TONINO61

Audio Research Reference dac

Messaggi raccomandati

TONINO61

Lo avete ascoltato dite la vostra .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rodolfo Luffarelli

Ciao Tonino,

intanto dicci tu cosa pensi.
L'hai ascoltato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

hai aperto 3 thread su prodotti audio research,poi uno se pensa male non ha ragione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rodolfo Luffarelli

Si io li chiuderei ... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TONINO61
hai aperto 3 thread su prodotti audio research,poi uno se pensa male non ha ragione.

Dove sta il problema ho messo in vendita il ref 210 ( forse ė già venduto ) devo cambiare le valvole sul Anniversary non forniscono più le sed e pensavo anche di vendere il ref cd7 e prendere il Ref Dac .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Jackie
hai aperto 3 thread su prodotti audio research,poi uno se pensa male non ha ragione.

Dove sta il problema ho messo in vendita il ref 210 devo cambiare le valvole sul Anniversary non forniscono più le sed e pensavo anche di vendere il ref cd7 e prendere il Ref Dac .Credi davvero di far bene? Se vuoi ti do in cambio il dac8 ar e ti do la differenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TONINO61

Ti ringrazio ma non sono interessato a permute

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciriolo

Siamo veramente alla frutta..... non si può parlare più di un c.... qui.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TONINO61

Salvatore

 

Purtroppo sei nel giusto , ci stiamo giocando la democrazia anche nel forum .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
flaviano

Ciao Tonino

Ho ascoltato più volte il Reference DAC. Purtroppo mai a confronto con altri prodotti di pari rango. In assoluto quel che ne esce, se accompagnato da registrazioni all'altezza, é un suono stratosferico e molto "analogico" nel senso buono della parola.

Memorabile una occasione in cui il pusher gli ha dato in pasto un file raw registrato realmente a 24/192. Suono strepitoso, veramente sembrava che gli strumentisti suonassero li con noi.

Mi manca di effettuare la controprova sostituendolo al convertitore interno di un ottimo CD come il refer CD9 o il mio CD6.

Se trovo la giornata giusta devo provare.

Comunque é un oggetto strepitoso ........correlato al suo costo.

Buona serata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
TONINO61
Ciao Tonino

Ho ascoltato più volte il Reference DAC. Purtroppo mai a confronto con altri prodotti di pari rango. In assoluto quel che ne esce, se accompagnato da registrazioni all'altezza, é un suono stratosferico e molto "analogico" nel senso buono della parola.

Memorabile una occasione in cui il pusher gli ha dato in pasto un file raw registrato realmente a 24/192. Suono strepitoso, veramente sembrava che gli strumentisti suonassero li con noi.

Mi manca di effettuare la controprova sostituendolo al convertitore interno di un ottimo CD come il refer CD9 o il mio CD6.

Se trovo la giornata giusta devo provare.

Comunque é un oggetto strepitoso ........correlato al suo costo.

Buona serata

 

Ciao Flavio ascoltato da Cherubini a Roma ma mai in condizioni controllate ovvero nel mio sistema domestico .

 


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
edogheri

Lo sto valutando da ieri  

prime impressioni molto positive.

nelle mie intenzioni ci sarebbe quella di sostituire il ref 2/2  quindi di usare il ref dac per sorgente digitale multiingresso,dac , streamer (qobuz ,radio ecc) e usarlo anche come pre visto che monta lo stadio di uscita del 5se anche se non ha ingressi analogici. Vorrà dire che userò l’oppo 105 anche come meccanica di lettura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

Epperò ... 17k euro non sono bruscolini:

https://www.afmerate.com/v3/2828-audio_research_reference_dac/

A questa cifra,  DEVE andare benissimo,  sia come dac,  che come pre,  che come streamer ...,  perché non so se davvero un Ref2 usato + un ottimo dac, il tutto a metà del prezzo, non diano risultati uguali,  se non migliori ...  Comunque sono curioso,  facci sapere le tue impressioni (ps:  però devi valutare bene l'accoppiata ref2 più , che so io, un dac come l'Aqua La Scala o altro intorno ai 7-8 keuro... c'è un sacco di roba pressochè definitiva a quella cifra,  con in più la flessibilità di poter cambiare nel tempo).

Ciao, Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Joker

Indirizzate la situazione sui giusti binari gentilmente. A chiudere si fa sempre in tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
edogheri

@maxnalesso l'inizio è promettente, vediamo il seguito.

comunque è un usato pari al nuovo quindi le cifre sono altre, mi intriga la sua versatilità in un oggetto di così  alto livello.

poi usandolo anche come pre il ref 2 non mi servirebbe più...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luigi61

Ho ascoltato di recente l'ultimo AR DAC 9 in una catena tutta AR con il pre REF6 e i finali mono REF160.

Ho trovato il suono impressionante e di grande impatto ma un po' aggressivo e temo che potrebbe risultare leggermente affaticante sul lungo termine.

Al confronto un "vecchio" convertitore Wadia restituiva un suono più equilibrato e godibile.

Naturalmente si tratta di un'impressione legata ad un ascolto di una mezz'ora di un sistema ben settato, ma non il mio.

Non ho idea se il REF DAC abbia un'impostazione diversa e la prova a casa tua e nel tuo sistema è la cosa migliore che puoi fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Hector

posso fare una domanda stupida per la quale probabilmente mi sottoporrò al pubblico ludibrio?

le valvole non servirebbero per amplificare? perché metterle in un DAC? qui prodest? per filtrare un segnale troppo "asettico", tagliandolo sopra e sotto creando una sorta di equalizzazione "long listening"?

domanda da stupido newby.. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Agogi

Per gentile concessione di Natali ho sentito a Sintonie il confronto diretto tra l'A.R. e il nuovissimo dcs Bartok. 

Il dcs andava molto ma molto meglio dell'A.R. 

Quindi  consiglio vivamente l'ascolto del Bartok prima di scegliere un dac di alto livello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

@Hector le valvole servono per le uscite analogiche, è una soluzione già adottata in passato da ar, lector, california, ed altri che adesso mi sfuggono. la valvola di per se non taglia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso
2 ore fa, Agogi ha scritto:

Il dcs andava molto ma molto meglio dell'A.R. 

Ahi, ahi, ahi...  visto che avevo ragione?  Meglio tenere il ref2 e cercare dac più performante ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64
2 ore fa, Agogi ha scritto:

Per gentile concessione di Natali ho sentito a Sintonie il confronto diretto tra l'A.R. e il nuovissimo dcs Bartok. 

Il dcs andava molto ma molto meglio dell'A.R. 

Ero presente e comfermo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
edogheri

T@maxnalesso non posso discutere su un prodotto che non ho sentito quindi mi fido di ciò che avete detto.

io faccio anche altre considerazioni: il ref dac rispetto al dcs fa anche da pre (praticamente é un ref 5 se) quindi un gran pre, questo mi consente di togliere un componente rinunciando agli ingressi analogici di cui allo stato non necessito.

con un prodotto più datato ex demo appena uscito di produzione e con il ref 2 in permuta , l’esborso è accettabile rispetto ad acquistare un dcs nuovo senza poter permutare niente.

poi ho appena comprato ( e pagato) le Accordo e non essendo ricco di famiglia, mi “accontento” 😉.

considerazione audiofila o meglio confronto :

oppo 105 con uscita bilanciata analogica e ref 2 vs Oppo 105 uscita digitale  coax usato come meccanica e ref dac come dac e pre stessi finali, la seconda configurazione stravince praticamente su tutto, solo sulla dolcezza del messaggio sonoro più o meno si equivalgono.

quindi penso proprio che me lo terrò. Giusta spesa tanta resa.

e lunedì arrivano le FSA 😝

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

@edogheri Ciao Edo, sul test che hai fatto non ci piove,  perché conosco bene l'Oppo105 e, pur essendo un valido prodotto,  non compete a livello sonoro con i prodotti di classe superiore (io l'ho confrontato con Wadia X32, Mark Levinson 35, MSB Analog, ma anche Yba Cd3 e Meridian 508...).

Però il fatto che il Ref2 sia un ottimo pre mentre i Dac ARC non sono "il massimo" del settore,  mi faceva consigliare "sulla carta" il mantenimento di un pre di alto livello abbinando un dac di altrettanta qualità,  come appunto un Msb Analog o cose simili.  Naturalmente la scelta poi è tua,  perché tuo è il danaro da investire e soprattutto tue sono le orecchie 😋 .

Un caro saluto,

Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
edogheri

@maxnalesso ciao Max il tuo ragionamento è giusto, 

ma il mio te l’ho spiegato  il ref dac è anche un super pre pari anzi superiore al ref2 oltre ad avere 15 anni in meno  inoltre é un ottimo dac per i miei gusti e un buon streamer , ma la cosa fondamentale è che posso fare a meno del pre linea tolgo un pezzo e lo permuto 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
edogheri

Vediamo se oggi è il giorno buono per aggiungere al ref dac anche le serblin Accordo...

comunque sia a meno di incompatibilità sonore con le accordo il ref dac lo tengo.

mi piace molto anche solo come pre.

complessivamente é un prodotto che mi piace molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.711
    Discussioni Totali
    6.242.540
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us