Jump to content
Melius Club

Guest The_Music

NAD S300 chi sa?

Recommended Posts

Guest

Pare sia un onesto amplificatore, qualcuno lo ha avuto/provato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pazu970

Direi molto più che onesto, stando a quanto se ne è sempre scritto sul forum in passato...

Prova a fare una ricerca e vedrai.

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ckcage79

posso darti un elemento, un mio amico con delle new audio frontiers che attualmente posseggo io, amplificate dal nad erano totalmente piatte in gamma bassa, quindi farei attenzione con un certo tipo di diffusori, nella fattispecie configurazione d'appolito, altoparlanti in gomma, 93db di sensibilità. Faccio presente che gli stessi diffusori non hanno di questi problemi con amplificazione naim da 50 watt in su ..

Share this post


Link to post
Share on other sites
skunk

Io l'ho avuto con ProAc Response One e ne ero estremamente soddisfatto, un suono pulito, con una gamma alta calda, il wf era molto piccolo, probabilmente facile, ma non ho mai avuto l'impressione che mancasse qualcosa. Per me vale i soldi che costa, abituato a quel suono l'Accuphase 408 che ho comprato in seguito ho faticato ad apprezzarlo ed alla fine l'ho venduto, troppo esile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Allora ho fatto un affare! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65
Allora ho fatto un affare! :D

 

Dicci quanto hai speso, così quando lo metti sul mercatino, ci regoliamo  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
lampo65

Certo che macchina...

241958-nad_s300_silverline_integrated_amplifier_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
gsxf65
:D:x

Share this post


Link to post
Share on other sites
piergiorgio
Certo che macchina...

241958-nad_s300_silverline_integrated_amplifier_.jpg
non e' dissimile da qualsiasi cinese che costi di listino da un terzo in su

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannisegala

E' un Gryphon autentico , altro che cinese!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

Tra l'altro una decina d'anni fa, appena uscito di produzione, si trovava online nuovo in Germania ad un terzo del listino, poco più di € 1000,00 ad esaurimento scorte, un vero affare ad averlo comprato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Infatti quello che ho preso io è un fondo di magazzino nuovo di pacca . Pensate che ha ancora le resistenze che di solito diventano scure con il calore perfettamente chiare, mai usato

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo
Certo che macchina...

non e' dissimile da qualsiasi cinese che costi di listino da un terzo in sutrovami un cinese con quelle caratteristiche a 300 euro nuovo (/sul mercato europeo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Certo che macchina...

non e' dissimile da qualsiasi cinese che costi di listino da un terzo in sutrovami un cinese con quelle caratteristiche a 300 euro nuovo (/sul mercato europeo)Forse l'amico Piergiorgio ha preso un abbaglio....Xindak intende...o Korsun...Peccato che questo sia quasi identico al Gryphon Tabù.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

...è il Gryphon Tabù rimarchiato Nad.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Esatto, lo sto provando ora, davvero un grande amplificatore, non pensavo

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

Tienitelo stretto, per la cifra che l'avrai pagato se solo suona in modo simile ai successori Callisto 2100 o 2200 hai tra le mani un grande amplificatore pagato molto meno del suo reale valore.

Complimenti per l'acquisto. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

L'ho cercato per quasi 3 anni, trovarlo nuovo di zecca è stato proprio un gran bel regalo di inizio 2016

Share this post


Link to post
Share on other sites
apprendista
L'ho cercato per quasi 3 anni, trovarlo nuovo di zecca è stato proprio un gran bel regalo di inizio 2016

 

Visto che ci tieni a rimarcarlo, dicci dove l'hai preso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

dal proprietario di un negozio della Brianza che ha chiuso 8 anni fa, lo teneva in una seconda casa dove ha altri apparecchi che avanzavano dal negozio, persona correttissima che tra l'altro non mette annunci sui vari mercatini, altrimenti me lo avrebbero fregato all'istante

Share this post


Link to post
Share on other sites
noam

Ho avuto della stessa linea il finale S200 , ricordo che a quei tempi , abbinato alle Proac D38 lo preferivo al pass x250 per l'equilibrio timbrico migliore .

Una garanzia di suono equilibrato tra i finali di classe economica .

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

Il finale NAD S200 non aveva nulla a che fare con il NAD S300.

Share this post


Link to post
Share on other sites
noam

Si era costruito più in economia , ma nonostante tutto era un bel sentire per 700 euro di quel tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

A € 700,00 senz'altro, a listino probabilmente no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DiZZo

Qualcuno ha avuto modo di confrontarlo con il successivo M3?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pazu970

The Music, per me ottima macchina il nad in questione.

E ottimo prezzo.

Complimenti!

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

È bello quando non ti aspetti molto ed invece va tutto oltre le tue aspettative

Share this post


Link to post
Share on other sites
samana

Mi ha sempre incuriosito parecchio l'S300, sopratutto per la costruzione.

Ma per un motivo o per un altro poi ho sempre fatto scelte differenti.

Vorrei chiedere, se c'e' qualcuno che lo sa, come si pone rispetto agli ampli Unison dual mono, ossia il 50 ed il 100.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292441
    Total Topics
    6324173
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy