Jump to content
Melius Club

Member_0044

Viste da vicino: le nostre testine

Recommended Posts

pieroeli

IMG_20190508_144817.jpg.2be267a03e3a033602b1d3321e129e0e.jpg

Questa è la mia onesta ortofon ... montata solo da qualche giorno al posto della sorella 2M black ... che dire sono rimasto piacevolmente sorpreso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
pinnoy

@BEST-GROOVE  Bravo! Godring Eroica H

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
35 minuti fa, pinnoy ha scritto:

Bravo! Godring Eroica H



ho vinto qualche cosa? image.png.517ef815993d64f2bbd4103dec47376a.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
redpepper
Il 7/5/2019 Alle 21:14, Montez ha scritto:

il rodaggio quanto dura? 30 minuti?😉

L'ho presa per giocare un po' e sentire come suona una testina ceramica, legge a 4,5 grammi è l'unica che ho trovato compatibile con l'attacco standard da 1/2 pollice.

È la prima testina  del file della seguente discussione, dopo un'ora di funzionamento 🙂. Le altre due testine sono una AT95E e una DL103R ma non ricordo l'ordine in cui le avevo messe.

Qui nel primo grafico lo spettro della Dual e sotto gli altri due, si vede che la Dual tiene fino a circa 18000 hz poi nulla.

testa.JPG.019cad8c96d2f869bc2f8bf4e3b867a4.JPGtestb.JPG.b6b3c25f6381fabc0ee4f14b9ecd6bdc.JPG

testc.JPG.4e9537ad1e4d3e69fac280c4787f140e.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

15575906305142397360288175454295.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
long playing

@redpepper Dai grafici con mia meraviglia fino a " ben " 18.000Hz non vedo differenze! Considerando che tranne orecchie da pipistrello non si arriva a sentire a molto meno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
redpepper

@long playing Però la caduta dopo i 15.000 Hz è molto più verticale delle altre. Dovrei avere il tempo di provare con un disco test e rumore rosa così potrei avere la risposta in frequenza delle testine.

Ne aggiungo un'altra presa quando ho saputo lo scorso anno dell'abbandono del mercato della Shure, SC35C in produzione dal 1970 più o meno come la DL103, usata da BBC insieme ai Technics SP10.

070715-SP10-600.jpg.914716a471923890d50f8f054001e1dd.jpgIMG_20190518_162956.thumb.jpg.05c77c66a8972a392c107e208f71fc94.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
pass

Mi sai spiegare la differenza tra la s35c e la m35x?

A leggere una recensione su stereophile quest'ultima sembra essere una versione con uno stilo più raffinato della c..

Ne vorrei prendere una prima che finiscano e non vorrei sbagliare..

Share this post


Link to post
Share on other sites
redpepper

Non so la differenza guardando qui https://www.vinylengine.com/library/shure/m35.shtml sembra che la SC35C legga a 4-5 gr. , l'altra 1.5-3 gr., il resto è uguale e gli stili intercambiabili.

Sempre su VE c'è una discussione https://www.vinylengine.com/turntable_forum/viewtopic.php?p=324447&sid=856381ea4d3e62ecc7d8894ac7b126b6#p324447 dove un utente probabilmente italiano ma non più presente fà una recensione alla SC35C comparando anche dati tecnici.

Da Stereophile:

I bought my SC35C, with standard "Black Label" stylus, for $34.95 from Amazon. Holmes said he liked the N35X stylus—which, so far, seems the best all-around choice. On eBay, I bought a vintage NOS SS35C stylus, which a few forum posters clamed was the best, and which I found perhaps the smoothest-, most-refined sounding of the three.

Il recensore chiude con  "forse lo stilo NOS ha il suono più rifinito e dolce" credo comunque siano sfumature, la SC35C gradisce un braccio di massa alta, se hai braccio di massa media prenderei la M35X.

Share this post


Link to post
Share on other sites
redpepper

Questa è una AT95E un po' modificata.

IMG_20190524_141451.thumb.jpg.0cec0cecd1590e34ab4c3bc55bf5000e.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
silversurfer62

La mia nuova Ortofon Quintet Black S,appena montata già canta...  😀

IMG_20190524_181416.thumb.jpg.b10e91ba9b15e12cb9679981f968267b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

20190526_131451.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

Questa è la nonna delle vostre amate Ortofon,1974.

Già in versione moderna, la Ortofon SL15Q,nata per la quadrifonia monta un diamante a taglio Shibata.

Uscita sotto i 100 microvolt,ed impedenza molto bassa,sotto ai 3 ohm,obbligano ad utilizzarla con un trasformatore Ortofon,o un ottimo preamplificatore a stato solido, pena il mortificarne le potenzialità.

La utilizzo con i Decca four phases.

20190526_132013.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica

@pino Capperi, che bella fotina quella della SL 15Q.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

@LaVoceElettrica Merito del telefono S9+, ottimizza automaticamente anche gli errori piú grossolani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LaVoceElettrica
14 minuti fa, pino ha scritto:

Merito del telefono S9+, ottimizza automaticamente anche gli errori piú grossolani.

Sarà... ma la seguente non ha stessa ottima qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

@LaVoceElettrica È il corpo in alluminio estruso che trae in inganno.

Dalla MC 20 son passati alla liscissima plastica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

20190527_220840.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

Questa con flash

20190527_220946.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

MC 20 MK II.

Suono simile alla MC 30.

Meno raffinata in gamma media e leggero effetto loudness.

Uscita da catacomba sotto i 100 microvolt e impedenza intorno ai 3 ohm.

Rapporto qualità prezzo,a mio giudizio  tra i migliori in casa Ortofon.

20190527_221041.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
JUSTINO

Se mi mandate il vostro gira con le varie testine da girare a prova😋ve la faccio io qualche bella foto...l’S9 “iettalo” 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
pino

Meglio investire in testine che in apparecchi fotografici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
Il 28/5/2019 Alle 15:39, pino ha scritto:

Meglio investire in testine che in apparecchi fotografici.


Certamente ma senza appropriati apparecchi fotografici niente macro delle ns amate testine. 😋

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvo70

@silversurfer62 come va ? Su che giradischi l’hai montata ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
silversurfer62

@Salvo70 Va molto bene,l'ho montata su un Linn Axis con braccio Akito è già molto valida col mio pre phono Lehmann BC SE ma dà il meglio con lo step up (rigorosamente il T 30 Ortofon) regolato a 6 Ohm.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salvo70

@silversurfer62 mmmh anche io ho un Black Cube SE la versione con 66 DB di guadagno Max. A breve cambio la mia grado gold, passerei anche ad una MC ma non voglio mettere uno step up. Il mio gira è un project RPM9 acryl. 

grazie della risposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
silversurfer62

@Salvo70 bella testina la grado...la ricordo sempre con piacere.Il BC se è perfettamente in grado di fare suonare una MC moderna con uscite variabili dagli 0,3-0,5 mV tieni conto che la mia Quintet black suona benissimo anche con un carico di 1 k ohm (per me meglio di 100 ohm) e se ricordo bene puoi anche customizzare un carico intermedio tra i due fino a trovare l'optimum,l'interfacciamento in passivo (con lo step up dedicato intendo) è "lo stato dell'arte" raggiungibile anche in un secondo momento.L'acquisto di una MC renderà l'ascolto molto diverso dall'attuale, potresti considerare nella serie Quintet le ottime Blue o Bronze, le  Hana (se riesci a prendere quella con taglio Shibata sia a bassa che ad  alta uscita cadi comunque bene),io personalmente mi sono trovato bene anche con una Benz MC silver alta uscita che devi pilotare con il carico su MM.Infine potresti anche dare un'occhiata al catalogo Dynavector  (parlano bene anche della DV 20 X2 H) o potresti cominciare con una classica Denon Dl 103.Credo che il braccio del tuo gira abbia compatibilità con tutte,in ogni caso controlla sempre la compliance prima dell'acquisto.Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
bear_1

1244204923_Gracef9.thumb.jpg.7acb7b053649fa8562c8eb071420266d.jpg

  Grace F9...comperata NOS alcuni anni fa...  in funzione con sua shell...

Share this post


Link to post
Share on other sites
redpepper

Eccomi ancora con un'altra testina l'ultima arrivata lo scorso dicembre. Questa volta prima di cambiare le AT95E modificata postata sopra ho voluto confrontarla con la nuova serie VM95, ho preso la versione top SH e come ricambio lo stilo conico C. Ho quindi ascoltato con la AT95E e poi sono passato alla VM95SH.

Il confronto  tra la AT95E e la VM95SH è  a favore della SH, il suono acquista corpo e magggiore dettaglio, quando ho poi montato lo stilo C conico ho ritrovato  un suono molto simile alla AT95E.

VM95SH

IMG_20190525_163425.thumb.jpg.e8fdb1bc2d23e0e12e93d6f6f9f64da1.jpg

VM95C

IMG_20190525_163646.thumb.jpg.6fd65888547d35e31d8b6acf3bde54cb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    295556
    Total Topics
    6469842
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy