Vai al contenuto

mattia.ds

Alternativa a Eaton......Heresy?

Messaggi raccomandati

mattia.ds

Ciao a tutti, pensavo di acquistare una coppia di diffusori in alternativa alle mie amate Tannoy Eaton. Ed ho subito pensato alle Klipsch Heresy che con il loro basso veloce ed il loro effetto live,possono rappresentare un altro modo di ascoltare rispetto al suono caldo soprattutto in gamma medio bassa delle Eaton. Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magomerlino69

Che sono a tutti gli effetti due modi opposti di ascoltare.....ci sta'.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
homesick

Ma le affiancheresti alla Eaton ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Ma le affiancheresti alla Eaton ?

 

Si,si le Eaton restano al loro posto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
homesick

Sull'effetto live nulla da dire , ma basso veloce con le heresy non direi.

Poi a mio avviso e per la mia esperienza le devi abbinare a ss belli muscolosi per farle rendere al meglio .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Sull'effetto live nulla da dire , ma basso veloce con le heresy non direi.

Poi a mio avviso e per la mia esperienza le devi abbinare a ss belli muscolosi per farle rendere al meglio .

 

Mah, come spesso accade nella nostra passione,ci sono opinioni differenti a volte anche opposte. Ho sentito che alcuni amplificano le Heresy con valvolari da qualche watt, e ne sono entusiasti, altri come te che affermano la necessità di SS tosti. Credo che ognuno debba trovare il proprio ideale con prove sul campo, sia nel posizionamento sia nell' amplificazione.

Vedremo, anzi sentiremo ,nel caso decida per l'acquisto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lynx
Sull'effetto live nulla da dire , ma basso veloce con le heresy non direi.

Poi a mio avviso e per la mia esperienza le devi abbinare a ss belli muscolosi per farle rendere al meglio .

 

Homesick, perchè non diresti? 

Non è polemica la mia richiesta, sono solo curioso di sapere come consideri il basso delle Heresy.
Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
homesick

@mattia

Ovviamente l'optimum sarebbe se tu le provassi con le tue elettroniche , se sei non lontano da Bologna potrei farti sentire , anche con le tue elettroniche una serie III.

@lynx

Il basso delle heresy fin dove arriva e quindi con pop, rock e una parte della discografia jazz è un bel senitire , pieno rotondo e corposo , di quelli che ti sonorizzano la stanza a dovere , ma anche quella a fianco :D

Rispetto però a torri moderne con più woofer di dimensioni minori dedicate alle vie basse lo trovo meno secco e veloce , con questo non volglio dire che sia sbrodolone , di quelli che pizzichi una corda del contrabasso e te la fanno suonare all'infinito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
@mattiaOvviamente l'optimum sarebbe se tu le provassi con le tue elettroniche , se sei non lontano da Bologna potrei farti sentire , anche con le tue elettroniche una serie III.
Ringrazio per il gentile invito, ma forse ho l'opportunità di ascoltare una coppia di Heresy II a 10 minuti da casa.
Poi se mi piacciono l'amplificazione più adatta la trovo.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miticarossa

per esperienza personale ti consiglio di acquistare la prima serie.ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
per esperienza personale ti consiglio di acquistare la prima serie.ciao

 

Sono già in trattativa per una coppia prima serie. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alex.78

io ho proprio le heresy prima serie e le amplifico a piacimento con mcintosh ma6850 150 watt o con un paio di valvolari da 3/4 watt.

Risultato diverso ma sempre appagante.
Per la cronaca ho anche una coppia di devon che suonano all'opposto delle heresy proprio come si diceva prima.
Mi piacciono anche loro, forse anche più delle heresy, ma  risolvo il tutto tenendole entrambe!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli

Situazione sorprendentemente simile alla mia:alterno una coppia di Heresy I in alnico con una coppia di Cheviot HPD alnico naturalmente :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Per Feli e Alex

Differenze tra l'ascolto dei "nostri" HPD e le Heresy?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli

Le prime cose che noterai sulle Heresy sono la mancanza totale del basso profondo e la sensazione "Live" senza fronzoli che questi diffusori riescono a trasmetterti. Con "Live" intendo un suono diretto, spontaneo divertente. Dopo qualche disco probabilmente non riuscirai più a rinunciare neppure all'analisi che la pur piccola tromba dei medi riesce ad eseguire al messaggio musicale (le mie Heresy hanno trombe in metallo e driver dei medi Electrovoice 1823M). La recente Heresy III che ho anche posseduto, segna il passo in termini di velocità e trasparenza in gamma media, ma rimane la sensazione di suono Live. Posizionamento per me obbligatorio a pavimento vicino agli angoli e frontale rialzato quanto basta.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luxjbl
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

Va ben, assarò perdare, e 100 non e 65.

Penso che le Jubal sarebbero le uniche casse che adesso metterebbero in crisi la mia idea di Heresy.... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

Va ben, assarò perdare, e 100 non e 65.

Penso che le Jubal sarebbero le uniche casse che adesso metterebbero in crisi la mia idea di Heresy.... 

Mattia, co 'na coppia de Ele tresento te demoliso anca le Cornwoll e le La Scala, non a eficenza ma come qualità!  ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

Va ben, assarò perdare, e 100 non e 65.

Penso che le Jubal sarebbero le uniche casse che adesso metterebbero in crisi la mia idea di Heresy.... 

Mattia, co 'na coppia de Ele tresento te demoliso anca le Cornwoll e le La Scala, non a eficenza ma come qualità!  ;)

Si ma se porto casa e L 300 me demolise me mojere... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
serse

Io ho avuto le heresyII e ho ascoltato la prima serie per anni a Bari in un negozio di hifi dove andavo spesso,tra la prima serie e la II preferivo per il medio la prima serie,ciononostante non le ho mai sostituite,le II,poi ho ascoltato la III e mi sono accorto che era la migliore tra le tre,perchè il bilanciamento tra le tre sezioni era nettamente migliorato,scomparso il fastidio che ogni tanto con certi generi tipo la classica veniva fuori cioè lo sbilanciamento tra le varie sezioni e qualche volta anche fatica d'ascolto.Con la III non c'è mai fatica d'ascolto,io ho manley stingray da 20 W a pseudo triodo che può essere usato a 40W come pentodo,il dettaglio è buonissimo per tutti i generi persino i violini si ascoltano fantasticamente al contrario di ciò che qualcuno per sentito dire dice,e ascolta un pò con il volume a ore 9,un quarto i bassi fanno vibrare beneficamente tutto ciò che è nella stanza compreso il divano che abbiamo sotto,quindi chi dice che mancano i bassi dice balle,con la classica nei passaggi difficili puoi seguire senza fatica violoncelli e contrabassi e i timpani o i tamburi alla turca,la III è veramente completa e fra le tre serie la vincente perchè completa.Ti dirò anche che domandando ai  possessori di modelli di più costosa fascia della Klipsch se mi conveniva passare alla Cornwall mi è stato risposto di no perchè alla III non manca nulla del messaggio musicale anche se la più grossa scende a 30 Hz,ma per sentirli quei 30 Hz,ammesso che ci sono nel cd,calcolati l metri quadri che ti occorrono e non tutti hanno a disposizione stanze da penso almeno 25 30 m.quadri e siccome nella mia stanza sentivo tutto ,che di più non puoi sentire son rimasto con le III altro che mancano i bassi,si sentono anche fisicamente oltre che con le orecchie.Un'ultima cosa diffida dei bass reflex spinti specie se con altoparlantini da 10-13 e anche 20 perchè non muoveranno mai l'aria come un bel woofer da 32;il bass reflex da una percezione dei bassi che non arriveranno mai al basso della Heresy III ben articolato veloce,io ascolto anche artisti come st germain o massive attak dove se il basso non è veloce te ne accorgi o con Stanley Clarck e l'organo di Bach che sembra che stai in chiesa.Che te devo di di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Grazie per la completa spiegazione, che mi conforta sul lato basse frequenze e sul fatto di poter usare le Heresy per tutti i generi musicali.

Tra l'altro tra le mie amplificazioni ho anche una coppia di VTL Triode 25, che mi piacciono tantissimo, antenati dei tuoi Manley.

 

Saluti

Mattia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

Va ben, assarò perdare, e 100 non e 65.

Penso che le Jubal sarebbero le uniche casse che adesso metterebbero in crisi la mia idea di Heresy.... 

Mattia, co 'na coppia de Ele tresento te demoliso anca le Cornwoll e le La Scala, non a eficenza ma come qualità!  ;)

Si ma se porto casa e L 300 me demolise me mojere... :DAnca ti i soliti problemi, ah?   :))

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Questa cosa, che il basso manca completamente mi preoccupa un po ...
Mattia, mi sono accattato quasi "al buio" una coppia di Jbl L 96, ovviamente non per sostituire le grosse Tannoy, ci mancherebbe, ma così per sfizio, perchè erano (e sono) perfette come uscite di fabbrica ieri: beh, sono rimasto impressionato dal suono di quei due mostriciattoli!

Se ti va di seguire il thread:

 

http://forum.videohifi.com/discussion/386340/jbl-l-96-che-ne-pensate#Item_48

Belle, ho dato un'occhiata al thread. In effetti anche le JBL mi attirano molto in special modo le L100 e ancora di più le L65 Jubal. Ma sono molto attirato e curioso di sentire l'effetto live dei medi e alti a tromba delle Heresy.
Come detto ho già avviato una trattativa per una coppia di Heresy prima serie , ma il venditore lavora all'estero e devo aspettare la prima volta che ritorna in Italia. E poi anche l'estetica old style delle Klipsch mi affascina.
Resto in attesa, e per le JBL non si sa mai...

Ciao Mattia, come diciamo a Vicenza...assa perdare! Le L100 sono JBL che meritano gran poco rispetto alle successive L112. Ti assicuro (ne ho una coppia) che le L100 vivono di vecchi estimatori che si sono un po' fermati con la ricerca e reputano per buone dei diffusori coloratissimi... Le L65 sono un altro pianeta perchè avute in casa per qualche anno.

Va ben, assarò perdare, e 100 non e 65.

Penso che le Jubal sarebbero le uniche casse che adesso metterebbero in crisi la mia idea di Heresy.... 

Mattia, co 'na coppia de Ele tresento te demoliso anca le Cornwoll e le La Scala, non a eficenza ma come qualità!  ;)

Si ma se porto casa e L 300 me demolise me mojere... :DAnca ti i soliti problemi, ah?   :))

Disemo che no me lamento, ma xe mejo no esagerare....

(mai svegliar il can che dorme) 
:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
homesick

se posso darti un consiglio , ascoltale le heresy e a lungo prima di farti un idea.

Le III sono il diffusore che meglio conosco dopo le casse che sono passate per casa mia per averle ascoltate un infinità di volta a casa di un amico con almeno una decina di amplificazioni possibili e diverse fra loro.

Il basso è pieno e rotondo , ma non è il loro forte a dispetto del padellone che hanno , del resto non nascono e vengono progettate per lavorare come diffusore fullrange in impianto 2.0.

Sulla versatilità tra i generi , poi a me non piacciono con la classica ad esempio.

Ovviamente sono le mie considerazioni che differiscono molto da quelle di Serse , per cui ascoltale , assai

=;

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Certo, appena sarà possibile andrò ad ascoltarle, sono molto curioso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Fanno parte di quella categoria di diffusori che solitamente entusiasmano al primo ascolto, poi col tempo e con i confronti ci si rende conto che l' efficenza non è l' unica caratteristica da chiedere a un diffusore, anche se si tratta di un parametro da non sottovalutare: ai "tempi d" oro" quando grazie anche alla mia professione mi fù possibile provare nel mio ambiente parecchi diffusori, me ne portai a casa una coppia (credo si trattasse della prima versione, periodo d' importazione Outline) ma durò solo una settimana, poi saltarono fuori i limiti; certo se uno può permettersi di avere più di una coppia di diffusori in casa il discorso cambia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
raf_04
.Ti dirò anche che domandando ai  possessori di modelli di più costosa fascia della Klipsch se mi conveniva passare alla Cornwall mi è stato risposto di no perchè alla III non manca nulla del messaggio musicale anche se la più grossa scende a 30 Hz,ma per sentirli quei 30 Hz,ammesso che ci sono nel cd,calcolati l metri quadri che ti occorrono e non tutti hanno a disposizione stanze da penso almeno 25 30 m.quadri

ho avuto per anni le Heresy III e da qualche mese possiedo le Cornwall III e sottoscrivo al 100%: in ambienti non particolarmente grandi o non adatti, molto meglio le piccoline.

Io con le Cornwall ho dovuto faticare parecchio (e a tuttora devo fare delle piccole correzioni) per controllare a dovere il loro basso importante: purtroppo i 30hz, per quanto possano essere desiderabili come dati di targa, possono diventare un grosso problema nella gestione "sul campo".

Frequenze così basse, se non controllate, rischiano di sporcare sia i medi che gli alti, rovinando il risultato finale che il diffusore potenzialmente può esprimere; con basse frequenze meno estese, invece (mi sembra circa 50hz per le Heresy) è più facile mantenere intelleggibile e chiaro il messaggio sonoro, a fronte di una perdita sulle ottave più basse, se e quando ci sono.

 

In conclusione: se ben amplificate e nell'ambiente giusto le Cornwall battono le Heresy nettamente, altrimenti molto, molto meglio le Heresy.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.675
    Discussioni Totali
    5.887.666
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×