Vai al contenuto

parehouse

La Dance

Messaggi raccomandati

parehouse

Tred di musica dance per parlare di tutti i generi che riguardano i dischi che hanno fatto la storia del dance Floor e non solo. ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

è una parola parliamo di centinaia di band di colore solo in USA..ma tante..io le amo tutte..la prima che mi viene in mente  THE GAP BAND...

con il suo bellissimo 12"  " i found my baby.."  atmosfera bellissima..

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

PAULLLLL..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jazzandroll

A me sono sempre immensamente piaciuti gli incastri millimetrici tra basso e batteria oppure le mitiche corde stoppate della chitarra ritmica....per non dire degli onnipresenti fiati.....mica facile suonare un quel modo, altro che musichetta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse
A me sono sempre immensamente piaciuti gli incastri millimetrici tra basso e batteria oppure le mitiche corde stoppate della chitarra ritmica....per non dire degli onnipresenti fiati.....mica facile suonare un quel modo, altro che musichetta!

 

Come non ricordare gli Earth Wind & Fire !

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

E anche Kool and the Gang, probabilmente più dichiaratamente dance degli Earth.

Get down on it!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jazzandroll

Vero...musica sempre piacevole.....e i Delegation? I Whispers.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

.....e mai dimenticare gli Chic!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emil63

Da ex dj,posso dire che dalla fine dei 70,fino all'alba dei 90 la club-culture ha sfornato autentici caploavori e le varie tipologie di dance music,erano in continuo fermento creativo,mischiando spesso i generi e contaminandosi di volta in volta con rock,pop,elettronica ecc.

Qui a Vicenza,ci sono gli americani della caserma Ederle,circa 5000 e la discoteca Palladium,suonava sempre il funk d'importazione con esibizioni dal vivo spettacolari.
Ho visto artisti come Kool e the Gang,Imagination,Afrika Bambataa,Snap e tanti altri...
Bellissimo periodo...

Emilio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Come le Labelle: Voulez-vous coucher avec moi ce soir?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

stamane mi sono sparato con il sole del mattino WET  MY  WHISTLE  ..dei mitici  MIDNIGHT STAR...un tiro ritmico unico..fluido come solo i strumentisti di colore possono fare...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse

Spulciando tra i vecchi Lp mi è tornato tra le mani un album meritevole di riascolto

Fantastic Four - got To have your love

stasera provvedo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
captainsensible

Average white band, Ray parker jr., shalamar, parliament & george Clinton, eppoi sugarill band, eppoi se continuo mi viene il magone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Io vorrei spezzare una lancia in favore dei grandissimi e italianissimi Firefly,il trio composto da Rolandi,Sangineto,Ometto formatosi all'interno della mitica Vicenza Radio Star ebbe

un successo strepitoso anche negli Usa dove in epoca disco, in mezzo alla musica nera è tutto dire!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Quanti bei ricordi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jazzandroll

Azz....il mitico Narada.....allora aggiungiamo i Brothers Johnson (Stomp) ed anche Patrice Rushen con Forget me not......e per chi lo ricorda.......Monkey chop di Dan-I.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse
Io vorrei spezzare una lancia in favore dei grandissimi e italianissimi Firefly,il trio composto da Rolandi,Sangineto,Ometto formatosi all'interno della mitica Vicenza Radio Star ebbe
un successo strepitoso anche negli Usa dove in epoca disco, in mezzo alla musica nera è tutto dire!

Negli anni le produzioni di livello nel made in italy sono state parecchieForse il canto del cigno come vendite a livello mondiale sono stati i Black Box anche se poi molti dj producer nell'ambito House hanno spopolato a livello planetario ma qui si apre un capitolo a parte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
eppoi sugarill band, eppoi se continuo mi viene il magone

Sugarhill Gang ;-)

Quanti ricordi... 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jazzandroll

Ehiiiii......ho ritrovato Rap-o-clap-o.....chi lo ricorda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Ho il disco. Era di Joe Bataan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse
eppoi sugarill band, eppoi se continuo mi viene il magone

Sugarhill Gang ;-)

Quanti ricordi... 

 

Il bello è che ci sono dei malati di mente come me che questi dischi li hanno tutti e ancora li compra 8-|

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
totem

Bella la Dance, e belli i ricordi.....

Come non citare la conturbante e trasgressiva (per l'epoca) Donna Summer

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse

Settimana scorsa Giorgio Moroder a 76 anni stava ancora a mixare dischi! Mitico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Qui c'è il marito di Donna Summer!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jazzandroll

Ho il disco. Era di Joe Bataan.

Esatto! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Io vorrei spezzare una lancia in favore dei grandissimi e italianissimi Firefly,il trio composto da Rolandi,Sangineto,Ometto formatosi all'interno della mitica Vicenza Radio Star ebbe
un successo strepitoso anche negli Usa dove in epoca disco, in mezzo alla musica nera è tutto dire!

grandisssimi   quante volte li ascoltavo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333
Azz....il mitico Narada.....allora aggiungiamo i Brothers Johnson (Stomp) ed anche Patrice Rushen con Forget me not......e per chi lo ricorda.......Monkey chop di Dan-I.....

 


 

+1

Ballati tutti ai bei tempi che furono...

Mattiamoci anche l'immortale Michael...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.131
    Discussioni Totali
    6.115.447
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy