamento del woofer.

condivido buona parte delle tue considerazioni. Sicuramente amano ampli dalla timbrica scura con grandi capacità di erogazione non necessariamente potentissimi, altrimenti possono assomigliare a diffusori da baraccone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lellobello

tra le altre cose ha una stanza d0ascolto acusticamente trattata spettacolare e le fibre ottiche sul soffitto a rifare la volta celeste. un'esperienza mistica. mi informerò sul modello esatto. però io e lui non potremo mai andare veramente d'accordo perché lui è un patito del digitale e del nuovo, io dell'analogico e del vintage ; ))

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

@giangi68: ti farò sapere quando farò una prova con un correntemente definito "ampli pro" ;)

@lellobello: pensa che nella mia sala convive un macbook air per la musica liquida e un bel giradischi.... il mezzo poco importa quando il fine è l'emezione bella di una bel jazz o un rock o quant'altro ci piaccia in quel momento ;), spesso ascolto un'anteprima su youtube (che qualitativamente fa spesso schifetto :) ) e poi se dal punto di vista artistico mi garba compro i vinile... se c'è.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

@giangi68: ti farò sapere quando farò una prova con un correntemente definito "ampli pro" ;)

non vorrai per caso sgretolare le mie misere certezze, vero?
:(( :-))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maurjmusic

 

Grande marchio: Jm Lab Utopia 1° serie +  Pre e finali Pass =  un gran piacere di musica sia che si tratti di Cd sia che si tratti di Lp, ,( sia che si tratti di  registrazioni  "eccellenti"  o  "modeste", "di rock" o di classica"

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
delirio

Ottimi diffusori secondo me,fino all'introduzione del berillio.

Il berillio è diventato,sempre secondo me,troppo "protagonista" nel suono delle Focal.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mikefr

Ne ho avute tre coppie di casse Focal,due Micro Be ed una Diablo.Che dire,le amplificavo con valvolari Nagra,il suono fu all'inizio sconvolgente,(avevo prima le Guarneri H),si evidenziarono tutte le sfumature dei dischi che ho,era come togliere un pellicola opaca sul suono,tutto bello preciso "chirurgico".Con le Micro Be dopo un po di tempo che ascoltavo musica,iniziava però a presentarsi la fatidica "fatica di ascolto".Le ho tenute per 4 anni,poi passai alle Diablo e le cose si aggiustarono parecchio,in pratica era un progetto totalmente diverso compreso gli altoparlanti,e mostravano una musicalità più accentuata,ma anche con queste,a lungo andare l'impianto veniva spento dopo un paio di ore.Ripeto,sono diffusori che hanno delle ottime caratteristiche di intellegibilità,un medio alto molto rivelatore che si potrebbe accomunare ad un elettrostatico,ma bisogna interfacciarle con dovizia,non amano ampli caratterizzati sul medioalto,altrimenti sono guai.Ci vedo bene amplificazioni valvolari o SS di vecchia concezione sonora,e per vecchia non intendo obsoleta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

@mikefr e @delirio: Grazie per i contributi. ;)

Io trovo che il passaggio dalla serie 800 alla serie 1000 abbia smorzato molto il protagonismo dei tweteer, personalmente mi è sembrato che il berillio sia al contempo dettagliato ma molto musicale. Magari dipende anche dal fatto che la stanza è piena di tappeti e con scaffali/libreria a lato dei diffusori, inoltre quando la feci progettare chiesi specificatamente all'architetto di realizzare una stanza con forma irregolare ;)

@giangi68: in riferimento all'accoppiamento con finale "pro", trovo che in questo hobby pare molte "certezze audiofile" siamo dettate più dal passaparola per sentito dire che da prove sul campo, io non mi esprimo mai se prima non ho ascoltato con le mie orecchie, infatti condivido il pensiero di @mikefr sulle amplificazioni valvolari in quanto ho provato le 826 con apmpli integrato Audiospace (quello con le EL34) e andavano veramente bene, anche dal punto di vista della dinamica, il guaio è che quando ascoltavo in multich dvd audio o sacd c'era un'evidente differenza di timbrica tra i frontali e gli altri diffusori, quindi ho dovuto desitere dall'acquisto.

Avrei tanta voglia di sentire le mie 1038 pilotate in mono da i Mcintosh 275MKV.... ma a parte il fatto che non è semplice trovarli per una prova dalle mie parti, rimane il problema dell'integrazione in multicanale, bisognerebbe averne 4 o 5  >-) 

Invece, se vi può interessare, ho fatto delle prove comparando i miei cavi di potenza autocostruiti partento da cavo Ge&Bl top di gamma intrecciato in modalità anti-induttiva e un cavo furutech terminato: risultato alle orecchie dei presenti, nessuna differenza. Ma io non sono un cavofilo ;)

ciao a tutti e buoni ascolti "coivolgenti" ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

Stasera proveremo dei cavi kimber 8TC e vediamo che succede....

questo weekend prova con ampli "pro", si tratterà del Yamaha PS2500, pilotato dal mio pre.

vi aggiorno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TopHi-End

Stasera proveremo dei cavi kimber 8TC e vediamo che succede....

questo weekend prova con ampli "pro", si tratterà del Yamaha PS2500, pilotato dal mio pre.

vi aggiorno ;)

Beh sono curioso anch'io di sapere come andrà l'abbinamento con gli 8TC, visto che sono i cavi che utilizzo attualmente.

Comunque nella serie 800 ho avuto anch'io l'impressione che il tweeter, seppur trasparente e musicale, manca di "calore" e si erge troppo a protagonista. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

 
Comunque nella serie 800 ho avuto anch'io l'impressione che il tweeter, seppur trasparente e musicale, manca di "calore" e si erge troppo a protagonista. :)

dipende dall'ampli, ho avuto un vifa che era molto più "vivace" del focal a parità di amplificazione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71

@TopHi-End: ti terrò aggiornato, ci racconti la tua esperienza un po' più in dettaglio?

@giangi68: indubbiamente il carattere dell'amplificazione, credo sia Melius dire della preamplificazione, influisce molto sui diffusori, senz'altro i Focal generalmente mi sembramo più sensibili a questi aspetti di altri diffusori che ho provato nel mio ambiente, per esempio B&W serie CM, per l'esattezza le CM7 che pilotati da amplificatori integrati diversi per impostazione timbrica hanno restituito sempre lo stesso sound.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simo15

In veneto dove li posso ascoltare (intendo negozio, naturalmente...)???

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TopHi-End

@TopHi-End: ti terrò aggiornato, ci racconti la tua esperienza un po' più in dettaglio? 

Certamente. Leggi la mia recensione completa su questo link: http://www.afdigitale.it/Forum/Topic226500-19-1.aspx

Considera anche che quello è stato il mio primo approccio alla serie 800V, da quel momento in poi ho avuto modo di ascoltare tutta la gamma con le più disparate elettroniche. In effetti il tweeter delle Focal mi è risultato sempre "troppo" aperto e non di mio gradimento ed inoltre, nel complesso, specie in quella prova, i diffusori mi sono sembrati eccessivamente morbidi e privi, rispetto agli altri, di carattere. Preferisco diffusori più caldi, senza comunque lesinare in dettaglio ma senza eccedere in brillantezza. :)

Rimango in attesa di un tuo parere sui Kimber 8TC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71
Considera anche che quello è stato il mio primo approccio alla serie 800V, da quel momento in poi ho avuto modo di ascoltare tutta la gamma con le più disparate elettroniche. In effetti il tweeter delle Focal mi è risultato sempre "troppo" aperto e non di mio gradimento ed inoltre, nel complesso, specie in quella prova, i diffusori mi sono sembrati eccessivamente morbidi e privi, rispetto agli altri, di carattere. Preferisco diffusori più caldi, senza comunque lesinare in dettaglio ma senza eccedere in brillantezza. :)

Rimango in attesa di un tuo parere sui Kimber 8TC.

conosco bene la serie Constellation delle Chario perchè spesso capito a casa di un amico che le ha, infatti concordo con te sulla diversa impostazione del sound tra chario e Focal, poi de gustibus, de ambientis e, per finire, de prezzus fanno la scelta.... ;)

sui kimber stasera mi sa che non ci arrivo a fare il confronto perchè mi è capitato un impegno.

@simo15: non conosco personalmente negozi nel Veneto ma ti consiglierei di contattare il distributore per l'italia che se non erro è la www.tecnofuturo.it

cari saluti a tutti

Giovanni

PS

mi piace il tono con cui si sta svolgendo questo 3d, grazie a tutti i partecipanti e leggenti ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay

Sempre piaciouto il basso e il medio basso della maggior parte delle Focal, sul medio acuto avrei delle riserve.

Le ultime della serie Utopia non ho ancora avuto occasione di sentirle con dischi miei, alle fiere fanno sempre dimostrazioni con dischi un poco discutibili...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
VivaMuti

le ho avute e sono F A N T A S T I C H E. mi mancano ancora!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay
le ho avute e sono F A N T A S T I C H E. mi mancano ancora!

Se ti piacevano perché le hai vendute?... Si vabbé ho capito...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
VivaMuti

Ecco hai capito....malattia!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wideneck

Eccellenti le 1027 con AA Maestro 200.

Antonio.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71
Sempre piaciouto il basso e il medio basso della maggior parte delle Focal, sul medio acuto avrei delle riserve.
Le ultime della serie Utopia non ho ancora avuto occasione di sentirle con dischi miei, alle fiere fanno sempre dimostrazioni con dischi un poco discutibili...


per quanto possa valere, se capiti dalle parti di Taormina (abito ad una decina di Km) sei invitato a casa mia a sentirle, ovviamente l'invito è aperto a tutti ;)

Tornando in tema, vorrei farti una domanda vista la tua esperienza nel settore, cosa ne pensi invece dei tweteers in berillio di focal? Nel senso più specifico, quali sono le tue riesrve?

grazie per essere intervenuto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovanni71
Eccellenti le 1027 con AA Maestro 200.

Antonio.

erano le 1027s o le 1027Be ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.542
    Discussioni Totali
    5.870.688
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×