Vai al contenuto

alexis

Auto piú veloce che avete guidato

Messaggi raccomandati

alexis

Certo immaginarsi la progressione delle f1, da come si vede dalla camera car, con tachimetro che schizza ai 18 mila fa un certo effetto..

Le sportive real life sono ovviamente delle vetturette da autoscontro in confronto.

Ma tra quest'ultime.. ci sono delle auto che vi hanno veramente impressionato, come accelerazione, reattività, tenuta di strada...?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxviti

Renault 5 GT Turbo, non era la più veloce ma sembrava un GoKart, era divertentissima e pericolosissima, ma quello che era impressionante era la posizione di guida e la rigidità delle sospensioni in relazione al tipo di auto, veramente fantastica.

 

Massimo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Brigno

Ferrari 458 Italia.......3 giri di pista spettacolari e 199 euro spesi benissimo.

consigliatissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Lui l'ha in garage (la Ferrari).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Renault 5 GT Turbo, non era la più veloce ma sembrava un GoKart, era divertentissima e pericolosissima, ma quello che era impressionante era la posizione di guida e la rigidità delle sospensioni in relazione al tipo di auto, veramente fantastica.

 

Massimo

E' vero la 5GT turbo era fantastica,dava delle sensazioni uniche.Se paragonata alle vetture moderne era un "osso" (era si turbocompressa ma era alimentata a carburatore e la distribuzione era ad aste e bilancieri!!!! ) ma proprio per questo la "botta" del turbo era impressionante,soprattutto quando si alzava la pressione di alimentazione.
Altra auto che ho guidato che dava grandi soddisfazioni anche se diverse dalla GT turbo era la Delta integrale.Accelerazione e tenuta di strada che lasciavano il segno.Concludo esortando tutti a non provare queste sensazioni in auto o in moto nelle strade aperte al traffico.Troppo importante la vita propria e quella altrui. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay

Panda a metano. Una scheggia in confronto alla bicicletta.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Panda a metano. Una scheggia in confronto alla bicicletta.

Dipende da chi pedala!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KIKO

Ferrari 360 ma non al limite delle sue possibilità. I 240km/h con la mia  modesta benz... ina, in autostrada tedesca però perchè a Monza alla prima variante arriva al max a 200.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effe_erre

F355 berlinetta per un paio di mesi... minkia che figata! si puo dire o e pubblicita? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
raffamanco76

Una bmw M5 con motore 10 cilindri a V, 5000cc ed oltre 500cv. Che dire impressionante, ma se non la provi in pista è inutile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri
Panda a metano. Una scheggia in confronto alla bicicletta.

temerario.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0019

Alfa Romeo GTV 1750 Quadrifoglio Oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

L'unica prova che ho fatto in pista, da passeggero, è stata con una Lotus Esprit tre o quattro anni fa : mi sono ....to addosso, e il pilota mi aveva detto che non aveva neppure tirato al limite.

Non oso pensare cosa vuol dire salire su una macchina di F1 di oggi, credo che sverrei....., non sono abituato a certe sensazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

quasi tutte le recenti e vecchie F1...pi ho spento la play station :D :D

 

nella realtà maserati, vari modelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mauriziox60

Porsche boxster. Niente male!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

Audi R8 a noleggio per matrimonio di mio cugino, l'ho guidata per ben 1,5 km per portarla a fare un rabbocco di carburante, dopo i ben 20 euro di benza...il benzinaio quasi ci dava degli straccioni. Non aveva torto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LeonardoP
...
Non oso pensare cosa vuol dire salire su una macchina di F1 di oggi, credo che sverrei....., non sono abituato a certe sensazioni.
Pensa cosa vorrebbe dire salire su una F1 costruita con tecnologie e materiali moderni ma regolamenti vecchi: 1500-2000cv, aerodinamica, pneumatici e freni "liberi",  etc...  Praticamente un dragster con l'accelerazione laterale di una centrifuga per piloti, o più semplicemente un aereo su quattro ruote. Quello sì sarebbe bello.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0043

guidata di persona "personalmente" lamborghini gallardo... bella ma per me che sono alto posizione di guida piuttosto sacrificata: guidavo con la testa piegata di lato. Come passeggero ho fatto in giornata Modena - Torino - Modena assieme al collaudatore su una Pagani Zonda F roadster... impressionante in tutto, soprattutto per un motore che a parte un rombo fantastico (per me Melius della nuova Huayra) sembra avere una riserva di potenza infinita. Al ritorno, tra modena nord e modena sud, tratto a 4 corsie e deserte (era il 14 agosto) abbiamo toccato i 360km/h non male per un roadster :-P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

BMW M5 10 cilindri, in pista: ci andrebbe forte anche mia zia.

BMW Z4 M, luogo idem come sopra: molto più impegnativa, a confronto sembra un'auto "primitiva".

BMW M3 V8, sempre in pista: straordinaria.

L'auto che, tirate le somme, "ti dà di più"? È dura ammetterlo, ma per me è stata la VW Phaeton W12. Ma come prodotto si capiva subito che era una battaglia persa.

Piacere di guida: Jaguar XJ-R 4.2 con compressore volumetrico. E va tanto bene anche sul misto, basta farci l'occhio.

Per chi ama i motori da moto: Mazda RX-8, però i 6,5 con un litro sono la regola.

Mai povate le berlinette top. Mi impegnerò per colmare la lacuna. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emix2001

Corvette, quasi tutte (ne ho avute 2 prima di sposarmi)

Dodge viper 
un po' di porsche
lamborghini, tutte tranne l'ultimissima (cominciando dalla miura e passando per la countach)
Ferrari poche
Diciamo che ho amici collezionisti e che si fidano;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hisense

Alla guida una Porsche carrera 4S, come passeggero una Porsche 996 .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

In gioventu' una fiat 124 special. Ho toccato i 100 sulla pontina altezza spinaceto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bastiano

xkr, una settimana, auto dimostrativa, ( non erano ancora in vendita) ed il mio amico concessionario me l'ha data come auto sostitutiva di un Grand Voyager, unica condizione: portala in giro che si veda

che dire: 364cv (una ferrari in livrea) accelerazione da brivido, impressionanti gli "stacchi" del cambio automatico ..che faceva orrore ai "puristi" (mi pare fosse mercedes) ma dava la vertigine da vuoto nei passaggi. 
solo a Gardaland ho provato situazioni simili;mio figlio , aveva 4 anni, se la ricorda ancora
al tagliando successivo mi hanno dato una

xj12 sovereign
il silenzio fatto auto
credo che un motore elettrico sia più rumoroso
quella non era un auto era una "sala da musica" (impianto B&W ) entrarci farci un viaggio era come andare a un concerto, guidare era un accessorio, 
solo a 150 si cominciava a sentire la lieve turbolenza dei retrovisori
rumore di motore assente, rotolamento pneumatici zero, lieve sussurro dei ventilatorin di aerazione (dalla velocità 3 in su) 
'somma una di quelle auto che scendi più riposato di quando sei salito

poi 
una Viper GTS 400 cv
solo per 10 km (nei quali nonostante gli inviti dell'amico concessionario) non ho nemmeno "osato"
quindi oltre alla "sensazione" di salire sopra una muscle car con un motore da 8 litri usato per i camion

ultima e non meno emozionante la sobria
M5  l'auto di chi non vuole apparire
...lo spettacolo era la faccia del benzinaio quando apriva il cofano motore

118295d1287206036t-new-arrival-e28-m5-engine-bay-rh_02.jpg

guidatata per un solo breve viaggio, col proprietario che mi seguiva in moto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alberto1954

Lancia Delta Integrale sulle colline umbre.... pazzesca la tenuta di strada.. Dopo averci preso un po la mano... faceva le curve a delle velocità impossibili con altre auto... E con un po di rettilineo ti inchiodava sui sedili...

Giuro per un paio di ore mi sono divertito come un pazzo....

Poi tutto è finito quando siamo passati dal benzinaio!!!!!!!!

A.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045
Renault 5 GT Turbo, non era la più veloce ma sembrava un GoKart, era divertentissima e pericolosissima, ma quello che era impressionante era la posizione di guida e la rigidità delle sospensioni in relazione al tipo di auto, veramente fantastica.

 

Massimo

E' vero la 5GT turbo era fantastica,dava delle sensazioni uniche.Se paragonata alle vetture moderne era un "osso" (era si turbocompressa ma era alimentata a carburatore e la distribuzione era ad aste e bilancieri!!!! ) ma proprio per questo la "botta" del turbo era impressionante,soprattutto quando si alzava la pressione di alimentazione.
Altra auto che ho guidato che dava grandi soddisfazioni anche se diverse dalla GT turbo era la Delta integrale.Accelerazione e tenuta di strada che lasciavano il segno.Concludo esortando tutti a non provare queste sensazioni in auto o in moto nelle strade aperte al traffico.Troppo importante la vita propria e quella altrui. 
Altra macchina della stessa generazione ma ancora più impressionante per agilità era la Peugeot 205 1.9 GTI: rigida, sterzo diretto e precisissimo ed un motore che, stante gli scarsi 900 kg della vettura, era forse addirittura sovradimensionato... il risultato era una piccola bomba che sul misto stretto non temeva rivali, occorreva "solo" avere ottima tecnica di guida ed abbastanza pelo sullo stomaco, auto perfetta per corse in salita e robe del genere.

Con quella di un mio caro amico ci siamo divertiti per diverso tempo, prima che suo padre gli "intimasse" di venderla... :-<

Saluti

Corrado.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marco

Ferrari 512BB:  25 anni fa, trasferimento da Padova a Bologna, insiema ad un mio amico all'epoca collaboratore di un concessionario. Guidata in autostrada per circa 50 km.

 

Bell'andare... ma che casino... (certo, gli appassionati di motori parlerebbero di musica celestiale del classico 12 cilindri...)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

Sunbeam-Lotus 2200cc.

poi

Lancia Delta turbo 4 wd..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simpson

Porsche 911 turbo pasticciata a 500 cv. Ho dato solo un'accelerata in rettilineo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis

l'esperienza più terrificante l'ho avuta a bordo di una 911-993 preparata da un noto preparatore per gare in salita.

scocca denudata all'osso, assetto eibach-bilstein, motore turbo iperpompato a circa 800 cv per 1000 kg scarsi.

Per intenderci talmente potente da svergolare il primario della trasmissione primaria ( poi sostituito con uno custom in acciaio speciale) e da spappolare il banco prova, e soprattutto da richiedere l'incollaggio dei pneumatici sui cerchi per evitare il detallonamento, nonostante le quattro ruote motrici.. Accelerazione devastante, coppia effetto tritolo, globi oculari schiacciati nelle orbite e budelle attorcigliate contro lo schienale, in poche parole da panico. Ovviamente tenerla in strada sui tornanti alpini del trentino è roba da specialisti veri, per cui ho fatto solo da passeggero..

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tigre
l'esperienza più terrificante l'ho avuta a bordo di una 911-993 preparata da un noto preparatore per gare in salita.

scocca denudata all'osso, assetto eibach-bilstein, motore turbo iperpompato a circa 800 cv per 1000 kg scarsi.

Per intenderci talmente potente da svergolare il primario della trasmissione primaria ( poi sostituito con uno custom in acciaio speciale) e da spappolare il banco prova, e soprattutto da richiedere l'incollaggio dei pneumatici sui cerchi per evitare il detallonamento, nonostante le quattro ruote motrici.. Accelerazione devastante, coppia effetto tritolo, globi oculari schiacciati nelle orbite e budelle attorcigliate contro lo schienale, in poche parole da panico. Ovviamente tenerla in strada sui tornanti alpini del trentino è roba da specialisti veri, per cui ho fatto solo da passeggero..

 

 

Dalla descrizione assomiglia tanto alla mia...

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.333
    Discussioni Totali
    5.877.757
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×