Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
facchigo

Sfida in casa luxman. Classe a vs ab

Messaggi raccomandati

facchigo

Oggi ho avuto l'opportunità di portarmi a casa il famoso 590ax, del quale ho solo letto un gran bene ovunque, con la possibilità di tenermelo qualche giorno (o a tempo indeterminato vedremo). Sono molto molto curioso di confrontarlo con il fratellino in classe ab, due classi di apparecchi molto diverse (il 590 costa praticamente il doppio) e sopratutto due filosofie sulla carta diametralmente opposte. 

24wg0zp.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GasVanTar

Posso ipotizzare che i due PL200 saranno ben lieti, ambiente permettendo, di riprodurre la maggiore raffinatezza che che introdurrebbe il 590. Credo sarai ben lieto anche tu ascoltando il tutto; sarà meno lieto sicuramente il tuo portafogli... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PIETROESSE

bella possibilità

mi piacerebbe cogliere le differenze tra le due classi qualora possibile e con i limiti di due progetti nella sostanza diversi

sono curioso circa la classe A

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Ad un primissimo ascolto ritrovo molti dei lusinghieri aggettivi scomodati per questo apparecchio, raffinatezza è sicuramente uno dei primissimi che mi vengono in mente però, noto un'estensione più limitata e meno articolata agli estremi ed un soundstage leggermente minore, la dinamica mi pare molto simile, un po' meno cattivo il classe a negli attacchi. Per ora sto ascoltando un paio dei miei dischi di riferimento, thirteenth step degli a perfect circle e 10.000 days dei tool, più tardi passerò a qualcosa di più "intimo".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Jazzlover

Un confronto più coretto sarebbe stato con il 507, comunque prova interessante e credo che il 590 non ritornerà indietro! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Infatti sto cercando di fare le giuste considerazione partendo dalla differente classe dei due apparecchi, il 509 è quasi introvabile ma magari nel mio caso la risposta potrebbe essere un 507ux.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi
Un confronto più coretto sarebbe stato con il 507, comunque prova interessante e credo che il 590 non ritornerà indietro! ;)

 


 

Temo che il 590 possa tornare indietro solo per questioni di prezzo. Io ho avuto il 507U e rispetto al 590 é una bella spanna sotto. Figuriamoci rispetto al 505!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo
Un confronto più coretto sarebbe stato con il 507, comunque prova interessante e credo che il 590 non ritornerà indietro! ;)

 


 

Temo che il 590 possa tornare indietro solo per questioni di prezzo. Io ho avuto il 507U e rispetto al 590 é una bella spanna sotto. Figuriamoci rispetto al 505!

 

Il prezzo è un bel salto, ma nel mio caso ho una discreta occasione nell'acquistarlo, è un parametro di cui tengo conto ma in maniera marginale rispetto ad altro. La nuova serie x è un gradino sopra i vecchi u, sono sicuro che ci sia molta più differenza tra la vecchia serie rispetto alla nuova. Per ora l'unica cosa che un po mi fa storcere il naso come dicevo sopra è il soundstage e l'estensione agli estremi, per il resto da un lato c'è un suono molto analitico e preciso mentre dall'altro un suono caldo e abbastanza rotondo, sicuramente più musicale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Markingegno

Prova ad ascoltare se puoi un luxman a valvole degli anni novanta progettato da paravicini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi

Eppure hai degli ottimi diffusori...

Potrebbe esserci un componente (o piú di uno) della catena in grado di rendere meno evidenti le differenze.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lukache

Mha. Personalmente ascolterei altro.

Quando ascoltai le pl300 con l'emitter 1 le faceva suonare anche se un'amplificazione un po' più veloce a mio parere sarebbe stata più indicata. Ora l'emitter 1 ha 150 w, il luxman 30 se non erro e quest'ultimo non eccelle in velocitá. mha nutro dei dubbi sulla sinergia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Intendiamoci, non sono sordo è palese che ho a che fare con un'apparecchio senza dubbio di categoria superiore ma per quanto mi riguarda, per quello che ascolto i parametri che elencavo sopra sono fondamentali, forse dovrei veramente guardare altrove per un upgrade come suggerisce qualcuno. Comunque continuo ad ascoltare, con il rock classico è veramente un bel sentire e sicuramente perdona qualcosa di più rispetto al 505 per quanto riguarda incisioni non eccelese, non da sottovalutare questo aspetto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi

Un forumer (non di videohifi) ha le PL200 abbinate a pre e finale Krell (Phantom+2250) e ne é entusiasta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo
Eppure hai degli ottimi diffusori...

Potrebbe esserci un componente (o piú di uno) della catena in grado di rendere meno evidenti le differenze.

 

si ci ho pensato anche io, ma tutta la catena mi pare molto analitica e rivelatrice, la sorgente sicuramente inferiore al resto del catena ma non credo che possa nascondermi macro differenze, è decisamente trasparente (anche troppo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Comunque chi fosse in zona o di passaggio (bergamo) e volesse ascoltare oggi è domani sicuramente sono qui, offro ospitalità con buona musica e buon vino :)>-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GasVanTar

Occhio a non farti ingannare dal livello di ascolto più elevato col tuo 505, soundstage e articolazione potrebbero essere falsati da questo fattore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

in effetti non è facile pareggiare i volumi, specialmente lasciando passare del tempo (seppur breve) per staccare e collegare da un ampli all'altro. Comunque ho fissato un volume e più o meno ci siamo. 

Occhio a non farti ingannare dal livello di ascolto più elevato col tuo 505, soundstage e articolazione potrebbero essere falsati da questo fattore.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Devo dire che la sera con un filo di volume mi ha fatto quasi emozionare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi

Non sto a chiedere quale dei due ti ha fatto emozionare...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo
Non sto a chiedere quale dei due ti ha fatto emozionare...
 

Ogni ora che passa lo sento un po' prendere vita, mi sa che me lo tengo anche il week end e lo faccio rodare per benino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi

Ma è nuovo?????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
facchigo

Avrà suonato 20 ore in negozio ad esagerare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
transaminasi

Ma in tre giorni non ce la fai a rodarlo!

Da qualche parte avevo letto che sarebbero necessarie 200 ore! Vabbè, magari è un po' esagerato, però alcune decine di ore sono pochine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
karnak

Mi sono sempre piaciuti i classe A di Luxman, almeno quanto non sono mai riuscito ad apprezzare gli AB. In questi ultimi ho sempre ritrovato un timbro abbastanza "finto", per così dire, un qualcosa nella riproduzione che mi ha sempre dato l'impressione di essere tenuto un po' a distanza dall'evento riprodotto. Non sono mai riuscito, nonostante le diverse catene in cui ho avuto occasione di ascoltarli, a provare quel' emozione che invece mi hanno regalato altri apparecchi. L' ASR Emitter I l'ho avuto per lungo tempo e lo ritengo una grande macchina, anche se ritengo, con il senno di poi, che anche a lui manchino un filo di armoniche, quel tocco emozionale all' ascolto che distingue le grandi macchine da quelle solamente "buone".

Non conosco minimamente i tuoi diffusori, quindi non me la sento di esprimere un seppur minimo parere sul' accoppiata migliore, ma se stai cercando un grande integrato e sei su quel budget di spesa, prova a vedere se riesci ad ascoltare uno 032 di Burmester, per me uno dei migliori apparecchi sul mercato, capace di essere emozionante come un buon classe A top, ma allo stesso tempo con una capacitá di pilotaggio superiore all' apparecchio che stai provando: non è difficile, facendo queste prove, approdare ad un sidegrade che nel tempo potrebbe rivelarsi poi poco soddisfacente, soprattutto confrontando integrati di un certo livello. Calma, insomma, e in bocca al lupo per le tue prove.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

salve a tutti, ...una prova con Accuphase E 560/600? meravigliosi... ^:)^

Fabrizio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GasVanTar

Premesso che non ho mai provato ne l'uno ne l'altro, mi permetto di scrivere che a naso il 590 non dovrebbe invidiare nulla al 600 Accuphase, che tra l'altro costa quasi 4000 euro in più di listino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
enr1983

 

Premesso che non ho mai provato ne l'uno ne l'altro, mi permetto di scrivere che a naso il 590 non dovrebbe invidiare nulla al 600 Accuphase, che tra l'altro costa quasi 4000 euro in più di listino...
lo fanno costare 4000 euro in più, in realtà il valore originario sarebbe di molto inferiore come tutti sappiamo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magomerlino69

un amplificatore che di listino costa 8.900€....per 30w in classe A.......deve suonare bene senza se e senza ma...... non ci devono essere controindicazioni di nessun genere......

se si comincia coi ....se....ma...pero'..... mi pare che non ci siamo.....

poi magari io sono un po' tranchant.....ma le cose che suonano BENE...suonano BENE dal primo minuto......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
un amplificatore che di listino costa 8.900€....per 30w in classe A.......deve suonare bene senza se e senza ma...... non ci devono essere controindicazioni di nessun genere......

se si comincia coi ....se....ma...pero'..... mi pare che non ci siamo.....

poi magari io sono un po' tranchant.....ma le cose che suonano BENE...suonano BENE dal primo minuto......
giusto, ma lo devi utilizzare bene/adeguatamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.655
    Discussioni Totali
    5.873.879
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×