Vai al contenuto
Melius Club

smile

The forgotten. I diffusori acustici che abbiamo dimenticato.

Messaggi raccomandati

liedolo6

@mattia.ds le ho avute in permuta parziale quando ho venduto un pre Audio Research, troppo "MODERNO" per i miei leak 😀

Erano state acquistate nuove dal proprietario in gioventu, tenute molto bene e cosi sono ora, purtroppo le dovro' vendere, mia moglie mi sta per dare l'ultimatum...😋

Sono dei diffusori molto naturali nel suono, e davvero un bel sentire, ma lo spazio ormai latita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@liedolo6 Lo spazio...brutta bestia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@liedolo6 Belle e buone le Calinda, sorelle "minori" (ma non troppo) delle superbe 104.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio
1 ora fa, mattia.ds ha scritto:

Lo spazio...brutta bestia..

Questa sera ho avuto pesanti minacce dalla mia consorte...😬

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@oscilloscopio Hai bisogno di aiuto? Io sono qui, pronto a liberarti spazio... aggratis. 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@ediate Immagino...😁 scherzi a parte, dovrò veramente dar via qualcosa perché siamo al limite...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza
24 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

Questa sera ho avuto pesanti minacce dalla mia consorte...😬

Che gli hai portato di nuovo ?? 🤣

Edit

Visto ora nell'altra discussione, sei un vero amante del brivido 🤣🤣🤣

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bambulotto
13 ore fa, max56 ha scritto:

io sono sempre stato attirato da queste, purtroppo non le ho mai sentite 😎 ed aggiungo...neanche mai viste dal vero 🙄 

Technics sb 7000

Il mio più grande rimpianto...le vendetti per passare alle ESB serie FX prima le 3000 e poi le 5000. Le SB 7000 si magnavano le FX a colazione. Errori di gioventù...😭

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
v15
1 minuto fa, bambulotto ha scritto:

Le SB 7000 si magnavano le FX a colazione.

Non ci credo...😮

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bambulotto

@v15 Credimi...presi le 3000 e non mi piacquero. Il venditore le riprese e, dietro esborso sanguinolento mi dette le 5000...niente da fare.🙄

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ggr

@Pimpinotto ci metto le mie a fargli compagnia...

2-vintage-koss-cm-1010-2-way-floor-standing-loudspeakers_10542468.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

@bambulotto Mai stato un fan delle ESB, però le FX 8000 (per non parlare delle 1000) mi attizzerebbero assai. Interessante il loro triplice settaggio dei bassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
liedolo6

@ediate Credo che le Calinda insieme alle maggiori Cantata e alle minori Corelli che componevano la serie,

siano antecedenti alle Kef 104...

Sono dei diffusori belli grossi pesano poco meno di 20 kg cadauna...

70_2.jpg

Ho un amico che ha invece le grosse Cantata e che ne parla molto bene :

352815889_blogKEFCANTATA3.jpg.6da14499c48f3faa6a6dce0c68009f0d.jpg

Qualcuno le ha potute provare ed ascoltare ????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

@oscilloscopio non sono delle fetecchie ma neppure un diffusore da ricordare un modo particolare, ne per qualità del suono, ne per innovazione, ne per successo di mercato. L'impressione che ho é che per molti cintagisti più un oggetti é vecchio più é validi. Una ciofeca di 50 anni non diventa con l'invecchiamento un buon caffè 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@cactus_atomo Se ti riferisci alle AR 7 quoto quanto scrivi, non sono certo diffusori memorabili, AR ha fatto molto di meglio, anche se, paragonate ad altri prodotti della stessa epoca e fascia di prezzo, non erano il peggio del peggio, in quanto alla qualità di un prodotto rapportato alla vecchiaia, anche negli anni '70 hanno fatto porcherie che anche oggi restano tali, la vecchiaia generalmente peggiora un prodotto piuttosto che migliorarlo, c'è da dire che con la quantità di marchi e modelli immessi all'epoca sul mercato, molti sono passati inosservati pur avendo ottime qualità e riscoprirli oggi (complice anche una maggior maturità nell'accoppiamento fra elettroniche e più in generale su come far suonare correttamente un impianto) dà indubbiamente grandi soddisfazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

@oscilloscopio giusto, ma cerchiamo di riscoprire qullo ha ha senso ricoprire, porcherie se ne facevano anche in passato, e da nuove non costavano,anche le porcherie, come pizza e birra. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@cactus_atomo Il problema è che, tolti marchi e modelli conosciuti, che non serve riscoprire perché già noti, per trovare qualcosa di diverso, te lo devi portare a casa. Un idea ce la si può fare guardando diverse caratteristiche, ma fino a quando non attacchi la spina non puoi sapere cosa uscirà fuori...😁

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
50 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

c'è da dire che con la quantità di marchi e modelli immessi all'epoca sul mercato, molti sono passati inosservati pur avendo ottime qualità

Caso tipico, proprio i diffusori tedeschi, inesorabilmente pilotati da compattoni da 15 watt "musicali", che di musicale avevano ben poco.

E così per anni si sono tenuta appioppata la loro modesta nomea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@LaVoceElettrica Non posso che quotare quello che scrivi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Mi stanno intrigando le Kef vintage, come queste Concerto...

KEF-Concerto-pic-2-600x577_1.jpg

Oppure queste Duette Deluxe K2...

s-l1000.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

La posta in cassetta, grazie. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Anche Goodmans ha prodotto bei diffusori le Dimension 8 erano notevoli le ascoltai da studente a casa di un compagno, il ricordo è sbiadito ma rimasi impressionato.

Goodmans-Dimension-8-3rd-Unit-1468-B.jpg

backs.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

@oscilloscopio Sembra un gioco della Settimana Enigmistica: "Indovina dove hanno messo l'altoparlante".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@LaVoceElettrica 😁 Quello è un passivo da "solo 12" "

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
6 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

Quello è un passivo da "solo 12" "

"Quello".

E gli altri? Sono davanti o di fianco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@LaVoceElettrica di fianco, quattro woofer due mid e due tweeter per diffusore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
11 minuti fa, oscilloscopio ha scritto:

di fianco, quattro woofer due mid e due tweeter per diffusore.

Un bel rebelot.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@LaVoceElettrica Da quanto ho letto difficili da posizionare, ma se ben messi magnifici...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.591
    Discussioni Totali
    6.277.421
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy