goldrake7

azione disciplinare contro i PM di Palermo & Co.........

Messaggi raccomandati

briandinazareth

alfie, mo' mi hai rotto il cazzo, se vuoi tieniti l'ultima parola ma evita di offendere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alfie

ah bella

 

ti ha mandato la velina a repubblica è per te un'offesa da "mi hai rotto il cazzo"?

 

ma davvero, due pesi e due misure vale proprio per tutti

 

anche per le cose che si possono dire da sinistra verso destra e viceversa

 

ma va al diavolo, sei un poppante

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
artepaint
  non voglio diventare offensivo e pretendo un minimo di onestà intellettuale per discutere.

 

accusi il prossimo di qualunquismo, cialtroneria e disonestà intellettuale ?!?!?!?!!!!! e dici di NON voler offendere?

detto da uno che rapporta i suoi ragionamenti (si fa per dire) NON ai fatti reali ma al pulpito di provenienza è proprio buffo. Infatti non manchi mai di dimostrare che:
se è berlusconi a cercare di imbavagliare i giudici e a stoppare le due principali procure antimafia .... è opera di un mafioso, se ci prova il PD va tutto bene (bavaglio alla rete, all'informazione, ai giudici)
se è Napolitano, spalleggiato da dalema-bersani, diventa semplicemente "lesa maestà" di chi denuncia un simile misfatto; non basta occupare, più o meno legalmente, la ex reggia reale romana dei Savoia per parlare di "maestà" (Pertini e nemmeno Cossiga vollero perpetuare una simile occupazione)
e siccome Travaglio non ha la tessera del PD in tasca e non scrive sotto dettatura del PD è solo un verme di destra
immagino che lo sia anche Santoro, visto che gli dà ampio spazio e che condivide al 100% l'articolo qui riportato.
Amichevolmente . . . . . .  me pari il Bondi del PD . . . . . fermati e rifletti . . .  se ti riesce
a propò, sei riuscito anche in questo 3D a metterci di mezzo il miliardario populista, razzista, nemico della sinistra Beppe Grillo, per qualche sua scorreggina del giorno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

artepaint, è la seconda volta che mi attribuisci cose che mai ho pensato e scritto.

hai scritto un sacco di cose un tanto al chilo che non hanno alcuna attinenza col reale.

ne su travaglio, ne sul pd (che scopro adesso che sta fermando le procure!) ecc. tra l'altro sono un abbonato de "il fatto" e sottoscrittore di "servizio pubblico".... ;)

quindi cerca di calmarti e se vuoi attaccarmi fallo su cose che ho scritto, non su quello che immagini io abbia detto ma che è solo nella tua testa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
artepaint
artepaint 

mi cospargo il capo di cenere e chiedo venia
NON avevo capito che "anca ti" (come me e una miriade di gente di sinistra) condividevi il contenuto dell'editoriale di Travaglio
NON avevo capito che "anca ti" (briandinazareth al secolo) sei schifato del comportamento di Napolitano circa la questione "mafia siciliana e sua trattativa con la politica e lo stato"
NON avevo capito che "anca par ti"  una cosa giusta resta giusta anche se a dirla è un questurin-fascista come Di Pietro o un populil-fascista come Grillo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

si può non condividere l'editoriale di travaglio senza ritenerlo un verme?

a me questa è una cosa che capita spesso....

pensa che una volta sono pure stato d'accordo con sgarbi!

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

aggiungo:

le intercettazioni di napolitano sono state ritenute irrilevanti dalla magistratura... non è che possiamo riportare solo i fatti che portano acqua al nostro mulino....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alfie

è evidente che non sai nulla della vicenda altrimenti non avresti posto questa obiezione che è un'aggravante sensazionale

 

la tua curiosità che pensi sia proverbiale, si ferma davanti alla linea

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth
è evidente che non sai nulla della vicenda altrimenti non avresti posto questa obiezione che è un'aggravante sensazionale

 

la tua curiosità che pensi sia proverbiale, si ferma davanti alla linea

mi sono informato parecchio sulla vicenda... non è che siccome non concordo con te, grillo e travaglio devo per forza vivere nell'ignoranza...

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
artepaint
aggiungo: le intercettazioni di napolitano sono state ritenute irrilevanti dalla magistratura... non è che possiamo riportare solo i fatti che portano acqua al nostro mulino....

 

un motivo in più per ritenere "insane" la vergognosa reazione da semidio  dello stesso napolitano, reazione che sta mettendo in pericolo l'intera lotta alla mafia (vi par poco?)

. . .  ma lui occupa il Louvre (più o meno legalmente) ...... e tutto può, anche nominare i figli a consiglieri della stessa propria figura istituzionale (sub partes, nel senso di sub-censura)
tanto cià chi lo difende, qualunque cosa accada, è un fatto di parrocchia, di caste di predoni e di bande di sterminatori, di cui ne brian nè io facciamo parte 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

perché la richiesta di napolitano di accertare se sia consentito intercettare il capo dello stato indebolirebbe la lotta alla mafia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smile

Perchè allo stato attuale, lui è mafia.

Con quello che si è permesso di fare e di dire, è il peggiore della storia della mafia.

Un Paese in ginocchio... e lui ancora umilia chi lotta per la giustizia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

smile napolitano è il peggiore della storia della mafia? possiamo uscire dagli slogan per favore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
artepaint
perché la richiesta di napolitano di accertare se sia consentito intercettare il capo dello stato indebolirebbe la lotta alla mafia?

 

Ingroia costretto a scappare oltreoceano

procura antimafia di Palermo e di Caltanisetta sotto scacco
magistrati antimafia messi sotto inchietsa da organi che  il nappo presiede
Catanzaro messa in crisi contro la drangheta
i massimi poteri costituzionali mobilitati
etc, etc, etc, etc
e per te il tutto si riduce alla richiesta fatta dalla gentil donzelletta del quirinale di accertare il colore delle mutande indossate dalla bella addormentata nel bosco (UNA COLLEGA)  prima del bacio a Monti ???
alla faccia della scarsa intelligenza della specie umana ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

sarebbero sotto scacco di napolitano?

ho l'impressione che ti sfuggano come funzionano le inchieste disciplinari e chi le promuove...

ingroia è andato in guatemala perché napolitano ha chiesto il parere alla corte sulle intercettazioni? mi sembra un po' forte...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
s4b0t488i0

Ma cosa c'è di strano? è tutto perfettamente "normale" stanno indagando sulla trattativa STATO-mafia mica sulla trattativa PIZZA e mafia. Napolitano difende lo stato a prescindere e diventa complice di quelli che la verità la vogliono insabbiare.

Che sia per "tutelare il buon nome delle istituzioni", o perchè sia coinvolto direttamente o indirettamente, o perchè sia stato ricattato è comunque un fatto gravissimo.

Ormai tutti hanno paura di dire la verità in questo paese. E sapete non gli do torto più di tanto.

In questo paese si MUORE dicendo la verità. Oppure perdi il lavoro o il tuo nome viene infangato.

Oppure vieni massacrato a colpi di manganello.

è tutto relativo sapete. Non siamo noi italiani particolarmente codardi.

La gente normale non ha più voglia di scendere in piazza non perchè sia menefreghista, ma perchè gli ultimi che sono scesi sono stati massacrati per strada. Ci vuole un attimo sapete.. basta dire che sei un black block e non hai più nessun diritto. Se sei un politico non farai carriera, se sei un giornalista rimarrai disoccupato, se sei un magistrato salterai per aria e cosi via..

Certo non è scritto da nessuna parte, anzi la nostra costituzione dice il contrario. Però è cosi. Lo sappiamo ma facciamo finta di niente. Almeno prima facevano i colpi di stato, oppure salivano al potere i dittatori, si facevano delle leggi apposta si minacciava apertamente la gente, ora non ce ne più bisogno.

Si sà e ci si comporta di conseguenza.

Dal più grande al più piccolo, in questo paese si campa cosi, altrimenti non si campa.

Questo vuol dire che siamo tutti mafiosi sapete. La mafia è entrata talmente affondo al nostro dna che ci comportiamo tutti allo stesso modo seguendo tutti le stesse regole non scritte e non dette.

Be tutti o quasi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alfie

 

fossi in voi scapperei subito in qualche monastero tibetano

 

è senza senso vivere in un paese dove il PdR è mafioso, tutti siamo mafiosi, si muore se solo si dice ah

 

certo che preferisco parlare con brian ed è tutto dire

 

OPS

 

dimenticavo che forse brian pensa, non sono certo quindi dico forse, anche lui di aver avuto un PdC mafioso per qualche anno degli ultimi; cioé alla fine scappo io in tibet mi sa

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.432
    Discussioni Totali
    6.196.911
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us