Vai al contenuto
Melius Club

rebeccariccobon

sport Mountain biking

Messaggi raccomandati

Ospite

Le Decathlon, nella fascia medio bassa, sono almeno dignitose?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
Le Decathlon, nella fascia medio bassa, sono almeno dignitose?
si...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Le Decathlon, nella fascia medio bassa, sono almeno dignitose?
si...

Per fortuna!
Il mio ragazzino più grande (14 anni) si sta appassionando, e per natale gli abbiamo regalato questa (27,5 pollici):

Bici_Macchis.jpg

Vediamo ora come prosegue. Ha provato diversi sport, senza mai trovare quello "decisivo". 
Quando va con la bici intravedo invece per la prima volta la "passione". 
Almeno un due annetti con questa bici potrebbe farli? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rebeccariccobon

@macca  ...che bello che si appassioni alla mtb, una disciplina più completa e più "giocosa" per i giovani rispetto alla strada (che poi far andare in strada i nostri ragazzi con l'automobilista medio che si ritrova 'sto povero paese...).

Quella bici va benissimo per iniziare. Se l'altezza sella è quella giusta dovresti cercare di abbassargli un po' il manubrio, non che debba avere un dislivello sella/manubrio di zero o negativo (sella più in alto), ma così è troppo "seduto", in fuoristrada sopratutto non va bene.

Se hai dubbi mi chiedi che ti spiego come fare.
Buoni giri al tuo ragazzo, a voi.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
@macca  ...che bello che si appassioni alla mtb, una disciplina più completa e più "giocosa" per i giovani rispetto alla strada (che poi far andare in strada i nostri ragazzi con l'automobilista medio che si ritrova 'sto povero paese...).

Quella bici va benissimo per iniziare. Se l'altezza sella è quella giusta dovresti cercare di abbassargli un po' il manubrio, non che debba avere un dislivello sella/manubrio di zero o negativo (sella più in alto), ma così è troppo "seduto", in fuoristrada sopratutto non va bene.

Se hai dubbi mi chiedi che ti spiego come fare.
Buoni giri al tuo ragazzo, a voi.)
forse, vista l'età ed il livello, ha regolato la sella in modo che tocchi bene con i piedi a terra... dovrebbe prendere un po' di confidenza e regolarla bene, potrebbe non essere necessario abbassare il manubrio...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rebeccariccobon

@carlottina  ...ha 14 anni, non 7. 

Indicazione sbagliata, di parecchio - a quell'età si abituano facilmente anche ai pedali clipless.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Allora, la foto della bici risale a quando era ancora intonsa (e la sella non era ancora stata regolata rispetto alla sua altezza: raggiunge già circa 1,80). 
Il manubrio è rimasto alla stessa altezza, mentre la sella è stata regolata diversamente rispetto alla foto.
Ma mentre prima teneva fissa l'altezza della sella, nelle ultime uscite mi dice che ha cominciato a fare la salita con la sella piuttosto alta (decisamente più alta rispetto alla foto), per abbassarla completamente in discesa (più comodo per i salti, mi dice).

Grazie per i consigli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rebeccariccobon

ehehe per i salti...un grande! .)

(che misura è il telaio?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goerzer05
E adesso parte l'ansia per vedere che fine fa il formato 26"

credo sia già... finito... ma si può utilizzare comunque... :D

Di fattto è scomparso quasi totalmente dai cataloghi dei produttori di livello, ma non è quello il problema, giacchè intendo tenermi sine die la Stumpy. Il problema sta nella reperibilità o meno dei ricambi. Se sbrego un copertoncino, spacco un cerchio tra 2/3 anni?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
ehehe per i salti...un grande! .)
(che misura è il telaio?)
Le misure del telaio sono S, M e L: il commesso ci consigliò M. 

P.S Preferivo quando non faceva i salti :((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ben consigliato.

Crescendo ancora  un po' servirà molto probabilmente una L , poi bisognerà vedere la geometria specifica del telaio, quella che conta in mtb è esclusivamente la lunghezza virtuale del tubo orizzontale (misura centro tubo sterzo/centro reggisella presa perfettamente orizzontale) - e se si è in mezzo tra le due misure in mtb sempre andare sulla più piccola.
Ma c'è tempo, adesso ha i salti...fantastico.))

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
E adesso parte l'ansia per vedere che fine fa il formato 26"

credo sia già... finito... ma si può utilizzare comunque... :D

Di fattto è scomparso quasi totalmente dai cataloghi dei produttori di livello, ma non è quello il problema, giacchè intendo tenermi sine die la Stumpy. Il problema sta nella reperibilità o meno dei ricambi. Se sbrego un copertoncino, spacco un cerchio tra 2/3 anni?

 

non credo ci saranno problemi in questo senso, ne girano migliaia...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
@carlottina  ...ha 14 anni, non 7. 
Indicazione sbagliata, di parecchio - a quell'età si abituano facilmente anche ai pedali clipless.
tutte cose che non potrevo (nemmeno tu :D) sapere, prima del successivo, suo, post... :)

P.S. infatti la foto era stata fatta al momento dell'acquisto... come immaginavo... :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rebeccariccobon

@carlottina  No ma se aveva 7 anni - o 107 - non eri andato mica male.))

Un saluto.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
carlottina
@carlottina  No ma se aveva 7 anni - o 107 - non eri andato mica male.))
Un saluto.)

:D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

la bici più inutilizzata del secolo

kafzm.jpg

...una Kona va bene anche da ferma.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

la rimetto in uso, adesso che le giornate si allungano qualcosina si può fare, ho delle belle colline dietro casa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nicopappa

Aiuto ! 

Come ci si comporta in caso di incontro con cani randagi ?

Sono sempre stati uno dei miei peggiori incubi e ieri pomeriggio si è trasformato in realtà...
Ero a fare un giro in bici , primo caldo e dopo 60 km e a una decina di km da casa sbaglio un incrocio , non conoscendo la zona non me ne rendo conto , continuo e sbaglio anche l'incrocio dopo e mi trovo in una zona industriale . Strada con pendenza leggermente negativa e a una 50ina di metri dietro di me inizio a sentire abbaiare , mi giro e vedo 4 cani ...via a tutta e dopo averli seminati mi rendo conto  di essere arrivato ad un punto morto. Due stradine che davano sulla campagna e una asfaltata. Proseguo per un centinaio di metri sulla strada asfaltata e mentre mi accorgo che si tratta di una strada senza uscita vedo un altro cane accovacciato davanti al cancello di un capannone. 
Insomma sono costretto a tornare verso i 4 cani ... Mi fermo dove sono , bestemmio per 5 minuti terrorizzato sul da farsi , passa una macchina mi metto in scia e vado a tutta verso i cani . Tre restano fermi e uno mi insegue per un centinaio di metri non riuscendomi a prendere.
Pomeriggio rovinato e adesso ogni volta che mi muovo in bici avrò ansia dei randagi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Io quando vado a correre in zone di campagna ho sempre con me lo spray al peperoncino. Una volta l'ho dovuto usare, contro tre cani. Si sa che quando sono in gruppo sono molto più pericolosi, poi vedono il ciclista o corridore come uno che fugge, e questo li attizza.

frei_anti_hund_19-01-2012.jpg

http://www.ballistol.de/76-1-Anti-Dog.html

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
diego_g

Ricordo un'uscita di corsa in Valsassina, tantissimi anni fa. Correvo su una sterrata isolata e a ad certo punto sono stato inseguito e circondato da una torma di cagnetti.

 

Mi sono difeso cercando di spaventarli con urla e mulinando calcioni nell'aria. Loro dovevano essere un po' pavidi, perché dopo qualche minuto di ringhi hanno desistito.

 

Meno male che erano tutti dei simil- Chihuahua sennò chissà come sarebbe finita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nicopappa
.... Meno male che erano tutti dei simil- Chihuahua sennò chissà come sarebbe finita...
I miei erano grandicelli . Quello accovacciato un qualche meticcio simil pastore tedesco , gli altri 4 non sono riuscito ad identificarli ma 3 erano di taglia media ed il 4° era decisamente grosso , bianco e con pelo lungo.

@Guru quella dello spray non mi pare una cattiva idea . Vedrò di cercarlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ivantaggi78
Aiuto ! 
Come ci si comporta in caso di incontro con cani randagi ?

Sono sempre stati uno dei miei peggiori incubi e ieri pomeriggio si è trasformato in realtà...
Ero a fare un giro in bici , primo caldo e dopo 60 km e a una decina di km da casa sbaglio un incrocio , non conoscendo la zona non me ne rendo conto , continuo e sbaglio anche l'incrocio dopo e mi trovo in una zona industriale . Strada con pendenza leggermente negativa e a una 50ina di metri dietro di me inizio a sentire abbaiare , mi giro e vedo 4 cani ...via a tutta e dopo averli seminati mi rendo conto  di essere arrivato ad un punto morto. Due stradine che davano sulla campagna e una asfaltata. Proseguo per un centinaio di metri sulla strada asfaltata e mentre mi accorgo che si tratta di una strada senza uscita vedo un altro cane accovacciato davanti al cancello di un capannone. 
Insomma sono costretto a tornare verso i 4 cani ... Mi fermo dove sono , bestemmio per 5 minuti terrorizzato sul da farsi , passa una macchina mi metto in scia e vado a tutta verso i cani . Tre restano fermi e uno mi insegue per un centinaio di metri non riuscendomi a prendere.
Pomeriggio rovinato e adesso ogni volta che mi muovo in bici avrò ansia dei randagi.
Pericolo concreto e tutt'altro che raro; io porto un segno su una gamba (cicatrice) per colpa di un branco che tentò di azzannarmi in una campagna neanche troppo lontano dal centro abitato. Per mia fortuna riuscii a raggiungere velocemente pedalando la strada e le bestiacce avevano paura delle auto che sfrecciavano, se fossi caduto forse non l'avrei mai raccontato. Campagne per debellare il randagismo non se ne fanno mai abbastanza forse perché ad un certo punto ci sono gli animalisti....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

Quando lavoravo spesso all'aperto, da solo, portavo sempre raudi e di che accenderli. Funzionano con cani, cinghiali, cervi. Il mio problema era non tanto l'inseguimento quanto quello di farli sloggiare dall'area cui dovevo accedere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LeonardoP
Qua nella celtica Marca Gioiosa, terra di elmetti cornuti e razzisti xenofobi, di randagi non ve n'è traccia, e non perché vengano soppressi, ma semplicemente perché i bastardini vengono sterilizzati e i proprietari non abbandonano.
Ce n'è talmente pochi che il canile comunale si sta svuotando.
E' una questione di civilizzazione dei locals.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Due volte ho tremato, cani con proprietario,( mai visto randagi) due dobbermann mi schizzarono dietro mentre ero i bici e due rottwailer visti all'ultimo momento mentre correvo, davanti al cancello di una villa aperto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LeonardoP

Non dovresti andare in giro con le salamelle appese alle terga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Sono per il calo di energie in salita, il problema è il peso del bottiglione di barbera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tiggy
Io quando vado a correre in zone di campagna ho sempre con me lo spray al peperoncino. Una volta l'ho dovuto usare, contro tre cani. Si sa che quando sono in gruppo sono molto più pericolosi, poi vedono il ciclista o corridore come uno che fugge, e questo li attizza.

frei_anti_hund_19-01-2012.jpg

http://www.ballistol.de/76-1-Anti-Dog.html

 

+1 ho acquistata una bomboletta a ottobre dello scorso anno.. spruzza (dice) fino a 3mt, ma se dovessero attaccarmi farei fatica a tirarla fuori dal minitaschino strotto in cui la porto pe rnon farla sballonzolare.. :/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

Due volte ho tremato, cani con proprietario,( mai visto randagi) due dobbermann mi schizzarono dietro mentre ero i bici e due rottwailer visti all'ultimo momento mentre correvo, davanti al cancello di una villa aperto.

Che, stavi a córe a Roma ppe'fatte 'nzeguì' da du dobbermann.... ?

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

1=dobermann

2=dobberman

 

:o)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.639
    Discussioni Totali
    6.278.945
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy