Jump to content

Diffusori da stand. Campioni indiscussi.


baax
 Share

Recommended Posts

Il 15/9/2021 at 11:19, gigi60 ha scritto:

 

Sentite le WB Endevour con sub Torus

 

Penso di aver sentito quasi tutta la produzione WB dal Dimitri, tutti diffusori eccelsi per ascolti maturi, naturalezza e coerenza.

Io viaggio più terreno e con le piccole P1.0 e il nuovo 650 Accuphase godo ad ogni ascolto. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Mister66 ha scritto:

Io viaggio più terreno e con le piccole P1.0 e il nuovo 650 Accuphase godo ad ogni ascolto. 

Oltre 20.000€ di listino, complimenti,ma non mi pare alla portata di tutti..

Link to comment
Share on other sites

Quale album scegliere per il primo vagito? Non ho un album rituale;  guardando la loro sobria eleganza mi è venuto in mente un album di sobria eleganza: "the nightfly" di Fagen.

Link to comment
Share on other sites

@giaietto 1156.

Alle prime note mi sono sembrate timide e ingessate. Ho pensato subito: si sentono i 3 db in meno.

Dopo due orette circa sento che il suono si diffonda più liberamente, la tacca del volume si aggira ai livelli soliti, ho di nuovo pensato: hanno guadagnato 3 db 😄.

Dopo quante ore le tue si sono stabilizzate?

 

Link to comment
Share on other sites

@fafadim sono un diffusore facile da pilotare. Paiono avere più di 85 dB dichiarati. Ci vuole qualche decina di ore, successivamente ti accorgi non appena acceso l’impianto la prima mezz’ora poi non ci fai più caso… Rodaggio veloce… Pompaci un po’ di musica d’organo e vedrai che settimana prossima sei già a posto…

NUMERO BASSO…

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.