Vai al contenuto

Ospite [Deleted User]

la coraggiosa guerra di Hamas

Messaggi raccomandati

Ospite

Una bomba è esplosa su un autobus nel centro di tel Aviv, nel centrale viale Shaul ha-Melech, una delle strade più frequentate della città israeliana. Ci sarebbero una ventina di feriti, nessuno in modo grave

Nella Striscia di Gaza, non appena le stazioni radiofoniche locali hanno trasmesso la notizia, sono dilagati i festeggiamenti, con colpi di arma da fuoco sparati in aria in segno di trionfo.

«Se davvero si tratta di una operazione della nostra resistenza, ce ne felicitiamo»: è il primo commento a Gaza di una emittente di Hamas dopo aver appreso dell'esplosione a Tel Aviv

Forza Israele.




edit: spostato da posta express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

per quanto esecrabile sia l'atto, una persona che si fa saltare in aria è certamente più coraggiosa di una che preme un pulsante e lancia un missile... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Certamente, soprattutto se si fa saltare in aria in un autobus pieno di civili, donne e bambini compresi, e con i suoi complici che nascondono le rampe missilistiche in mezzo alle case per fare sì che l'avversario uccida degli innocenti durante le sue azioni militari.

Raccogli il borsello e torna alle tue fonti di sapienza, Wikipardo da Vinci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pasquale SantoiemmaGiacoia

Questo non è un attentato "classico", l'esplosivo è stato "deposto" e

l'attentatore (o l'attentatrice) non è saltato in aria con le vittime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effe_erre
una persona che si fa saltare in aria è certamente più coraggiosa di una che preme un pulsante e lancia un missile... 
 

se poi ci metti anche le 72 giovanissime mogli vergini che lo aspettano... :))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

senti caro, io capisco che la tua frequentazione con l'italiano sia discontinua e non ricambiata... come hai ampiamente dimostrato in altri thread...

ma se parliamo di coraggio della persona è chiaro che di chi mette a rischio o sacrifica la propria vita in una guerra o altro conflitto possa definirsi più coraggioso di chi compie attacchi premendo un bottone.

a prescindere dalle motivazioni, approvazione degli intenti ecc.

questo non significa in nessun modo avvallare gli attentati o stare stabilmente e ottusamente da una parte (che in situazioni come quella del conflitto israelo-palestinese è ancora più idiota) ma solo utilizzare la lingua italiana in modo corretto, cosa che pare così difficile per te, anche se hai fatto il classico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Simo

un popolo oppresso che accetta l'oppressione non è umano.

una donna di 19 anni che rifiuta il servizio militare (figlia del capo del Mossad) viene rinchiusa in carcere vive in un paese malato di estremismo identico a quello che critica.

 

Forza buo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effe_erre

dovete ammettere che dopo tutti questi anni essere ancora a questo punto è veramente ridicolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo
dovete ammettere che dopo tutti questi anni essere ancora a questo punto è veramente ridicolo

 


Certo, fosse stato per qualcuno di questo forum, dopo averli relegati in gabbia avrebbero dovuto sopprimerli...cosi si faceva prima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Simo

si, è davvero ridicolo tifare pensando che tanto siamo lontani.

non c'è un esercito dall'altra part, lo sa bene hamas ma c'è già l'iran che ha promesso appoggio (anche militare).

si, è davvero ridicolo tifare come se stessimo su un altro pianeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bongo fury

Già, infatti su facebook, che rappresenta la quintessenza della superficialità del web e l'informazione da passaparola della folla manzoniana, sono giorni che circolano foto condivise di bambini palestinesi maciullati con conseguenti invettive su israele che vanno dal comunistoide al fascista antisemita. Scommetto che le foto dei bambini maciullati sull'autobus non le posterà nessuno.

Fare il tifo è davvero stupido, per l'una o per l'altra parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Simo

....anche perchè non ci sono (meno male!).

questa della discriminazione dell'informazione è la cosa che più non capisco visto che la maggior parte dei media è in mano a israele, come del resto tutto.

qualcuno oltre a tifare mette le faccine che sorridono sopra questi morti che in entrambi i casi non c'incastrano niente. per quanto riguarda i militari e chi ce li manda la penso in tutt'altro modo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
senti caro, io capisco che la tua frequentazione con l'italiano sia discontinua e non ricambiata... come hai ampiamente dimostrato in altri thread...

 

Wikipardo da Vinci, il fatto che entrambi abbiamo una connessione ad internet ti ha generato l'insulsa convinzione che chi ha frequentato malamente l'istituto tecnico per geometri possa giudicare l'italiano di chi ha fatto il classico.

Non è così. Riagganciati al sito dell'accademia della crusca e ricordati stasera di portare a casa la busta del latte, comprato al discount così costa meno anche se è pieno di diossina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

The user and all related content has been deleted.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

è inutile che continui a cazzeggiare sul fatto che hai fatto il classico...

continui ad utilizzare male l'italiano, a non comprendere il significato di alcuni termini e ad insistere coprendoti di ridicolo e a correggere gli altri prendendo sfondoni clamorosi...

i fatti sono più cocciuti della tua pretesa di conoscenza per il tipo di liceo che hai frequentato... ma quando uno non ci arriva purtroppo anche i migliori studi possono non essere efficaci...

;)

ps 
continui ad insistere sull'istituto tecnico che io non ho frequentato (e anche se lo avessi fatto non me ne vergognerei) anziché riguardarti un po' di sintassi e magari utilizzare un dizionario quando ti rendi conto di non capire bene alcuni termini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

anch'io non ho fatto il classico

e vabbeh

ma che bisogno c'era di aprire un altro thread su Israele/Palestina?

tanto ormai lo sappiamo chi pensa cosa.

ci sono alcuni che fanno il tifo per X, altri per Y.

Ovvio, in qualche maniewra anch'io ho le mie preferenze.

Ma nessuno di noi, qui, ha la verità in tasca....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fabiomiche

per quanto esecrabile sia l'atto, una persona che si fa saltare in aria è certamente più coraggiosa di una che preme un pulsante e lancia un missile... 



Brian, questo tuo post non va bene.

Dipende dal luogo in cui ci si fa esplodere.
Petro Micca esplose in una galleria assieme alle truppe francesi di invasione. 
Ed è un EROE.

Il membro di Hammas che esplode in autobus assieme a bambini e civili non è coraggioso, è un VIGLIACCO INFAME TERRORISTA DEL CAZZO.

fabio.
per quanto esecrabile sia l'atto, una persona che si fa saltare in aria è certamente più coraggiosa di una che preme un pulsante e lancia un missile... 



Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

che sia un terrorista del cazzo è fuor di dubbio, che sia più coraggioso di uno che spara un missile con un pulsante pure...

occhio che non possiamo violentare ogni volta la lingua italiana perché segua le nostre opinioni...

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bongo fury

Credo che uno che arrivi a farsi esplodere in un autobus non sia nè coraggioso nè infame, ma sia un poveraccio plagiato dai veri infami e vigliacchi che se ne stanno al sicuro e traggono profitto da tanto odio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DukeIT
Il membro di Hammas che esplode in autobus assieme a bambini e civili non è coraggioso, è un VIGLIACCO INFAME TERRORISTA DEL CAZZO.

D'accordissimo. Però mi piacerebbe sentirti dire che ugualmente terroristi sono i soldati israeliani che ammazzano i civili palestinesi con i loro missili, altrimenti con questi discorsi rischi semplicemente di sembrare fazioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

I palestinesi dispongono appositamente i loro missili vicino agli asili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pasquale SantoiemmaGiacoia

Come in un carcere talvolta il coltello è dentro la pagnotta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

la fonte di questa puttanata?

ma lo sappiamo, i palestinesi non amano i loro figli, anzi desiderano che vengano uccisi...

è curioso che questa argomentazione sia universale quando si tratta di disumanizzare il nemico.

lo dicevano i nazisti degli ebrei, si diceva dei sovietici, si dice dei cinesi e di tutti coloro che ci interessa mostrare come inferiori o non umani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DukeIT

Israele dispone di sistemi antimissili e di una forza d'attacco enormemente superiore, i palestinesi dispongono solo razzi e kamikaze. Che la potenza militare di Israele sia un salvacondotto per poter sterminare civili impunemente non mi sta bene.
Non può essere che chi massacra migliaia di civili venga considerato un esercito regolare in guerra e chi subisce e qualche volta uccide qualche civile con una bomba, sia considerato terrorista: o sono entrambi in guerra, od entrambi terroristi, sottolinenado la differenza che Israele è lo stato invasore e che quella palestinese è guerra di resistenza combattuta con le misere armi a disposizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pasquale SantoiemmaGiacoia

Si prega di non allargare in 100 altri altrove il conflitto dialettico in atto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fabiomiche
Il membro di Hammas che esplode in autobus assieme a bambini e civili non è coraggioso, è un VIGLIACCO INFAME TERRORISTA DEL CAZZO.

D'accordissimo. Però mi piacerebbe sentirti dire che ugualmente terroristi sono i soldati israeliani che ammazzano i civili palestinesi con i loro missili, altrimenti con questi discorsi rischi semplicemente di sembrare fazioso.

[-X  no, un conto è colpire obiettivi militari ed INCIDENTALMENTE causare vittime civili; altro è colpire DELIBERATAMENTE obiettivi civili inermi.

Le forze di liberazione che bombardarono Dresda causarono INCIDENTALMENTE numerose vittime civili, ma nessuno sano di mente le paragonerebbe alle rappresaglie naziste DELIBERATAMENTE rivolte contro la popolazione civile.... riesci a capire la differenza??

fabio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
I palestinesi dispongono appositamente i loro missili vicino agli asili.


ma robu... una cosa non ho mai capito da te...

Perchè ce l'hai tanto con i Palestinesi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DukeIT
Il membro di Hammas che esplode in autobus assieme a bambini e civili non è coraggioso, è un VIGLIACCO INFAME TERRORISTA DEL CAZZO.

D'accordissimo. Però mi piacerebbe sentirti dire che ugualmente terroristi sono i soldati israeliani che ammazzano i civili palestinesi con i loro missili, altrimenti con questi discorsi rischi semplicemente di sembrare fazioso.

[-X  no, un conto è colpire obiettivi militari ed INCIDENTALMENTE causare vittime civili; altro è colpire DELIBERATAMENTE obiettivi civili inermi.

Le forze di liberazione che bombardarono Dresda causarono INCIDENTALMENTE numerose vittime civili, ma nessuno sano di mente le paragonerebbe alle rappresaglie naziste DELIBERATAMENTE rivolte contro la popolazione civile.... riesci a capire la differenza??

fabio.

Si, riesco a capire che sei fazioso. Se la palestina avesse un arsenale bellico in grado di far strage di israeliani (uccidendo "incidentalmente" migliaia di israeliani civili), non sarebbero terroristi, visto che non hanno armi, se si difendono con quello che hanno, vanno considerati terroristi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth
Le forze di liberazione che bombardarono Dresda causarono INCIDENTALMENTE numerose vittime civili, ma nessuno sano di mente le paragonerebbe alle rappresaglie naziste DELIBERATAMENTE rivolte contro la popolazione civile.... riesci a capire la differenza??

fabio.

questo è storicamente falso... il bombardamento di dresda serviva a fiaccare il morale tedesco e sono state volontariamente e deliberatamente uccisi moltissimi civili proprio per questo...

ma è la guerra, l'idea della guerra pulita e dei danni collaterali è una puttanata propagandistica... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bongo fury
Il membro di Hammas che esplode in autobus assieme a bambini e civili non è coraggioso, è un VIGLIACCO INFAME TERRORISTA DEL CAZZO.

D'accordissimo. Però mi piacerebbe sentirti dire che ugualmente terroristi sono i soldati israeliani che ammazzano i civili palestinesi con i loro missili, altrimenti con questi discorsi rischi semplicemente di sembrare fazioso.

[-X  no, un conto è colpire obiettivi militari ed INCIDENTALMENTE causare vittime civili; altro è colpire DELIBERATAMENTE obiettivi civili inermi.

Le forze di liberazione che bombardarono Dresda causarono INCIDENTALMENTE numerose vittime civili, ma nessuno sano di mente le paragonerebbe alle rappresaglie naziste DELIBERATAMENTE rivolte contro la popolazione civile.... riesci a capire la differenza??

fabio.



Dissento, qui, almeno per quel che riguarda il termine di paragone.

In realtà  bombardamenti su Dresda e le altre città tedesche erano concepiti (dagli inglesi) in un'ottica che oggi denomineremmo terroristica, con il preciso intento di sterminare la popolazione tedesca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.644
    Discussioni Totali
    5.886.503
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×