Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
pazu970

Cosa filtrare e cosa no

Messaggi raccomandati

pazu970

Salve.

Volevo porre la segunte questione ai forumer.

Supponiamo di avere un distributore di rete a sei prese, due delle quali liscie e le altre debolmente filtrate.

Dovendo collegarvi quattro elettroniche: integrato, dac, meccanica cd e tuner, in linea di principio o, meglio ancora, sulla base delle vostre esperienze, quali pensereste di filtrare assolutamente e quali assolutamente no, e peché?

Va da sé che, viste le caratteristiche del distributore, due elettroniche almeno dovranno essere collegate necessariamente alle prese filtrate...

Grazie a chi vorrà intervenire.

pazu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fulviostrain

Filtrare sicuramente dac e meccanica !

Poi provare anche con l'integrato e verificare se ci sono variazioni all'ascolto ( possono essere anche piccole ).

Il tuner da provare ma credo sia il meno importante ai fini Audiofili ( sempre per i miei gusti )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paky33

Le elettroniche che "subiscono" di più il filtraggio, traendone giovamento, sono il lettore (DAC) ed il Pre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill

Nella mia multipresa,ho filtrato,i giradischi,lettori cd,dac.Gli ampli no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

Quoto Fulvio.Pure io filtrerei DAC e meccanica.Una prova sull'ampli comunque la farei.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pazu970

Grazie delle risposte!

Sarebbe interessante, comunque, sapere se esiste un criterio secondo cui operare la scelta.

Dalle prove da me condotte, al momento mi pare di ottenere le migliori prestazioni - in termini di altezza della scena, fluidità, ricostruzione del soundstage, ecc. - collegando alle prese non filtrate la meccanica e il dac.

Il risultato peggiore, invece, mi pare si realizzi collegando alla presa filtrata la meccanica, indipendentemente da dove vengano collegate le rimanenti elettroniche.

Insomma, è come se nel mio impianto a risentire maggiormente del filtro, in negativo, sia proprio la meccanica cd.

Rimango in attesa di altri interventi.

Grazie.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pazu970

Ripropongo all'attenzione dei forumer, magari nel frattempo qualcuno ha fatto qualche esperienza significativa.

Domanda: un amplificatore integrato lo colleghereste alla presa filtrata?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Boh, alcuni marchi etichettano gli ingressi, destinandoli a questo o quel componente. Non so fino a che punto sia funzionale, o sia solo un promemoria per l'utente quando ha necessità di scollegare un determinato componente dell'impianto. Ma di certo l'amplificatore é incluso nella "lista".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

Ripropongo all'attenzione dei forumer, magari nel frattempo qualcuno ha fatto qualche esperienza significativa.

Domanda: un amplificatore integrato lo colleghereste alla presa filtrata?

Grazie!

Sulla carta non lo farei, i finali solitamente peggiorano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gefrusti

Ripropongo all'attenzione dei forumer, magari nel frattempo qualcuno ha fatto qualche esperienza significativa.

Domanda: un amplificatore integrato lo colleghereste alla presa filtrata?

Grazie!

..io no...

generalmente si peggiora la risposta impulsiva dell'apparecchio...il filtro (solitamente inadatto in una presa filtrata..anche per via della relativa impedenza interna) non riesce a stare dietro ad un treno di impulsi..specie se con elevato fattore di cresta.
L'ampli diventa in termini terra-terra...piu "lento".

Tom.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill

Ripropongo all'attenzione dei forumer, magari nel frattempo qualcuno ha fatto qualche esperienza significativa.

Domanda: un amplificatore integrato lo colleghereste alla presa filtrata?

Grazie!

No !  secondo me perde un po' di dinamica. Esperienza personale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Biggy

Ripropongo all'attenzione dei forumer, magari nel frattempo qualcuno ha fatto qualche esperienza significativa.

Domanda: un amplificatore integrato lo colleghereste alla presa filtrata?

Grazie!

Direi proprio di no...Ma non solo ad una multipresa filtrata ma a qualunque filtro/condizionatore anche costosi, fatta eccezione per rigeneratori di onda sinusoidale a doppia conversione.Così perlomeno mi dicevano appassionati che hanno ascoltato altrove filtri e condizionatori di ogni tipo e poi hanno rilevato (nell'ambito di ascolti con alimentazione "manipolata") una dinamica piena coi loro riferimenti solo ascoltando qui col Purepower.Sulle sorgenti il discorso è diverso, sembrano avere esigenze molto diverse, sulla base di considerazioni puramente empiriche un filtraggio di qualitá per me è assolutamente necessario in ogni caso, tant'è che l'ho voluto anche col rigeneratore a monte.Non so però come si comporta la multipresa filtrata di cui parli...prova e facci sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pazu970

Grazie per le dritte.

Aspetto altri suggerimenti, poi vi dico qual è, in questo momento, la connessione che preferisco.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.546
    Discussioni Totali
    5.870.706
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×