jadis30

giradischi Pioneer Exclusive P3

Messaggi raccomandati

pinnoy

adoro i trazione diretta del periodo d'oro giapponese. Ho rincorso per anni un Marantz TT1000...poi, il mese scorso ho ripiegato su di lui...devo solo trovare qualcuno che mi aiuti a risolvere il problema alla funzione di ricerca del centro assoluto e poi potrà considerarsi tecnicamente ed esteticamente MINT!!

naka.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

@pinnoy E sti cazzi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@BEST-GROOVE No no, 100% Italiano.

Completo di tutto: bolla, seconda canna per il braccio (opzionale all'epoca) nella sua custodia in vellutino, doppio set di spessori calibrati per la testina, spessori per le etichette dei dischi, imballaggio, panno con tanto di logo Nakamichi , manuale in inglese e anche in italiano (perché un tempo i distributori facevano le cose a modo!!) della PFG. E' stata una fortuna trovarlo così, tenuto per anni inutilizzato dall'unico proprietario (un grande appassionato e collezionista). Conosci qualcuno che sia in grado di dare un occhiata al sistema di centraggio? Sono quasi certo che si tratta di semplici tarature.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@pinnoy io lo affiderei senza remore a @Bill / Valerio, che per interventi fatti e competenza dimostrata, risulta essere un punto di riferimento nel panorama nazionale per macchine TOP come la tua ...  👍

p.s. : quando hai parlato di Marantz TT1000 🤩, per un attimo pensavo fossi tu il fortunato che lo comprò, circa tre anni fa, da un altrettanto fornito collezionista brianzolo con cui venni in contatto per altri apparecchi ... chissà, quel mitico e raro gira (forse pezzo unico, o quasi, in Italia ... ), dove sarà finito ??? 🙄 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@tapesrc mi sa tanto che finirà nelle mani di Valerio, anche se ci sono delle incognite sul risultato finale (come lui stesso mi ha prospettato)....ma sono fiducioso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
41 minuti fa, pinnoy ha scritto:

No no, 100% Italiano.



Fortunato e complimenti per il bel colpaccio, probabilmente sarà stato un passa parola, non penso  sia finito negli annunci di subito ad esempio.  :)




 

43 minuti fa, pinnoy ha scritto:

Conosci qualcuno che sia in grado di dare un occhiata al sistema di centraggio? Sono quasi certo che si tratta di semplici tarature.

Posso informarmi ma per questo giradischi non penso basti solo il service manual ma anche guanti di velluto per maneggiarlo...più probabile che se lanci un'appello qui trovi prima qualcuno che se ne faccia carico.  ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@pinnoy ottimo, ci sarebbe semmai da domandarsi, e questo se già Valerio ha incognite sul buon esito della messa a punto, a chi altro ( senza andare a scomodare santoni  &  veggenti  di lontani paesi orientali .. )  in un  ambito anche, e solo, europeo, a chi ti fideresti a spedirlo ... ??? 🙄

Io piuttosto che un  trovarmi,  a cose fatte, con un  "pastrugno"  dovuto all'operato di tecnici, fin anche blasonati, ma generalisti, lascerei l'apparecchio così come è ora  🤗

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@pinnoy Un vero pezzo di pregio...chapeau...😮

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@BEST-GROOVE be' si, nessun annuncio di vendita. Il giradischi era destinato solo ad una persona che potesse davvero apprezzarlo ed "amarlo" come il vecchio proprietario...che non è più tra noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@tapesrc La B&W in Inghilterra ha un laboratorio di assistenza Nakamichi, in quanto in passato era una sorta di grossista per l'Europa...li ho contattati e non fanno assistenza sui giradischi Nakamichi. Ci può stare, è una grossa azienda e non può perdere tempo con una macchina che potrebbe portare via troppo tempo.

Negli Stati Uniti ci sono due persone che possono aggiustare al 100% il giradischi,con il massimo della competenza (ne hanno già ripristinati a decine), ma li lascerei come "ultima spiaggia" in quanto il pensiero di spedire oltre oceano il giradischi, con i costi i rischi e le rogne della dogana mi fa preoccupare non poco. Qualora fosse solo un problema di sensori sporchi, regolazioni delle correnti, mi seccherebbe spedire il giradischi lontano quando un tecnico appassionato e rispettoso potrebbe farlo tranquillamente in Italia. La cosa che mi fa più paura sono i tentativi maldestri che potrebbero rovinare l'estetica del "capolavoro" Nakamichi. Il service manual ce l'ho, e in tutta sincerità non vedo nulla di impossibile o estremamente complicato. Uno dei due tecnici americani è gentilissimo, e sto cercando di farmi scrivere tutte le strade da percorrere per effettuare la riparazione, in modo tale che quando lo affiderò al tecnico locale, il lavoro sarà semplificato. Non riuscirei a tenere così, senza la sua funzione più esclusiva, una macchina del genere...i tentativi li devo fare tutti. ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
buranide
3 ore fa, pinnoy ha scritto:

funzione di ricerca del centro assoluto

come è implementata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc
40 minuti fa, pinnoy ha scritto:

Non riuscirei a tenere così, senza la sua funzione più esclusiva, una macchina del genere...i tentativi li devo fare tutti. 😉

@pinnoy  ma sai che c'è un'altro utente qui in sezione vintage,  che ha la tua  stessa smania conservativa ... stesso propositivo fervore, quasi fosse una missione ...

ah, lui è un appassionato di casse, tale @ulmerino

a parte questo piccolo OT, ma ...

40 minuti fa, pinnoy ha scritto:

Uno dei due tecnici americani è gentilissimo, e sto cercando di farmi scrivere tutte le strade da percorrere per effettuare la riparazione, in modo tale che quando lo affiderò al tecnico locale, il lavoro sarà semplificato.

tu dal meccanico auto, porti la vettura e gli consegni congiuntamente il manuale d'officina, evidenziato con i punti da seguire 🙄, epperò "paese che vai ... ecc. ecc."  ... 🤗

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
2 ore fa, pinnoy ha scritto:

anche se ci sono delle incognite sul risultato finale



ossia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@tapesrc be' qui si parla di una macchina rarissima...sarebbe un peccato non ripristinarla. E' il bello del nostro hobby quando si ha a che fare con il vintage...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pinnoy

@BEST-GROOVE ossia, è un giradischi apparentemente complesso che non gli è mai capitato prima...quindi mi sembra normale che non si possa garantire il risultato positivo sulla riparazione. L'americano che ne ha visti parecchi, riesce a capire , dalla descrizione il tipo di guasto...ma credo che questo succeda in tutti i settori, mica solo nell'HiFi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

Chiedo a  Pinnoy che apra cortesemente un 3ad dedicato al Dragon CT ...qui siamo Off topic e l'argomento è troppo interessante perché si disperda in un 3ad dedicato ad un' altro gira interessante quale il  Pioneer P3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.592
    Discussioni Totali
    6.237.317
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us