Jump to content
Melius Club
K-Tribes ADV

Ecco i dischi che avete consigliato in 10 anni

Recommended Posts

K-Tribes ADV

I dieci IMPERDIBILI della storia del rock

Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band - The Beatles http://amzn.to/2dduCOz
Nevermind - Nirvana http://amzn.to/2ddv4MI
Are You Experienced - Jimi Hendrix http://amzn.to/2cQ1KsX
The Doors - The Doors http://amzn.to/2cUJfqB
Machine Head - Deep Purple http://amzn.to/2cQ1H0n
The Joshua tree - U2 http://amzn.to/2dduNcK
Appetite For Destruction - Guns N' Roses http://amzn.to/2dduPBa
Back in Black - AC/DC http://amzn.to/2d7urRI
A Night At The Opera - Queen http://amzn.to/2cKYY6l
Led Zeppelin IV - Led Zeppelin http://amzn.to/2d7tr07

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
Haruka
Gaia Cuatro Feat. Paolo Fresu

@TopHi-End "CD per me imperdibile. Credo in assoluto una delle migliori incisioni mai ascoltate. Per gli amanti della musica a 360°, questo CD contenente jazz sperimentale, anticonformista ed etereo, potrebbe risultare una pietra miliare per qualità artistica ed emozionale. L'introduzione di strumenti ed atmosfere orientali "Made in Japan", poi, ne amplifica ulteriormente questi contenuti. Il tutto supportato da una incisione di altissimo livello rende questo supporto fisico un prodotto che non dovrebbe mancare nella collezione di ogni audiofilo che si rispetti. Assolutamente consigliato l'acquisto".


71k57o8GMQL._SL480_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
Rimsky-Korsakov: Scheherazade; Capriccio Espagnol Classica
Charles Mackerras - London Symphony Orchestra
Etichetta: Telarc
ASIN: B000003CVU

@Fabio Cottatellucci "A me piace molto la versione della London Symphony Orchestra diretta da Charles Macherras, violino solista Kees Hulsman. Non è molto nuova, è un CD DDD del 1990, della Telarc. Registrazione molto, molto buona. Artisticamente la trovo bellissima, ma questo è un de gustibus; sono tuttavia contento che le guide Grammophone la pensino come me. Quanto al lato tecnico, ti dico che la uso spesso come CD di riferimento nei test per Videohifi, specialmente quando c'è da capire se un apparecchio riesce a gestire bene la "pressione" (corrente o SPL) conservando il dettaglio".


51Ow20%2BvdtL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
VHF_ADV ha scritto:
Love Letter
Roy Haynes
ASIN: B00AQ3ER8M

Lo presi dietro "consiglio" di Luca Conti, e confermo, ottimo album con J. Scofield pieno di idee e di feeling.

Ma l'intera formazione suona coesa e "luquida"... Ascolto molto piacevole ma niente affatto banale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
VHF_ADV ha scritto:
Couperin: Les Concerts Royaux 1722
Concert Des Nations (Artista), Savall (Artista)
Data di prima pubblicazione: 28 gennaio 2005
Numero di dischi: 1
Formato: Hybrid SACD (disponibile anche in CD)
Etichetta: Aliavox
ASIN: B0006FNF38
 

Anche questo disco è una delizia! Concordo in toto con le osservazioni di Martinqsequel, anche sull'ottima resa audio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@iciogoodtimemusic: "capolavoro assoluto, il più bello di tutti".

A Day for the Hunter, a Day for the Prey
Leyla Mccalla

Leyla McCalla, violoncello, banjo, chitarra, vocals; Daniel Tramblay, banjo, chitarra, ti fer, vocals; Free Feral, viola, vocals; Jason Jurzak, basso, susaphone e altri.

Etichetta: Jazz Village
ASIN: B01B67WGKC
Disponibile anche in: Audio CD, Vinile, Musica MP3


71BjfDmHiuL._SL800_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@TopHi-End: "Sicuramente, al primo posto, metto Take Five - The Dave Bribeck Quartet, ho visto ci sono tante versioni. La mia è la versione rimasterizzata originale con la scritta Columbia per intero sul CD. All'ascolto è favolosa".

Time Out!
Dave Brubeck

Audio CD (3 aprile 1997)
Numero di dischi: 1
Formato: CD, Potenziato
Etichetta: Columbia
ASIN: B000024F6I
Disponibile anche in: Audio CD, Audio Cassetta, Vinile, Mini-Disc, Musica MP3


61tai91NdhL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@mozarteum "Per Parsifal (dove un gran suono e' a mio avviso fondamentale) consiglierei Solti Decca e Thielemann DG (c'ero anche qui, 40 minuti di ovazioni dopo 6 ore di spettacolo)".

Wagner: Parsifal
Domingo (Artista), Struckmann (Artista), Meier (Artista), Thielemann (Artista), OWST (Artista), Richard Wagner (Compositore)

Audio CD (19 aprile 2006)
Data di prima pubblicazione: 21 aprile 2006
Numero di dischi: 4
Formato: CD, Classica
Etichetta: Deutsche Grammophon,Opera,Romantico,Live Recording,
ASIN: B000EPFDP8


71TQlxPQ%2BjL._SL640_.jpg

81xN1Y-JJDL._SL640_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV

@mozarteum "Uno dei migliori dischi di pianoforte mai registrati. Szidon Liszt le 19 rapsodie Deutsche Grammophon duo. Registrazione del 1972. Perfetta".

Liszt: Hungarian Rhapsodies Nos 1-19
Roberto Szidon
Numero di dischi: 2
Etichetta: Deutsche Grammophon,Duo,Romantico,
ASIN: B000001GY4

51-TL9wpukL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@analogico_09 "Vertice della polifonia e contrappunto in gran "tono", tra "dolenti" sbattimenti armonici e sentimentali... (dal Quarto libro, tra i miei Madrigali preferiti)".
 
Monteverdi: Quarto Libro dei Madrigali
CONCERTO ITALIANO/ALESSANDRINI
Etichetta: Naive
ASIN: B003AKEQSY


71stZa7zGOL._SL600_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@analogico_09 "Gran bel disco NAXOS questo delle splendide "Canzonette" di Sergio Vartolo. Eccellenti voci dell'ensemble Concerto delle Dame di Ferrara. Prime opere "profane" composte da Monteverdi, non hanno la profondità dei successivi madrigali, ma l'ispirazione è sempre alta e fragrante. Un Monteverdi meno frequentato, sicuramente da (ri)scoprire!"

Canzonette
Concerto Delle Dame Di Ferrara (Artista), Claudio Monteverdi (Compositore), Sergio Vartolo (Conduttore) 
Etichetta: Naxos
ASIN: B00000FY8W


71L2C3fRC8L._SL600_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV
@lucaudio "un disco strepitoso ma diverso è il duetto con Archie Shepp della Denon: disco immenso!!!"
@fabri61 "non è un disco comune, quello è semplicemente un capolavoro. Acquistato appena uscito dalla Denon"."Non può mancare in una discografia che si rispetti!!!"
@matt996sps "quotone, che disco splendido, quasi quasi adesso me lo metto sul giradischi!"
@adolfo1947 "hai preso due dischi straordinari. Musicista dal tocco magico, uno dei miei preferiti, delle volte faccio viaggi di 6-7 ore, metto in repeat e non mi stanco mai. Duet poi e' da mettere in cornice, Shepp al massimo livello". "Mi colpì, oltre naturalmente la stupefacente bellezza delle musiche, la straordinaria naturalezza sia del sax che del piano."
@OneShot

Dollar Brand Duet
Archie Shepp and Abdullah Ibrahim
ASIN: B0000034P4


511mQz%2B7%2BpL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
crosby
VHF_ADV ha scritto:
Dollar Brand Duet
Archie Shepp and Abdullah Ibrahim
ASIN: B0000034P4

grazie per la splendida segnalazione, molto bello

Share this post


Link to post
Share on other sites
deep purple

@VHF_ADV  Abbiamo gli stessi gusti.condivido al 100 x 1oo la tua classifica, anche perché ho tutti i vinili che hai inserito in classifica.

W la Musica

Share this post


Link to post
Share on other sites
Classico70

@VHF_ADV ho l’edizione originale, bel disco, è stato uno dei primi cd della  collezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bobpell

@VHF_ADV Sono un fan di Archie Shepp ma colpevolmente non conoscevo "Duet" con Dollar Brand: è meraviglioso!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
Il 21/11/2018 Alle 20:07, bobpell ha scritto:

Sono un fan di Archie Shepp ma colpevolmente non conoscevo "Duet" con Dollar Brand: è meraviglioso!!!

👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV

@Hoya "capolavoro (almeno per me) di Crosby, un disco nel mio caso cd del 1971 made in Germany della Atlantic con una registrazione incredibile per il periodo ed altrettanto il riversamento. Strumenti belli veritieri, dinamici e anche le voci sembra che David e company siano li davanti a te al posto delle elettroniche. Una pietra miliare della west coast. Le chitarre elettriche ed acustiche... una spanna oltre!!"

David Crosby

If I Could Only Remember My Name

Link: https://amzn.to/31EoV08

51iWSJcXFZL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV

@OTREBLA "E' difficile che io dia 9 come voto ad un disco. Gran bel lavoro del pianista originario dello stato del Mississippi Hank Jones, datato 1976 ed originariamente pubblicato per l'etichetta Progressive. Sotto il profilo tecnico il vinile è ottimo, grazie anche alla registrazione che all'epoca fu realizzata con molta perizia. Il riversamento direttamente da Master Tape fulla analogue a cura della ORG Music è la ciliegina sulla torta, a comporre un suono ben bilanciato, corretto sotto il profilo timbrico nonché dinamico.
Stampa di ottima qualità, silenziosa, su vinile di medio peso, piatto e senza difetti, di provenienza Pallas (Germania).
Nulla da ridire anche sotto il profilo artistico; un album piacevolissimo che alterna blues a ritmi latini e ballad.
Eccellenti i due comprimari di Jones, Ronnie Bedford alla batteria ed il bravissimo Richard Davis al contrabbasso, il quale monopolizza l'attenzione per l'intera durata del disco, con il riff tipico di quegli anni, frenato e potente, che mi ha ricordato il suono del contrabbasso di Ron Carter. Nel brano Majorca si aggiunge la chitarra ritmica di Ray Rivera.
Jazz classico, niente voli pindarici e cervellotici, grande classe e mestiere.
Hank Jones si libra sulla tastiera e le sue improvvisazioni sono fantastiche.
Copertina singola senza alcun tipo di inserto all'interno, busta interna in carta non foderata. Dal punto di vista della confezione si poteva fare di meglio.
Una curiosità: il terzo brano del lato A s'intitola "Night Sadness", tradotto tra parentesi "Notte Trieste"; ho controllato la stampa originale e riporta lo stesso identico errore: per la serie l'Italiano questo sconosciuto :-).
Menzione speciale alla bellissima copertina, che sembra animarsi di ritmi e colori.
Voto Artistico 9
Voto Tecnico 8 1/2
"

Hank Jones Trio

Arigato
Link: https://amzn.to/2YQnkHL

81LzkT4hZkL._SL800_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV

@OTREBLA "Questa compilation fu pubblicata originariamente dalla Sun Records nei primi anni '70, ma contiene brani registrati più che altro alla fine degli anni '50, tranne uno che mi pare si possa datare ai primi degli anni '60, per il tipo di suono più completo di armoniche rispetto agli altri.
La prima facciata vede Johnny Cash esibirsi in una serie di pezzi più che altro Country.
Mentre sul lato "B" Jerry Lee Lewis, soprannominato The Killer, non poteva che offrire del buon Rock And Roll d'annata, con una scatenata When The Saints Go Marching In, che da sola vale l'acquisto del disco.
Il genere è quello tipico degli anni '50, ballabile, coretti inclusi.
Il suono è ancora quello tipico degli anni '50, un po' limitato in frequenza, ma il disco si fa comunque ascoltare con piacere, grazie all'eccellente lavoro di riversamento (da master digitale ad alta risoluzione), eseguito dalla Org Music, su vinile di medio peso (140 grammi), super silenzioso, piatto e pulito.
La voce dei due cantanti emerge chiara, nitida, e non distorce mai.
Peccato che finisca troppo presto.
Voto Artistico: 8
Voto tecnico (considerando l'età del master): 8
"

Cash Johnny & Lewis Lee Jerry
Sunday Down South

Link: https://amzn.to/2MkNsUz


61aNvvrPSSL._SL800_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Member_0063

@K-Tribes ADV Stessa copia in mio possesso, dà molti punti a parecchi cd odierni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
K-Tribes ADV

Share this post


Link to post
Share on other sites
Member_0063

Bellissimo disco...ce l'ho! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
max56
22 ore fa, Hoya ha scritto:

Bellissimo disco...ce l'ho! 

+1 

Veramente consigliato 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
Il 20/1/2015 Alle 16:04, Nautilus65 ha scritto:

io non vedo molti  consigli di jazz... :\">

Non solo io, ne ho dati molti... ;)

Tra un po' ne darò un altro nel topic dedicato di un capolavoro che sto ascoltando ora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
stel1963

@@VHF_ADV bella iniziativa e sopratutto... utile.  Molti dischi non ho mai avuto il tempo di cercarli anche se mi sarebbero interessati.  Così in un paio di klick li ho a casa.   Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    306807
    Total Topics
    6914656
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy