Jump to content

Morire a 18 anni


Recommended Posts

A distanza di più di un anno ancora non si sono messi d'accordo su a chi va somministrato Astrazeneca. E questi sono i risultati. Proprio ieri in tv un professore a tal proposito diceva che per un vaccino non si può utilizzare il termine "consigliato a..." perchè un farmaco o è "indicato" o  "controindicato".

Io aggiungo: si può "consigliare" una buona lettura o un buon cd, non un vaccino che potrebbe ( uso il termine potrebbe perchè bisogna avere la certezza scientifica (è possibile?) che la morte sia stata provocata dalla vaccinazione-anche se io di dubbi non ne ho-) causare la morte di qualche sventurato che se lo fa inoculare. 

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

Si può dire quelli che si vuole. A mio parere una cosa è certa: se non si fosse vaccinata adesso era a casa anziché al cimitero. E poi non mi sembra sia l'unica ad essere morta dopo il vaccino.

P.s.:  non sono un no vax, mi sono vaccinato con moderna e il 6 luglio farò la seconda dose. Il 4 giugno, volevano farmi Astrazeneca nonostante non sono un over 60: mi stanno ancora aspettando 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, wow ha scritto:

Anche tanta altra gente se non si fosse vaccinata starebbe al cimitero.. . 

Ho pensato la stessa cosa, però è inconcepibile sia stata vaccinata con Astrazeneca quando è risaputo dei problemi che può dare a persone giovani soprattutto donne.

Link to post
Share on other sites

@wow

È indubbio. E aggiungo che da questa pandemia o ne usciamo col vaccino o non ne usciamo più. Ma se Astrazeneca la consigliano dai 60 anni in su un motivo spero debba esserci. Se non sbaglio tutti quelli morti dopo essersi vaccinati con Astrazeneca avevano meno di 60 anni ,se non ricordo male.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Severus69 ha scritto:

pensato la stessa cosa, però è inconcepibile sia stata vaccinata con Astrazeneca quando è risaputo dei problemi che può dare a persone giovani soprattutto donne.

@gennaro61 Teniamo conto che da un anno e mezzo ci stiamo muovendo in una terra incognita. Qui tutti sanno tutto, dal virologo di fama all'ultimo facebooker, ma la realtà è che si apprende giorno per giorno e, ho l'impressione, che lo stiamo facendo molto in fretta e relativamente bene. Nessun medicinale è privo di controindicazioni. Il termine farmaco in greco significa anche veleno e diciamo di sono cose che possono succedere. 

Mi meraviglia che questa ragazza, con patologia autoimmune, sia stata vaccinata con Astrazeneca. Anche io dovrei avere una patologia rara autoimmune, appena l'ho dichiarato ed è risultato dal database, mi hanno fatto di pfizer... 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Roberto1960 ha scritto:

Comunque noto che la causa di quesi decessi non è mai imputata al vaccino.

 

Trovare un rapporto causa effetto con la semplice osservazione "iniezione - problema" e' empirismo

.

leggevo ieri che tra i vaccinati c'e' un caso grave di trombosi ogni 100000 vaccinati

leggo ieri che nel 2019 abbiamo avuto 65000 casi di trombosi ovvero una ogni 1000 abitanti

.

Posso per questo affermare che il vaccino riduce di 1000 volte le probabilita di avere una trombosi?

No di certo.

.

Uno studio serio non puo' prescindere dalla analisi della situazione complessiva incluso lo stato di salute dei soggetti vaccinati e di quelli cui e' venuta la trombosi.

.

sta povera ragazza soffriva di una patologia che se non capisco male dovrebbe portare a un problema opposto a una trombosi. Sara quindi da capire tutta la situazione partendo dalla patologia, passando per la terapia che assumeva, e studiando la natura del trombo che l'ha uccisa.

 

Link to post
Share on other sites

@wow

Concordo cin tutti quelli che hai detto. Una sola cosa non capisco: come mai ogni volta che qualcuno muore a seguito del vaccino Astrazeneca tutti si affrettano a dire che è  " consigliato per gli over 60" salvo poi somministrarlo,  attraverso gli open day, anche si neonati?

E mi ripeto,si consiglia un buon libro o un bel film. Un farmaco è "indicato" o " controibdicato" ( non a caso nei bugiardini trovi elencate le "controindicazioni" non i :controconsigli")Ecco perché parecchi giocando sui termini lo fanno a tutti

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, qzndq3 ha scritto:

"pillola anticoncezionale trombosi"

il meccanismo , fondamentale per passare dall'empirismo alla scienza, e' stato confermato

Quello di Astra Zeneca mica tanto e , come scrivevo sopra, se compariamo gli eventi trombotici tra i vaccinati e quelli della popolazione generale del 2019 sembrerebbe che vaccinarsi sia un metodo per ridurre di 1000 volte il rischio trombosi ma cadrei nello stesso inganno di chi da due eventi successivi crea  un rapporto causa effetto certo.

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, stefanino ha scritto:

Quello di Astra Zeneca mica tanto e , come scrivevo sopra, se compariamo gli eventi trombotici tra i vaccinati e quelli della popolazione generale del 2019 sembrerebbe

Non a caso ho voluto non mettere in relazione il mio post ai vaccini.

-----

Credo sia stato già scritto, una giovane donna portatrice di una malattia che ha a che vedere con le piastrine ed è in terapia con ormoni, secondo quanto riportano i giornali, presumo non fosse il candidato migliore a ricevere quel tipo di vaccino. 

Immagino la magistratura chiarirà dettagli ed eventuali responsabilità.

Un fiore per la ragazza.

 

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gennaro61 ha scritto:

Ma è così difficile fare un vaccino consigliato agli over 60 soltanto agli over60?

Vedila al contrario: un vaccino che presenta dei rischi, seppur bassi, per le giovani donne, a parità di rischio nella popolazione over 60, è vantaggioso rispetto alla probabilità di conseguenze della malattia in soggetti non vaccinati.

 

Link to post
Share on other sites

@gennaro61 No, capisco bene. In un altro thread ho detto di aver fatto ieri il richiamo di AZ: oggi esce la notizia che d'ora in poi il richiamo si farà con Pfizer. Ho 43 anni. Che AZ appaia il più problematico tra i vaccini in circolazione. La provocazione voleva fugare ogni dubbio dalla bontà di vaccinarsi: io ho già fatto AZ, ma adesso ne farei un altro...

Link to post
Share on other sites



  •  

  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.