Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Esprit

Cavo XLR economico

Messaggi raccomandati

gug74

Diciamo nessuna?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio

come ti dissi in privato, ne ho presi 4 per cablare l'impianto.

sono ben fatti, in previsione di possibili spostamenti degli apparecchi li ho presi da 5 mt, non si sa mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Cavo Amazon anonimo XLR:

 

https://www.amazon.it/dp/B016D50A1O/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl?_encoding=UTF8&colid=3VLRV2B9O3LKH&coliid=I3CL67KCBV8CP0&th=1

 

che differenza "audio" mi devo aspettare (incluso il nessuna...) tra 3 metri e 5 metri di lunghezza?

 


 

Secondo me nessuna ma mi sembra un prodotto da "crollo dei prezzi"....... ;)

Insomma spendere poco sì ma il costo sembra da cavo elettrico 3x2,5.......

 

Non chiedetemi però alternative : non ne conosco però se dovessi cambiare l'ampli con uno con ingressi XLR allora cercherei qualcosa di più valido. Ho due SACD con questa possibilità di collegamento........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Nel pro i prezzi sono quelli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

concordo

pro non vuol dire un cavolo

c'è un sacco di porcheria anche nel professionale

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65
Dipende, c'è pro e pro: io uso questi, li trovo eccellenti:

Ho anche un po' di XLR più economici ma le differenze ci sono.
Quattro conduttori più calza, come è collegato un StarQuad? Hai mai provato i Van Damme?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Credo siano collegati a coppie opposte e la calza a massa ma non lo so per certo, non li ho aperti.

So solo che da me vanno benissimo. No, non ho mai provato i Van Damme,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Si, la geometria antiinduttiva notoriamente porta vantaggi contro le interferenze.

I Van Damme linkati sembrano, ad occhio, di diametro sensibilmente minore rispetto ai miei Klotz; vuol dire poco. ma giusto per info...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio
Ho anche un po' di XLR più economici ma le differenze ci sono.

differenze a livello sonoro  ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit
Dipende, c'è pro e pro: io uso questi, li trovo eccellenti:

Ho anche un po' di XLR più economici ma le differenze ci sono.
Seguo da anni forum di "pro" e "prosumer". Misurate delle cineserie a confronto con cavi più "costosi" i risultati erano perfettamente sovrapponibili. I problemi ed i costi possono esserci nei connettori o nella resistenza meccanica del cavo assemblato mentre non vi sono nel caso del risultato audio.P.S. In rete è disponibile un confronto di molti utenti hifi che hanno ritenuto che quattro appendiabiti (di quelli metallici...) utilizzati come collegamento tra un pre ed un finale fossero migliori di cavi da centinaia di dollari. Ovviamente non avevano idea di cosa stessero ascoltando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax
ovviamente ci sono cavi pro da due lire e cavi pro meno economici, dipende dai materiali usati.
nel professionale contano: la robustezza, il contatto, l'affidabilità.
io diffido dai cavi xlr da pochi euro, non possono avere i parametri di cui sopra.
quindi meglio utilizzare cavi e connettori di marchi universalmente ritenuti buoni dal settore pro.
del resto mi sembra ridicolo "tirare" sul cavetto XLR per risparmiare qualche euro... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian

Differenze audio non so , ma se tanto mi dà tanto , 1 € di valore X 2 metri di cavo . . . .! Ma i cavi X microfono , tra l'altro nella descrizione si parla anche di cavo X telecamera ! hanno un senso usati nell' hi fi, ovvero rispettano delle specifiche per trasportare il segnale audio in xlr , lo chiedo senza ironia, ma 5 metri di cavo a 8 € , che ci può essere dentro ? Vero che ne devi acquistare 2, e fanno 16 € . . .! Hanno un intreccio , sono solid core, di che rame saran fatti . . . . Ma con 8 € non so se si comprano neppure un paio di buoni connettori cannon . . . Il cavo viene via a niente !

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Quello è il prezzo che paghiamo noi non quello che paga chi realizza cavi e quello è il prezzo per il migliore connettore.

P.S. 8€ sono un cavo. Non esiste, nel pro, il concetto "coppia di cavi" :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

io non mi scandalizzo, dico solo che di norma si produce per ottener eun utile, è poià normale che si venda sorapprezzo che sototcosto, e io al sototcosto non credo (si fallisce)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Nel pro c'è di bello che il prezzo dev'essere sempre proporzionale alla qualità, altrimenti l'azienda fallisce in un amen.

La geometria, gli isolanti, la schermatura, i connettori sono tutte variabili che determinano il costo e di conseguenza il prezzo, dipende da quale target di qualità, affidabilità e durata si vuole raggiungere.
Massimo rispetto per chi asserisce che tra cavi da 10 e da 100 euro non c'è differenza; a casa mia, col mio normalissimo impianto, con prove in doppio cieco (che faccio da sempre, è una mia fissa) semplicemente non è così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Arrivati, in busta individuale, fascetta di velcro, cavo di diametro generoso, connettore metallico leggero con passacavo in plastica, contatti basici non trattati ma, d'altra parte, il titolo stesso del thread dice cosa cercavo anche perché potrebbero finire presto in una scatola a prendere polvere se decidessi di proseguire su questa strada (quattro monitor al posto di due...).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
http://www.bryston.com/products/other/XLR.html

Cosa pensate sul fatto che Bryston vende per le sue elettroniche cavi che si usano nel pro?

 


 

Che le sue elettroniche vengono usate molto nel pro e quindi....... ;) , insomma sinergie almeno nei ricavi monetari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
http://www.bryston.com/products/other/XLR.html

Cosa pensate sul fatto che Bryston vende per le sue elettroniche cavi che si usano nel pro?

 


 

Bryston ha sempre prodotto, sopratutto con i finali , oggetti pro di potenza ma non di grana fine. Ad un costo abbastanza coerente. Oggi ha alzato l' asticella della finezza musicale , ma anche il listino . Morale, difficile che chi produce vada a pareggio, c' è sempre il giusto margine. Sui cavi non mi pronuncio, a mio modo di ascoltare i cavi hanno un peso, ma molti costruttori propongono cavi piuttosto generici e dalla geometria semplice, credo per non entrare in antagonismo con i costruttori validi da un lato, e per non distogliere l' attenzione e il focus dai loro prodotti.

 

Rimane un mistero, a mio parere, come un cavo xlr di 5 metri, rifinito, terminato, impacchettato , spedito e rivenduto da altri, possa costare 8 , dicesi 8 € !!! Due connettori neutrik stanno a 6-8 € , poi ci sono 5 metri di cavo con i relativi materiali , schermature e guaine, poi c' è la lavorazione e l' assemblaggio, poi il confezionamento, la spedizione, lo stoccaggio , la vendita e la consegna, ma neppure rubati si potrebbero vendere a quel prezzo . . . .!!! Sbaglio qualche cosa ? Se suona però , avrà il suo perché , non mi stupirei suonasse non in modo così corretto per un sistema hi fi .

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

La Bryston una coppia di cavi XLR li vende mi sembra sui 230 $. Gli stessi fatti da me costano sui 15 €, mettici qualche euro di spedizione per il materiale. Non pensi che sia sproporzionato? Comunque loro sono limpidi. Non vorrei mai che togliendo la guaina dorata di qualche marchio blasonato, ci si trovi la sorpresina...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio
Se il gioco mi soddisferà passero a questi per tutti i tipi di collegamento:

 

For audio, communication, security and alarm systems

ma come, prendi dei cavi che vanno bene sia per l'audio che per i sistemi di allarme ? 
e poi non c'è nessun MK2, REV 2.0, signature...
ma no, non vanno bene :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
La Bryston una coppia di cavi XLR li vende mi sembra sui 230 $. Gli stessi fatti da me costano sui 15 €, mettici qualche euro di spedizione per il materiale. Non pensi che sia sproporzionato? Comunque loro sono limpidi. Non vorrei mai che togliendo la guaina dorata di qualche marchio blasonato, ci si trovi la sorpresina...

 


 

Non so che cavi sei in grado di preparare ed assemblare tu, ma non credo che abbiano molto a che vedere con i cavi prodotti da aziende. Non me ne volere, avrai buone manualità, tecnica e capacità, ma costruire da zero dei cavi, soprattuto di segnale, seguire geometrie, preparare calze e saldare i connettori, non è proprio cosa banalissima, credo che ci debba essere una certa dose di industrializzazione, anche per rispettare determinati parametri di ripetibilità e continuità nel tempo , se no il rischio è che tra il cavo prodotto oggi è quello fatto tra 1 anno, stesso identico modello, ci siano differenze importanti ,con solo produttive ma anche all' ascolto . . .

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.388
    Discussioni Totali
    5.859.482
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×