Vai al contenuto

Ospite Jox79

Turnberry GR LE su stand.....

Messaggi raccomandati

Ospite

Un saluto a tutti

sono felice possessore dei diffusori sopra citati, mi stanno regalando tanta bella musica.
Ora è sorta la necessità di spazio.. avendo in previsione di acquistare due amplificatori mono da mettergli vicino, avevo previsto di metterle su degli stand autocostruiti.. alti da terra 30 cm, in modo da sistemare gli ampli sotto di loro e sfruttare anche il vantaggio di poter avere cavi di potenza più corti.

Gli stand sarebbero in ferro con una piastra superiore da 10mm e dal peso di 25 kg l'uno.. insomma, belli massicci.
Pensavo di mettere dei feltrini (quelli delle sedie) sotto i piedi dei diffusori e un tappeto sotto gli stand.

Ci sono delle controindicazioni nel mettere le Turnberry sopra degli stand? O devono stare a terra perché tale è il progett?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045

Due potenziali controindicazioni: alzando la cassa da terra ed allontanando il woofer dal pavimento potresti alleggerire la gamma bassa (cosa riscontata più di qualche volta) e rischi di posizionare il tweeter un po' troppo in alto rispetto al punto di ascolto.

Puoi fare qualche prova? in questo caso qualche enciclopedia messa sotto i diffusori può essere utile a simulare la situazione da te pensata... eh, l'utilità della cultura... ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Prova effettuata!

I tavolini, o meglio chiamati "stand" .. li ho già,, e così con l'aiuto di mio padre sono riuscito a sollevare i diffusori..

Queste le mie impressioni:

La gamma bassa.. prima perfetta, ora tende a perdere il controllo.. soprattutto alle frequenze più basse.. (rimbomba per capirci..) :(, i tweeter invece, in questa configurazione, vengono posizionati esattamente all'altezza dell'orecchio.. e mentre prima avevo diminuito di uno step le frequenze alte.. ora sento quasi il bisogno di riportarle nella posizione di default, al centro.

C'è qualcosa che posso fare per riconquistare il terreno perso dalla gamma bassa? Mi serve quello spazio sotto i diffusori....! A meno che non metta gli amplificatori SOPRA ai diffusori... sono quadrati.. ci starebbero anche!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045

Probabilmente c'è qualche riflessione col pavimento che nella posizione precedente non c'era: hai un tappeto davanti alle casse? di solito aiuta molto in questi casi.

I finali sopra i diffusori mi piacerebbe proprio vederli, a lume di naso sarebbe una collocazione davvero originale! (un po' poco pratica, ad iniziare dai cavi di segnale ;) )

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Bhe.. la serie prestige è bella quadrata e massiccia.... sopra ci starebbero.. ho letto di uno (non ricordo dove..) che ci aveva messo dei sacchi di sabbia sopra e giurava che suonavano meglio.........!! :)) Così mi sono detto.. e allora perchè non metterci sopra i 30kg di un ampli mono!!

Comunque si.. i cavi di segnale sarebbero un tantino scomodi..

Per quanto riguarda il tappeto, non c'era prima e nemmeno ora.. non so! Non ha mai provato nessuno a metterle su stand? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045

Conosco bene Tannoy nelle sue varie declinazioni e le apprezzo molto, oltre ad usare un DU386 nei miei diffusori.

C'è l'utente joe1949 che ha posizionato le sue Arden su blocchi prefabbricati creando degli "stand" assai sordi ed inerti alti circa una quarantina di cm e ne è molto soddisfatto, va detto che le Arden hanno un coassiale diverso (HPD385) e sono un poco più basse e più "tozze" rispetto alle snelle Turnberry.

Fai una prova mettendo un tappeto a pelo piuttosto lungo davanti alle Turn, sicuramente qualche differenza la sentirai, anche a livello di alte frequenze.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.336
    Discussioni Totali
    5.877.866
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×