Vai al contenuto

ferroattivo

Cavo di alimentazione per giradischi EMT

Messaggi raccomandati

ferroattivo

Molti di noi sono consapevoli della miglioria che può portare un buo cavo di alimentazione sui singoli componenti. Ma che questa miglioria la si potesse sentire anche su un giradischi, non pensavo proprio.

Dopo la mia positiva sperimentazione fatta sulla meccanica 192 della North Star, ho provato il cavo Ramm Amadeus 5 anche sul mio EMT 948. Bene il cavo Ramm anche sull'EMT 948 fa sentire tutta la sua influenza, le migliorie sono quelle caratteristiche di un buon cavo di alimentazione; estrema pulizia, maggiore senso di dinamica, ricchezza armonica, maggiore ariosita' del suono. Più è sensibile l'impianto maggiormente si notano le migliorie.

Semplicemente raccomandabile.

Saluti

Guerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Hai un EMT con stadi fono interni? Cioè, il cavo in questione alimenta solo il motore o anche i circuiti fono?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ferroattivo
Hai un EMT con stadi fono interni? Cioè, il cavo in questione alimenta solo il motore o anche i circuiti fono?


Il cavo in questione alimenta solo il motore, come fono utilizzo il pre MM di Estro Armonico con trasformatori Altec 4722Guerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hiend2001

E se fosse il motore ad immettere spurie in circolo (quando in funzione).

E' possibile che il cavo di alimentazione in questione faccia arrivare meno impurità alle altre elettroniche più sensibili, stadio phono in primis che gestisce correnti molto piccole...

E' solo una ipotesi ovviamente.

 

Cordialmente, Nicola.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ferroattivo
E se fosse il motore ad immettere spurie in circolo (quando in funzione).

E' possibile che il cavo di alimentazione in questione faccia arrivare meno impurità alle altre elettroniche più sensibili, stadio phono in primis che gestisce correnti molto piccole...

E' solo una ipotesi ovviamente.

 

Cordialmente, Nicola.


In ogni caso il suono è decisamente più gradevole, il cavo Ramm fa' bene il suo lavoro. Arrivati a certi livelli ottenere delle migliorie sul suono a costi molto contenuti non è poco.SalutiGuerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.570
    Discussioni Totali
    5.884.427
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×