Vai al contenuto

FLAVIO2

Aiuto per difusori Bose 601 penso prima serie

Messaggi raccomandati

FLAVIO2

Una conoscente  mi ha regalato una coppia di questi diffusori .

Oltre ad essere esteticamente  piuttosto malandati,anno 1977, ho verificato che probabilmente hanno qualche problema "elettrico"  ,infatti sulla targhetta  posteriore viene riportato il valore nominale di 8 Ohm  però misurando con il tester trovo 6 ohm su un diffusore e 12 sull'altro.
Volevo verificare i componenti  ma non riesco a "capire" come aprire la  cassa per raggiungerli,sembra tutta "incollata" senza viti .

Avete qualche indicazioni da darmi ,prima che sfasci tutto ????

Grazie mille

Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

Mmm prova a controllare se le tele sono fissate con delle graffette (poco visibili).

Ricordo che sulle vecchie 901 era così... una volta rimosse le tele, potevi accedere ai trasduttori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

Dalle immagini che è dato vedere,ipotizzzo fissaggio con il velcro,come sulle 901 IV

Però ricordo che ,sulle 501 II che avevo, i pannelli erano fissati con piccolissimi chiodi...

Prova a far leva con un cacciavite tra tela e bordo sottostante.

Se dovesse esser presente il velcro,dovresti sentire il rumore prodotto dal distacco dei due elementi.

http://speakerholic.blogspot.it/2015/07/bose-601-series-1.html

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLAVIO2

Le tele sono fissate con delle graffette,le ho rimosse e ed ho smontato il  Woofer ma non riesco a raggiungere il crossover,ho visto tanta lana di roccia e non ho provato a toglierla, pensavo si potesse smontare un pannello.

Occorre procedere  "svuotandola"  ???   volevo controllare il cross ed i trasduttori senza smontarli.

Grazie .
Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Controlla prima gli altoparlanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLAVIO2

Ok,

Proverò  a smontare gli altoparlanti 
Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

Sicuramente per accedere al crossover dovrai rimuovere la lana di roccia.

Nel caso, fai delle foto o cmq prendi nota di come la lana di roccia era disposta, in modo da poterla ricollocare nel modo corretto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLAVIO2

Non avendole mai ascoltate  potete darmi una indicazione sulla qualità ?

Se riesco a renderle decenti e funzionanti  vorrei darle  ad un amico a cui avevo regalato  pre e finale Sae Two   e che adesso sat utilizzando delle torri Polk Audio(non ricordo il modello  so che  2 anni fa  erano a 800 euro di listino comprate usate a 300).

Comunque  appena  controllato il tutto proverò ad attaccarle al mio impianto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

Credo non siano nulla di trascendentale, ma perché non usarle... è sempre un bene recuperarle secondo me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

Avute le 501 II,nulla di trascendentale,ma ottima riproduzione del pianoforte.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

-Se in tester posto in ohm segna 6 ohm di resistenza ci siamo poiche' 8ohm d'impedenza sono circa 6.3 ohm resistivi....soltanto pochi costruttori dichiarano il valore puramente resistivo e tra questi Kef

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Vedi di rimetterle in pista. Ne rimarrai stupito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLAVIO2

Domani mattina comincio a lavorarci.

Dal punto di vista elettrico credo di non aver problemi,purtroppo esteticamente sono messe molto male, gli angoli  delle pareti  sono tutti "mangiati".

 Su quella che misurata mi da 6 Ohm ero abbastanza "tranquillo"   un pò meno per quella da 12  ,probabilmente  qualche "resistenza"  è saltata.

Finalmente anche una buona notizia  ,non le conosco, ma vista la costruzione  e la marca ,che proprio  cantinari non sono, pensavo ad un livello "decente".
Ho dimenticato di dire che nonostante l'età le condizioni degli altoparlanti sembrano abbastanza  buone,le sospensioni non si sgretolano.

Vi ringrazio  e appena ho qualche notizia vi aggiorno.
Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Quite decent, ma sono direct reflecting vanno posizionate a modino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLAVIO2

Direi di essere stato fortunato, stamattina appena smontato il woofer superiore  ho trovato un filo staccato   e si vedeva che era un altoparlante sostituito, probabilmente essendo il cavetto di collegamento un filo "rigido" chi ha fatto il lavoro non lo ha accorciato ed essendo attorcigliato sul capocorda quando ha riposizionato l'altoparlante il cavetto si è spezzato.

Per curiosità ho controllato tutti woofer (4) e risultano tutti uguali  cioè montati nuovi  probabilmente dopo il  1993  ,hanno una targhetta con scritto 8  04  93  potrebbe essere la data di costruzione.
Stasera le ho provate, fatte suonare un'oretta .
Come da voi anticipato nulla di trascendentale ,però niente male suono molto "gradevole"  tendente al caldo ,con predominanza del medio basso,forse un pò carente la media, infatti confrontandole con le Jamo Concert 8 Anniversary ,quelle inserite nel mio impianto, la differenza maggiore si nota nella voce,ben emergente con le Jamo, un pò nascosta  con le Bose e nel basso molto controllato con le Jamo  (anche il volume giustifica la differenza) "invadente " con le Bose  
Ovviamente sono 2 suoni completamente  diversi, come il periodo di progettazione ,mi sembra di aver sentito diverse casse degli anni 70/80  B&W o Tannoy di  quel periodo avere  lo stesso  tipo di suono.
I diffusori moderni mi sembrano sempre più controllati e "raffinati" ,cioè in grado di evidenziare più particolari.

In conclusione direi che sono diffusori godibili in impianti  di livello medio-mediobasso  adatti anche  ad ambienti abbastanza grandi.

Dovrò vedere di renderle un pò belline anche esteticamente poi le andrò a provare del mio amico  al posto delle PolkAudio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

La timbrica che hai rilevato è assolutamente quella caratteristica di Bose.

Gradevole e mai affaticante, anche se con i limiti che hai riscontrato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    286.887
    Discussioni Totali
    6.051.219
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy