Jump to content

Quanto conta nelle nostre scelte audiofile l'opinione degli altri?


Recommended Posts

4 ore fa, il Marietto ha scritto:

Leggo:  "da sempre ricerco.." vuol dire che non sei ancora arrivato al tuo "suono " ?

hai ragione ,si poteva fraintendere ma ho già raggiunto quello che cercavo!

il primo impianto è per me definitivo 

ora sono alle prese con il secondo ,da 3 anni, a tromba che sarà veramente un bel test probante...le basi per un risultato eccellente ci sono,

saluti

 

 

Link to post
Share on other sites
17 ore fa, 31canzoni ha scritto:

Quanto contano nelle nostre scelte di ascoltate apparecchiature audio (e ci metto dentro tutto: sorgenti, amplificazioni, diffusori)le opinioni degli altri?

Molto poco, leggo, mi informo, approfondisco, ma poi sento, confronto, scelgo con le mie orecchie . . . 

saluti , Dario 

Link to post
Share on other sites

Poco, pochissimo, raramente i gusti di altri sono andati nella direzione che cercavo. Bene chiedere, bene informarsi ma poi la scelta ricade sul mio groppone e quando in passato mi son affidato son stati dolori (quanto meno per le tasche).

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Marvin7 ha scritto:

nella mia seconda vita audiofila (anni 90) sono rimasto affascinato dal “suono” dei cavi leggendo le mirabolanti recensioni dei guru dell’epoca….( tra cui un famoso“dottore“) tanto che ad ogni cambio “mi si apriva un mondo “…. Poi casualmente rimisi la piattina che avevo anni prima e il mondo si richiuse dalle presunte certezze! Ora, grazie anche alla mia esperienza, faccio la tara a tutti e diffido di pareri troppo esagerati soprattutto se direttamente proporzionali al prezzo dell’oggetto.

Da applausi !!!  👏👏👏

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, grisulea ha scritto:

Hai mai sentito un amplificatore suonare musica? Un dac? Sono banalmente attraversati da segnali elettrici, esattamente come l'oscilloscopio. Ti devi necessariamente fidare, senza quello il tuo ampli probabilmente non funzionerebbe.

Oh yesss !  👍

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, powerpeppe ha scritto:

per me 0! da sempre ricerco quello che piace a me ,la musica l'ascolto io da solo a  casa mia e deve darmi emozioni!

l'impronta sonora deve per forza andare nella mia direzione e non in quella altrui.

Concordo al 200% !! Ma così finisce l'era dei guru,  this is the problem, my friend 🧐

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, iBan69 ha scritto:

Chi più e chi  meno, ma tutti ricerchiamo delle conferme, o delle rassicurazioni, da parte degli altri,

Ma quando mai!  Che su un forum si discuta e ci si confronti,  ci sta.

Ma se uno sceglie in base alle opinioni degli altri,  abbiamo un problema (e non solo di tipo "hifi"...):  le scelte io le faccio in base alle mie esperienze ed ai miei gusti.

In sintesi:  me ne frego bellamente di tutti coloro che dicono che le Magneplanar non suonano,  perchè per me suonano benissimo mentre il 90% degli impianti degli audiofili "illuminati" che ho ascoltato mi facevano venir voglia di spegnere dopo neppure 15/20 minuti ...

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, maxnalesso ha scritto:

Ma se uno sceglie in base alle opinioni degli altri, 

Non ho scritto questo … ma, conferme o rassicurazioni, le scelte alla fine sono sempre personali. 
 

 

37 minuti fa, maxnalesso ha scritto:

n sintesi:  me ne frego bellamente di tutti coloro che dicono che le Magneplanar non suonano, 

Ma ci sono anche quelli che dicono che suonano benissimo, e quindi confermano la tua scelta. 
Io non posso farlo, fino a quando non mi inviti a sentirle! 😉

Link to post
Share on other sites

Io ho un gruppo di amici che ho “selezionato” nel tempo. Tutti amanti della musica e tutti assolutamente non invidiosi. Faccio tesoro dei loro consigli, ma a volte faccio ancora di testa mia toppando 😅

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, maxnalesso ha scritto:

In sintesi:  me ne frego bellamente di tutti coloro che dicono che le Magneplanar non suonano,  perchè per me suonano benissimo mentre il 90% degli impianti degli audiofili "illuminati" che ho ascoltato mi facevano venir voglia di spegnere dopo neppure 15/20 minuti ...

Quindi, 100 contro 1 , e hai ragione tu . . . 

come quello che sente la notizia alla radio che una vettura è contromano in autostrada ed esclama : Una, ma sono centianaia . . . !! 🤣

 

1 ora fa, maxnalesso ha scritto:

le scelte io le faccio in base alle mie esperienze ed ai miei gusti.

Esatto, credo come quasi tutti qui, almeno con qualche anno di esperienze, quindi 1 vale 1, come sempre . . . 

Dario 

 

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, giaietto ha scritto:

Tutti amanti della musica e tutti assolutamente non invidiosi.

Questa non l'ho capita,se uno non condivide una opinione non ama 

la musica o è invidioso?

... oppure è sordo e non ha l'impianto rivelatore...    Mah..🤔

  • Sad 1
Link to post
Share on other sites

@giaietto io ho un amico, un mentore audiofilo ... colui che mi ha introdotto in questo mondo, quando ero giovane, e che tutt’ora mi accompagna, nella mie esperienze audiofile, mi consiglia e mi sconsiglia, e della cui opinione e orecchio mi fido e tengo sempre conto, anche se poi,  mi “cazzia”, perché faccio di testa mia. 😄

 

Link to post
Share on other sites

Amanti della musica come  denominatore comune. Non invidiosi perché in passato mi é capitato di assistere a dei commenti sul mio sistema più per invidia che per altro. Anche perché se 1 su 20 risulta agli antipodi degli altri o sei sordo o sei volutamente polemico. 

Link to post
Share on other sites
Il 14/6/2021 at 21:17, 31canzoni ha scritto:

Quanto contano nelle nostre scelte di ascoltate apparecchiature audio (e ci metto dentro tutto: sorgenti, amplificazioni, diffusori)le opinioni degli altri?

Esito un pò a trovare risposta facile 

Dipende dalle fasi

Prima fase: recensioni,  chiacchiere di negozianti 

es. Martin Logan Aerius prese dopo rece osannante di Bebo Moroni (o simile, era audioreview)....pessimo diffusore, oppure jadis defy7,  dopo rece Bebo su Suono credo....buon ampli , anche se con vari difetti, tuttora adoro jadis che quando mi capita compro)

Seconda fase: quello che piace a me credendo all'occorrenza anche alle favole (tipo che i cavi sono importanti, che la meccanica  cd suona, che ci vogliono testine MC se no sei una capra e baggianate del genere)

Terza fase: quella dello studio  di ciò che è importante e ciò che non lo è . Continuo a comprare quello che mi piace. Ma niente favoletta consolatoria sui soldi butt...spesi ad es. in cavi griffati. I cavi griffati vanno comprati perché fa fico, tanto suonano come quelli di mediaworld. Ovviamente. 

Link to post
Share on other sites

Possono avere una rilevante importanza; io  ad es. se non leggevo un commento del buon @HR in merito  ad un  eccellente set up con pre Arc Ref. 3  e finali Spectral Dma 360 difficilmente avrei provato  un pre Arc al posto del pre Spectral 30 SL g2 che,  detto per inciso,  ho deciso di liquidare  dopo  neanche mezz’ora  di ascolto del pre Arc.

Link to post
Share on other sites

Quarta fase: mi accorgo, che durante le fasi 1,2,3 ho sprecato il mio tempo a cercare certezze e verità che non esistono, rubando tempo all’ascolto della musica. 😏

Link to post
Share on other sites

Ho un esempio che calza proprio a pennello. Ho chiesto consiglio proprio su questi lidi su quali diffusori avrebbero fatto al caso mio e in molti mi hanno consigliato ottimi modelli sul range di prezzo richiesto. Per una volta, però, mi sono incaponito nel voler acquistare solo dopo aver ascoltato e quindi per un paio di mesi ho fatto il giro di svariati negozi per valutare portandomi dietro il mio amplificatore. Tutti i modelli suggeriti mi sono piaciuti molto ma alla fine ho scelto altro. Questo vuol dire a mio parere che comunque i consigli sono utili ma, soprattutto nella nostra passione, alla fine non è detto che corrispondano sempre ai tuoi gusti anche perchè, nel caso dei diffusori, vanno valutati in coppia con il resto dell'elettronica posseduta e, finchè possibile, nell'ambiente in cui saranno utilizzati. Sono stati comunque utili per orientarmi e ringrazio tutti, ma l'ascolto è necessario altrimenti si rischia di rimanere delusi.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

Le opinioni degli “altri” contano eccome, altrimenti saremmo qui solo a profetizzare, cosa che, apparentemente per qualcuno è la motivazione principale per visitare un forum 😉

Ho comunque delle persone che ascolto con maggiore attenzione di altre, sono quelle che ho verificato concordano con me sulla valutazione di alcuni prodotti.

Tecnicamente questo approccio si chiama “user-based collaborative filtering”. È la tecnica usata dai recommender system per predire se un certo prodotto potrà incontrare il favore di un acquirente.

Vale anche per le recensioni che leggo: se concordo con il recensore sulla valutazione di prodotti che ho ascoltato, deduco che è più probabile che concorderò con quel recensore su prodotti di cui non ho esperienza diretta.

Poi, chiaro che le scelte finali si fanno con le proprie orecchie, ma ho anche acquistato dei prodotti senza averli ascoltati, sulla base delle informazioni ed opinioni acquisite; con risultati più o meno buoni 😁

Link to post
Share on other sites

@31canzoni

purtroppo per la mia esperienza ho preso solo quello che mi piaceva .Magari sarò un caso più unico che raro per ben due o tre volte sono andato per acquistare un componente ( accaduto sempre con le casse acustiche) e dopo una prova in batteria ne ho presa un’altra che non avevo inizialmente preso in considerazione …

Poi un paio di volte che ascoltando un consiglio o leggendo un parere disinteressato abbia acquistato un componente al buio , è capitato con Testine,una coppia di cavi e dei piedini …devo dire mi è andata molto bene😉 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.