Vai al contenuto

medio

Ortofon SPU Classic N

Messaggi raccomandati

medio

Potrei entrare in possesso della testina in oggetto, chi ha esperienze di ascolto, magari paragonata con la DL103?

Vale il cambio come miglioramento complessivo?

Per iniziare la utilizzerei con lo stepup AU-320 settato a 3 ohm, visto che mi risulta che l'impedenza interna delle SPU Classic sia di 2 ohm (alcuni siti dicono 2,5 ohm).

Volendo poi passare ad un trafo di famiglia, quale potrei cercare di livello qualitativo adeguato ma con spesa moderata?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Vale il cambio, é un bel passo avanti rispetto alla 103. Con calma, trovati un T30 della stessa casa come step-up.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
medio

Ok grazie del feedback.

Però mi pare che il T30 arrivi fino a 3 ohm, è qualitativamente migliore rispetto al AU320?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bear_1

..... gran bella testina....Avuta.... purtroppo defunta; la montavo sul classico 3012 SME

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec

Ok grazie del feedback.

Però mi pare che il T30 arrivi fino a 3 ohm, è qualitativamente migliore rispetto al AU320?


Guarda, il T30 era il trasformatore top di Ortofon quando il vinile era al suo massimo splendore. Non credo ci sia bisogno di dire altro, la qualità è semplicemente eccellente ma devi trovarlo intonso. Con l'ingresso a 3 ohm la SPU si interfaccia alla perfezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Il T30 non era affatto il top, era semplicemente il piu' versatile. I valori di 12 e 48 sul T30 si riferiscono ad avvolgimenti specifici. I valori intermedi sono invece ottenuti attraverso resistenze.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Lo stesso T20, per valori di impedenza prossimi ai 2ohm, è di gran lunga migliore del T30. Volendo spendere meno consigliavo il T10 (prima versione).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
medio

Quindi con l'accoppiata SPU N+T20 dovrei avere comunque un incremento di prestazioni rispetto a DL103+AU320 ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mouse63

Trovati un trasformatore passivo , ti consiglio se lo trovi un yba o vector.. Si trova tra i 300 400 euro, io l'ho preferito al suo dedicato...il t100 ortofon ...lascia perdere i trasformatori attivi...non suonano male ma un passivo e' meglio, questo vale anche per la 103 ci sono trasformatori tipo i billington ce costano un botto ma ti ribaltano la 103... Da grezza te la fanno volare....comunque tornando al l'spu se riesci prenditi solo trasformatori passivi...se lo trovi l'yba sei a posto ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Scusa ho letto in fretta il tuo post. Immaginavo chiedessi del miglioramento rispetto alla SPU con l'AU320.

 

Beh è una questione di gusti, diciamo che con il T20 se non altro metteresti la SPU nelle migliori condizioni elettriche di funzionamento.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Trovati un trasformatore passivo , ti consiglio se lo trovi un yba o vector.. Si trova tra i 300 400 euro, io l'ho preferito al suo dedicato...il t100 ortofon ...lascia perdere i trasformatori attivi...non suonano male ma un passivo e' meglio, questo vale anche per la 103 ci sono trasformatori tipo i billington ce costano un botto ma ti ribaltano la 103... Da grezza te la fanno volare....comunque tornando al l'spu se riesci prenditi solo trasformatori passivi...se lo trovi l'yba sei a posto ...

Trasformatori attivi e passivi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Il T100 non è affatto adatto a 2ohm di impedenza ed offre anche la metà del guadagno adatto alla Classic N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mouse63

A parte che il t100 e' un trasformatore nato per l'spu e costa quasi 2000 euro, i trasformatori si dividono in passivi e attivi , i passivi non vanno attaccati alla corrente gli attivi si.... Naturalmente il passivo e' meglio su tutti i punti di vista....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
A parte che il t100 e' un trasformatore nato per l'spu e costa quasi 2000 euro, i trasformatori si dividono in passivi e attivi , i passivi non vanno attaccati alla corrente gli attivi si.... Naturalmente il passivo e' meglio su tutti i punti di vista....

Quelli attivi si chiamano mica trasformatori... ad ogni modo l'SPU-T100 amplifica 20 volte per 26db di guadagno ed è adatto a generatori da 10/12ohm di impedenza. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
decdec
Lo stesso T20, per valori di impedenza prossimi ai 2ohm, è di gran lunga migliore del T30. Volendo spendere meno consigliavo il T10 (prima versione).

 

Ma scusa, non voglio convincerti ma...hai visto le specifiche tecniche del T30 e dei fratellini? La linearità, per esempio? Il T30 non era solo il più versatile ma anche quello meglio costruito, se ti recuperi un po' di info dell'epoca te ne rendi conto. Venne costruito per essere abbinato con la MC30, la testina top di Ortofon. Favolosa, tra l'altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mouse63

Infatti si chiamano step-up e servono per alzare l'impedenza delle testine...o no? Quello che fanno i trasformatori, comunque ripeto il t100 e' dedicato al l'spu , ma se parliamo di altro allora non so' ...,l'ho avuto ma ripeto ho preferito di gran lunga un trasformatore yba... Era più arioso , l'orto fon aveva un suono più caldo che nel mio impianto mi piaceva meno...poi logicamente non è' che suinasse male...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Infatti si chiamano step-up e servono per alzare l'impedenza delle testine...o no? Quello che fanno i trasformatori, comunque ripeto il t100 e' dedicato al l'spu , ma se parliamo di altro allora non so' ...,l'ho avuto ma ripeto ho preferito di gran lunga un trasformatore yba... Era più arioso , l'orto fon aveva un suono più caldo che nel mio impianto mi piaceva meno...poi logicamente non è' che suinasse male...

Esistono SPU dai 2 ai 6ohm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mouse63

Io con l'orto fon spu uso the head di Tim paravicini e lo trovo fantastico...a 3 usciti e ci puoi adattare diversi tipi di carichi... Ottimo e versatile , ci tiri anche la 103 alla grande... Ho anche uno step up ortofon mc76 ,l'spu la fa andare però diventa un pochino grezza... Non lo consiglio... L'mc30 sinceramente non mi piace l'ho provato ma l'spu la fa' diventare un po' moscia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli

Potrei entrare in possesso della testina in oggetto, chi ha esperienze di ascolto, magari paragonata con la DL103?

Per curiosità, che massa possiede la canna del tuo braccio?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ciao, ho sia la Spu Classic (non N) che diverse 103. Ho anche l'AU 320, il T20, il T3000 ed i T5. La Spu è un netto passo avanti rispetto alla103 (base). Negli anni ho capito che se è vero che lo step up è importante, con la spu il braccio lo è ancora di più. In passato l'ho usata con 3009r e 3012r. Non male ma da quando ho l'RMG309i ed il cavo 8n è tutta un'altra cosa. Bassi mai sentiti (estensione e dinamica).

Limitando il discorso agli step up, nel mio impianto e con le mie orecchie il risultato migliore lo danno gli ultra economici T5 (o equivalenti Sony/Glanz). Al momento la uso con il T20, grazie al tasto bypass mi consente di alternare la Classic alla mono senza dovere scollegare lo step up. Ottimo alche il T100. Peccato per il prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Qualcuno di voi ha confrontato la Spu con la Emt tsd15 ?

Quale delle due ha più punch e drive ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Ciao, ho sia la Spu Classic (non N) che diverse 103. Ho anche l'AU 320, il T20, il T3000 ed i T5. La Spu è un netto passo avanti rispetto alla103 (base). Negli anni ho capito che se è vero che lo step up è importante, con la spu il braccio lo è ancora di più. In passato l'ho usata con 3009r e 3012r. Non male ma da quando ho l'RMG309i ed il cavo 8n è tutta un'altra cosa. Bassi mai sentiti (estensione e dinamica).Limitando il discorso agli step up, nel mio impianto e con le mie orecchie il risultato migliore lo danno gli ultra economici T5 (o equivalenti Sony/Glanz). Al momento la uso con il T20, grazie al tasto bypass mi consente di alternare la Classic alla mono senza dovere scollegare lo step up. Ottimo alche il T100. Peccato per il prezzo.

:-bd

Il braccio fa sempre la differenza (e con la sua testina è da considerarsi un dispositivo unico). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pepe57

Potrei entrare in possesso della testina in oggetto, chi ha esperienze di ascolto, magari paragonata con la DL103?

Vale il cambio come miglioramento complessivo?

Per iniziare la utilizzerei con lo stepup AU-320 settato a 3 ohm, visto che mi risulta che l'impedenza interna delle SPU Classic sia di 2 ohm (alcuni siti dicono 2,5 ohm).

Volendo poi passare ad un trafo di famiglia, quale potrei cercare di livello qualitativo adeguato ma con spesa moderata?

Grazie.

A parer mio dipende da molte cose.
La prima che mi viene in mente è: in quali parametri in particolare per te dovrebbe cambiare il suono ed in che direzione? Oggi cosa ti piace e cosa vorresti migliorare nel risultato finale? A cosa verrebbe abbinata? 
:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
medio

Potrei entrare in possesso della testina in oggetto, chi ha esperienze di ascolto, magari paragonata con la DL103?

Per curiosità, che massa possiede la canna del tuo braccio?


14 grammi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli
Qualcuno di voi ha confrontato la Spu con la Emt tsd15 ?

Quale delle due ha più punch e drive ?

In attesa di altre risposte, la EMT dovrebbe essere più "autorevole" e la SPU più "sincera"; decidi tu poi quale significato dare a queste definizioni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli

14 grammi

Forse con una massa un poco più elevata potrebbe andare ancora meglio?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam
Qualcuno di voi ha confrontato la Spu con la Emt tsd15 ?

Quale delle due ha più punch e drive ?

In attesa di altre risposte, la EMT dovrebbe essere più "autorevole" e la SPU più "sincera"; decidi tu poi quale significato dare a queste definizioni :)

 

 

 

Sei stato fin troppo chiaro ....le ho sentite in impianti differenti quindi mi ero fatto un'idea di massima

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.382
    Discussioni Totali
    5.879.089
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×