Jump to content
Melius Club

Rodolfo Luffarelli

Le Sacre du Printemps - La Sagra della Primavera - quella vera ...

Recommended Posts

niko_s

Imperdibile per l'interpretazione (e non credo che qualcuno possa dubitarne) o per la versione SACD?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Assolutamente per l'interpretazione.

Nicolò, siamo in Sezione Musica e qui non si scherza, prima l'Arte !!!

Poi molto distante per la registrazione che rende bene come intendeva la Sagra il compositore. 
Dopo quest'ascolto le altre sono veramente ... diverse, molto, a mio avviso.

In ultimo il supporto ma sapete come la penso ... incide si e no ... per il cinque per cento ... o meno ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
chicco98

ho la versione in vinile CBS commentata dallo stesso stravinsky; fa lo stesso?

bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Commentata o diretta ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
niko_s

Concordo con te Rodolfo: è davvero una interpretazione magnifica. Io ce l'ho in CD, uno dei 7 del box Sony con i balletti completi diretti da Stravinsky. Un'edizione consigliatissima, economica e veramente ben suonante. 

Ho messo proprio ora nel lettore la Sagra. Meravigliosa!

Share this post


Link to post
Share on other sites
chicco98
Commentata o diretta ?

 

commentata e diretta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

@ Nicolò

Allora accendo anch'io ...  ;):D;) ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli
Commentata o diretta ?

 

commentata e diretta!

 

Vai di vinile ... tranquillo che sei a posto !

Share this post


Link to post
Share on other sites
chicco98

FrontCoverR.jpg

si tratta di questo ma in vinile (non su nastro)

Share this post


Link to post
Share on other sites
faber_57
Concordo con te Rodolfo: è davvero una interpretazione magnifica. Io ce l'ho in CD, uno dei 7 del box Sony con i balletti completi diretti da Stravinsky. Un'edizione consigliatissima, economica e veramente ben suonante. 
Ho messo proprio ora nel lettore la Sagra. Meravigliosa!

Anch'io acquistai anni fa l'integrale di Stravinski ma, al contrario di voi, quando ascolto la Sagra diretta da lui a confronto, ad esempio, con quella di Dutoit, resto perplesso. E' come se Stravinski prosciugasse di ogni tensione (perdonate il linguaggio non da musicista) la partitura, arrivando alla fine quasi ad ucciderla.

Non so se hanno ragione coloro che sostengono che ciò sia dovuto alla sua scarsa abilità come direttore d'orchestra oppure, più semplicemente, che quella sia proprio la sua idea dell'opera.

Sia quel che sia, personalmente sono felice che pochi direttori abbiano seguito i suoi passi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli
Concordo con te Rodolfo: è davvero una interpretazione magnifica. Io ce l'ho in CD, uno dei 7 del box Sony con i balletti completi diretti da Stravinsky. Un'edizione consigliatissima, economica e veramente ben suonante. 
Ho messo proprio ora nel lettore la Sagra. Meravigliosa!

Anch'io acquistai anni fa l'integrale di Stravinski ma, al contrario di voi, quando ascolto la Sagra diretta da lui a confronto, ad esempio, con quella di Dutoit, resto perplesso. E' come se Stravinski prosciugasse di ogni tensione (perdonate il linguaggio non da musicista) la partitura, arrivando alla fine quasi ad ucciderla.

Non so se hanno ragione coloro che sostengono che ciò sia dovuto alla sua scarsa abilità come direttore d'orchestra oppure, più semplicemente, che quella sia proprio la sua idea dell'opera.

Sia quel che sia, personalmente sono felice che pochi direttori abbiano seguito i suoi passi...

Ho anche quella di Abbado (DG) ma ne ho ascoltate diverse altre. Non sono assolutamente d'accordo con quanto dici ed anche un pò sorpreso dalla tua lamentata mancanza di tensione. Hai sentito il sacd ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
faber_57
Ho anche quella di Abbado (DG) ma ne ho ascoltate diverse altre. Non sono assolutamente d'accordo con quanto dici ed anche un pò sorpreso dalla tua lamentata mancanza di tensione. Hai sentito il sacd ?

Non è una questione di supporto. Come dicevo ho l'integrale stravinskiana diretta da lui e le sensazioni che mi dà la Sagra me le danno altre sue interpretazioni.

Secondo me altri direttori sono riusciti a far emergere aspetti della partitura dei quali lui non era consapevole quando la scrisse. D'altronde è ciò che capita ogni giorno con musiche di qualche secolo fa "reinterpretate" alla luce della sensibilità attuale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

La sagra nell'esecuzione di Stravinskj è eccezionale, se ne parlò pure in thread qualche anno fa. Segnalo comunque che probabilmente al prezzo del sacd si può comprare il cofanetto in cd con tutte le altre opere di stravinsky dirette sempre da lui che contiene altre gemme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

La sto riascoltando adesso ... ed a me piace molto di più delle altre.

Purtroppo il prezzo è pesantissimo (87 dollari il minimo dall'Australia) ... ma ... che devo dire ... un'interpretazione autentica ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
garmax1

Assurdo a quel prezzo, quando ,mi sembra di capire, è possibile avere il cofanetto con tutti i lavori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

Non so quanto valga il dollaro australiano ma probabilmente a quel prezzo cofanetti se ne possono prendere perlomeno due. Qualche anno fa io l'ho presi al prezzo di un cd o poco più. Sono sicuro che spulciando nei vari Amazon lo si trova a poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Spulciando ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Ottimo ... ma se vuoi il brivido del sacd ... devi tirar fuori parecchi euro ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

per registrazioni nulla di che che hanno 50 anni?....boh...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli
per registrazioni nulla di che che hanno 50 anni?....boh...

Non mi risultano migliori quelle di oggi ... anzi ...

E poi secondo me per chi ama la Sagra è impossibile non averla ... in fondo meglio 100 euro per quel sacd che per un cavetto ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb
per registrazioni nulla di che che hanno 50 anni?....boh...

Non mi risultano migliori quelle di oggi ... anzi ...

E poi secondo me per chi ama la Sagra è impossibile non averla ... in fondo meglio 100 euro per quel sacd che per un cavetto ...
ma sono quelle di stravinsky che non sono granché...columbia non registrava in maniera "impeccabile" (vedi anche walter per esempio)

 

allora meglio 43 euro del link che ho messo ;-)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Certamente gran bel cofanetto.

Non mi pare negativa la registrazione, John McClure non era e non è così mal valutato ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

Più che altro questa registrazione ci permette di godere dell'esecuzione dell'autore ( e che esecuzione!) con un suono più che degno per il 1961. Ritengo che sia imprescindibile avere questa interpretazione se si ama la Sagra della Primavera qualunque sia il formato.

Comunque il cofanetto si trova a 23€ circa da venditori affiliati su Amazon.it e meno di 30€ su .de .es .

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb
Più che altro questa registrazione ci permette di godere dell'esecuzione dell'autore ( e che esecuzione!) con un suono più che degno per il 1961. Ritengo che sia imprescindibile avere questa interpretazione se si ama la Sagra della Primavera qualunque sia il formato.
Comunque il cofanetto si trova a 23€ circa da venditori affiliati su Amazon.it e meno di 30€ su .de .es .
sicuramente...quel che mi chiedevo era la "necessità" del sacd...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodolfo Luffarelli

Non siamo in terapia intensiva ... non appare necessario alcunchè in questo "settore" ... però se si vuole la Sagra al massimo della qualità ci vuole il sacd ... sennò ci si accontenta del cd ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293299
    Total Topics
    6360955
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy