Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Ospite subzerinol

In 20 mq, Indiana Line Diva 665 oppure Diva 655?

Messaggi raccomandati

Ospite

Buonasera a tutti, avrei bisogno di un consiglio: devo scegliere tra due diffusori IL, Diva 665 o 655.

Ovviamente la mia preferenza andava sulle prime nonostante richiedano più "attenzioni" a monte ma purtroppo l'ambiente che ho a disposizione è un po' stretto (20mq); temo dunque prendendo le 665 di dover fare tanti di quegli aggiustamenti sull'ambiente e amplificatore sui bassi che alla fine avrei un risultato peggiore che con le 655 ma avendo speso molto di più. Per questo chiedo consiglio agli esperti!
Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Ho le 665 in un ambiente più piccolo del tuo (una mansardina dedicata all'intrattenimento multimediale) e direi che problemi non ce ne sono , anzi vanno davvero bene; sono diffusori che meritano delle buone elettroniche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ciao miro grazie per la risposta incoraggiante...a questo punto credo che opterò senza ripensamenti per le 665...per l ampli ho letto qualcosa anche su questo ottimo forum..io purtroppo ho uno yamaha ax 500 che dubito sia sufficiente per pilotarle ma voglio chiedertelo lo stesso..mi pare di aver letto su un altra discussione che anche tu usi un yamaha anche se in comune col mio ha solo la marca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Lo yamaha é piú che sufficiente per pilotare le 665, io peró l'ho cambiato perché non mi piaceva in gamma media .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Forse un AX 1000 andrebbe meglio sotto tutti gli aspetti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Io avevo un a-s1000, l'ax1000 non saprei. Adesso sono senza ampli, a breve dovrei avere un Audio Analogue Fortissimo che dovrebbe ben abbinarsi alle Diva formando un'accoppiata tutta italiana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Non mi resta che provarlo...onestamente non pensavo che quel vecchio AX 500 potesse andare e infatti ero già in cerca di un rotel 1570 usato ma prima di tutto provo..in questo momento ho le 655 ancora imballate in sala...e' un peccato non poterle provare ma se le apro di certo poi non se le prendono indietro...già che ci sono approfitto e faccio un altro paio di domande!!

1)se volessi comprare anche il centrale e i posteriori sempre serie DIVA cosa mi servirebbe per amplificare entrambe le configurazioni(stereo per la musica e dolby per l HT) dando sempre priorità all ascolto della musica?sarebbe troppo costoso e complicato avere tutto in una soluzione?

2)come sorgenti ho un vecchio marantz cd65DX e poi ho un LG BP740 lettore bluray che non mi dispiacerebbe usare sia per i film ma anche per la musica su CD per avere meno ingombro possibile ..probabilmente il dac interno non sarà un granché ...il mio interesse cmq e' anche riprodurre musica in formato FLAC e mi piacerebbe avere la possibilità di usare un supporto digitale per esempio una memoria esterna....grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marc1

Io cercherei un bel sintoampli di un paio di generazioni fa, un Nad o un Arcam ad esempio, che magari sarà poco aggiornato lato decodifiche Dolby-DTS, ma con cinque canali robusti e ampiamente soddisfacente lato audio.

I sintoampli-sintopre si deprezzano molto rapidamente, e se non si sofforno le limitazioni riguardo le decodifiche all'ultimo grido, si possono fare dei gran affari.

Se il sintoampli avrà anche gi ingressi analogici, in un secondo tempo potrai sempre aggiornare la sorgente con un lettore blue ray che abbia le uscite 5.1 RCA, e magari pure un ingresso per un NAS esterno...

Insomma si tratta di spostare l'obsolescenza sulla sorgente, in modo che l'ascolto audio 2CH sia migliore di quanto la cifra impiegata lascerebbe supporre...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ti ringrazio per la risposta...anche se mi sono perso in certi punti..quindi meglio un ampli un po datato ma robusto e lasciare alla sorgente il compito di decodificare per i 2 o i 5 canali ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Sì confermo che se prendi un buon ampli multicanale usato, e ne trovi diversi a prezzi scontatissimi, meglio lasciare alla sorgente il compito di decodificare il segnale, sempre che ovviamente la sorgente sia di buona qualità. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marc1

Non meglio, ma un'alternativa altrettanto valida da tenere in considerazione se si ragiona in chiave 5.1 futura e senza fare due impianti, secondo me...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mike5863

Una cosa che non ho mai capito e sarei grato se qualcuno mi chiarisse.... In pratica se io collego in multi canale un lettore Dvd di ultima generazione quind aggiornato con codifiche HD ecc, il segnale in ingresso nell'ampli bypassa l'auto calibrazione ambientale dell'ampli?

 

Mike

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Se utilizzi gli ingressi 5.1 o 7.1 analogici bypassi  il circuito di decodifica dell'ampli , sfruttando quella della sorgente che in chiave musicale è consigliabile nella gran parte dei casi. Per la decodifica dell'audio dei films invece secondo me è più comodo e performante utilizzare le decodifiche e i setup dell'ampli. Questo sempre che la sorgente sia di buona qualità e che l'ampli sia di ultima generazione (cosa che a me ha fatto perdere l'entusiasmo del multicanale). Nulla toglie comunque che non si possano utilizzare entrambi gli ingressi , digitali o analogici, a seconda dei casi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per i chiarimenti e per la disponibilità, ho capito il punto, quando arriveranno a sostituirmi i diffusori li collegherò al mio ampli e vedrò cosa ottengo nel frattempo, non ricordo le specifiche devo controllare se e come posso adattarlo ai miei scopi e per il resto seguirò il consiglio sull usato...Tornando ora al quesito iniziale, i dubbi relativi al 665\655 sono fugati ma preferirei mostrarvi la piantina della mia sala prima di dare conferma definitiva al corriere per la sostituzione. Come si può notare, guardando la piantina, il lato ovest è occupato da una grossa porta finestra che da sul terrazzo che mi ha lasciato a malapena lo spazio per inserire il divano a 2posti, sul lato nord c'è la porta della cucina e una lunga libreria che occupa tutta la parete fino alla porta d'ingresso, i lato sud è libero e il lato est è per metà "aperto" e comunica col corridoio d'ingresso mentre sulla restante parte c e il muro divisorio a cui ho addossato il mobile della TV(LG55 3d UHD) ed è in quello spazio risicato che devo far stare i diffusori. So che lo spazio è quello che è, e che i diffusori hanno bisogno di uno spazio sferico intorno di tot, ma io non posso offrire piu di 30 cm di vuoto attorno alla cassa che sta tra il muro e la tv...secondo voi è sufficiente?mi confermate che posso stare tranquillo?grazie

img]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro

Io metterei la tv con i diffusori  sul lato sud del disegno e il divano corto al posto della tv. Sarebbe una soluzione più logica e che consentirebbe una buona disposizione dei diffusori considerando che la libreria ale spalle è perfetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mike5863

Miro ( perdonate se vado OT ) come fai a regolare i diversi livelli di volume per i 5 / 7 canali?

Vai ad orecchio?

 

Grazie per la risposta è scusate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mike5863

Ovviamente mi riferivo al collegamento in analogico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Io metterei la tv con i diffusori  sul lato sud del disegno e il divano corto al posto della tv. Sarebbe una soluzione più logica e che consentirebbe una buona disposizione dei diffusori considerando che la libreria ale spalle è perfetta.

 

In quel modo avrei il divano corto in un punto svantaggioso per guardare la tv e il divano lungo troppo vicino alla tv a meno che non addossi il divano lungo alla libreria ma così facendo ogni volta che devo prendere un bluray un cd o un libro devo spostare il divano ..non e' un compito facile disporre la mia sala..dici che così com e' fa pena?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro
Miro ( perdonate se vado OT ) come fai a regolare i diversi livelli di volume per i 5 / 7 canali?

Vai ad orecchio?

 

Grazie per la risposta è scusate

 

Si, io personalmente sono sempre andato ad orecchio anche quando ho avuto ampli con regolazioni automatiche. Per farlo ci sono dei dvd/bluray con tracce audio e video create apposta per regolare sia il video sia l'audio negli impianti multicanale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miro
Io metterei la tv con i diffusori  sul lato sud del disegno e il divano corto al posto della tv. Sarebbe una soluzione più logica e che consentirebbe una buona disposizione dei diffusori considerando che la libreria ale spalle è perfetta.

 

In quel modo avrei il divano corto in un punto svantaggioso per guardare la tv e il divano lungo troppo vicino alla tv a meno che non addossi il divano lungo alla libreria ma così facendo ogni volta che devo prendere un bluray un cd o un libro devo spostare il divano ..non e' un compito facile disporre la mia sala..dici che così com e' fa pena?

 

Hai ragione, però forse mi ha tratto in inganno l'errata proporzione dei mobili nel disegno.

Così com'è i diffusori sono troppo vicini e uno è troppo libero e l'altro troppo attaccato alle pareti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mike5863

Grazie a Miro e scusate l'OT

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Giustamente manca l prospettiva in una piantina...comunque..l unica cosa che potrei fare e' spostare la televisione di mezzo metro lateralmente in modo da lasciare un po più di spazio alla cassa stretta ...ma non so se e sufficiente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Inoltre i woofer dovrebbero essere reflex quindi non hanno quel problema di cui soffrono altri diffusori...l ideale sarebbe lasciare una spazio virtuale sferico di circa 40 cm di raggio intorno a ciascun diffusore...sulla distanza tra loro non posso eccedere il metro e settanta...potrei anche pensare di attaccare il tv al muro per eliminare l ostacolo dato dal mobiletto ma così avrei l ampli e le sorgenti "volanti"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Se riesci a quotare la piantina in metri forse e' possibile dare qualche parere piu' circostanziato....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Giusto, scusate, non ci avevo pensato, comunque un quadrato corrisponde a un metro, 5 per il lato lungo, 4 per il lato corto, e 1,75m la parete divisoria a cui è addossata la tv...grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Meglio la disposizione dell'impianto e dei diffusori sulla parete di 5 metri, col divano ora a sx spostato dove adesso c'e' la tv. Ad occhio e croce spostando un poco il divano indietro dovresti essere a oltre 2,5 metri di distanza dallo schermo, che va bene se hai un 55 pollici o giu' di li. Diffusori distanti circa 2,40 tra loro con un bel po' di spazio laterale, la libreria alle spalle per assorbire/diffondere...si, sarebbe molto meglio cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

E allora farò cosi, o almeno ci provo....dovrebbe essere una prova facile da fare...grazie del consiglio...sul discorso ampli mi hanno proposto un pioneer che fa un po tutto dalla codifica stereo a quella 5.1...1500 il costo...mi ha detto che il modello è lx57 mi pare...che ne pensate?Posso avere qualcosa di analogo a un prezzo minore o vado sul sicuro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gucce65

...se cerchi un sintoamplificatore, cerca sull'usato, un Marantz SR7002. Secondo me, ancora il migliore, molto molto musicale, indicato per l'ascolto sebbene sia un classe D, ha tutte le codifiche che ti servono. Sull'usato si trova sui 600 Euro, ed è un bell'oggetto.

Gianfranco 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per il consiglio, diciamo che il pioneer(anche lui classe D) mi è stato sconsigliato da molti per il fatto di essere un po freddo.. anche se con elettroniche ineccepibili...la cosa che mi stuzzicava di questo ampli era il fatto di poter usufruire di Airplay\Dlna e di un ottimo dispositivo di autoregolazione...ora do un occhiata al marantz e vedo anche se ne trovo uno usato nelle vicinanze...giusto da provarlo prima di comprarlo...preferisco :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Il marantz che mi hai consigliato è ottimo....Purtroppo ho cercato in lungo e in largo e non ho trovato nessuno che lo venda usato...600 euro tra l altro era proprio un bel prezzo...peccato...

In realtà non ho capito bene come funzioni la numerazione dei modelli ma credo che andando su coi numeri(il primo sara la serie) i prodotti siano più recenti invece trovo in vendita dei sr500x anche nuovi ma non trovo il sr7002.

C è un modello simile più recente credo sr6008 a quel prezzo, ha sette canali che a me non servono, sul discorso amplificazione stereo non so se cambi qualcosa dal modello che mi hai consigliato ma per me è forse anche più importante dell HT..

so che l ultimo modello dovrebbe essere sr7009...Giusto per fare un po di luce se ci fosse un modello intermedio visto che il vecchio non si trova e il nuovo si trova appunto solo nuovo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.367
    Discussioni Totali
    5.858.880
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×