Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
crosby

lucio battisti era fascista?

Messaggi raccomandati

crosby

http://www.lastampa.it/2016/04/16/italia/cronache/lucio-battisti-era-fascista-e-il-prof-le-d-sul-registro-OACnPp5CIe6HsViT0U6pbK/pagina.html

cosi si diceva ai miei tempi. ma poi lo era veramente?

 Il prof le ha dato 4 in pagella, motivazione: accosta il fascismo ai cantautori dei 60/70. 

In storia sicuramente un 4 lo merita, erano tutti comunisti!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Se il prof "le" ha dato 4: sarebbe stato da dare 4 anche al prof...  :-\"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

La risposta è: no

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GABTA

Se avesse setto che era comunista? Solito voto?

Qualunque cosa sia stato Lucio un grande

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino

Fascista no, ma era piuttosto orientato a destra.

Piu' An che On.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill
 Qualunque cosa sia stato Lucio un grande
+UNO

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
calian1107

Battisti non era nè di destra nè di sinistra. Che non si fosse accodato al gregge cantautoristico per il conformismo intollerante e pedante  dell'epoca era automaticamente un fascista. In una ospitata da Arbore che si può trovare su you tube è evidente il sentimento del tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin
Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

 


=D>

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62
Battisti non era nè di destra nè di sinistra. Che non si fosse accodato al gregge cantautoristico per il conformismo intollerante e pedante  dell'epoca era automaticamente un fascista. In una ospitata da Arbore che si può trovare su you tube è evidente il sentimento del tempo.

 

Esatto. Conformismo vigente fino a pochi anni fa. Per cui tutti i registi cinematografici italiani dovevano essere della parrocchia giusta altrimenti niente soldini dal ministero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62

Negli anni 70 al liceo io, che non ero né fascista né comunista, rischiavo di buscarle da ambo le parti perché per i barbuti eskimati nella mia scuola "tertium non datur" :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Skoll, rendiamo giusta visibilita' ai reietti vittime del conformismo di sinistra.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

Non puoi prendertela con un orchestrale per le sinfonie scritte da Wagner. Israele ha boicottato per molto tempo la musica di Wagner nei teatri ma non i direttori di orchestra o gli orchestrali che la eseguivano all'estero.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

I testi li scriveva Mogol e non parlavano di politica. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fricogna
Skoll, rendiamo giusta visibilita' ai reietti vittime del conformismo di sinistra.

 

e che è sta merda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sig. fricogna non offenda.

Capisco l' abitudine e l'attitudine propria per il cantautorato di sinistra, ebbene, io ascolto musica culturalmente di destra.

Non meno degna.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Non puoi prendertela con un orchestrale per le sinfonie scritte da Wagner. Israele ha boicottato per molto tempo la musica di Wagner nei teatri ma non i direttori di orchestra o gli orchestrali che la eseguivano all'estero.

Stiamo parlando di Battisti non scomodiamo Wagner

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxfabbri

Appunto...e comunque il 4 é meritato.....si studi un po' di storia ...... il fascismo era/è altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay
Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

 

 

Ammazza che stronzata...

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bluesman74

Sicuramente di destra considerando l'ossessione per le donne che non riusciva a farsi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

=))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscarbessi
Non puoi prendertela con un orchestrale per le sinfonie scritte da Wagner. Israele ha boicottato per molto tempo la musica di Wagner nei teatri ma non i direttori di orchestra o gli orchestrali che la eseguivano all'estero.

Stiamo parlando di Battisti non scomodiamo WagnerF**aaaaaaaaaaa ....... non perdi occasione eh ......

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rebeccariccobon
Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

 

 

Ammazza che stronzata...

 

 

Stai tranquillo, che l imperdibile artista che ti turba tanto i sentimenti non te lo tocco più.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin
Negli anni 70 al liceo io, che non ero né fascista né comunista, rischiavo di buscarle da ambo le parti perché per i barbuti eskimati nella mia scuola "tertium non datur" :-)
Gli altri avevano i capelli brillantinati, barba a pizzetto e camicia nei pantaloni retti dalle bretelle ?

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62

Nella mia scuola era presente solo la fattispecie eskimata e megafonata. Come del resto nella maggioranza. In altri pochi istituti vi trovavi pantaloni mimetica e magliette nere e capelli rasati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay
Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

 

 

Ammazza che stronzata...

 

 

Stai tranquillo, che l imperdibile artista che ti turba tanto i sentimenti non te lo tocco più.)

 

No no dille pure le stronzate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Van Katten
Sicuramente di destra considerando l'ossessione per le donne che non riusciva a farsi
Non trovi inquietante tale rassomiglianza con te stesso ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Mah, un musicista che si è dedicato alle canzonette sentimental popolari...onestamente non so se ne possa trarre un qualche orientamento politico.

 

 

Ammazza che stronzata...

 

 

Stai tranquillo, che l imperdibile artista che ti turba tanto i sentimenti non te lo tocco più.)

 

No no dille pure le stronzate...

 

Grazie, oltre che provvisto di sensibilità femminea pure magnanimo! .)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OLIVER10

non era comunista e di conseguenza a quei tempi dovevi essere fascista

ma poi...chi se ne frega.

tenco ? dalla ? reitano ?  come erano ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.674
    Discussioni Totali
    5.874.336
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×