Jump to content
Melius Club

corrado

Stasera su Rai5

Recommended Posts

corrado

Se a qualcuno interessa,Nabucodonosor,dramma lirico in 4 atti su musiche di Giuseppe Verdi.Ore 21:16.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum

grazie molte. visto (rivisto) con piacere

Share this post


Link to post
Share on other sites
marino 29

ottima serata, grazie per la segnalazione!!!!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

stasera su rai 5 Alexander Malofeev 16 anni

è il nuovo Kissin ?

programma :Rachmaninov: Rapsodia su un tema di Paganini op. 43 per pianoforte e orchestra. Ludwig van Beethoven: Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 

https://www.corriere.it/spettacoli/18_maggio_27/alexander-malofeev-star-pianoforte-16-anni-b9af7b0a-60f8-11e8-9f1c-2fb6ab417c7d.shtml?refresh_ce-cp

Share this post


Link to post
Share on other sites
OTREBLA

Malofeev è ancora un esecutore, nulla di più. Non è detto che diventerà mai un pianista.

Come esecutore non è nemmeno tutto 'sto gran che, sì va veloce, a volte velocissimo, ma a scapito della varietà timbrica e dinamica (cosa peraltro tipica).

Alberto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Masaniello

@nebraska Grazie per la segnalazione, l'ho visto e, da profano della musica classica, mi è anche piaciuto:)

Chiedo a @OTREBLA (se l'ha visto e ne ha voglia) di postare le sue impressioni e possibilmente di indicare una buona interpretazione della stessa opera disponibile su disco.

Saluti,

Daniele

Share this post


Link to post
Share on other sites
OTREBLA

No, non ho visto il concerto su Rai5. Ho la Rapsodia su un tema di Paganini nell'esecuzione di Earl Wild, mitico pianista americano, scomparso nel 2010, che venne personalmente scelto da Toscanini per i concerti con la NBC Symphony Orchestra.

Una ristampa Chesky su vinile (audiophile) degli anni '90, questo:

https://www.ebay.it/itm/CHESKY-CR41-EARL-WILD-RACHMANIOFF-PIANO-CONCERTO-ANALOGE-180GRAM-LP-SEALED/132660934983?hash=item1ee3353947:g:Dz4AAOSwLF1X5oeM

Ho ascoltato Malofeev due volte dal vivo, l'ultima volta un mese fa circa. Non interpreta, suona e basta. Il paragone con il giovane Kissin è del tutto assurdo. Kissin all'età di Maloseev (nato nel 2001) strabiliava:

Kissin è uno dei più grandi pianisti del '900, Maloseev è uno dei tanti.

Alberto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gusgoose

chi ha visto Malofeev sa dirmi cosa ha eseguito per bis ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Masaniello

@gusgoose la Dumka op.59 di Ciaikovskij,e il Precipitato dalla VII Sonata di Prokof’ev

Saluti,

Daniele

Share this post


Link to post
Share on other sites
gusgoose

grazie daniele, quello che mi aveva folgorato era il secondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

stasera 21,15

RAI 5 * ‘ THE LAST CONCERT RECORDING ‘: GIOVEDÌ 18 NOVEMBRE OMAGGIO A CLAUDIO ABBADO

Share this post


Link to post
Share on other sites
musicaando

Grande eroica

Share this post


Link to post
Share on other sites
Masaniello

@nebraska visto (e ascoltato), entusiasmante! Grazie per la segnalazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

entusiasmante e commovente alla fine !

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

ieri sera trittico di Puccini - Chailly

in replica domenica pomeriggio

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

Rai 5 inaugura un nuovo anno di musica con un concerto dal sapore mitteleuropeo. Musica di Dvorak, Strauss e Weber per la bacchetta del Maestro Manfred Honeck. Alessandro Carbonare,  primo clarinetto dell'orchestra, sarà il solista nel concerto per clarinetto e orchestra di Weber

ore 21.15

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

Stasera Abbado

ore 18 così fan tutte e

21 Abbado alla scala,

così la Rai ricorda il maestro a 5 anni dalla scomparsa

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninomau

Visto il ricordo di Abbado, interessante, ancorche' limitato alla sua esperienza scaligera. Buffi i commenti degli Amici del Loggione (ma se hai meno di 80 anni non sei ammesso?) ed esilarante il dibattito a Bologna tra Abbado, Pollini eNono ed il pubblico, sembra passato un secolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

Mi ha colpito anche il rapporto col Venezuela e le scuole musica

chissà che fine hanno fatto con l'attuale situazione...

si il dibattito era proprio di un altro tempo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

molto interessante stasera ore 18,20

Abbado prova mahler e schonberg..

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

Adesso Chailly sta spiegando "La fanciulla del West" di Puccini. Estremamente interessante!

Share this post


Link to post
Share on other sites
nebraska

21,15

Martha Argerich & Friends

Share this post


Link to post
Share on other sites
OTREBLA

Lo registro di sicuro.

Alberto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Alle 21,15 documentario in prima visione sui Queen

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

Lo ha visto qualcuno?...L'ho trovato molto interessante ed esaustivo. A seguire ne hanno fatto uno su James Brown, anch'esso molto interessante, ma ne ho visto solo un pezzo perché poi sono andato a dormire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
eccheqqua

Io ne ho visto un pezzo; trovo queste retrospettive sui grandi gruppi rock molto interessanti perché esaminano spesso i conflitti che sorgono nel corso degli anni all'interno delle band.

Di queste cose ai tempi se ne sapeva poco, di colpo ti chiedevi perché e percome un membro se ne andava o veniva estromesso.

Cosí fu per i Pink Floyd, per i Genesis, per gli Eagles. Chi si strafaceva di droghe e alcool da non poter piú suonare e diventare inaffidabile, chi erano le eminenze grigie (non sapevo di Banks dei Genesis ad esempio).

Ieri poi sono crollato sul divano, mannaggia, ma conto di rivedermelo.

Ma che spettacolo vedere quegli stadi pieni all'inverosimile (sia con Freddy che con George Michael che secondo me sarebbe stato il sostituto ideale), roba impensabile oggi o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@eccheqqua Proprio vedendo il concerto tributo a Freddy, mi è venuta una gran tristezza, pensando che anche George Michael e David Bowie non sono più tra noi.

Vero il fatto che hai tempi l'informazione musicale era pilotata (ne parlavano anche ieri nel documentario) e solo oggi si inizia a sapere come stavano le cose in realtà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dadox

@oscilloscopio Gran bel documentario. L’ultima parte è veramente toccante. Impossibile restare impassibili. Ho provato una gran pena nel vederlo così prostrato e divorato dalla malattia. Le ultime testimonianze dei suoi compagni tracimavano di un dolore straziante per la perdita di Freddie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Otto von Ubert Steiner
4 ore fa, oscilloscopio ha scritto:

Lo ha visto qualcuno?...

Visto. Interessante, emotivo, ben fatto: a grandi linee conoscevo la loro parabola, ma ho trovato estremamente interessante la storia dell'album postumo "Made in Heaven". Pensavo superficialmente ad una postuma opera di marketing, e invece non lo è. Sul video di these are the days of our life ho pianto, senza se e senza ma.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294296
    Total Topics
    6409869
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy