Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Kind of Blue

Comprare su Discogs

Messaggi raccomandati

Kind of Blue

Non ho mai acquistato su Discogs ed ho bisogno di un chiarimento da chi ne sa qualcosa:

 

ho visto che il sito è una specie di "contenitore" di dischi i cui venditori sono di fatto terze parti.

Quando io procedo all'acquisto di uno o più dischi  ("aggiungi al carrello") mi vengono poi spediti da Discogs o dal venditore indicato?

Se compro per esempio 10 dischi mi arrivano 10 consegne da 10 venditori diversi o è un'unica consegna da parte Discogs?

 

Grazie e ciao

Pierluigi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby58

Se i venditori sono diversi ti arrivano diverse spedizioni.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redfox
Non ho mai acquistato su Discogs ed ho bisogno di un chiarimento da chi ne sa qualcosa:

 

ho visto che il sito è una specie di "contenitore" di dischi i cui venditori sono di fatto terze parti.

Quando io procedo all'acquisto di uno o più dischi  ("aggiungi al carrello") mi vengono poi spediti da Discogs o dal venditore indicato?

Se compro per esempio 10 dischi mi arrivano 10 consegne da 10 venditori diversi o è un'unica consegna da parte Discogs?

 

Grazie e ciao

Pierluigi

Discogs nn vende, ma prende una percentuale da ció che viene venduto tramite il loro sito. Sono tutti venditori più o meno privati. Se acquisti da 5 venditori diversi....avrai 5 spedizioni. Funziona come ebay, aste a parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BLACKCIRCLE

Io ho acquistato qualche disco e fino ad'ora tutto bene.Un po incasinato come sito ma hai una scelta mondiale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spersanti276

Discogs è una bomba: quando si cerca quella edizione, quel remaster, quella stampa precisa.

Ci sono cento volte i dati che fornisce Amazon, non c'è mai confusione tra edizioni.

Per gli aquisti 'mirati' è l'optimum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BLACKCIRCLE
Discogs è una bomba: quando si cerca quella edizione, quel remaster, quella stampa precisa.

Ci sono cento volte i dati che fornisce Amazon, non c'è mai confusione tra edizioni.

Per gli aquisti 'mirati' è l'optimum.
Confermo e QqquotO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dca1960

Io faccio così:

1) cerco l'edizione che mi interessa, normalmente almeno Near Mint
2) siccome normalmente vengono aggiunte le spese postali (che per un vinile ammontano ma circa 9 euro) cerco presso lo stesso venditore almeno uno o due altri dischi di mio interesse. Di solito le spese postali non aumentano o aumentano solo di 1 o 2 euri.
3) verifico che il venditore abbia buoni feedback e che ne abbia un certo numero.
Nico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Supertramp

C'ho comprato solo una volta, un doppio-mix 12 pollici da un venditore italiano, mi par di ricordare.

Andò tutto bene.

E' pazzesca l'enormità di materiale là sopra.

C'è praticamente "tutto il fonografico minuto per minuto della storia".....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kind of Blue

Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

Io ho comprato piu' volte da tutte le parti del mondo, e sono stato soddisfatto sia della spedizione, che del

materiale ricevuto.
La forza di quel sito sono sicuramente le informazioni dei prodotti in vendita, da questo punto di vista e' molto
preciso e impeccabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MDT360

qualcuno ha comprato dagli usa? ci sono un sacco di dischi che vorrei ma ho paura di beccare spese doganali molto salate, poi personalmente preferisco le stampe usa rispetto a quelle europee e gran parte delle stampe usa le hanno venditori d'oltreoceano

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
niko_s
qualcuno ha comprato dagli usa? ci sono un sacco di dischi che vorrei ma ho paura di beccare spese doganali molto salate, poi personalmente preferisco le stampe usa rispetto a quelle europee e gran parte delle stampe usa le hanno venditori d'oltreoceano

Dipende dal valore doganale dichiarato. Ho acquistato libri e dischi usati negli USA senza pagare nulla. Così come ho acquistato prodotti nuovi di un certo valore (anche vinili) e ho dovuto pagare non poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf
qualcuno ha comprato dagli usa? ci sono un sacco di dischi che vorrei ma ho paura di beccare spese doganali molto salate, poi personalmente preferisco le stampe usa rispetto a quelle europee e gran parte delle stampe usa le hanno venditori d'oltreoceano

  Se mantieni il valore entro 22/24 $ su per giu' non paghi nulla, pensa che ho comprato anche in Cina e su
 quelle cifre non ho mai pagato....
 Al massimo fai piu spedizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dca1960
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redfox
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dca1960
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore. Se acquisti da un privato. Io home acquistato da negozi su discogs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.  Anche questo, e' vero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

Conosco bene il sito è posso confermare che è validissimo.

Solo che ovviamente, il mio primo acquisto ricevuto la settimana scorsa non è stato il massimo.

Il genio mi ha spedito un doppio vinile in busta gialla lievemente imbottita, quindi non rigida...

Provate ad immaginare un pò come miè arrivato...

 

PS: Il venditore è svizzero ... poi sono gli italiani ad essere superficiali.

[-X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabel

Suggerisco di fare attenzione alle descrizioni e al limite chiedere ulteriori info ai venditori: a volte capita di incontrare persone poco informate e/o distratte (ad es. mettono in vendita CD nella descrizione di un LP). In genere rispondono abbastanza velocemente e sempre con molta disponibilità, però occhio! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
peter pan

Ciao Pierluigi, vedo che sei sempre attivo, mi fa molto piacere, un salutone!! Piero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kind of Blue

Ancora grazie a tutti per i preziosi contributi.

 

Caro Piero, che piacerissimo sentirti :)

Qua tutto bene; adesso che il clima si fa più fresco ed è sempre più piacevole stare in casa al calduccio, ascoltare un po' di musica come si deve è un must.

Ho in testa qualche cambiamento, ti dirò. Prox settimana sono via, ti telefonerò dopo il 3 novembre.

Un caro saluto a te e tutta la tua famiglia.

Mi scuso con tutti per il piccolo OT

Ciao

Pierluigi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
peter pan

OK a presto allora e buon divertimento !!!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
radio
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.  Anche questo, e' vero.
ma vero cosa? 
quando arrivi in dogana paghi a prescindere se sei un commerciante od un privato, a meno che non trovi una giornata fortunata   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redfox
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.  Anche questo, e' vero.
ma vero cosa? 
quando arrivi in dogana paghi a prescindere se sei un commerciante od un privato, a meno che non trovi una giornata fortunata   No, in dogana paghi se acquisti da un rivenditore di professione, che è tenuto a dichiarare il prezzo. Se acquisti da un privato il problema non si pone. Ho acquistato per anni su ebay, anche dagli usa. Mai pagato dogana su acquisti fatti da privati. Es: se un mio parente, dagli USA mi vuole spedire una coppia di casse in regalo......non pago alcuna dogana......Il privato, che mi vende un oggetto di sua proprietà, non è tenuto a dichiararne il valore.Poiché la dogana ( e l'iva) sono calcolati sul valore dichiarato.....in assenza di dichiarazione non vi saranno cifre da pagare.Se, invece, un venditore di professione omette la dichiarazione.....puó andare incontro a sanzioni pesanti, anche alla luce che in certi paesi le regole fiscali sono molto severe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kind of Blue

Ne approfitto di questo post già aperto per chiedere se qualcuno conosce JunoRecords, cioè questo:

http://www.juno.co.uk/

Per quel poco che ho visto mi sembra anche questo un bel posto  >:D<

Ciao

Pierluigi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG
No, in dogana paghi se acquisti da un rivenditore di professione, che è tenuto a dichiarare il prezzo. Se acquisti da un privato il problema non si pone. Ho acquistato per anni su ebay, anche dagli usa. Mai pagato dogana su acquisti fatti da privati. Es: se un mio parente, dagli USA mi vuole spedire una coppia di casse in regalo......non pago alcuna dogana......Il privato, che mi vende un oggetto di sua proprietà, non è tenuto a dichiararne il valore.Poiché la dogana ( e l'iva) sono calcolati sul valore dichiarato.....in assenza di dichiarazione non vi saranno cifre da pagare.Se, invece, un venditore di professione omette la dichiarazione.....puó andare incontro a sanzioni pesanti, anche alla luce che in certi paesi le regole fiscali sono molto severe.
Se sei sicuro al 100% di quello che affermi, e se poi è realmente così, non posso che esserne contento.

Quando infatti compravo dagli USA, e quindi mi informavo sui vari costi di dogana, da più parti ho letto e sentito che, se non c'era un valore dichiarato, la dogana poteva autonomamente deciderlo, aggiungendo le relative spese. Tale cosa veniva fatta anche dove c'era della merce come regalo / omaggio, sulla quale veniva posta ancora maggiore attenzione.

Ho ricevuto parecchi pacchi dagli USA, quasi sempre con spedizione lenta (Poste o simile), non saprei dire se tutti da venditori professionali o meno, fatto sta che, all'inizio li ricevevo tutti senza oneri aggiunti, mentre successivamente, almeno uno su due, era gravato dalle spese di dogana + le spese che ci metteva su la Posta per la consegna. Da allora, evito entro il possibile, per non rischiare di pagare oltre il dovuto.

Ricordo anche una volta in cui, tra dogana e Poste mi erano state addebitate delle spese eccessive rispetto al valore dell'oggetto, che però ho lasciato perdere (a chi mi sarei dovuto rivolgere?), così come penso che facciano un po' tutti in quelle situazioni (se non sono, come nel mio caso, cifre importanti), 

SerG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabel

Credo che la dogana faccia dei controlli a campione: inoltre c'è una franchigia sul valore dichiarato attorno ai 20 euro, sotto i quali comunque non si paga.

Le leggi americane OBBLIGANO comunque il venditore a dichiarare sempre il valore della merce venduta, almeno se si spedisce con la posta prioritaria o con "First international air mail" (la tariffa che richiedo normalmente perchè è più economica della Priority ma è tracciabile).

A me è capitato che se il valore non veniva dichiarato (qualunque valore) mi hanno chiesto la prova dell'acquisto (nella fattispecie la ricevuta di Paypal). Quindi occhio con la dogana, tra IVA e soprattutto dazi si può pagare tranquillamente un 30% in più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.  Anche questo, e' vero.
ma vero cosa? 
quando arrivi in dogana paghi a prescindere se sei un commerciante od un privato, a meno che non trovi una giornata fortunata   No, in dogana paghi se acquisti da un rivenditore di professione, che è tenuto a dichiarare il prezzo. Se acquisti da un privato il problema non si pone. Ho acquistato per anni su ebay, anche dagli usa. Mai pagato dogana su acquisti fatti da privati. Es: se un mio parente, dagli USA mi vuole spedire una coppia di casse in regalo......non pago alcuna dogana......Il privato, che mi vende un oggetto di sua proprietà, non è tenuto a dichiararne il valore.Poiché la dogana ( e l'iva) sono calcolati sul valore dichiarato.....in assenza di dichiarazione non vi saranno cifre da pagare.Se, invece, un venditore di professione omette la dichiarazione.....puó andare incontro a sanzioni pesanti, anche alla luce che in certi paesi le regole fiscali sono molto severe.dipende, a volte non è così facile... se vogliono ti creano problemi comunque...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cristodek

Utilizzo spesso Discogs per valutare le diverse versioni di un titolo, ma puntualmente acquisto su amazon che vende il titolo allo stesso prezzo o poco meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Catharsis
Grazie a tutti delle cortesi ed esaurienti risposte.

Allora era proprio come supponevo, bene a sapersi.

Ho visto che c'è effettivamente un'offerta pazzesca, trovi praticamente tutto; ieri sera mi sono passate due ore senza che me ne rendessi conto .... fantastico.

Penso che farò come suggerito da Nico (dca1960), ho già individuato qualcosa di interessante.

Grazie ancora e ciao a tutti

Pierluigi

Naturalmente verifica anche il paese di spedizione, era sottinteso. Eviterei per esempio US o Giappone solo per spese aggiuntive di dazio ecc. ;)È un falso problema, perché se acquisti da un privato non vi è l'obbligo di dichiarare il valore.  Anche questo, e' vero.
ma vero cosa? 
quando arrivi in dogana paghi a prescindere se sei un commerciante od un privato, a meno che non trovi una giornata fortunata   No, in dogana paghi se acquisti da un rivenditore di professione, che è tenuto a dichiarare il prezzo. Se acquisti da un privato il problema non si pone. Ho acquistato per anni su ebay, anche dagli usa. Mai pagato dogana su acquisti fatti da privati. Es: se un mio parente, dagli USA mi vuole spedire una coppia di casse in regalo......non pago alcuna dogana......Il privato, che mi vende un oggetto di sua proprietà, non è tenuto a dichiararne il valore.Poiché la dogana ( e l'iva) sono calcolati sul valore dichiarato.....in assenza di dichiarazione non vi saranno cifre da pagare.Se, invece, un venditore di professione omette la dichiarazione.....puó andare incontro a sanzioni pesanti, anche alla luce che in certi paesi le regole fiscali sono molto severe.No, gli oneri doganali sono dovuti a prescindere da chi spedisce, cambia solo la franchigia, 22 euro se dichiarato come  regalo, circa 40 euro se dichiarato come merce. Quindi se un parente spedisce delle casse, se il pacco viene fermato sei tenuto a pagare IVA più eventuale dazi sul valore dichiarato, se poi dichiara il falso è un altro discorso, così come se omette di dichiarare il valore (in questo caso però se il pacco viene fermato il valore può essere rilevato d'ufficio da parte delle autorità doganali)
Il privato che spedisce non è tenuto ad emettere fattura ma è tenuto ad indicare il valore reale in caso di spedizione via pacchi, può ometterla in caso di spedizione effettuata via lettera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.679
    Discussioni Totali
    5.874.433
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×