Vai al contenuto

rock56

[Billy Joel] The Stranger

Messaggi raccomandati

rock56

Non conosco molto questo Artista, per caso ho acquistato "52nd Street" e voglio "approfondire"....

Mi sono ascoltato su Spotify un po' di album e mi è piaciuto "the Stranger" che vorrei acquistare.

Ho visto che oltre alla versione "liscia" c'è anche il "Mastered half speed" : vale la pena spendere di più per questa versione in vinile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Secondo me, se vuoi una versione speciale, buttati su MoFi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabel

Uno degli album più belli di Joel: solo "Scenes fron an Italian Restaurant" o "Just the way you are" ne varrebbero l'acquisto. Assieme a "Piano Man" è il suo capolavoro. Anch'io suggerirei l'acquisto della versione MFSL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

io di Billy Joel ho questi album ( comprati all'epoca):

Turnstiles-The Stranger-52nd street-The Nylon Curtain
non posso che consigliarteli tutti  !
grande artista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Supertramp

''Glass Houses'' con la mitica ''all for Leyna'', ma probabilmente con Billy Joel

si casca bene con qualsiasi album, almeno dal punto di vista artistico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56

Grazie a tutti per le risposte!

Ho visto anche il MoFi come mi avete suggerito, immaginavo già che fosse superiore: mi fermava un po' il prezzo (sui 70/80 € contro i 24 della Half speed).

Va a finire che quando avrò il disco (che sicuramente mi piacerà) poi mi pento se non ho preso l'OMR :D

All'ascolto sul pc la musica mi sembra anche molto ben curata come registrazione, oltre ad essere molto bella come composizione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

A circa 30 euro (meno della metà) sempre della MOFI è disponibile anche il SACD ibrido.

Se per te il vinile non è una condizione irrinunciabile, te lo suggerisco caldamente, è semplicemente strepitoso.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56
A circa 30 euro (meno della metà) sempre della MOFI è disponibile anche il SACD ibrido. Se per te il vinile non è una condizione irrinunciabile, te lo suggerisco caldamente, è semplicemente strepitoso. Ciao

stavo valutando infatti anche questo! il vinile è a 180gr. e in formato doppio a 45gg. (non è che mi attiri del tutto).

Il mio lettore SACD non è un granchè : entry level Sony XE-800. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

Anch'io ti consiglio Mofi per questo artista. ovviamente Sacd, ne ho sentito parlar bene.

mentre solo su un disco,(uno dei primi, un gioiellino poco considerato).....vai su Audio fidelity.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333
A circa 30 euro (meno della metà) sempre della MOFI è disponibile anche il SACD ibrido. Se per te il vinile non è una condizione irrinunciabile, te lo suggerisco caldamente, è semplicemente strepitoso. Ciao

stavo valutando infatti anche questo! il vinile è a 180gr. e in formato doppio a 45gg. (non è che mi attiri del tutto).

Il mio lettore SACD non è un granchè : entry level Sony XE-800. 


Sempre un lettore SACD è, e cmq da grandi soddisfazioni anche lo strato CD.Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Amo tutti gli album di Joel (complice anche mia moglie) e li ho praticamente tutti.

Ti suggerisco almeno di ascoltare anche "An Innocent Man" (se deciderai di prenderlo cerca sempre la versione SACD ibrido della MOFI).

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333
Anch'io ti consiglio Mofi per questo artista. ovviamente Sacd, ne ho sentito parlar bene.
mentre solo su un disco,(uno dei primi, un gioiellino poco considerato).....vai su Audio fidelity.


+1Ho proprio questa versione Audio Fidelity: incantevole...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mouse63

Se ti capita comperati live in Leningrado , ha una dinamica da paura ed è' inciso bene...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56
Se ti capita comperati live in Leningrado , ha una dinamica da paura ed è' inciso bene...

questo? (naturalmente in Cd o vinile)mQrhXgqDSRKt_xwzITMHf-Q.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56

 

Sempre un lettore SACD è, e cmq da grandi soddisfazioni anche lo strato CD.

Ciao

 


se decido per l'OMR a questo punto penso andrò sul SACD ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Sono certo che non te ne pentirai

:-h

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56
''Glass Houses'' con la mitica ''all for Leyna'', ma probabilmente con Billy Joel si casca bene con qualsiasi album, almeno dal punto di vista artistico.

a questo album ho già dato una ascoltata: prossimo acquisto dopo "The Stranger"! Pure questo lo vedo in OMR! in pratica ci sono quasi tutti.

Vinile o SACD? bel dilemma... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabel

"Piano Man" contiene delle autentiche perle, quali "Captain Jack" (con un strepitoso assolo finale di organo), "Stop in Nevada" e "The Ballad of Billy the Kid", oltre all'omonima title-track.

Anche "Songs in the Attic" è notevole: contiene il repertorio dei suoi primi quattro album (quindi fino a "Turnstiles") dal vivo. Nell'edizione MFSL sono due LP incisi a 45 RPM. Non l'ho ancora preso, ma se la qualità è paragonabile a quella di altri album incisi a 45 giri, dovrebbe essere fantastico! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frovalta
"Piano Man" contiene delle autentiche perle, quali "Captain Jack" (con un strepitoso assolo finale di organo), "Stop in Nevada" e "The Ballad of Billy the Kid", oltre all'omonima title-track.

Anche "Songs in the Attic" è notevole: contiene il repertorio dei suoi primi quattro album (quindi fino a "Turnstiles") dal vivo. Nell'edizione MFSL sono due LP incisi a 45 RPM. Non l'ho ancora preso, ma se la qualità è paragonabile a quella di altri album incisi a 45 giri, dovrebbe essere fantastico! ;)

Di Songs in The Attic ho un vinile stampa americana dell'epoca. Suona splendidamente, ed anche il CD non è male. Anche An Innocent Man suona bene, sopratutto in vinile, mentre gli album da studio precedenti non sono esattamente un portento timbrico.Da segnalare però 52 Street su vinile edito qualche anno fa dalla Cisco Records. Stellare rispetto alla prima stampa su Compact Disc. Non so come si pone rispetto al vinile d'origine: ma se è simile a The Stranger... :-w comunque sono album musicalmente bellissimi.Un saluto, Frovalta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.614
    Discussioni Totali
    5.885.573
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×