Jump to content

LiFePO4 (batteria) per Red Wine Audio (Vinnie Rossi) help


Recommended Posts

  • Moderators
2 ore fa, znorter ha scritto:

La versione LiFePO4 (notare una unica  batteria "custom") e introvabile ovviamente.
(Versione con sez. PRE a "valvola")


Senti .....tagliamo la testa al toro ripartiamo da zero chiedendogli esattamente queste info altrimenti si rischia di non capire più 'na fava....
La batteria LiFePo che ha adottato custom serve sapere:
-quanti volt ha?
-quanti ampere possiede?
-quante celle compongono la batteria completa?
-possiedono qualche tipo di protezione all'interno della scatola o ci stanno solo le batterie?
-in caso di guai ha previsto una protezione all'interno dell'ampli?
-ha messo la scatola racchiudendo le batterie SOLAMENTE per proteggere il tutto in caso     d'incendio?
-chiedigli se ti manda uno schema elettrico della versione di ampli alimentato a LiFePo4 almeno per quanto riguarda lo stadio di alimentazione che spero fornisca SENZA FARE STORIE così da PROVARE A replicare anche il tuo visto che lascierebbe a piedi prima o poi diversi acquirenti bestemmiandogli dietro.

altrimenti rassegnati e cerca delle SLA compatibili senza doversi accanire per forza su un cadavere a tutti i costi con modifiche che nemmeno il costruttore ha tempo e sopratutto voglia di sbattersi più di tanto nello stare a spiegare. :classic_dry:

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

Gli ho appena mandato questa che ho trovato:
https://www.aegisbattery.com/products/24v-10ah-li-ion-battery-pvc?variant=30306896707682

Se mi da' l'OK, penso si debba solo "sostituire".. più o meno.
P.S. se vedi la foto un post indietro o due, vedi l'interno dell'ultima versione e quindi capirai (sbaglio?) che all'interno solo le celle, mentre all'esterno l'alimentatore e il PCB o come di dice...
Questo mi scrisse:
You need an 8-cell LiFePO4 charger (approx. 29.6V output), with no more than 2A of charging current.  Do not exceed 2 amps.

 

Comunque OK: gli ho mandato "la richiesta" visto che ha SCONSIGLIATO VIVAMENTE di usare quell'ultima che ho segnalato 😞

 

 

Do not use this battery.  It is Li-Ion (not LiFePO4).  It is not as stable and not recommended.

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators
2 minuti fa, znorter ha scritto:

vedi l'interno dell'ultima versione e quindi capirai (sbaglio?) che all'interno solo le celle, mentre all'esterno l'alimentatore

 

si avevo già visto...volevo capire se aveva adottato qualche accorgimento di protezione batterie quando l'ampli è in funzione.
quello della foto permette di ascoltare mentre si ricaricano le batterie come per il tuo?

Link to post
Share on other sites

 

@BEST-GROOVE

 

- LiFePO4 battery pack is 25.6V nominal voltage.

- 5Ah capacity

- 8 cells

- Yes, it has a built-in protection PCB that protects against undervoltage, over voltage, over current, and

also balances the 8 cells.

- Protection is in the battery pack on the PCB (above)

- The battery pack is in a metal enclosure for protection

- No wiring diagram, but I can help if you find a battery.  You simply connect use the same

+ and - wires to the green PCB (top PCB) as the SLA batteries. 

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators

@znorter  ok potrebbero tornare in gioco le batterie sfuse che ti ho indicato.....bisognerebbe trovare un carica batterie che carichi tutte e 8 le celle senza farlo per 4 alla volta e senza toglierle ogni volta dall'ampli per caricarle.

 

20 minuti fa, znorter ha scritto:

Yes, it has a built-in protection PCB that protects against undervoltage, over voltage, over current, and

also balances the 8 cells.



è ovviamente integrato nel carica batterie esterno non può non avere le protezioni
 

 

20 minuti fa, znorter ha scritto:

Protection is in the battery pack on the PCB (above)


tu sai se è compatibile per le LiFePo4 il circuito di protezione che hai nell'ampli per le SLA visto che vuoi utiizzare le LiFePo4?

Non fosse compatibile te lo fornisce il Mr.?

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

quello della foto permette di ascoltare mentre si ricaricano le batterie come per il tuo?

da quello che si legge nella intervista fatta all'epoca sì, come il mio SLA.

 

2 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

tu sai se è compatibile per le LiFePo4 il circuito di protezione che hai nell'ampli per le SLA visto che vuoi utiizzare le LiFePo4?

No, me lo ha espressamente vietato.

 

2 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

Non fosse compatibile te lo fornisce il Mr.?

Dovrei chiederglielo....

 

ORMAI E' UNA SFIDA! (Anche grazie a te :))

 

Senti senti ora quelli della batteria.... (questa che pensavo... https://www.aegisbattery.com/products/24v-10ah-li-ion-battery-pvc?variant=30306896707682)

 

Per favore, non preoccuparti. Puoi fidarti delle nostre batterie. Li-ion è un termine molto generico che descrive tutte le batterie al litio. In genere, Li-ion si riferisce a "Lithium Cobalt Oxide" che è un tipo di batteria completamente diverso da quello che vendiamo.

I nostri sistemi di alimentazione sono tra i migliori del settore. Siamo principalmente un fornitore OEM con clienti che includono Honeywell Aerospace, Atlas Copco, Thales Group, Dometic Marine e un gran numero di partner di robotica e aviazione.

I nostri prodotti sono stati testati in ogni utilizzo, dal petrolio/gas al settore minerario, UAV, AGV e sistemi di backup dei computer. Tutti i nostri prodotti sono controllati da computer con prestazioni superiori alle batterie al piombo. Posso personalmente attestare la qualità delle nostre batterie perché ho contribuito a progettarne la maggior parte.
Ho dato un'occhiata a queste informazioni e sembra che la nostra batteria funzionerà per la tua applicazione. Inoltre, il nostro sistema Lithium-NMC ha lo stesso profilo di tensione e raddoppierà la tua capacità da 5Ah a 10Ah perché abbiamo una cella più avanzata.

Questa non è una sfida per noi perché normalmente costruiamo batterie grandi come 60V400Ah e 96V200Ah per motoscafi elettrici.

 

😮
 

Link to post
Share on other sites

No, Vinnie non ne vuole sapere di quelle batterie:
 

I do not recommend using LiNMCo battery.  

If you must go with a battery, then go SLA or LiFePO4 only.

 

E comunque NO, non ha nessun recharger LiFEPO4 ancora.... a disposizione.

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators
2 ore fa, znorter ha scritto:

do not recommend using LiNMCo battery.  

If you must go with a battery, then go SLA or LiFePO4 only.


Non discuto, avrà le sue buonissime ragioni; non spaziare su 1000 tipoligie di batterie sperando che per una botta di culo trovi la batteria aliena alla kriptonite che ti toglie d'impaccio, soffermati o sulle SLA o sulle LiFePo4 e basta se no non se ne esce più.
 

Quello che non capisco non è tanto la sua disponibilità ma,(sarà una mia impressione) la sua sibillina riluttanza evitando di tirarlo per le maniche ogni momento, nel fornirti una soluzione completa di progetto, uno schema,un disegno insomma qualcosa di concreto e senza accrocchi "da subito" se hai deciso utilizzare le LiFePo4

E si che gli amplificatori con quelle alimentazioni via via modificate nel tempo le ha studiate, progettate, upgradate  e commercializzate lui non altri, invece altri adesso devono impazzire per trovare una soluzione con il quale lui indica solo la strada....poi "caxxi vostri io li ho venduti molti anni fa, li ho modificati con altre tipologie di batterie ma sopratutto non li produco più e non si trova più nulla come ricambi...per cui chi s'è visto s'è visto"
Avrà uno straccio di schema elettrico o disegno fatto a suo tempo per permettere di agevolare chi volesse adottare le LIFePo4  specialmente riguardo le protezioni interne all'ampli che non abbiamo alba di che componenti ha usato ne come le ha progettate, ne dove le ha collegate e pure per la carica durante gli ascolti...cosa ci inventiamo che non abbiamo nulla in mano a parte le parole?

Ripeto ...mi sbaglierò sicuramente, sai com'è... con tutto questo scrivere ci si può confondere. :classic_cool:

Spedisciglielo e che si sbombi lui a risoverti il problema adattando quello che vuole o quello che offre il convento se non disponiamo di tutto il contorno al di la delle batterie...ma mi pare che pur pagando, da quella parte non ci sente.

E allora come si risolve?

Link to post
Share on other sites

Per quello che è meglio evitare hifi alimentata a batterie... infatti ora pare sostituisca con alimentazione dalla rete...

Se si vuole mantenere le batterie, l'unica maniera semplice è quella di sostituire paro paro quelle esauste (che vanno in ogni caso tolte) sperando che duri la carica... insomma, la soluzione più sicura e duratura è l'alimentatore stabilizzato.

Link to post
Share on other sites

@BEST-GROOVE Certo, certo: farò come anche @sandrelli gentilmente ha suggerito e quindi tenterò di sostituire le SLA oppure (i dati ce li ho ormai) farmi costruire un alimentatore stabilizzato.
L'opzione LiFePO4 la abbandono almeno a che non seguo una delle prime e uniche indicazioni del Vinnie e cioè quella batteria esterna piuttosto grossa con il suo recharger.

Io... ho tentato, ecco tutto visto che l'ultima release dell'ampli era appunto costruito con questa tipologia di batterie.

Devo però sottolineare che, Vinnie fin da subito mi ha detto di sostituire le batterie SLA (operazione piuttosto semplice) o di farsi fare (o prendere uno già fatto) un alimentatore stabilizzato, sono io che ho "insistito".
Bisogna anche chiarire qualche punto ripercorrendo la storia di RWA.

Nasce come un piccolo appassionato auto-costruttore (e altro ma semplifico per il mondo audio)che propone un "progetto" aperto e questo circa 25 anni fa' e forse di più.
Man a mano che il successo commerciale cresce (e i riconoscimenti in mezzo mondo) si spinge con modifiche su quel progetto che termina almeno 15 anni fa' definitivamente chiudendo il sito e continuando a dare indicazioni e ricambi ma... con una data di scadenza escludendo di fare assistenza worldwide perché se no "il progetto aperto" gli renderebbe la vita al termine... migliaia di device venduti... con soddisfazione molto molto alta da parte degli appassionati come noi.
Tutti contentissimi perché per esempio parlando di cuffie, vince "tutto", recensioni entusiastiche dalle migliori testate mondiali.

Dai PRE a finali mono ... progetti modulari che... devono sottostare anche ai "grandi numeri" delle vendite.
E' per questo che l'ultima release dell'integrato la "spinge" all'estremo prima di chiuderla e, ordina per questa definitiva modifica "500 batterie custom" al colpo fino a esaurire il progetto ormai molti anni fa'.
(Il suo progetto "aperto")
Da 10 anni circa chiude quindi meritatamente RWA e nasce l'HIEND (https://www.vinnierossi.com/l2-se-integrated-amplifier/) con i canali tradizionali e con una serie di costosi device che seguono come tutti gli altri marchi le "regole di mercato" di questi prodotti.
Considerato come D'Agostino e quasi un Pass, in USA, e altri mercati, rimane un appassionato e disponibile "guy".

Link to post
Share on other sites
  • Moderators

@znorter  Vedi Luca ...al di la come hai più volte ribadito sia un capoccione geniale al pari di altri nel campo Hi end non ci risolve il problema, nel senso che questa situazione di "empasse" ci porta ad avere da una parte il progettista che indica cosa non va bene e cosa va bene su possibili tipologie di batterie snocciolando qualche indicazione, dall'altra un' appassionato che vuole rimettere in funzione il suo apparecchio nel migliore dei modi possibilmente aggiornandola all'ultima release prima della cessata produzione masticando poco o nulla nel campo delle batterie, dall'altra alcuni appassionati che "cercano di interpretare" quanto indicato dal progettista grazie al proprietario che fa da tramite creando un triangolo che zoppica un po'.....
 

Ora, se il progettista fornisse gli schemi della circuitazione per portare il tuo apparecchio all'ultima release ossia quelle con le LiFePo4 si potrebbe dopo aver visionato lo schema con tanto lista dei valori dei componenti, disposizione ecc.ecc. (insomma lo schema elettrico)  anche provare a replicarlo partendo dalle batterie (sfuse) che ti indicai più su con buone probabilità di successo, ma dovrebbe passare tutto quanto serve; in quel caso e solo in quel caso si può tentare eseguire e concretizzare l'idea ma se non passa nulla di tutto questo limitandosi a riferire solamente alcune indicazioni allora sei nella palta e ti tocca rinunciare all'idea; nessuno di  noi si metterebbe a provare o inventarsi qualcosa con tutti i rischi sulla sicurezza e sull' apparecchio buttati nel water.

 

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

@BEST-GROOVE ..certo, certo.
Ci ho provato, che dire e, grazie a tutti Voi.
Ora tento di smontarlo e di cercare le batterie SLA, questo è quanto perché la unica batteria esterna + caricatore (LiFePO4) non è di mio gradimento soprattutto estetico.
(Siccome la speranza è l'ultima a morire, vediamo se "si parlano" lui e il tecnico delle batterie di cui sopra... ma, me ne farò una ragione...)

Quando vuoi, comunque... chiama (scrivi) che facciamo una chiacchierata... e una bevuta a mie spese!
L.

Link to post
Share on other sites
  • Moderators
17 minuti fa, znorter ha scritto:

Quando vuoi, comunque... chiama (scrivi) che facciamo una chiacchierata... e una bevuta a mie spese!


Fatta...mi farò vivo tra non molto.👌

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

Per lavoro ho a che fare con le batterie e mi permetto di dare un consiglio: con quelle al litio non si scherza! Non fate accrocchi strani per la ricarica, è una fase molto delicata e determinante per la durata e soprattutto la sicurezza. Il carica batteria non è un semplice alimentatore, deve dialogare con la scheda che controlla le celle. Ripeto, senza voler fare l'allarmismo estremo, batterie al litio vanno trattate con molto rispetto.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

@Suonatore Grazie del commento; è esattamente quello che Vinnie mi scrisse di prima battuta e che poi mi son sentito dire anche da un altro produttore.
Questo non significa (per me) che i validi consigli che ho ricevuto qua debbano essere scartati per una presunta incapacità eccetera, anzi... credo che in questi lunghi post è stato detto.
Il mondo delle batterie da quanto sto scoprendo non è un mondo facile da come pensavo all'inizio. (Ed è pure pericoloso)

Se hai avuto pazienza di leggere questi interventi, ti ringrazio fin da ora se hai qualche suggerimento ulteriore, come vedi, ormai sono propenso (per evidente impossibilità) a cercare "le solite" SLA e sostituirle.
Grazie.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.